Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 8 di 8
Like Tree1Likes
  • 1 Post By gibo

Pothos in acquario

Discussione sull'argomento Pothos in acquario contenuta nel forum Indoor, nella categoria Allestimenti; Ciao a tutti. Ho una graptemys pseudogeographica di un 2 anni, maschio, di dimensioni un po' superiori alla norma perchè ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Yareth
    Località
    Chiari
    Sesso
    Messaggi
    19
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica pseudogeographica
    Altri rettili in possesso

    4 gechi cliatus

    Predefinito Pothos in acquario

    Ciao a tutti.

    Ho una graptemys pseudogeographica di un 2 anni, maschio, di dimensioni un po' superiori alla norma perchè è già sui 17 cm.
    Come molti di voi avevo inserito nell'acquario un po' di pothos, sia per motivi estetici che di valori dell'acqua.
    Mi sono trovato qualche problema. La tartaruga mangiava tutte le radici man mano che crescono e si mette anche a mordere il "gambo" per il pezzo che entra in acqua. Le piante sopravvivono quasi sempre perchè il pothos è indistruttibile ma l'acqua era diventata leggermente verdina (problema risolto con carbone bioattivo e cambi d'acqua). Non posso essere certo che il problema dipendendesse dal pothos, ma ora che non ho più piante l'acqua è limpida. C'è anche da dire che contemporanemente ho eliminato alcune radici di mangrovia e delle cladophora.

    Avevo rinunciato all'idea del pothos e provato diverse tipologie di piante galleggianti, ma è stata una devastazione totale da parte del rettile (magari non le mangia, ma non le lascia in pace). Eppure non riesco a rinunciare all'idea di verde in acquario.Non voglio togliere spazio alla tarta creando delle zone riparate perchè l'aquario è di soli 180 litri, un po' al limite nel caso in cui la tartaruga cresca troppo (essendo maschio ho speranze che non esageri), pertanto sto tornando a ripensare al pothos (che mi piace moltissimo), chiedendomi se davvero sia stato questo a colorare l'acqua in passato.

    Voi avete mai avuto problemi di colorazione dell'acqua per il pothos?
    Mi sono chiesto se il mio errore passato fosse mettere in vasca anche un pezzo di gambo (qualche cm) invece delle sole radici.

    Grazie infinite a chiunque voglia lasciare il suo parere.


  2. Sponsor
    Data Registrazione
    Jan 2022

    Passione per il mondo delle Tartarughe da oltre 20 anni
    Allevamento e prodotti per la cura di altissima qualità
             

  3. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    9,175
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus minor, 0.0.1 Sternotherus m. peltifer, 1.2 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Pothos in acquario

    io credo che il colore fosse ceduto dal legno di mangrovia, ed in questi casi la colorazione è un fattore positivo in quanto è data da acidi tannici e acidi umici rilasciati dal legno, i quali acidificano l'acqua rendendola più salubre per il rettile (antimicotico naturale).

    comunque sia, se la tartaruga tende a distuggere le radici ed il ganbo della pianta, hai comu nque poche speranze di avere un pothos in salute, che cresca e contribuisca alla fitodepurazione, dovresti quindi ideare un modo per rendere le radici ed il gambo della pianta inaccessibili alla tartaruga.


  4. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di Yareth
    Località
    Chiari
    Sesso
    Messaggi
    19
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica pseudogeographica
    Altri rettili in possesso

    4 gechi cliatus

    Predefinito Re: Pothos in acquario

    Grazie per il consiglio.

    Però il colore non era marroncino come quello dato dai legni.

    Ho deciso che ci riprovo provando a salvaguardare le radici. Rispetto alla volta precedente aspetterò che spuntino le radici nella tazza in cui l'ho messo prima di inserirlo in vasca (in precedenza aspettavo 2 o 3 giorni) e cercherò di ridurre il gambo in vasca al minimo.


  5. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    9,175
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus minor, 0.0.1 Sternotherus m. peltifer, 1.2 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Pothos in acquario

    Non credo serva a molto.
    Dovresti inserire il pothos in un vasetto traforato riempito di sassi da appendere al bordo della vasca, in modo che le radici crescano dentro il vaso e siano protette dalle fauci della tartaruga


  6. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di Yareth
    Località
    Chiari
    Sesso
    Messaggi
    19
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica pseudogeographica
    Altri rettili in possesso

    4 gechi cliatus

    Predefinito Re: Pothos in acquario

    Ma intendi un effetto tipo questo?
    https://tinyurl.com/6yhmztdp
    (lascia stare il prodotto, che è esteticamente sgradevole, è per dare un'idea)

    Prima di passare a quel sistema provo una cosa meno "invasiva", che secondo me ha qualche possibilità di reggere: ho messo accanto/sopra la piattaforma di basking grande quella piccola per vari motivi, si forma uno spazio fra le due non raggiungibile dalla tartaruga, proverò ad infilare le radici lì. Alla peggio di pothos ne ho a volontà perchè ne ho l'ufficio pieno

    Ora rifletto comunque sulla cosa, magari con un tipo diverso di pianta, o sempre per il pothos ma in un altro punto della vasca.


  7. #6
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    9,175
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus minor, 0.0.1 Sternotherus m. peltifer, 1.2 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Pothos in acquario

    Pensavo a qualcosa di simile anche fatto artigianalmente con un vasetto di plastica e del fil di ferro
    andrea13 likes this.


  8. #7
    Appassionato
    L'avatar di Cripticbrain
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    247
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    28
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    2 Ocadia (Mauremys) sinensis

    Predefinito Re: Pothos in acquario

    Ciao Yareth
    Io ho usato un piccolo filtro esterno a "zainetto" togliendo il coperchio e recintandolo con del plexiglass
    L altra pianta l ho ancorata in vasca con delle ventose e sembra che non siano tanto interessate,Ogni tanto vanno a papparsi qualche radice ...ma da un momento all altro potrebbe fare una pessima fine ne sono consapevole... È già successo


    Inviato dal mio AGS-W09 utilizzando Tapatalk


  9. #8
    Simpatizzante
    L'avatar di Yareth
    Località
    Chiari
    Sesso
    Messaggi
    19
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica pseudogeographica
    Altri rettili in possesso

    4 gechi cliatus

    Predefinito Re: Pothos in acquario

    Bello questo effetto.
    Per ora sono riuscito a mettere qualche gambo in acqua in punti protetti. Ho potato dei rami lunghissimi che già mi coprono abbondantemente tutto il "bordo" sul retro, se le piante reggono al mostro fra alcuni mesi magari penserò a qualcosa per fare andare il pothos anche verso l'alto.
    Per l'area a parte da fissare vedrò in futuro, mi piacerebbe anche una seconda pianta, magari che fiorisce, ma è già un progetto più ambizioso.


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •