Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 15 di 15
Like Tree5Likes
  • 5 Post By Zine

Realizzazione di una zona emersa

Discussione sull'argomento Realizzazione di una zona emersa contenuta nel forum Indoor, nella categoria Allestimenti; Misure Partiamo dalle misure. La base deve essere qualche centimetro più lunga della larghezza dell'acquario per permettere il comodo appoggio ...

  1. #1
    <3 Sbrisy
    L'avatar di Zine
    Località
    Casale Monferrato e Verona
    Sesso
    Messaggi
    1,594
    Discussioni
    78
    Like ricevuti
    606
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Due Odoratus, Una Carinatus, Due Kinosternon Hippocrepis, Coppia di Pelomeduse Subrufa Olivacea, Una Pelusius Castaneus, Una Pelodiscus Sinensis, Una Sternotherus Minor Minor, Due Malaclemys Terrapin Centrata, Una Emydura Subglubosa

    Edit Realizzazione di una zona emersa

    Misure


    Partiamo dalle misure. La base deve essere qualche centimetro più lunga della larghezza dell'acquario per permettere il comodo appoggio nella parte superiore. Quindi se la larghezza dell'acquario misurerà 60 cm la base dovrà essere circa 65 cm. La base ci servirà come punto di riferimento, da qui avremo le misure per creare le sponde: la tavola posteriore 65 cm e i fianchi varieranno in base alla lunghezza che preferite tenendo sempre in considerazione lo spessore dell’asse.

    Nome: DSC_3057.JPG
Visite: 1977
Dimensione: 74.7 KB

    In qualsiasi Brico, Self, LeroyMerlin, Castorama,ecc... vi è il reparto in cui tagliano su misura le tavole acquistate, altrimenti se avete un lesto potrete farlo da soli a casa.
    Per quanto riguarda l’assemblaggio premetto che sono da evitare i chiodi, è un lavoro di precisione e le tavole di abete si crepano facilmente, quindi sarà necessario fornirsi di viti da legno e possibilmente un avvitatore elettrico perchè col cacciavite non ci passa più.

    Assemblaggio


    Si inizia ad assemblare la parte posteriore fissandola con 2 viti alle due estremità della base, aggiungeremo in un secondo momento le viti centrali. Stesso discorso per i fianchi che poi andremo a fissare alla sponda posteriore.
    A questo punto avremo assemblato le 3 sponde avendo la parte anteriore libera.
    Ora inizia il lavoro un po’ più complicato, cioè creare una sponda più corta per lasciar spazio alla rampa.
    Partiamo dalla sponda anteriore, sarebbe preferibile farla in vetro, ma anche in legno va bene. Diciamo che in vetro godremo dei momenti in cui la tartaruga salirà sulla zona emersa, in legno invece godrà la bestiola perché si sentirà più protetta.
    Se la vostra idea è di realizzarla in vetro avrete bisogno del silicone per fissare il tutto, altrimenti con il legno si useranno le viti come nelle sponde precedenti.

    RAMPA


    Arriviamo alla rampa, in questo caso il materiale da usare è vetro o plexiglass, in quanto andrà a contatto con l'acqua.
    La cosa principale è scegliere bene le misure per permettere alla lastra di avere una giusta pendenza entrando in acqua almeno di 10 cm.
    La larghezza della rampa dovrà combaciare con le due sponde anteriori della zona emersa.
    Altro piccolo accorgimento sarà creare un'altra piccola sponda anteriore più piccola da fissare nell'altro fianco, così che la rampa rimanga più centrata e si evitino delle fughe per le nostre tartarughe.

    Nome: DSC_2635.JPG
Visite: 7623
Dimensione: 72.2 KB

    Per creare la pendenza della nostra rampa avremo bisogno di un listello di legno largo quanto la rampa, l'altezza del listello sarà fondamentale per realizzare la pendenza. Ovviamente prima di fissare il tutto lo presenteremo per osservare se è di nostro gradimento.

    Nome: DSC_2639.JPG
Visite: 2748
Dimensione: 85.6 KB

    Una volta soddisfatti della pendenza che abbiamo dato alla nostra rampa, fisseremo il listello alla base con delle viti per poi cospargerlo totalmente di silicone che metteremo anche nei 2 lati delle sponde e nella parte estrema della base dove la rampa appoggerà. Ora siamo pronti ad appoggiare la lastra che sarà incollata in 4 punti (evidenziati di colore rosso nell’immagine sottostante): sopra il listello, nei due fianchi e sopra l'estremità della base della zona emersa.

    Nome: uclo.jpg
Visite: 2557
Dimensione: 95.1 KB

    Servendoci di un guanto in lattice indossato lisceremo il silicone negli angoli. Appoggiando l'estremità della rampa a un mattone lasceremo riposare il tutto per 48 ore.

    CONCLUSIONE


    Dopo 2 giorni saremo pronti a rivestire il tutto con dell'erba sintetica.

    Dopodiché potremo appoggiarla all’acquario facendo godere alle nostre tartarughe la nuova zona emersa senza aver tolto a loro alcun spazio al nuoto.

    Nome: DSC_2842.JPG
Visite: 15731
Dimensione: 74.0 KB
    Gianni83, rughis, archer and 2 others like this.
    Mei ciuc che luc!
    (meglio ubriachi che ignoranti)

  2. #2
    Assiduo
    L'avatar di lore89
    Località
    cagliari
    Sesso
    Messaggi
    516
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    25
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta ( 3 )
    Altri rettili in possesso

    chamaleo calyptratus maschio,furcifer pardalis ambanja blu maschio,furcifer pardalis diego suarez maschio,furcifer pardalis ambilobe femmina, 2 pogona

    Predefinito Re: Realizzazione di una zona emersa

    io l ho fatta...se vai nella mia pagina vedi tutte le foto...ma crea problemi tutto quel peso poggiato sull acquario ??

  3. #3
    Appassionato
    L'avatar di Gianni83
    Località
    Palmi
    Sesso
    Messaggi
    150
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    25
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    4 Trachemys Scripta

    Predefinito Re: Realizzazione di una zona emersa

    sei grande Zine!! complimenti davvero

  4. #4
    Appassionato
    L'avatar di perry70
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    458
    Discussioni
    28
    Like ricevuti
    180
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    TSE-NELSONI-TROOSTI-OCADIA-GORZUGI-ODORATUS-CARINATUS -GRAPTEMYS-KINO BAURII-KINO CRUENTATUM-REEVESI-MUTICA KAMY-PICTA DORSALIS-PICTA BELLI-EMYDURA-EMYS-MACROCHELODINA-CONCINNA
    Altri rettili in possesso

    L'ex moglie fino al divorzio :-)

    Predefinito Re: Realizzazione di una zona emersa

    e poi gli animalisti si lamentano di come temiamo le tarta

  5. #5
    Appassionato
    L'avatar di Castiglio
    Località
    Romagna
    Sesso
    Messaggi
    229
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    215
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Tartarughe in possesso

    qualcuna

    Predefinito Re: Realizzazione di una zona emersa

    Semplice e funzionale, in due parole: da copiare!

    Praticamente è la versione "fai da te" del Turtle Topper
    Turtle Terrariums: Reptology Life Science Turtle Topper
    Solo esteticamente più gradevole (sempre meglio il legno della plasticaccia ) e decisamente più amico del portafoglio

  6. #6
    Simpatizzante
    L'avatar di Zeni
    Località
    Novate Milanese (MI)
    Sesso
    Messaggi
    47
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    14
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Tartarughe in possesso

    Dolcetto, Testudo Horsfieldi maschio Barbera, Testudo Horsfieldi femmina Jack, Pelomedusa Subrufa Elwood, Pelomedusa Subrufa Tonto, Sternotherus Odoratus baby Sveglio, Sternotherus Odoratus Baby

    Predefinito Re: Realizzazione di una zona emersa

    Grande Zine!

  7. #7
    Appassionato
    L'avatar di mirko95
    Località
    Alessandria
    Sesso
    Messaggi
    163
    Discussioni
    14
    Like ricevuti
    33
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Tartarughe in possesso

    1 Trachemys Scripta Scripta 1 Mauremys Reevesii 1 Graptemys Pseudogeographica 1 Pelusius Castaneus 1 Pelomedusa subrufa 2 Sternotherus Odoratus
    Altri rettili in possesso

    Nessuno...

    Predefinito Re: Realizzazione di una zona emersa

    Molto bella e molto utile..

  8. #8
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,830
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6435
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Realizzazione di una zona emersa

    articolo utilissimo

    Dobbiamo metterlo in home page

  9. #9
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,830
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6435
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Realizzazione di una zona emersa


  10. #10
    Simpatizzante
    L'avatar di AndreA86X
    Località
    busto arsizio
    Sesso
    Messaggi
    21
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Tartarughe in possesso

    trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Realizzazione di una zona emersa

    davvero molto bello!!!provero anche io a farlo!!

  11. #11
    Simpatizzante
    L'avatar di AndreA86X
    Località
    busto arsizio
    Sesso
    Messaggi
    21
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Tartarughe in possesso

    trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Realizzazione di una zona emersa

    Sto provando a farla....ma se la faccio tutta in plexgass?dite che viene bene lo stesso?

  12. #12
    Niw
    Niw è offline
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Niw
    Località
    Sanna
    Sesso
    Messaggi
    6
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta (o elegance..bho!!)

    Predefinito Re: Realizzazione di una zona emersa

    salve a tutti, avrei una domanda, il fondo in erba sintetica per una trachemys scripta , nn è un pericolo? nn rischia di mangiarselo? un ultima cosa... la parte che è immersa del tappetino, nn rischia di rilasciare sostanze nocive ? magari c'una qualche accortezza da usare perl'acquisto' grazie a tutti!!

    P.S.
    volevo comprare questo (ovviamente piu di 5x5 cm)
    andrebbe bene ?
    http://www.ebay.it/itm/Prato-sinteti.../320901872994?
    Ultima modifica di Niw; 09-01-2015 alle 15:34

  13. #13
    Niw
    Niw è offline
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Niw
    Località
    Sanna
    Sesso
    Messaggi
    6
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta (o elegance..bho!!)

    Predefinito Re: Realizzazione di una zona emersa

    Un altra domanda, scusatemi, ma la spot e la uv , con questa nuova zona emersa, andranno spostate, giusto ? le metto entrambe ad illuminare la zona emersa??? grazie!!

  14. #14
    Contributor Mod
    L'avatar di kurtino
    Località
    Bologna (provincia)
    Sesso
    Messaggi
    5,454
    Discussioni
    350
    Like ricevuti
    1676
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    THB G. Carbonaria G. Elegans G. Pardalis G. Sulcata Manouria Emys TSS S. Carinatus

    Predefinito Re: Realizzazione di una zona emersa

    Si mettile sopra la zona emersa

  15. #15
    Simpatizzante
    L'avatar di Silvietta
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    99
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    chinemis reevesii

    Predefinito Re: Realizzazione di una zona emersa

    Wow! Bellissima la zona emersa di Zine! Complimenti!
    Ragazzi io ne ho fatta una sempre con le tavole di abete ma più piccola e spartana. Praticamente è come un tavolino messo nell'acqua, rimane di quel che cm sopra il livello dell'acqua. L'ho messa in vasca da 3 giorni mi le tarta non ci salgono.... La rampa d'accesso praticamente è la piattaforma con ventose che avevo prima... forse invece devo fissare una di quelle retine verdi da giardino x aiutarle a salire? O sarà che ho cambiato la disposizione delle lampade? A quanti cm devono stare dalla zona emersa?

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •