Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 4 di 4

Problema Trachemys e zona emersa

Discussione sull'argomento Problema Trachemys e zona emersa contenuta nel forum Indoor, nella categoria Allestimenti; Ciao a tutti, spero possiate aiutarmi perchè sono molto dispiaciuta per la mia Trachemys. La tengo in un acquarietto con ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di odessa
    Località
    catania
    Sesso
    Messaggi
    1
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Dec 2020
    Tartarughe in possesso

    trachemys scripta troosti

    Predefinito Problema Trachemys e zona emersa

    Ciao a tutti,

    spero possiate aiutarmi perchè sono molto dispiaciuta per la mia Trachemys.
    La tengo in un acquarietto con lampada USB /SPOT però da quando è cresciuta a un certo punto la Turtle Bank Exoterra non l' ha più retta (la piattaforma si ribalta e le calamite si staccano) e quindi è da parecchio tempo che non riesce più ad asciugarsi e fa la vita da pesce.

    Questa cosa mi dispiace moltissimo. Ho provato con un grosso pezzo di sughero ma anche se l'ho incastrato tra le pareti del vetro appena la tarta prova a salire scivola via e siamo punto e a capo.

    Sono andata anche nei negozi specializzati ma tutti mi propongono o la turtle bank che già o pezzi di sughero che non sono funzionali.

    Potrei incollare la turtle bank con il silicone alle pareti dell' acquario? E' pericoloso per la tarta?

    Premetto che non ho mai usato il silicone e non ho idea di come operare.

    Grazie a chi vorrà aiutarmi
    (il carapace della mia tarta è circa 13cm di diametro, la tarta è bella pesante, a occhio direi sui 2 kg)

    - - - Aggiornato - - -

    Premetto che oggi mi recherò per l' ennesima volta in un negozio di acquari per vedere se hanno qualcos' altro che possa fare al caso mio (ne dubito, hanno solo soluzioni per tartarughe baby).
    La tartaruga ha 18 anni circa ma da quando non riesce più ad asciugarsi il carapace è visibilmente deforme perchè ha la ritenzione degli scuti
    Grazie

  2. #2
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    13,124
    Discussioni
    675
    Like ricevuti
    5580
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    0,2 Sternotherus odoratus 0.0.1 Geoemyda spengleri
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, , Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum, Underwoodisaurus milii, Nephrurus cinctus, Gastropholis prasina, Pogona henrylawsonii, Sceloporus serrifer cyanogenys

    Predefinito Re: Problema Trachemys e zona emersa

    Parli di acquarietto, che dimensioni ha? e che filtro usi?
    Per la ritenzione l'hai portata da un veterinario specializzato in esotici? ha fatto lui la diagnosi della troppa umidita'?
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Dal cellulare http://www.tartarugando.it/content/4...-tapatalk.html

    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!

    ?

  3. #3
    Assiduo
    L'avatar di Lisa77
    Località
    Bergamo
    Sesso
    Messaggi
    650
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    138
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Tartarughe in possesso

    1 trachemys scripta scripta
    Altri rettili in possesso

    Nessuno

    Predefinito Re: Problema Trachemys e zona emersa

    Ciao, è grave che la tua tartaruga non abbia da parecchio tempo una zona emersa per potersi asciugare completamente e poter beneficiare delle luci. Ti consiglio di risolvere quanto prima questa situazione. Se guardi la sezione "allestimenti" sul forum, c'è una guida illustrata per la costruzione di zone emerse. Da lì puoi prendere qualche spunto oppure anche leggendo varie discussioni degli utenti su questo argomento. Se vuoi puoi darci qualche informazione in più sull'allestimento attuale, luci, filtro, alimentazione. Considera che una trachemys adulta dovrebbe avere a disposizione almeno 250 litri di acqua.

  4. #4
    Simpatizzante
    L'avatar di 5Perseo
    Località
    cosenza
    Sesso
    Messaggi
    27
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Dec 2020
    Tartarughe in possesso

    MAUREMYS REEVESII MAUREMYS SINESIS

    Predefinito Re: Problema Trachemys e zona emersa

    Si anche per me arrivato ai 100 grammi dopo solo un anno cascava spesso e poi erano due...
    Guarda con 2,50 € ho preso foglio plexyglass 2 mm. Tagliato e piegato a caldo ed misura ho fatto piazzola comoda 20 cm X30 cm.. Pare apprezzino abbastanza... passano dalla mattina ora 0800 sino all'ora di pranzo con zampe all'aria e collo stesso (temp. 32 gradi) per poi scendere tutto il resto del giorno e della notte in acqua (22 °C). Quando il delta è meno di 10 °C in effetti evitano di salire... La rampa l'ho predisposta per un buon grip con la colla al caldo...



    Altrimenti costano pochissimo queste rampette... Io l'avevo presa ma sembrava troppo una piazzola per parcheggio anche se loro in effetti si accontentano di poco in zona emersa...



    saluti

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •