Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 58
Like Tree36Likes

Nascite settembre 2013 - pratiche denuncia e certificazione

Discussione sull'argomento Nascite settembre 2013 - pratiche denuncia e certificazione contenuta nel forum Legislazione, nella categoria Leggi e Normative; Ciao a tutti, sono nuovo del forume e vorrei disturbarvi subito perchè IERI ho trovato in giardino 4 piccoli (le ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Peso
    Località
    Albairate (MI)
    Sesso
    Messaggi
    46
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    7
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    THB

    Warning Nascite settembre 2013 - pratiche denuncia e certificazione

    Ciao a tutti,
    sono nuovo del forume e vorrei disturbarvi subito perchè IERI ho trovato in giardino 4 piccoli (le mie prime nascite) che vagavano nel recinto.
    Il sacco vitellino è OK ma non so se fargli fare l'inverno all'esterno... In questi giorni a Milano ci sono 10/11 gradi...
    Letargo si o letargo no ( e quindi mi devo costruire un terrario)?
    Inoltre mi linkate il documento che devo presentare alla forestale per la denuncia della nascita? Aspetto ancora qualche giorno perchè mi aspetto altre nascite...

    Ciao e grazie a tutti

  2. #2
    Appassionato
    L'avatar di Rucola
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    243
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    164
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Tartarughe in possesso

    Marginate, Greca Ibera, hermanni Boettgeri

    Predefinito Re: Nascite settembre 2013

    Eccoti dove scaricare il modulo
    Corpo Forestale dello Stato - Chi siamo - Servizi e Attività - CITES - Informazioni pratiche - Modulistica
    ovviamente dovrai usare quello per gli esemplari di allegato A

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di Peso
    Località
    Albairate (MI)
    Sesso
    Messaggi
    46
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    7
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    THB

    Predefinito Re: Nascite settembre 2013

    Qualche ulteriore info:
    - letargo esterno:
    1) visto che sono nate adesso (pesano dai 5 ai 10 g.) e viste le temerature in ribasso, letargo si o no?
    - modulo denuncia:
    1) posso inviarlo tramite mail?
    2) E' necessario ricevere un n. di protocollo?
    3) Sul modulo (sezione 4) è necessario apporre il n. di CITES e di microchip dei riproduttori. Visto che nel recinto ho più femmine come faccio ad indicare i dati corretti?
    4) Nella sezione 3 del modulo dove devo indicare i nati, è necessario riportare anche il "tipo marcatura" e gli "estremi marcatura". Cosa devo indicare?

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Nascite settembre 2013

    Citazione Originariamente Scritto da Peso Visualizza Messaggio
    Qualche ulteriore info:
    - letargo esterno:
    1) visto che sono nate adesso (pesano dai 5 ai 10 g.) e viste le temerature in ribasso, letargo si o no?
    - modulo denuncia:
    1) posso inviarlo tramite mail?
    2) E' necessario ricevere un n. di protocollo?
    3) Sul modulo (sezione 4) è necessario apporre il n. di CITES e di microchip dei riproduttori. Visto che nel recinto ho più femmine come faccio ad indicare i dati corretti?
    4) Nella sezione 3 del modulo dove devo indicare i nati, è necessario riportare anche il "tipo marcatura" e gli "estremi marcatura". Cosa devo indicare?
    Per il letargo ti consiglio di aprire discussione ad hoc nella sezione Tartarughe Terrestri Mediterranee, altrimenti si va off-topic.

    Per quanto riguarda la denuncia di nascita, ecco le risposte:
    1) devi verificare con il tuo nucleo territoriale di zona quali sono i canali consentiti. Se scegli di non recarti di persona, io personalmente sceglierei di fare almeno una raccomandata;
    2) sì, è necessario che la richiesta sia protocollata, in quanto fino a quando non procederai a chiedere i microchip sarà il documento che ti consente di essere in regola con la detenzione degli esemplari
    3) Nel campo "Altro" devi indicare tutti gli esemplari del gruppo riproduttore, comprensivi del n° CITES, marcaggio, data e paese di emissione del documento CITES
    4) quei campi li devi lasciare vuoti, in attesa di procedere al marcaggio con il microchip, che dovrai fare entro un anno dalla data di nascita degli esemplari

    In ogni modo, verifica sempre con il nucleo territoriale CITES come comportarti, visto che le procedure adottate possono essere anche diverse su regioni diverse.

    Altro link utile:

    Tartarugando - Legislazione e normative CITES

  5. #5
    Appassionato
    L'avatar di Rucola
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    243
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    164
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Tartarughe in possesso

    Marginate, Greca Ibera, hermanni Boettgeri

    Predefinito Re: Nascite settembre 2013

    Dato che dipendi da Milano le puoi inviare sia via fax 0267077131 o via mail cites.milano@corpoforestale.it
    Milano non rilascia immediatamente il protocollo lo puoi richiedere dopo qualche giorno telefonando al 026709476.

    Per le altre domande ti ha risposto Rughis
    rughis, lucio78 and Peso like this.

  6. #6
    Simpatizzante
    L'avatar di Peso
    Località
    Albairate (MI)
    Sesso
    Messaggi
    46
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    7
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    THB

    Predefinito Re: Nascite settembre 2013

    Stavo compilando il modulo di denuncia e mi sono accorto (sono passati 5 anni dall'acquisto delle tarte) che i CITES sono Sloveni e in lingua slovena. Vanno bene?

  7. #7
    Appassionato
    L'avatar di Rucola
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    243
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    164
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Tartarughe in possesso

    Marginate, Greca Ibera, hermanni Boettgeri

    Predefinito Re: Nascite settembre 2013

    Citazione Originariamente Scritto da Peso Visualizza Messaggio
    Stavo compilando il modulo di denuncia e mi sono accorto (sono passati 5 anni dall'acquisto delle tarte) che i CITES sono Sloveni e in lingua slovena. Vanno bene?
    Indicano un numero di microchip? Se si sono perfettamente regolari,
    Se, invece, trattasi di Cites fotografico, mi spiace dirtelo, ma sono scaduti, dovevano essere rinnovati annualmente e al compimento del 5 anno della tartaruga provvedere ad inserire il chip. Per concludere dal 2012 non sono più ammessi cites fotografici in Italia, se si acquistano esemplari con tale Cites al rinnovo si deve provvedere all'inserimento del Chip.

  8. #8
    Simpatizzante
    L'avatar di Peso
    Località
    Albairate (MI)
    Sesso
    Messaggi
    46
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    7
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    THB

    Predefinito Re: Nascite settembre 2013

    Il CITES è quello giallo in cui si riportano i numeri di microchip

  9. #9
    Simpatizzante
    L'avatar di Peso
    Località
    Albairate (MI)
    Sesso
    Messaggi
    46
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    7
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    THB

    Predefinito Re: Nascite settembre 2013

    Quindi il CITES è ok anche se in sloveno?

  10. #10
    Appassionato
    L'avatar di Rucola
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    243
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    164
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Tartarughe in possesso

    Marginate, Greca Ibera, hermanni Boettgeri

    Predefinito Re: Nascite settembre 2013

    Citazione Originariamente Scritto da Peso Visualizza Messaggio
    Quindi il CITES è ok anche se in sloveno?
    E' un Cites comunitario emesso dalla Slovenia, di conseguenza valido in tutta la CE
    lucio78 likes this.

  11. #11
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Nascite settembre 2013

    Ciao.
    Peso se ti interessa puoi leggere anche questa discussione:

    http://www.tartarugando.it/legislazione/3312-validit%E0-di-un-cites-straniero-italia.html
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  12. #12
    Simpatizzante
    L'avatar di Peso
    Località
    Albairate (MI)
    Sesso
    Messaggi
    46
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    7
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    THB

    Predefinito Re: Nascite settembre 2013

    Citazione Originariamente Scritto da lucio78 Visualizza Messaggio
    Ciao.
    Peso se ti interessa puoi leggere anche questa discussione:

    http://www.tartarugando.it/legislazione/3312-validit%E0-di-un-cites-straniero-italia.html
    Grazie lucio78, ci sono tutte le info!!!
    lucio78 likes this.

  13. #13
    Simpatizzante
    L'avatar di Peso
    Località
    Albairate (MI)
    Sesso
    Messaggi
    46
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    7
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    THB

    Predefinito Re: Nascite settembre 2013

    Ciao a tutti,
    rispolvero il post per sottoporvi altri quesiti a distanza di 1 anno dalla nascita:
    1) Veterinario - ho preso appuntamento con il veterinario per l'inoculo del nano-microchip nelle 5 THB. Quali e quanti documenti mi deve rilasciare?
    2) Copia del/i documento/i rilasciato/i dal veterinario deve/devono essere presentati subito al CITES?
    3) Posso presentare sin da subito la richiesta di certificazione (rilascio CITES)?
    4) Quale modulo devo utilizzare (SCT2 o SCT2/A) per la richiesta di certificazione? Come si compila? Devo compilare 1 modulo per ogni tartaruga?
    5) Se ho inteso bene, alla richiesta di cui sopra devo allegare (per ogni modulo di richiesta): copia del documento rilasciato dal veterinario, copia della denuncia di nascita, copia del pagamento e copia del CITES dei genitori (fonte C)
    5) il pagamento di euro 15,49 può essere effettuato anche tramite bonifico o accettano solo il bollettino postale?
    6) visto che è mia intenzione cedere le 5 THB. Prima devo aspettare che la Forestale mi rilasci i CITES? Quanto tempo passa? Può essere che mi rilasceranno dei CITES fonte "C"?
    7) devo richiedere il registro di carico/scarico?

    Scusate per i numerosi quesiti...

    Ciao e grazie a tutti per la disponibilità...

  14. #14
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Nascite settembre 2013

    Ciao.
    Dunque provo a rispondere a tutto:
    1) Valuta insieme al veterinario che la lunghezza sia idonea per l'inoculo del microchip anche a seconda di dove verrà inserito.
    Leggi questa discussione a riguardo considerando che c'è la possibilità di prorogare il marcaggio se la dimensione o lo stato di salute non è ritenuto idoneo dal veterinario.
    Ecco le mie piccoline di 1 anno
    Comunque una volta effettuata la marcatura il veterinario deve rilasciarti la certificazione di avvenuto inserimento microchip (marcaggio) di solito è cumulativa per tutti gli esemplari e vengono riportati i dati di tutti gli esemplari tra cui gli estremi della denuncia di nascita.
    2)La certificazione rilasciata dal veterinario deve essere consegnata all'ufficio cites di competenza entro un anno dalla nascita per completare e chiudere la pratica della denuncia di nascita.
    3)La richiesta di certificazione commerciale può essere richiesta solo dopo che è avvenuto il marcaggio con microchip ovviamente ci devono essere i presupposti validi perchè possa essere approvata. Ovvero che gli esemplari riproduttori/genitori abbiano fonte C o fonte F (anche se è vero che la legge dice che solo agli esemplari di seconda generazione nati nel proprio allevamento dovrebbe essere rilasciata la fonte C commerciali).
    4) Per effettuare la richiesta di certificazione (che logicamente sarà individuale per ogni esemplare e comunque non obbligatoriamente per tutti gli esemplari) è necessario compilare il modello SCT2 (modello di richiesta di certificazione, conforme all’apposito formulario annesso al regolamento (CE) n. 865/2006) uno per ogni esemplare indicando "Certificato per attività commerciali" e compilare unicamente il modello SCT2/A (riguardante la scheda informativa) a questi va allegata fotocopia documento di indentità, copia denuncia di nascita e certificazione di marcaggio, volendo anche copia dei certificati cites dei riproduttori ed infine attestazione pagamento di euro 15,49 uno per ogni modello SCT2 utilizzato quindi per ogni esemplare.
    5)Prima venina utilizzato ed accettato solo il pagamento tramite bollettino postale a tre sezioni di euro 15,49 intestato a : Tesoreria Provinciale di Viterbo; conto corrente n. 10178010; causale: L. 150/1992 art. 8-quinquies - D.M. Ambiente 28.5.93 - diritto speciale prelievo - certificazione comunitaria CITES. Di questo andava inviato l'attestazione di versamento.
    Oggi invece da quanto scrive Rucola è possibile anche pagare tramite bonifico addirittura l'importo complessivo. Io consiglio di sentire prima di effettuare il pagamento l'ufficio cites di competenza. Questa comunque è la discussione a riguardo:
    Mezzi di pagamento per rilascio certificati CITES
    6)Se intendi cedere cioè vendere le tartarughe allora devi aspettare che la richiesta venga approvata e che vengano rilasciati i cites commerciali per ogni esemplare. I tempi sopratutto per la prima richiesta sono lunghi diversi mesi spesso 5-6 mesi visto che è la commissione scientifica di Roma che analizza la richiesta e quasi sempre chiede un sopralluogo all'ufficio cites locale per prelevare campioni di Dna della prole, dei genitori e dei nonni (se ci sono) per verificare l'effettiva parentela.
    Come ho scritto sopra la richiesta di certificazione andrebbe fatta solo esclusivamente nel caso che ci siano i presupposti per ottenerla.
    Altrimenti in alternativa è possibile movimentare comunque la prole ad un altra persona in questo caso gratuitamente e sempre solo dopo l'avvenuto marcaggio effettuando la richiesta di movimentazione con i modelli SCT2 indicando "Certificato per spostamento dl esemplari vivi" (un unico modello utilizzabile per più esemplari movimentati alla stessa persona) ed il modello SCT3. Rimane il discorso del pagamento di 15,49 per ogni modello SCT2 utilizzato ma in questo caso conviene movimentare in modo cumulativo gli esemplari allo stesso destinatario e futuro possessore degli esemplari.
    7) Il registro di scarico/carico nel caso di ottenimento della certificazione commerciale andrebbe obbligatoriamente richiesto e compilato mentre personalmente ritengo che nei casi di sola movimentazione gratuita venendo meno lo scopo commerciale non è necessario ma tanti dicono il contrario.
    Ti consiglio anche per questo comunque di sentire il tuo ufficio cites di competenza e ti invito a leggere questa discussione:
    registro di carico e scarico CITES

    Ultima modifica di lucio78; 16-09-2014 alle 12:22
    Acquarion, rughis and marquinho80 like this.
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  15. #15
    Simpatizzante
    L'avatar di Peso
    Località
    Albairate (MI)
    Sesso
    Messaggi
    46
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    7
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    THB

    Predefinito Re: Nascite settembre 2013

    Citazione Originariamente Scritto da lucio78 Visualizza Messaggio
    Ciao.
    Dunque provo a rispondere a tutto:
    1) Valuta insieme al veterinario che la lunghezza sia idonea per l'inoculo del microchip anche a seconda di dove verrà inserito.
    Leggi questa discussione a riguardo considerando che c'è la possibilità di prorogare il marcaggio se la dimensione o lo stato di salute non è ritenuto idoneo dal veterinario.
    Ecco le mie piccoline di 1 anno
    Comunque una volta effettuata la marcatura il veterinario deve rilasciarti la certificazione di avvenuto inserimento microchip (marcaggio) di solito è cumulativa per tutti gli esemplari e vengono riportati i dati di tutti gli esemplari tra cui gli estremi della denuncia di nascita.
    2)La certificazione rilasciata dal veterinario deve essere consegnata all'ufficio cites di competenza entro un anno dalla nascita per completare e chiudere la pratica della denuncia di nascita.
    3)La richiesta di certificazione commerciale può essere richiesta solo dopo che è avvenuto il marcaggio con microchip ovviamente ci devono essere i presupposti validi perchè possa essere approvata. Ovvero che gli esemplari riproduttori/genitori abbiano fonte C o fonte F (anche se è vero che la legge dice che solo agli esemplari di seconda generazione nati nel proprio allevamento dovrebbe essere rilasciata la fonte C commerciali).
    4) Per effettuare la richiesta di certificazione (che logicamente sarà individuale per ogni esemplare e comunque non obbligatoriamente per tutti gli esemplari) è necessario compilare il modello SCT2 (modello di richiesta di certificazione, conforme all’apposito formulario annesso al regolamento (CE) n. 865/2006) uno per ogni esemplare indicando "Certificato per attività commerciali" e compilare unicamente il modello SCT2/A (riguardante la scheda informativa) a questi va allegata fotocopia documento di indentità, copia denuncia di nascita e certificazione di marcaggio, volendo anche copia dei certificati cites dei riproduttori ed infine attestazione pagamento di euro 15,49 uno per ogni modello SCT2 utilizzato quindi per ogni esemplare.
    5)Prima venina utilizzato ed accettato solo il pagamento tramite bollettino postale a tre sezioni di euro 15,49 intestato a : Tesoreria Provinciale di Viterbo; conto corrente n. 10178010; causale: L. 150/1992 art. 8-quinquies - D.M. Ambiente 28.5.93 - diritto speciale prelievo - certificazione comunitaria CITES. Di questo andava inviato l'attestazione di versamento.
    Oggi invece da quanto scrive Rucola è possibile anche pagare tramite bonifico addirittura l'importo complessivo. Io consiglio di sentire prima di effettuare il pagamento l'ufficio cites di competenza. Questa comunque è la discussione a riguardo:
    Mezzi di pagamento per rilascio certificati CITES
    6)Se intendi cedere cioè vendere le tartarughe allora devi aspettare che la richiesta venga approvata e che vengano rilasciati i cites commerciali per ogni esemplare. I tempi sopratutto per la prima richiesta sono lunghi diversi mesi spesso 5-6 mesi visto che è la commissione scientifica di Roma che analizza la richiesta e quasi sempre chiede un sopralluogo all'ufficio cites locale per prelevare campioni di Dna della prole, dei genitori e dei nonni (se ci sono) per verificare l'effettiva parentela.
    Come ho scritto sopra la richiesta di certificazione andrebbe fatta solo esclusivamente nel caso che ci siano i presupposti per ottenerla.
    Altrimenti è possibile movimentare comunque la prola ad un altra persona in questo caso gratuitamente e sempre solo dopo l'avvenuto marcaggio effettuando la richiesta di movimentazione con i modelli SCT2 indicando "Certificato per spostamento dl esemplari vivi" (un unico modello utilizzabile per più esemplari movimentati alla stessa persona) ed il modello SCT3. Rimane il discorso del pagamento di 15,49 per ogni modello SCT2 utilizzato ma in questo caso conviene movimentare in modo cumulativo gli esemplari allo stesso destinatario futuro possessore degli esemplari.
    7) Il registro di scarico/carico nel caso di ottenimento della certificazione commerciale andrebbe obbligatoriamente richiesto e compilato mentre personalmente ritengo che nei casi di sola movimentazione gratuita venendo meno lo scopo commerciale non è necessario.
    Ti consiglio comunque di sentire anche per questo il tuo ufficio cites di competenza e ti invito a leggere questa discussione:
    registro di carico e scarico CITES

    Premesso che i genitori hanno un CITES fonte "C" e le 5 THB sono le mie prime nascite, quanto scrivi è tutto chiaro tranne tre aspetti:
    - cosa intendi quando scrivi "la richiesta di certificazione andrebbe fatta solo esclusivamente nel caso che ci siano i presupposti per ottenerla. "?
    - se i genitori hanno fonte "C", le 5 THB nate nel 2013 avranno anch'esse fonte "C"?
    - per la richiesta di certificazione devo compilare un mod. SCT2 x soggetto. Mentre il modello SCT2/A?

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •