Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 31 a 38 di 38
Like Tree1Likes

Consigli per terrario interno per hors

Discussione sull'argomento Consigli per terrario interno per hors contenuta nel forum Indoor, nella categoria Allestimenti; Originariamente Scritto da Simona1379 Le ho da maggio dello scorso anno, solo che lo scorso anno non le tenevo sotto ...

  1. #31
    Assiduo
    L'avatar di mimmuz89
    Località
    Bologna
    Sesso
    Messaggi
    814
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    131
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni,hermanni boettgeri
    Altri rettili in possesso

    No

    Predefinito Re: Consigli per terrario interno per hors

    Citazione Originariamente Scritto da Simona1379 Visualizza Messaggio
    Le ho da maggio dello scorso anno, solo che lo scorso anno non le tenevo sotto controllo, ne cm, ne grammi. Hanno fatto letargo all'esterno. Al risveglio ho cominciato a tenerle sotto controllo del peso.

    Inviato dal mio Redmi 6A utilizzando Tapatalk
    Puo anche darsi che abbiano eta diverse e magari di sesso diverso abbiano ritmi di crescita diversi...non devono per forza essere malate eh.

    Dagli tempo.fai bene a fare controlli per parassitosi nelle feci e micosi ma puo anche starci non abbia un ritmo di crescita veloce...l importante è che non cali di peso.

  2. #32
    Simpatizzante
    L'avatar di Simona1379
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    72
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    May 2019
    Tartarughe in possesso

    Maschio e femmina testudo horsfieldi nate presumibilmente 2016

    Predefinito Re: Consigli per terrario interno per hors

    Queste le pesate di bagigia

    Inviato dal mio Redmi 6A utilizzando Tapatalk

  3. #33
    Assiduo
    L'avatar di mimmuz89
    Località
    Bologna
    Sesso
    Messaggi
    814
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    131
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni,hermanni boettgeri
    Altri rettili in possesso

    No

    Predefinito Re: Consigli per terrario interno per hors

    Citazione Originariamente Scritto da Simona1379 Visualizza Messaggio
    Quindi non posso fare un paragone con l'anno scorso... Vedo solamente che turuk ha sempre la stessa dimensione in cm e in peso, da aprile ad ora... E anche secondo il veterinario non è proprio normale.

    Inviato dal mio Redmi 6A utilizzando Tapatalk
    Si pero scusami ragiona un attimo...al di la di fare confronti con gli anni scorsi se l anno scorso non ti sei preoccupata significa che le vedevi crescere no?!cioe cosa ti ha fatto preoccupare quest anno rispetto allo scorso anno?pensi di aver sbagliato qualcosa nell allevamento?

  4. #34
    Simpatizzante
    L'avatar di Simona1379
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    72
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    May 2019
    Tartarughe in possesso

    Maschio e femmina testudo horsfieldi nate presumibilmente 2016

    Predefinito Re: Consigli per terrario interno per hors

    Lo scorso hanno ricordo bene però che di dimensioni erano uguali, stavano entrambe nel palmo della mano di mio figlio, per turuk è ancora così, per bagigia non basta più un palmo,... Mi auguro vivamente di essere semplicemente troppo apprensiva su turuk...

    Inviato dal mio Redmi 6A utilizzando Tapatalk

  5. #35
    Simpatizzante
    L'avatar di Simona1379
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    72
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    May 2019
    Tartarughe in possesso

    Maschio e femmina testudo horsfieldi nate presumibilmente 2016

    Predefinito Re: Consigli per terrario interno per hors

    Per noi tenere le tarta è una nuova avventura, l'anno scorso non sapevo che è bene tenerle sotto controllo e segnare le pesate, ma forse era meglio così... Ora che le peso e misuro mi rendo conto che una è cresciuta molto e che l'altra non è cewciuta per niente. Le feci della più magra non sono "belle", ma spesso liquefatte, il carapace non bellissimo, sono i sintomi, oltre al peso, che mi fanno sospettare che non stia benissimo.

    Inviato dal mio Redmi 6A utilizzando Tapatalk

  6. #36
    Assiduo
    L'avatar di mimmuz89
    Località
    Bologna
    Sesso
    Messaggi
    814
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    131
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni,hermanni boettgeri
    Altri rettili in possesso

    No

    Predefinito Re: Consigli per terrario interno per hors

    Citazione Originariamente Scritto da Simona1379 Visualizza Messaggio
    Per noi tenere le tarta è una nuova avventura, l'anno scorso non sapevo che è bene tenerle sotto controllo e segnare le pesate, ma forse era meglio così... Ora che le peso e misuro mi rendo conto che una è cresciuta molto e che l'altra non è cewciuta per niente. Le feci della più magra non sono "belle", ma spesso liquefatte, il carapace non bellissimo, sono i sintomi, oltre al peso, che mi fanno sospettare che non stia benissimo.

    Inviato dal mio Redmi 6A utilizzando Tapatalk
    Le hai gia sverminate quindi li’ sei a posto,al massimo quella leggera micosi sul carapace se l hai notata anche tu puo darle qualche problema ma se non cambi condizioni di allevamento tornerà sicuro...per il resto se la vedi mangiare e muoversi attiva aspetterei perche magari è il suo ritmo di crescita.

    Ma sono tutte cose che ti deve dire il veterinario vedendola dal vivo...in caso cambia veterinario per secondo parere.
    Serena86b likes this.

  7. #37
    Simpatizzante
    L'avatar di Simona1379
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    72
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    May 2019
    Tartarughe in possesso

    Maschio e femmina testudo horsfieldi nate presumibilmente 2016

    Predefinito Re: Consigli per terrario interno per hors

    Comunque sia, il vet sta facendo/farà le sue valutazioni/controlli. La discussione era stata aperta per un altro motivo. Chiedevo informazioni su quali siano i parametri da rispettare ore di luce/buio, umidità, dimensioni terrario, nel caso il VETERINARIO stabilisse di EVITARE per quest'inverno il letargo. Grazie.

    Inviato dal mio Redmi 6A utilizzando Tapatalk
    Non vorrei arrivare impreparata al momento di "ritirarle", se sarà il caso.

  8. #38
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    8,029
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3288
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consigli per terrario interno per hors

    chiarito che stanno in un recinto all'aperto e al sicuro dal cancello, il recinto presenta erba o vegetazione, come si vede in foto?
    in tal caso non va bene, riporto dalla scheda:

    Allevamento:
    E’ possibile allevare con successo questa specie all’esterno tutto l’anno se si riescono a garantire condizioni climatiche il più simili possibile a quelle originarie. Provenendo da habitat aridi, infatti, le T.horsfieldii sono molto sensibili all’umidità che deve, quindi, essere mantenuta entro un gradiente molto limitato, soprattutto durante il letargo. Il terreno in cui posizionare il recinto deve essere esposto a sud e soleggiato fin dalle prime ore del mattino, con fondo asciutto e ben drenato. Sabbia e sassi in aggiunta alla comune terra non trattata saranno molto graditi. E’ invece da evitare la presenza di manto erboso, erba falciata e/o foglie che, trattenendo pioggia e rugiada, tenderebbero ad aumentareil tasso di umidità


    come scrivevo sopra è una specie che proviene da steppe e zone desertiche, il recinto deve essere quindi costituto da un fondo "secco" che può essere terra nuda o sabbia di fiume con sassi e un substrato molto drenante (se hai terra pesante o argillosa che tende a trattenere l'unidità e creare pozze dopo le piogge, conviene rimuverne un bello strato e sostituire con substrato ben drenante, in modo che la pioggia non crei ristangni).
    Un amico alleva e riproduce questa specie e ha creato un recinto dedicato, esposto al sole per tutto il giorno, con substrato di terra, sabbia e sassi, ricreando appunto un recinto arido/semiarido.

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •