Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 16 a 30 di 42
Like Tree9Likes

L'acquario perde...di nuovo...

Discussione sull'argomento L'acquario perde...di nuovo... contenuta nel forum Indoor, nella categoria Allestimenti; Originariamente Scritto da Marcossssss E non ti perde più in questo modo? chiuaramente no!anzi regge che è una meraviglia!...

  1. #16
    Appassionato
    L'avatar di fede90
    Località
    Atzara-cagliari
    Sesso
    Messaggi
    183
    Discussioni
    18
    Like ricevuti
    68
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    babol e zecca, cedute ad Arco(Tn), jeda(scomparsa)

    Predefinito Re: L'acquario perde...di nuovo...

    Citazione Originariamente Scritto da Marcossssss Visualizza Messaggio
    E non ti perde più in questo modo?
    chiuaramente no!anzi regge che è una meraviglia!
    ...ma bella più di tutte l' isola non trovata,
    quella che il Re di Spagna s' ebbe da suo cugino,
    il Re di Portogallo, con firma suggellata
    e "bulla" del pontefice in Gotico-Latino...

  2. #17
    Appassionato
    L'avatar di fede90
    Località
    Atzara-cagliari
    Sesso
    Messaggi
    183
    Discussioni
    18
    Like ricevuti
    68
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    babol e zecca, cedute ad Arco(Tn), jeda(scomparsa)

    Predefinito Re: L'acquario perde...di nuovo...

    BABBOL si chiama saratoga proprio per questo!
    ...ma bella più di tutte l' isola non trovata,
    quella che il Re di Spagna s' ebbe da suo cugino,
    il Re di Portogallo, con firma suggellata
    e "bulla" del pontefice in Gotico-Latino...

  3. #18
    Appassionato
    L'avatar di Raphael
    Località
    Italy
    Sesso
    Messaggi
    154
    Discussioni
    18
    Like ricevuti
    14
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo Horsfieldi

    Predefinito Re: L'acquario perde...di nuovo...

    Forse il consiglio è ovvio e ti è già stato dato ma io farei una prova di 24 h minimo per controllare se l'acquario perde ...
    il nostro amore per gli animali si misura proprio dai sacrifici cui siamo disposti a sobbarcarci. Konrad Lorenz

  4. #19
    L' arrogante
    L'avatar di Mauro
    Località
    Bergamo
    Sesso
    Messaggi
    147
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    38
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    - Nullatenente -

    Predefinito Re: L'acquario perde...di nuovo...

    Citazione Originariamente Scritto da Marcossssss Visualizza Messaggio
    Accidenti Mauro,mi hai dato una spiegazione molto chiara e mi sarà utilissima...proprio oggi ho finito di pulire tutto l'acquario da sabbia e sporcizie varie. Domani dovrei iniziare col togliere tutto il vecchio silicone e dare un'altra pulita e se ho tempo inizio con la procedura che mi hai consigliato,sennò inizierò il giorno dopo.
    Per quanto riguarda la struttura,mi pare sia abbastanza solida e non mi preoccupa (nel caso c'è qualche modo per verificare?).
    Un'altra cosa,da quanto mi dici mettere il silicone all'esterno è inutile,oltre ad essere uno spreco?

    Con l'occasione ti ringrazio per la disponibilità e la chiarezza!
    A dire il vero non c'è un modo, devi andare a "naso". Se la vasca è piccola solitamente il silicone che tiene insieme la struttura della vasca non soffre molto di indebolimento poichè è sottoposto a forze di spearazione piccole. Se la vasca è grande il tutto si complica perchè entrano in gioco parecchi fattori quali la qualità del silicone, la presenza di tiranti o rinforzi, gli anni della vasca, beh non è facile determinarlo... devi affidarti ad un' ispezione visiva.

    Io darei una sistemata al silicone sigillante (quello "arrotondato"), quindi, velocemente:

    1- pulizia
    2- 1° strato non troppo abbondante
    3- asciugatura (24h)
    4- pulizia
    5- 2° strato
    6- asciugatura (24h)

    Poi è d'obbligo una prova, è semplice:

    Metti dei fogli di giornale sotto la vasca, la riempi (stando attento a non bagnare i giornali). Lasci tutto così per 24h circa (se hai la possibiltà, nel tuo caso prolungherei il test) poi torni a controllare i giornali, se son bagnati significa che hai una perdita. Ovviamnete il test è meglio non farlo in casa ;-)

    Se fai una sigillatura fatta bene, la siliconatura esterna a mio parere non serve. Puoi dare una ripassata leggera al "silicone strutturale" se lo trovi deteriorato ma non andrei oltre, all'esterno uno strato sigillante non serve.

    Fammi sapere come va e mi raccomando ricorda che è fondamentale che il vetro sia asciutto e pulito quando siliconi ;-)

    Per qualsiasi cosa non esitare a chiedere, se posso ti aiuterò
    Ultima modifica di Mauro; 17-10-2012 alle 08:50
    rughis, maura72 and Marcossssss like this.

  5. #20
    Contributor
    L'avatar di Marcossssss
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    556
    Discussioni
    60
    Like ricevuti
    288
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Tartarughe in possesso

    Coppia di Pelomedusa subrufa (olivacea) 5 Pelomedusa subrufa baby - Geochelone sulcata (M) - 5 Thh (3 femmine,2 maschi) - Tss,Tse,Tst...numero imprecisato

    Predefinito Re: L'acquario perde...di nuovo...

    Citazione Originariamente Scritto da Mauro Visualizza Messaggio
    A dire il vero non c'è un modo, devi andare a "naso". Se la vasca è piccola solitamente il silicone che tiene insieme la struttura della vasca non soffre molto di indebolimento poichè è sottoposto a forze di spearazione piccole. Se la vasca è grande il tutto si complica perchè entrano in gioco parecchi fattori quali la qualità del silicone, la presenza di tiranti o rinforzi, gli anni della vasca, beh non è facile determinarlo... devi affidarti ad un' ispezione visiva.

    Io darei una sistemata al silicone sigillante (quello "arrotondato"), quindi, velocemente:

    1- pulizia
    2- 1° strato non troppo abbondante
    3- asciugatura (24h)
    4- pulizia
    5- 2° strato
    6- asciugatura (24h)

    Poi è d'obbligo una prova, è semplice:

    Metti dei fogli di giornale sotto la vasca, la riempi (stando attento a non bagnare i giornali). Lasci tutto così per 24h circa (se hai la possibiltà, nel tuo caso prolungherei il test) poi torni a controllare i giornali, se son bagnati significa che hai una perdita. Ovviamnete il test è meglio non farlo in casa ;-)

    Se fai una sigillatura fatta bene, la siliconatura esterna a mio parere non serve. Puoi dare una ripassata leggera al "silicone strutturale" se lo trovi deteriorato ma non andrei oltre, all'esterno uno strato sigillante non serve.

    Fammi sapere come va e mi raccomando ricorda che è fondamentale che il vetro sia asciutto e pulito quando siliconi ;-)

    Per qualsiasi cosa non esitare a chiedere, se posso ti aiuterò
    Grazie mi sei veramente di aiuto! La procedura è molto chiara,domani comincio a metterla in pratica.
    Devo chiederti un altro chiarimento,l'ultimo mio dubbio è che se l'acqua colava deve per forza esser passata anche attraverso il silicone strutturale...questo è avvenuto perchè il silicone strutturale non costituisce uno strato continuo tra lastra e lastra (e magari c' qualche spazio) oppure può avere un problema?

    Ti informo anche sulle misure del mio acquario...E' un 80x60x60 con vetro spesso 1cm,pesa 70-75 Kg circa. La struttura al di là di tutto mi pare molto robusta,sto comunque riflettendo se applicare i profilati a L o i tiranti che mi hai consigliato,visto che la sicurezza non è mai troppa. Deciderò a brevissimo.

    Ti ringrazio ancora per la disponibilità,di certo se avrò qualche problema non tarderò a chiederti un consiglio!

  6. #21
    L' arrogante
    L'avatar di Mauro
    Località
    Bergamo
    Sesso
    Messaggi
    147
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    38
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    - Nullatenente -

    Predefinito Re: L'acquario perde...di nuovo...

    Marco,

    il silicone strutturale ha come funzione primaria quella di tenere incollate le lastre ma comunque anche da solo dovrebbe essere sufficiente a sigillare la vasca, lo strato arrotondato serve solo da "seconda barriera". Nel tuo caso il silicone strutturale potrebbe avere avuto qualche scollamento da qualche parte ma capire dove potrebbe essere un problema. A questo punto, visto che devi usare il silicone per risigillare tutto, dai una passata anche al silicone strutturale dall'esterno.

    Ad esser sincero la vasca non mi sembra grande a tal punto di richiedere dei tiranti o dei rinforzi aggiuntivi ma avevo questo dubbio: se il silicone che tiene unite le lastre ha avuto dei cedimenti (si sia scollato qua e là) e lentamente le tue pareti, sotto la pressione dell'acqua, si stiano scollando allora rischi che le perdite si ripetano perchè con la pressione sulle lastre anche il silicone che fa da sigillante viene messo in tensione il che potrebbe far si che si verifichino scollamenti sul sigillante. Ecco perchè ti conisgliavo i tiranti o i profilati a L (forse son meglio questi ultimi).

    Una domanda: hai individuato all'incirca dove è la perdita? (fondo o pareti laterali)

    Ad ogni modo fammi sapere come vanno le riparazioni. Oh mi racocmando vacci piano con il taglierino quando togli il vecchio sigillante e, se posso permettemi, io userei un silicone per acquari...
    Ultima modifica di Mauro; 18-10-2012 alle 09:16

  7. #22
    Contributor
    L'avatar di Marcossssss
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    556
    Discussioni
    60
    Like ricevuti
    288
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Tartarughe in possesso

    Coppia di Pelomedusa subrufa (olivacea) 5 Pelomedusa subrufa baby - Geochelone sulcata (M) - 5 Thh (3 femmine,2 maschi) - Tss,Tse,Tst...numero imprecisato

    Predefinito

    Sì,il punto è ben preciso ed è in un angolo e sullla parte sovrastante,si vedono ancora delle microgoggioline sul lato interno,ed è la cosa che più mi preoccupa...appena torno a casa faccio anche una foto così puoi farti un'idea.

    Per quanto riguarda i profilati ero intenzionato a metterli,penso che ne valga assolutamente la pena.
    Per il silicone,userò uno specializzato per acquari visto che voglio fare le cose per bene.

  8. #23
    Contributor
    L'avatar di Marcossssss
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    556
    Discussioni
    60
    Like ricevuti
    288
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Tartarughe in possesso

    Coppia di Pelomedusa subrufa (olivacea) 5 Pelomedusa subrufa baby - Geochelone sulcata (M) - 5 Thh (3 femmine,2 maschi) - Tss,Tse,Tst...numero imprecisato

    Predefinito Re: L'acquario perde...di nuovo...

    Ecco le foto del punto da cui perde l'acquario.Si nota che il danno è anche nel silicone all'esterno che si è un po' scollato e che se lo tocchi "balla".
    Quella specie di scotch nero che vedi alla base è una specie di scotch impermeabile che avevo usato nella prima riparazione con la vana speranza che servisse a qualcosa.

    Oltretutto si vede bene anche dalla foto che sul vertice in basso il vetro è scalfito e probabilmente il silicone si è un po' scollato in quel punto!

    Lascio al tuo occhio esperto altre possibili valutazioni!

    Nome: Immagine 001.jpg
Visite: 755
Dimensione: 66.9 KBNome: Immagine 003.jpg
Visite: 1359
Dimensione: 75.3 KB

  9. #24
    Contributor
    L'avatar di Gekos
    Località
    **** AL SUD ****
    Sesso
    Messaggi
    1,449
    Discussioni
    62
    Like ricevuti
    574
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    Carbonaria, Horsfieldii,
    Altri rettili in possesso

    Lampropeltis,p.guttatus

    Predefinito Re: L'acquario perde...di nuovo...

    Citazione Originariamente Scritto da Marcossssss Visualizza Messaggio
    Ecco le foto del punto da cui perde l'acquario.Si nota che il danno è anche nel silicone all'esterno che si è un po' scollato e che se lo tocchi "balla".
    Quella specie di scotch nero che vedi alla base è una specie di scotch impermeabile che avevo usato nella prima riparazione con la vana speranza che servisse a qualcosa.

    Oltretutto si vede bene anche dalla foto che sul vertice in basso il vetro è scalfito e probabilmente il silicone si è un po' scollato in quel punto!

    Lascio al tuo occhio esperto altre possibili valutazioni!

    Nome: Immagine 001.jpg
Visite: 755
Dimensione: 66.9 KBNome: Immagine 003.jpg
Visite: 1359
Dimensione: 75.3 KB
    quella ciabatta non la vedo bene... li!!!

    mi sa che devi svuotarlo, per ripararlo..

  10. #25
    Contributor
    L'avatar di Marcossssss
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    556
    Discussioni
    60
    Like ricevuti
    288
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Tartarughe in possesso

    Coppia di Pelomedusa subrufa (olivacea) 5 Pelomedusa subrufa baby - Geochelone sulcata (M) - 5 Thh (3 femmine,2 maschi) - Tss,Tse,Tst...numero imprecisato

    Predefinito Re: L'acquario perde...di nuovo...

    Citazione Originariamente Scritto da Gekos Visualizza Messaggio
    quella ciabatta non la vedo bene... li!!!

    mi sa che devi svuotarlo, per ripararlo..
    Sìsì,l'acquario è già vuoto e asciutto,pronto per la riparazione!...l'ho vuotato subito dopo essermi accorto che perdeva. Dovrò comunque studiarmi un'altra posizione per la ciabatta!

  11. #26
    Contributor
    L'avatar di Gekos
    Località
    **** AL SUD ****
    Sesso
    Messaggi
    1,449
    Discussioni
    62
    Like ricevuti
    574
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    Carbonaria, Horsfieldii,
    Altri rettili in possesso

    Lampropeltis,p.guttatus

    Predefinito Re: L'acquario perde...di nuovo...

    Citazione Originariamente Scritto da Marcossssss Visualizza Messaggio
    Sìsì,l'acquario è già vuoto e asciutto,pronto per la riparazione!...l'ho vuotato subito dopo essermi accorto che perdeva. Dovrò comunque studiarmi un'altra posizione per la ciabatta!
    bravo!

  12. #27
    L' arrogante
    L'avatar di Mauro
    Località
    Bergamo
    Sesso
    Messaggi
    147
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    38
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    - Nullatenente -

    Predefinito Re: L'acquario perde...di nuovo...

    Qualcosa non mi quadra:



    perchè sembrano esserci 2 strati di silicone a tenere incollate le 2 lastre? (uno nero, l'altro bianco)

  13. #28
    Contributor
    L'avatar di Marcossssss
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    556
    Discussioni
    60
    Like ricevuti
    288
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Tartarughe in possesso

    Coppia di Pelomedusa subrufa (olivacea) 5 Pelomedusa subrufa baby - Geochelone sulcata (M) - 5 Thh (3 femmine,2 maschi) - Tss,Tse,Tst...numero imprecisato

    Predefinito

    Nero? No non c'è uno strato di silicone nero,c'è solo il silicone trasparente.
    Se ti riferisci a quella striscia scura alla sinistra della striscia di silicone trasparente è il riflesso dell'intercapedine dei due vetri (se ti riferisci a quella). Ho fatto la foto con un'angolazione un pò strana e col flash,fra un pò te ne metto un'altra fatta un pò meglio.
    Comunque ti assicuro che di silicone nero non ce n'è!

  14. #29
    Simpatizzante
    L'avatar di Tarth Fener
    Località
    Palermo
    Sesso
    Messaggi
    28
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    Graptemys, Sternoterus odoratus, Sternoterus Carinatus

    Predefinito Re: L'acquario perde...di nuovo...

    Citazione Originariamente Scritto da Mauro Visualizza Messaggio
    Nell'immagine in alto a destra trovi la siliconatura corretta:



    lo strato tra una lastra e l'altra è quello che da resistenza e struttura alla vasca, lo strato arrotondato nell'angolo invece è quello che sigilla l'acquario ed evita le perdite...
    Rifare il primo può risultare molto più complesso di quel che sembra, "restaurare" il secondo invece richiede solo un po' di pazienza e un pizzico di manualità...

    ---

    PS: se la vasca è grande e sospetti che la sua strutturalità stia venendo meno, puoi cogliere l'occasione della "siliconatura" per aggiungerci un paio di tiranti in vetro o rinforzare i bordi con dei profilati a L (meglio se in alluminio ;-) )
    Vista la preparazione sull' argomento ne approfitto per chiedere un' info anche io:
    se stacco solo due lastre di vetro dall' acquario e poi le riincollo con il silicone potrei avere problemi? E' possibile farlo?

  15. #30
    L' arrogante
    L'avatar di Mauro
    Località
    Bergamo
    Sesso
    Messaggi
    147
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    38
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    - Nullatenente -

    Predefinito Re: L'acquario perde...di nuovo...

    Citazione Originariamente Scritto da Marcossssss Visualizza Messaggio
    Nero? No non c'è uno strato di silicone nero,c'è solo il silicone trasparente.
    Se ti riferisci a quella striscia scura alla sinistra della striscia di silicone trasparente è il riflesso dell'intercapedine dei due vetri (se ti riferisci a quella). Ho fatto la foto con un'angolazione un pò strana e col flash,fra un pò te ne metto un'altra fatta un pò meglio.
    Comunque ti assicuro che di silicone nero non ce n'è!
    Ok, mi ha tirato in inganno la foto

    Citazione Originariamente Scritto da Tarth Fener Visualizza Messaggio
    Vista la preparazione sull' argomento ne approfitto per chiedere un' info anche io:
    se stacco solo due lastre di vetro dall' acquario e poi le riincollo con il silicone potrei avere problemi? E' possibile farlo?
    se stacchi un intero angolo, non credo; basta che poi re-incolli tutto a regola d'arte. Il silicone strutturale va messo e lasciato assolutamente immobile almeno 24 ore, tenendo le lastre ferme a 90° con degli appositi morsetti o delle apposite "strutture"... sotto ti posto una foto o 2.
    Le lastre non devono essere completamente a contatto l'una con l'altra, deve esserci qualche millimetro di silicone tra le 2. Fatto ciò puoi porcedere con lo strato di silicone che serve per sigillare la vasca.
    Se cerchi in rete comunque ci sono guide precise e ben dettagliate...

    Morsetti


    Struttura

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •