Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 45 di 73
Like Tree34Likes

Sopralluogo CITES

Discussione sull'argomento Sopralluogo CITES contenuta nel forum Legislazione, nella categoria Leggi e Normative; Ho voluto un pò metterti alla prova, con questo mio aneddoto e noto con piacere che sei un OTTIMO Agente, ...

  1. #31
    Bannato
    L'avatar di Excalibur
    Località
    Silvi (TE)
    Sesso
    Messaggi
    1,761
    Discussioni
    39
    Like ricevuti
    975
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni
    Altri rettili in possesso

    Miriadi di lucertole che gironzolano nel giardino. Di tanto in tanto, qualche biacco simpatico.

    Predefinito Re: Sopralluogo CITES

    Ho voluto un pò metterti alla prova, con questo mio aneddoto e noto con piacere che sei un OTTIMO Agente, ben preparato, ti farei entrare anche senza permesso alcuno.
    Akumal likes this.

  2. #32
    Fedelissimo
    L'avatar di Akumal
    Località
    Mazara del Vallo
    Sesso
    Messaggi
    1,531
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    1091
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    Claudius angustatus 1.1.0
    Altri rettili in possesso

    Meglio di no...casa mia è già abbastanza wild!!!

    Predefinito Re: Sopralluogo CITES

    Ti ringrazio per il complimento...credo che ogni lavoro vada fatto bene e questo è possibile solo se si è preparati e si conosce bene la materia.
    Poi anche l'esperienza fa la sua parte...nel mio lavoro ad esempio si fanno delle scelte in continuazione ed ammetto che non sbagliare non è semplice.
    Si rischia di sembrare o troppo cattivi o troppo buoni in base alla situazione e molto spesso anche il cittadino non comprende il tuo operato.
    lillaghe, rughis, sulaphat and 1 others like this.
    L'uomo deve mostrare bontà di cuore verso gli animali, perchè chi usa essere crudele verso di essi è altrettanto insensibile verso gli uomini.

    Immanuel Kant


    Andrea




  3. #33
    Appassionato
    L'avatar di Sandro77
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    208
    Discussioni
    19
    Like ricevuti
    120
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni Boettgeri, Testudo Hermanni Hermanni

    Predefinito Re: Sopralluogo CITES

    Cioè fatemi capire.
    Io a giugno ho preso una THB con CITES giallo da un allevatore qui in Piemonte.
    Mi ero documentato in maniera accurata proprio per non rischiare di fare qualcosa di sbagliato dal punto di vista burocratico..... e ora qua leggo che bisognava fare una denuncia all'ASL?
    Io fino a 10 minuti fa ero certo di essere in regola al 100%, ora lo sono un po' meno allora.
    Premetto che la mia unica tartaruga Hermanni sta in un recinto fatto proprio bene di 7 mt X 4 mt. ..... Quindi se ci fosse stato un sopralluogo mi avrebbero solo potuto fare i complimenti..... se avessi saputo di questa cosa dell'ASL

  4. #34
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,863
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: Sopralluogo CITES

    Io non vivo in Piemonte ma da quel che so la legge Regionale prevede (almeno fino all'anno scorso prevedeva lo so per certo) la denuncia alla ASL per la detenzione di animali esotici, prova a sentire alla Forestale o alla tua ASL di appartenenza

    Ecco la Legge
    http://www.aslvc.piemonte.it/13-cart...nimali-esotici
    lillaghe likes this.
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  5. #35
    Appassionato
    L'avatar di brangianit
    Località
    SIENA
    Sesso
    Messaggi
    252
    Discussioni
    33
    Like ricevuti
    232
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    5 Testudo Graeca Ibera, 7 Testudo Hermanni Hermanni, 4 Testudo marginata, 3 Emys Orbicularis Galloitalica, 3 Emys orbicularis hellenica, 1 Cuora flavomarginata
    Altri rettili in possesso

    Nessuno. Solo un geco che mi entra ed esce da casa

    Predefinito Re: Sopralluogo CITES

    La Giunta del Piemonte ha varato il regolamento attuativo della Legge Regionale 6/2010.

    Il Regolamento regionale: "Disposizioni attuative della legge regionale 18 febbraio 2010, n. 6, in materia di animali esotici" (Decreto 28 novembre 2012, n. 11) è pubblicato sul Bollettino del 6 dicembre scorso.

    Autorizzazione al possesso- Il provvedimento disciplina la detenzione, l'allevamento e il commercio di animali esotici e stabilisce (all'articolo 3) che - per la detenzione, cioè il possesso a fini diversi da riproduzione, allevamento e/o commercio- "i soggetti interessati presentano domanda al Servizio veterinario dell'azienda sanitaria locale (Asl) competente per territorio che la inoltra al comune in cui intendono detenere le specie interessate per il rilascio, entro 60 giorni, dell'autorizzazione". Stessa autorizzazione viene richiesta per l'allevamento a fini non commerciali di 'animali esotici'. Per le verifiche ai fini del rilascio delle autorizzazioni alla detenzione, ASL utilizzano il verbale di sopralluogo disposto con apposito provvedimento della struttura regionale competente.

    Definizione- Per "animali esotici", il regolamento regionale intende mammiferi, uccelli e rettili e – a scanso di equivoci- saranno indicati "in apposito elenco" dalla Commissione regionale e poi pubblicato sul sito ufficiale della Regione Piemonte. Al riguardo il Regolamento dà il seguente indirizzo:
    - mammiferi: tutte le specie;
    - uccelli: specie comprese nell'allegato A del regolamento CE 338/97; tutte le specie appartenenti al genere Ara spp; tutte le specie appartenenti ai rapaci;
    - rettili: tutte le specie comprese nell'allegato A del regolamento CE 338/97.

    Allevamento e commercio - Il provvedimento disciplina anche le attività di allevamento di animali esotici, ovvero la riproduzione "continuativa" nel tempo sia a fini commerciali sia a fini di scambio o di alienazione a qualsiasi titolo; è considerata attività di commercio di animali esotici "ogni forma di transazione commerciale a fini di lucro presso impianti appositamente autorizzati". Commercianti e allevatori dovranno seguire corsi di formazione organizzati dalla Commissione regionale avvalendosi anche del Centro di referenza regionale animali esotici. I tempi e le modalità di svolgimento dei corsi sono comunicati agli interessati tramite il sito ufficiale della Regione Piemonte e il sito ufficiale dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta.

    Linee guida
    - Le modalità relative alla detenzione, allevamento e commercio di animali esotici sono stabilite nelle linee guida riportate nell'allegato A del regolamento. L'allegato B contiene le Linee guida per il mantenimento degli animali nei circhi e nelle mostre viaggianti.

    Accertamenti istruttori e vigilanza - La Commissione regionale può disporre ulteriori accertamenti istruttori sui procedimenti amministrativi inerenti la detenzione, l'allevamento ed il commercio di animali esotici e per questo può avvalersi del Nucleo Operativo Regionale di Vigilanza veterinaria (NORV). Il NORV può essere supportato da esperti individuati di volta in volta sulla base delle specifiche esigenze ed in collaborazione con l'ASL competente. Nell'ambito delle attività di vigilanza sulla corretta registrazione delle specie esotiche presso titolari di esercizi di vendita (commercianti ed allevatori per il commercio) i Servizi veterinari delle ASL provvedono alla vidimazione del registro di carico e scarico.

    Il Regolamento è stato emanato in attuazione dell'articolo 22 della legge regionale 18 febbraio 2010, n. 6 (Norme per la detenzione, l'allevamento, il commercio di animali esotici e istituzione del Garante per i diritti degli animali).

    - - - Aggiornato - - -

    A me pare una follia! La solita mania italiana di burocratizzare qualunque aspetto della vita dei cittadini-sudditi!
    lillaghe likes this.

  6. #36
    Bannato
    L'avatar di Excalibur
    Località
    Silvi (TE)
    Sesso
    Messaggi
    1,761
    Discussioni
    39
    Like ricevuti
    975
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni
    Altri rettili in possesso

    Miriadi di lucertole che gironzolano nel giardino. Di tanto in tanto, qualche biacco simpatico.

    Predefinito Re: Sopralluogo CITES

    Citazione Originariamente Scritto da brangianit Visualizza Messaggio
    A me pare una follia! La solita mania italiana di burocratizzare qualunque aspetto della vita dei cittadini-sudditi!
    Non è follia, è la prassi italiana : "Forti con i deboli e deboli con i forti".

  7. #37
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,863
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: Sopralluogo CITES

    Non e' italiana, in Francia e' obbligatorio da piu' di 10 anni, in Germania lo stanno attuando e comunque la nuova normativa europea portera' a questo.

    P.s. ricorderei anche che e' obbligatoria anche nel Lazio dove ci sono anche misure per gli spazi per animale se non erro, che poi sia applicata e' un'altra storia, ma se volessero controllare......
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  8. #38
    Appassionato
    L'avatar di gabbo91
    Località
    Civitavecchia
    Sesso
    Messaggi
    159
    Discussioni
    25
    Like ricevuti
    62
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Tartarughe in possesso

    hermanni boettgeri 0.2.0 marginata 1.1.0 carbonaria 0.0.1

    Predefinito Re: Sopralluogo CITES

    Io ho preso due hermanni in movimentazione ma oltre a dare i dati e ottenere il consenso e cites non ho segnalato nulla

  9. #39
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,863
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: Sopralluogo CITES

    Non credo sia mai stata applicata ma sarebbe questa
    Regione Lazio - Regolamenti regionali - Risultati ricerca - Dettaglio=
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  10. #40
    Appassionato
    L'avatar di gabbo91
    Località
    Civitavecchia
    Sesso
    Messaggi
    159
    Discussioni
    25
    Like ricevuti
    62
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Tartarughe in possesso

    hermanni boettgeri 0.2.0 marginata 1.1.0 carbonaria 0.0.1

    Predefinito Re: Sopralluogo CITES

    Ma le hermanni non rientrano nella definizione di esotiche

  11. #41
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,863
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: Sopralluogo CITES

    Ci rientrano ci rientrano tranquillo
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  12. #42
    Appassionato
    L'avatar di gabbo91
    Località
    Civitavecchia
    Sesso
    Messaggi
    159
    Discussioni
    25
    Like ricevuti
    62
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Tartarughe in possesso

    hermanni boettgeri 0.2.0 marginata 1.1.0 carbonaria 0.0.1

    Predefinito Re: Sopralluogo CITES

    Se me lo dici mi fido perché sicuramente ne sai più di me però nell'articolo 1 dice chiaramente che esotico è l' animale la cui specie non è presente in popolazioni Liber in Italia; ma nel nostro paese ce ne sono popolazioni libere di hermanni

  13. #43
    Appassionato
    L'avatar di brangianit
    Località
    SIENA
    Sesso
    Messaggi
    252
    Discussioni
    33
    Like ricevuti
    232
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    5 Testudo Graeca Ibera, 7 Testudo Hermanni Hermanni, 4 Testudo marginata, 3 Emys Orbicularis Galloitalica, 3 Emys orbicularis hellenica, 1 Cuora flavomarginata
    Altri rettili in possesso

    Nessuno. Solo un geco che mi entra ed esce da casa

    Predefinito Re: Sopralluogo CITES

    Mah. Effettivamente l'applicazione la vedo complessa da attuare. Nei fatti tante enunciazioni e poca sostanza. Poi ogni tanto qualcuno lo pizzicano e ci rimette per tutti. Come al solito carta, registri, bolli vari. Scusate ma sono diventato allergico a chi mette in giro troppa carta. Qualcuno sa perche sono state fatte queste due leggi regionali? Ovvero perche si è sentito la necessità di produrre queste cag... Pazzesche (cit. Fantozzi nella scena la corazzata potiomkin) dove si fa in calderone unico dall'elefante alla pulce?
    Ultima modifica di brangianit; 09-12-2014 alle 23:06

  14. #44
    Contributor
    L'avatar di Momikk
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    1,620
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    1037
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    THB thh

    Predefinito Re: Sopralluogo CITES

    Ho risentito il ragazzo che mi ha venduto le tarte, che mi ha ribadito che sono in fonte c, (ha solo una coppia di riproduttori certificata e tutte le sue baby finora sono state certificate c) e che solo da questo anno il suo ufficio cites richiede accertamento sul luogo dell'acquirente, gli hanno citato una legge che lui non sapeva ora ricordare e mi ha detto anche che a tutti i suoi acquirenti quest'anno hanno richiesto accertamento (alcuni in Francia), non solo a me. Probabilmente ogni regione mette a regime in tempi (o modi) diversi le normative e la Liguria fa così ora.
    Sarebbe utile sapere se tutti i cites liguri o solo qualcuno....se c'è qualche ligure qui potrebbe farci sapere.
    Mi sa che i venditori liguri faranno un po' più fatica ora

    - - - Aggiornato - - -

    Comunque, come s.Tommaso, aspettiamo foglietto giallo per l'ardua sentenza.

  15. #45
    Assiduo
    L'avatar di tartamau
    Località
    Toscana
    Sesso
    Messaggi
    618
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    877
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni, Testudo graeca e Testudo marginata

    Predefinito Re: Sopralluogo CITES

    Citazione Originariamente Scritto da Momikk Visualizza Messaggio
    Ho risentito il ragazzo che mi ha venduto le tarte, che mi ha ribadito che sono in fonte c, (ha solo una coppia di riproduttori certificata e tutte le sue baby finora sono state certificate c) e che solo da questo anno il suo ufficio cites richiede accertamento sul luogo dell'acquirente, gli hanno citato una legge che lui non sapeva ora ricordare e mi ha detto anche che a tutti i suoi acquirenti quest'anno hanno richiesto accertamento (alcuni in Francia), non solo a me. Probabilmente ogni regione mette a regime in tempi (o modi) diversi le normative e la Liguria fa così ora.
    Sarebbe utile sapere se tutti i cites liguri o solo qualcuno....se c'è qualche ligure qui potrebbe farci sapere.
    Mi sa che i venditori liguri faranno un po' più fatica ora

    - - - Aggiornato - - -

    Comunque, come s.Tommaso, aspettiamo foglietto giallo per l'ardua sentenza.
    Dire bizzarro questo comportamento è poco... Il fatto che il venditore abbia solo animali in fonte C come riproduttori, non è condizione automatica che i figli lo siano. Questo lo decreta ogni volta con il suo parere la Commissione Scientifica Cites, cioè ogni volta che nascono i piccoli e si procede alla loro marcatura tramite microchip, per poterli VENDERE va richiesta la certificazione di nascita in cattività secondo quanto previsto dall'art. 8.3 del reg CE 338/97. Almeno la prima volta, verrà fatto un sopralluogo e prelevato il dna di genitori e figli. Se questo coincide, viene rilasciato parere favorevole. NESSUN obbligo a questo punto da parte del venditore e dell'acquirente è richiesto, cioè la vendita è libera. NON ESISTE legge a questo senso, altrimenti non avrebbe senso richiedere la certificazione di nascita a Roma. La vendita e l'acquisto sono liberi. L'unica incombenza è quella di registrare ciascun carico e /o scarico nel registro apposito entro 30gg dall'avvenimento.
    Se il "venditore" per evitare lungaggini e controlli accurati chiede di MOVIMENTARE gli animali nati, otterrà unicamente la fonte F (gli uffici territoriani hanno solo questa facoltà, veduti i documenti di origine anche se in fonte commerciale dei genitori) e vi è l'obbligo di indicare dove l'animale andrà ed il certificato avrà limitazioni tra cui la non vendibilità dell'animale e l'obbligo di permanenza nel luogo indicato nel certificato. Di qui, appunto, la necessità di avere le specifiche dell'allevamento di destinazione ed, eventualmente, provvederne al sopralluogo.
    Chiedi al "venditore" se ha mai inoltrato richiesta di certificazione di nascita a Roma e se ha mai subito un controllo con prelievo del dna. Se non è così, trattasi di MOVIMENTAZIONE non a scopo commerciale, e gli animali non possono essere venduti!
    Se nel foglietto giallo, come lo chiami tu, c'è il tuo nome, stai sicuro che trattasi di movimentazione...
    Ultima modifica di tartamau; 10-12-2014 alle 11:54
    rughis and lucio78 like this.

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •