Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 21 di 21
Like Tree8Likes

Zampe posteriori poco mobili

Discussione sull'argomento Zampe posteriori poco mobili contenuta nel forum Malattie Tartarughe, nella categoria Malattie; Ciao Sabry84. Le foto personalmente non riesco a vederle non so se perchè non ho facebook. Se riesci a postarle ...

  1. #16
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Zampe posteriori poco mobili

    Ciao Sabry84.
    Le foto personalmente non riesco a vederle non so se perchè non ho facebook. Se riesci a postarle nella discussione darebbe meglio.
    Quello comunque che mi sembra strano che tu dica che la tarta dopo il letargo (fatto sicuramente male) ha avuto questi problemi.
    Scusami ma oggi siamo ad Agosto non capisco che cosa centra il letargo visto che sono passati mesi. Spero non vuol dire che è in questa situazione da mesi! Se fosse così mi sembrerebbe veramente assurdo. Oltretutto perchè l'hai presa non avendo neanche un giardino?
    Per l'alimentazione segui l'indicazioni di Ugo per la salute quelle di Maura.
    Il terrario oltretutto non va bene principalmente perchè il sole arriva troppo tardi. E' fondamentale che la tarta abbia il sole a disposizione fin dalle prime ore del mattino e che comunque anche per l'intera giornata. Con sempre a disposizione anche dei ripari naturali o artificiali per l'ombra.
    Purtroppo sei in questa situazione per un allevamento completamente errato nei diversi ambiti. Curare puoi curarla ma quello che devi analizzare attentamente è come e se poterla allevare nel modo più corretto altrimenti per la tua tarta sarà sempre una lotta per la sopravvivenza!


    Citazione Originariamente Scritto da sabry84 Visualizza Messaggio
    No non ho il giardino purtroppo


    Quando e se diventerà adulta cosa pensavi di fare?
    maura72 likes this.
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  2. #17
    Nuovo iscritto
    L'avatar di sabry84
    Località
    palmi
    Sesso
    Messaggi
    8
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maura72 Visualizza Messaggio
    Sabry, non riesco a vedere le foto che hai postato ma in ogni caso il fatto che tu non abbia un giardino è un bel problema. Le Th devono essere allevate all'aperto tutto l'anno per vivere felici, devono potersi muovere, prendere il sole e fare regolare letargo.
    Ma loro stanno fuori prendono il sole gran parte della giornata, l'erba selvatica quella che cresce spontanea dentro il terrario la mangiano e oltre a quella che le do io , se in questi anni ad una non le ho fatto fare il letargo e perchè il veterinario mi ha detto di non farlo fare perchè troppo piccola, e questo e stato il problema . Fino adesso le dimensioni credo possano andare per la stagione che deve venire la piccola di un anno e mezzo sicuramente la faro andare in letargo normalmente per il maschio visto che ha avuto di questi probli , no. Farò vedere il terrario al veterinario e mi farò consigliare se va bene o meno. Grazie mille per la disponibilitá

  3. #18
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: Zampe posteriori poco mobili

    Se posti qui le foto del terrario possiamo aiutarti meglio. Qualche domanda per chiarire un pò la situazione: 1) quanti esemplari hai? 2) quanto misurano e quanto pesano? 3) Dove pensi di far svolgere letargo alla piccola? 4) Dove pensi di NOn far svolgere letargo al maschio? 5) il tuo veterinario è esperto in rettili?
    Se metti qualche foto delle tartarughe (carapace, piastrone e testa) ci facciamo anche un'idea più precisa.

  4. #19
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Zampe posteriori poco mobili



    Un conto Sabry84 è pensare che possano essere allevate correttamente un conto è valutare attentamente il tutto confrontandosi, correggendosi e migliorandosi per offrire le migliori condizioni possibili alle nostre tarta!


    Ci tengo a dire che nessuno è qui per giudicare o criticare ma solo poterci aiutare a vicenda nell'allevamento di questi stupendi rettili!

    Per inserire le foto basta seguire questa guida:

    Guida inserimento immagini da IMGUR.COM
    Ultima modifica di lucio78; 16-08-2013 alle 11:10
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  5. #20
    Assiduo
    L'avatar di augusto73
    Località
    emilia romagna
    Sesso
    Messaggi
    732
    Discussioni
    41
    Like ricevuti
    141
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    geochelone pardalis babcoki,elegans indiana,testudo kleinmanni

    Predefinito Re: Zampe posteriori poco mobili

    Il fatto di avere gli arti poco mobili mi farebbero pensare ad una costipazione gastrointestinale

  6. #21
    Appassionato
    L'avatar di tarta3
    Località
    Veneto
    Sesso
    Messaggi
    399
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    353
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Tartarughe in possesso

    2

    Predefinito Re: Zampe posteriori poco mobili

    Sabry84,
    ciao, a mio avviso dovresti seguire i consigli che ti hanno dato sia per la salute che per l'alimentazione.
    di che dimensioni è il terrario? come è costruito? se ad esempio fosse troppo piccolo esposto al sole e con le pareti alte e di vetro, per la tua tarta sarebbe come essere in un forno, quindi sarebbe il primo problema che causa la dididratazione.Ad ogni modo oltre che le vie mediche per reidratarla vanno benissimo bagnetti caldi e ,solo per l'aspetto idratazione, insalata e la parte bianca della buccia di anguria tagliata sottile.
    per il problema della costipazione, di cui per altro ha sofferto anche una delle mie post letargo, io ho seguito il mio istinto primario ,oltre al bagnetto: frutta molto matura e acquosa tipo prugne. nello stesso tempo per evitare che la tarta mangi solo acqua devi assolutamente trovare erba selvatica, se proprio no riesci con pochissim ieuro trovi tutti i semi che vuoi su internet, li compri e li semini!nel frattempo radicchio rosso e riccia; evita leguminose e stranezze varie.
    Considerando dove abiti penso che un aspetto fondamentale sia anche quello di tenere almeno metà del terrario con la terra costantemente bagnata, alla tarta serve tanto sole ma anche umidità.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •