Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 11 di 11
Like Tree7Likes
  • 4 Post By lucio78
  • 2 Post By CARLINOO
  • 1 Post By CARLINOO

tartarughe nate in giardino

Discussione sull'argomento tartarughe nate in giardino contenuta nel forum Legislazione, nella categoria Leggi e Normative; Salve, avrei bisogno di alcune informazioni riguardanti la registrazione delle tartarughe nate in giardino. Vorrei che il tutto fosse svolto ...

  1. #1
    hb1
    hb1 è offline
    Simpatizzante
    L'avatar di hb1
    Località
    veneto
    Sesso
    Messaggi
    17
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri

    Predefinito tartarughe nate in giardino

    Salve, avrei bisogno di alcune informazioni riguardanti la registrazione delle tartarughe nate in giardino.
    Vorrei che il tutto fosse svolto al meglio per non avere inconvenienti successivamente.


    Tutte le mie tartarughe, tranne quelle nate nel mio giardino, sono microcippate e con cites.
    Nel vostro sito ho letto che le nascite devono essere denunciate entro 10 giorni (dalla nascita o del ritrovamento).
    Vorrei capire come fare.
    Ho 3 hermani boettgeri adulte.
    La prima nascita è stata 2 anni fa (1 sola tartaruga), l'anno scorso ne sono nate 5.
    Vorrei dichiarare tutte le nascite già avvenute (incluse quelle di quest'anno).
    Presumo che per le tartarughine nate gli anni scorsi, dovro' per forza mettere una data inventata...


    Dato che sono tutte nate in giardino, non so assegnare la "mamma" ad ogni tartaruga.
    Per complicare la cosa, fino all'anno scorso incluso, le tarte si dividevano il giardino (di 196 m quadri) con una hosrfieldi femmina adulta.
    Spero che nessuna delle tartarughe nate nel periodo di convivenza sia un ibrido...Sembra di no, ma potrei sbagliarmi.


    riassumendo:
    -grazie di indicarmi qual'é il modulo da compilare e a chi inoltrarlo (con raccomandata?)
    - non sapendo qual é la madre di ogni tartarughina, come faccio?
    - mi sembra d'avere letto che tutte le tarte nate in giardino vanno microcippate dopo un anno di vita. é obligatorio?


    Grazie delle informazioni e del tempo dedicato.


    hb1

  2. #2
    TartaManiaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,585
    Discussioni
    37
    Like ricevuti
    2320
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: tartarughe nate in giardino

    Ciao e benvenuto nel forum.
    Premesso che non c'è differenza tra tarta nate in giardino e quelle nate in incubatrice.
    Quindi tutte andrebbero denunciate entro 10 giorni dalla nascita.
    Ovviamente visto che quelle nate in giardino le hai trovate solo adesso se sono ancora piccole (come dimensione e peso) fai una denuncia di nascita anche per quelle come se fossero nate quest'anno. Altro non puoi fare e sfido chiunque che possa dirti qualcosa.
    La denuncia di nascita dovrai inviarla tramite raccomandata o consegnarla di persona all'ufficio cites competente(qui l'elenco http://www.carabinieri.it/docs/default-source/default-document-library/contatti-cites6efd1cc4a6be62f2877cff000071f215.pdf?sfvrsn=3 f437e23_0)
    Nella denuncia di nascita andranno indicati anche tutti gli estremi (documento e numero microchip) del gruppo riproduttore quindi di tutte le femmine ed i maschi che possono essere i genitori (ci sono dei campi appositi).
    Poi entro un anno dalla nascita poi dovrai inserire il microchip ed inviare copia del certificato di inserimento microchip che ti rilascerà il veterinario (mi raccomando competente in animali esotici).
    In questo modo sei apposto ed hai regolarizzato tutte le tarta.

    Modello da utilizzare è questo modello SCT1 :

    http://www.carabinieri.it/docs/defau...rsn=1f057d23_0

    Aggiungo.
    Questo è un esempio di come va compilata:


    - - - Aggiornato - - -

    ...
    Ultima modifica di lucio78; 24-08-2018 alle 19:32
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  3. #3
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: tartarughe nate in giardino

    Per la possibile ibridazione della Hors con le hermanni non credo ci sia da preoccuparsi perchè credo che geneticamente siano incompatibili : è da evitare piuttosto la convivenza per ragioni sanitarie in quanto le Horsfieldii molto spesso sono portatrici di virus mortale per le hermanni.
    lucio78 and AngelaF like this.

  4. #4
    TartaManiaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,585
    Discussioni
    37
    Like ricevuti
    2320
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: tartarughe nate in giardino

    Condivido mi ero dimenticato di scriverlo…..assolutamente da separare le due specie….. l'ibrIdazione è possibile ci sono alcuni casi ma la prole probabilmente non è fertile…..da evitare comunque sia la convivenza per molti altri motivi come indicato anche da Carlo
    Ultima modifica di lucio78; 24-08-2018 alle 21:51
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  5. #5
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: tartarughe nate in giardino

    Per fortuna leggendo bene vedo che è un problema sorpassato , in essere lo scorso anno....speriamo che non ci siano conseguenze !

  6. #6
    hb1
    hb1 è offline
    Simpatizzante
    L'avatar di hb1
    Località
    veneto
    Sesso
    Messaggi
    17
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri

    Predefinito Re: tartarughe nate in giardino

    grazie per tutte le informazioni.
    ero assente durante il fine settimana per cui ho letto la risposta tardivamente.

  7. #7
    hb1
    hb1 è offline
    Simpatizzante
    L'avatar di hb1
    Località
    veneto
    Sesso
    Messaggi
    17
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri

    Predefinito Re: tartarughe nate in giardino

    Ho compilato il modulo, ma prima di spedire la raccomandata, avrei bisogno d'eliminare alcuni dubbi.
    osservando il modello fac simile compilato sopra:
    - la data da inserire accanto al codice del cites è quella in fondo "al cartaceo" accanto al timbro del venditore) oppure è quella presente nella casella n°12. Spero non sia quest'ultima perché il cites della slovenia ha la casella 12 vuota....
    - Non sapendo quall'è la femmina che ha deposto le uove, indico la + probabile nel riquadro sotto quello del maschio. la meno probabile sarà indicata da sola nel riquadro "altro". è corretto? (ho un solo maschio riproduttore)

    dei 3 cites coinvolti (1 è fotografico, uno è tedesco (tarta acquistata al tartabeach), il terxo è sloveno (tarta aquistata da un allevatore in zona). Ovviamente sono tutti gialli

    grazie ancora per le info

    hb1
    Ultima modifica di hb1; 29-08-2018 alle 17:44

  8. #8
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: tartarughe nate in giardino

    Il fotografico ,spero che tu lo abbia completato con l'inserimento del microchip : le femmine sono tutte equivalenti non c'è una più probabile ,devi inserirle tutte nel gruppo riproduttore nell'ordine che preferisci. La data va bene quella" in fondo al cartaceo".
    lucio78 likes this.

  9. #9
    hb1
    hb1 è offline
    Simpatizzante
    L'avatar di hb1
    Località
    veneto
    Sesso
    Messaggi
    17
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri

    Predefinito Re: tartarughe nate in giardino

    si, la tartaruga un questione è stata microcipata da un veterinario il 06 aprile 2012
    ho anche la documentazione del veterinaria che precisala dimensione della tarta e il numero di microcip applicato. Sembra l'originale, spero avere spedito una fotocopia alla "forestale" nel "lontano" 2012... In ogno caso, spediro una fotocopia del documento in questione con quelli che il veterinario mi rilascerà con l'applicazione dei "microcip" delle nuove tarte.
    .. inoltre, ho 8 adesivi con il codice a barra del microcip del fotografico... è indicato in fondo al foglietto "expiry date: 09/2013"....

    ok grazie per le info, se ho ben capito inserisco il maschio nel riquadro "cites UE (cites + microcip + date + nazione + etc)" e le 2 femmine SOLO nel gruppo riproduttore inserendo tutti i dati presenti nel fac simile.
    il caso del fac simile è quello di 4 tartarughe diverse che convivono in uno stesso spazio?
    Ultima modifica di hb1; 29-08-2018 alle 19:19

  10. #10
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: tartarughe nate in giardino

    Quando le tartarughe sono più di due si definisce gruppo riproduttore e possono essere presenti più di un maschio e più di una femmina: vanno tutti elencati usando anche il riquadro "altro"

  11. #11
    TartaManiaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,585
    Discussioni
    37
    Like ricevuti
    2320
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: tartarughe nate in giardino

    Si guarda nel mio caso vivono tutti insieme le due coppie.
    Comunque sia l'importante che li riporti tutti gli esemplari riproduttori con i relativi microchip e cites. Utilizzando gli spazi che puoi
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •