Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 31 a 32 di 32

Acquaterrario - Errori a catena

Discussione sull'argomento Acquaterrario - Errori a catena contenuta nel forum Indoor, nella categoria Allestimenti; Originariamente Scritto da pierpi Personalmente ti sconsiglio a priori il vetro: costoso, pesante, difficile e fragile da spostare, a rischio ...

  1. #31
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,313
    Discussioni
    88
    Like ricevuti
    2924
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Testudo, Trachemys, Pleurodeles, Bufo alvarius

    Predefinito Re: Acquaterrario - Errori a catena

    Citazione Originariamente Scritto da pierpi Visualizza Messaggio
    Personalmente ti sconsiglio a priori il vetro: costoso, pesante, difficile e fragile da spostare, a rischio di esplosione col gelo,
    infatti non lo userei mai per esterno
    le siliconature nel tempo si seccano possono cedere e necessitare manutenzione o smontaggio e reincollaggio.
    se ben fatto dura decenni, una vasca che feci più di trent'anni fa funziona ancora ( 250 litri) e in casa ne ho due (500 litri) che hanno ormai più di ventanni.

    la ragiono così, potendo, alla gabbia preferisco la voliera , alla boccia l'acquario, alla vaschetta il mastellone, al mastellone il laghetto.

    d'altra parte tanti vivono in due locali più servizi, invecchiano, lavorano e hanno dei figli.
    però una casa fuori città .......................
    stiamo parlando di materiali, una vasca in vetro può essere idonea per allestire un pezzo di arredo in casa, qui stiamo parlando di 3 Mauremys sisnensis che diventeranno 3 "padelle" e che devono essere allevate all'aperto creando un "laghetto", ed il vetro è un materiale molto scomodo: ti ricordo che tra le mie vasche outdoor - visibili nel relativo thread - ho tutte vasche in plastica (PE) tranne un grosso acquario, scomodissimo, inamovibile e fragile, pertanto lo sconsiglio a ragion veduta.
    Inoltre una vasca in plastica riduce lo stress per le tartarughe, che non vedono attraverso il vetro (in modo per loro innaturale e incomprensibile) effettuando il cosiddetto "nuoto contro il vetro", ma hanno pareti opache come quelle di un laghetto.



    Citazione Originariamente Scritto da Serelu Visualizza Messaggio
    Grazie mille..
    Se riesco a trovare una posizione idonea per il mastello da 1000 L allora opterò per quello da 1500 dal momento che l'area non varia di molto.. Fatico a trovare la soluzione perchè qui le zone sono completamente esposte o minimamente esposte al sole.

    Su Ali baba ho trovato questa soluzione che mi semplificherebbe molto lo scenario :
    https://italian.alibaba.com/product-...c59b14f2P2faqH
    Avete esperienza per acquisti su questo sito? Ho inviato loro un'email per capire tempi e costi del trasporto..
    Oppure osservazioni su questa soluzione (sto guardando sempre la vasca da 1500L)

    Sul mastello o vasca devo mettere ciottoli o ricreare un qualche fondale?

    Ultima domanda.. forse la più importante:
    le tre tartarughe - il cui guscio varia tra i 5 e gli 8 cm (hanno mezzo di un anno e mezzo) potrebbero stare nella Samla fino a fine inverno? Questo mi permetterebbe di trasferirle fuori dopo il freddo evitandomi paturnie/patemi dovute a completa ignoranza nella gestione del letargo) e di allestire il mastello / vasca "studiandoci" un pò sopra..

    Grazie mille per gli aiuti..davvero fondamentali..
    Riguardo ad Alibaba non ho notizie, mai comprato, non capisco perà che scomodità hai dal mastellone tondo (sono vasche che uso, in litraggi inferiori, e vanno benissimo soprattutto le tonde perchè appositamente fatte per liquidi, inoltre quelle color vinaccia ad uso enologico sono anche certificate atossiche per uso alimentare).

    Per il sole, una soluzione sarebbe di realizzare un supporto per la vasca con un'asse molto robusta e ruote per carrelli ad alto carico, di cui almeno un paio frenate: con l'aiuto di una persona, e magari svuotando parzialmente la vasca, potresti spostarla in posizione soleggiata nelle mezze stagioni, e metterla in posizione più ombreggiata nei mesi caldissimi (luglio/agosto).

    Le 3 tartarughe possono essere tenute nella Samla per il prossimo inverno, ma devi investire in un impianto Solar Raptor (100 euro) o nelle 2 lampade spot + UVB (poco meno)... forse ti conviene metterle fuori sin da subito nella Samla e poi il prossimo inverno fare già un letargo controllato, le tartarughe in natura lo fanno sin dal primo anno.

  2. #32
    Simpatizzante
    L'avatar di Serelu
    Località
    Pisa
    Sesso
    Messaggi
    13
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Acquaterrario - Errori a catena

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    Per il sole, una soluzione sarebbe di realizzare un supporto per la vasca con un'asse molto robusta e ruote per carrelli ad alto carico, di cui almeno un paio frenate: con l'aiuto di una persona, e magari svuotando parzialmente la vasca, potresti spostarla in posizione soleggiata nelle mezze stagioni, e metterla in posizione più ombreggiata nei mesi caldissimi (luglio/agosto).

    Le 3 tartarughe possono essere tenute nella Samla per il prossimo inverno, ma devi investire in un impianto Solar Raptor (100 euro) o nelle 2 lampade spot + UVB (poco meno)... forse ti conviene metterle fuori sin da subito nella Samla e poi il prossimo inverno fare già un letargo controllato, le tartarughe in natura lo fanno sin dal primo anno.
    Tutto chiaro..
    Una volta arrivato il mastello vedrò se è più pratico piazzarlo su un pianale (e poi far movimentare il mastello con il muletto) oppure costruire direttamente un pianale su ruote..

    Grazie mille per tutte le dritte.. è quasi certo che tornerò a scocciare tra qualche mese

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •