Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 16 a 30 di 41
Like Tree6Likes

Nuova vasca odoratus

Discussione sull'argomento Nuova vasca odoratus contenuta nel forum Indoor, nella categoria Allestimenti; ... se c'è sabbia come fondale e le tarta amano scavare e sollevare le piante. Come pensete di risolvere questo ...

  1. #16
    Simpatizzante
    L'avatar di Daniele
    Località
    Veneto
    Sesso
    Messaggi
    93
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    12
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Tartarughe in possesso

    Odoratus

    Predefinito Re: Nuova vasca odoratus

    ... se c'è sabbia come fondale e le tarta amano scavare e sollevare le piante. Come pensete di risolvere questo particolare...
    .. io ho una mia idea ... ma aspetto un vostro pensiero...!!

  2. #17
    Simpatizzante
    L'avatar di Andreatorino
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    58
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    19
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    2 sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Nuova vasca odoratus

    Per il momento le tartarughe che inserirò saranno delle baby quindi non so se riusciranno a far tanti danni, nel caso ho messo in preventivo di fissare le piante a dei legni oppure delle rocce in modo che siano ben ancorate al fondale.
    Altri suggerimenti?

  3. #18
    Simpatizzante
    L'avatar di Daniele
    Località
    Veneto
    Sesso
    Messaggi
    93
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    12
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Tartarughe in possesso

    Odoratus

    Predefinito Re: Nuova vasca odoratus

    Se come dicono.. chi ha gia delle odoratus grandi.. cioè che sono delle scavatrici; pensavo di mettere una rete di plastica tra il concime per le piante che c'è sul fondo e la sabbia che si mette sopra. Cosicchè le tarta scavano pure le loro buche ma prima di devastate tutto trovano una rete di plastica non tagliente che gli impedisce di arrivare al fondo ed estirpare tutto.
    Al momento ho un acquario di 60 litri. So già che dovrò almeno raddoppiarlo prima che la baby diventi grande.
    Per cui stò pensando come allestirlo per non dover rifarlo subito.
    Al momento sono i corydoras che fanno le buche piu grandi. Piano piano attorno alle rocce fanno delle belle buche.
    questo è il mio pensiero ..comunque del tutto discutibile.. solo un idea..

  4. #19
    Simpatizzante
    L'avatar di Andreatorino
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    58
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    19
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    2 sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Nuova vasca odoratus

    Non sono esperto di piante però potrebbe essere una soluzione valida la tua, ovviamente ritagliano la rete in modo che le radici delle piante stiano sotto. Magari qualcuno più esperto potrà confermare l'idea

  5. #20
    Simpatizzante
    L'avatar di Andreatorino
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    58
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    19
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    2 sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Nuova vasca odoratus

    Ed ecco finalmente il risultato finale! Venerdì ho preso le due microscopiche odoratus..direi che si sono adattate più che bene, dopo neanche mezz'ora dall'inserimento in vasca mangiavano entrambe il loro primo vermetto! E' una soddisfazione vederle!
    E poi dall'alto si lasciano cadere a peso morto sul fondo della vasca utilizzando le piante per atterrare. Ecco alcune foto!
    IMG]http://imageshack.us/a/img690/5596/imag0654r.jpg[/IMG]




    pollon77, Paoloruga and Ladybug like this.

  6. #21
    Simpatizzante
    L'avatar di Andreatorino
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    58
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    19
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    2 sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Nuova vasca odoratus

    pollon77 likes this.

  7. #22
    Contributor Mod
    L'avatar di pollon77
    Località
    sardegna
    Sesso
    Messaggi
    3,093
    Discussioni
    161
    Like ricevuti
    1645
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    5
    Altri rettili in possesso

    2 baby Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Nuova vasca odoratus

    che dire: bellissime!
    magari l'hai già detto, ma a quanti cm hai il livello dell'acqua?




  8. #23
    Simpatizzante
    L'avatar di Andreatorino
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    58
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    19
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    2 sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Nuova vasca odoratus

    Ciao l'acqua è alta circa una trentina di centimetri, però la vasca è ricca di appigli e inoltre ho creato delle zone semi sommerse in cui l'acqua è tra i 7 e i 10 centimetri in modo che possano essere sfruttate bene dalle tarte. Comunque anche nell'acqua profonda sono a loro agio, riemergono per respirare e poi tornano a cercare e a frugare fra le piente in cerca di qualcosa da sgranocchiare

  9. #24
    Contributor Mod
    L'avatar di pollon77
    Località
    sardegna
    Sesso
    Messaggi
    3,093
    Discussioni
    161
    Like ricevuti
    1645
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    5
    Altri rettili in possesso

    2 baby Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Nuova vasca odoratus

    quindi, pur così piccole, sono a loro agio anche nell'acqua alta....era quello che volevo sapere, grazie




  10. #25
    Simpatizzante
    L'avatar di Andreatorino
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    58
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    19
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    2 sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Nuova vasca odoratus

    Sì alla grande! All'inizio anche io ero indeciso se diminuire il livello ma poi osservando il loro comportamento ho deciso di non modificarlo. E' vero che prediligono spostarsi camminando sul fondo o "fluttuando" sulle piante, però all'occorrenza dimostrano anche di saper nuotare in maniera eccellente.

  11. #26
    Simpatizzante
    L'avatar di Andreatorino
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    58
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    19
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    2 sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Nuova vasca odoratus

    Ciao a tutti eccomi con dei nuovi aggiornamenti. Le tarta crescono e sono quasi raddoppiate di peso! Appena riesco posto delle foto. La scorsa settimana ho aggiunto alcune piante di pistia però le foglie stanno ingiallendo, come se la pianta stesse "seccando", qualcuno sa dirmi come risolvere il problema? Inoltre oggi sifonando il fondo ho visto che la sabbia sotto lo strato superficiale è diventata grigia con un aspetto putrido. Ho letto che delle lumachine potrebbero aiutare a ossigenare il fondo perché scavano nella sabbia ossigenandola. È una cosa che può essere utile o mi devo rassegnare che prima o poi dovrò cambiare la sabbia del fondo? L'idea non mi entusiasma perché dovrei rimuovere tutte le piante, i legni, le pietre e naturalmente tutti gli inquilini. Senza contare che immagino si possa alterare l'equilibrio creato nella vasca. Qualcuno mi può consigliare (sono abituato con le trachemys senza fondale)? Grazie mille in anticipo per l'aiuto!

  12. #27
    Contributor Mod
    L'avatar di pollon77
    Località
    sardegna
    Sesso
    Messaggi
    3,093
    Discussioni
    161
    Like ricevuti
    1645
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    5
    Altri rettili in possesso

    2 baby Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Nuova vasca odoratus

    Il problema della pianta che ingiallisce potrebbe essere determinato da una illuminazione inadeguata (eccesso o carenza di luce). Oppure ha le radici "soffocate" perché piantata troppo in profondità nella sabbia...
    Nel tempo anch'io ho perso diverse piante ed ora, prima di acquistarle, leggo l'etichetta su cui c'è scritta la temperatura ideale, quantità di luce e velocità di crescita. Inoltre ho iniziato a preferire quelle piante che possono essere legate (con una lenza sottilissima) agli arredi...nel mio caso ho usato 2 pietre di fiume. Questo perché come te, ho iniziato ad avere la sabbia sotto lo strato superficiale grigia (e parecchio puzzolente!)...colpa delle radici che marciscono e del lavoro dei batteri.
    Domanda: quando smuovi il fondo noti delle bollicine d'aria? Da me sì, infatti, quando pulisco il fondo smuovo (delicatamente) con le dita il tutto "liberando" queste bollicine e facilitando la risalita sulla superficie della sabbia di ulteriori impurità che poi aspiro.

    Per quanto riguarda le lumachine, in effetti un pochino aiutano. Io le ho inserite in vasca per "errore" con una pianta che probabilmente aveva le uova appiccicate (eppure l'avevo lavata prima d'inserirla nell'acquario).
    E' vero, smuovono la sabbia perché durante il giorno è lì che si nascondono e si nutrono dei residui organici...l'unico svantaggio di questi esserini (parlo di quelle piccole con il guscio nero) è la velocità di riproduzione! Io me ne ritrovo anche nel filtro! Comunque le tue Odoratus potrebbero darti una mano nel tenere sotto controllo la situazione

    Per il resto sono utili all'ecosistema delle nostre vasche
    Ultima modifica di pollon77; 24-04-2013 alle 09:44




  13. #28
    Simpatizzante
    L'avatar di Andreatorino
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    58
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    19
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    2 sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Nuova vasca odoratus

    Ciao Pollon, forse allora il problema delle piante è dovuto all'eccessiva luce perchè tra il neon e il livello dell'acqua ci saranno 20 cm (sono piante galleggianti, la lattuga d'acqua), invece l'anubias la tengo piantata nella sabbia del fondo però con il rizoma scoperto. Proverò anch'io magari a legarla a qualche sasso o un tronchetto. Per le bollicine d'aria quando smuovo la sabbia non ti saprei dire, mi sembra di no però farò attenzione alla prossima sifonatura. Allora inserirò qualche lumachina, le avevo già perchè come è successo a te le ho portate in vasca attraverso le piante però le tarta me le hanno fatte sparire
    Per il fondo comunque secondo te prima o poi sarà da cambiare completamente la sabbia?

  14. #29
    Contributor Mod
    L'avatar di pollon77
    Località
    sardegna
    Sesso
    Messaggi
    3,093
    Discussioni
    161
    Like ricevuti
    1645
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    5
    Altri rettili in possesso

    2 baby Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Nuova vasca odoratus

    Onestamente non so rispondere alla tua domanda ...




  15. #30
    Simpatizzante
    L'avatar di Andreatorino
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    58
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    19
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    2 sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Nuova vasca odoratus

    Grazie lo stesso Magari qualcuno che è più pratico potrà risponderci

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •