Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 4 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 46 a 60 di 66
Like Tree50Likes

Frattura del carapace e perdita scuti

Discussione sull'argomento Frattura del carapace e perdita scuti contenuta nel forum Malattie Tartarughe, nella categoria Malattie; Non ancora e non potrò comunque portarla da un veterinario prima di giovedì pomeriggio, ma il problema è che essendo ...

  1. #46
    Simpatizzante
    L'avatar di lucaspeed
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    12
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    14
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni

    Predefinito Re: Frattura del carapace e perdita scuti

    Non ancora e non potrò comunque portarla da un veterinario prima di giovedì pomeriggio, ma il problema è che essendo una tartaruga "selvatica", nel senso che non proviene da un allevamento, non è stata acquistata, non ha documenti né microchip e sto cercando di chiamare un vet esperto che mi ha segnalato un utente del forum per vedere se posso portarla da lui ugualmente.
    kira likes this.

  2. #47
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,214
    Discussioni
    561
    Like ricevuti
    4625
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Omanosaura jayakari, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus,Uromastyx aegyptia,Xenosaurus grandis, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Tribolonotus novaeguineae

    Predefinito Re: Frattura del carapace e perdita scuti

    La puoi portare i veterinari non hanno l'obbligo di denuncia se non in caso di animali chippati e rubati
    kira likes this.
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  3. #48
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,477
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2023
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: Frattura del carapace e perdita scuti

    Citazione Originariamente Scritto da lucaspeed Visualizza Messaggio
    Non ancora e non potrò comunque portarla da un veterinario prima di giovedì pomeriggio, ma il problema è che essendo una tartaruga "selvatica", nel senso che non proviene da un allevamento, non è stata acquistata, non ha documenti né microchip e sto cercando di chiamare un vet esperto che mi ha segnalato un utente del forum per vedere se posso portarla da lui ugualmente.
    Certo che puoi! Il veterinario è tenuto a curare qualunque animale nei limiti delle sue possibilità e non ha obbligo di segnalazione.

  4. #49
    Contributor
    L'avatar di ilPizza
    Località
    como
    Sesso
    Messaggi
    46
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    63
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Tartarughe in possesso

    1.1 T.h.b. 1.1 T.s.e.
    Altri rettili in possesso

    1.1 Pogona vitticeps 1.1 Sauromalus ater 1.1 Sauromalis ater red back 1.1 Sauromalus ater carrot tail 1.1 Sauromalus ater granito 1.1 Sauromalus hispidus 1.0 Tupinambis merianae blu 1.7 Prhynocephalus mystaceus

    Predefinito Re: Frattura del carapace e perdita scuti

    Citazione Originariamente Scritto da maura72 Visualizza Messaggio
    Certo che puoi! Il veterinario è tenuto a curare qualunque animale nei limiti delle sue possibilità e non ha obbligo di segnalazione.
    in realtà non è proprio così....
    anche se di solito passa questo concetto

  5. #50
    Assiduo
    L'avatar di augusto73
    Località
    emilia romagna
    Sesso
    Messaggi
    732
    Discussioni
    41
    Like ricevuti
    141
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    geochelone pardalis babcoki,elegans indiana,testudo kleinmanni

    Predefinito Re: Frattura del carapace e perdita scuti

    Dispiace vedere una tartaruga in queste condizioni,ma per fortuna riesce a vivere normalmente.Ma non si potrebbe cercare di ricostruire la parte mancante con un'operazione veterinaria?

  6. #51
    Contributor
    L'avatar di ilPizza
    Località
    como
    Sesso
    Messaggi
    46
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    63
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Tartarughe in possesso

    1.1 T.h.b. 1.1 T.s.e.
    Altri rettili in possesso

    1.1 Pogona vitticeps 1.1 Sauromalus ater 1.1 Sauromalis ater red back 1.1 Sauromalus ater carrot tail 1.1 Sauromalus ater granito 1.1 Sauromalus hispidus 1.0 Tupinambis merianae blu 1.7 Prhynocephalus mystaceus

    Predefinito Re: Frattura del carapace e perdita scuti

    per ricostruire si ricostruisce tutto (è la parte di bricolage),
    ma il problema non è quello, quanto il fatto che una ricostruzione totale non permette scambi gassosi nè il normle metabolismo colecalciferolo --> D3;
    secondo gli ultimi studi tra l'altro tendenzialmente si cerca di far tornare a posto le lesioni per seconda intenzione lasciando aperte e operando con frequenti medicazioni.
    Personalmente opero a seconda di quello che mi trovo davanti utilizzando prodotti odontologici e fibra i carbonio all'occorenza
    marconyse, rughis, Ugo and 2 others like this.

  7. #52
    Assiduo
    L'avatar di augusto73
    Località
    emilia romagna
    Sesso
    Messaggi
    732
    Discussioni
    41
    Like ricevuti
    141
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    geochelone pardalis babcoki,elegans indiana,testudo kleinmanni

    Predefinito Re: Frattura del carapace e perdita scuti

    Quindi tu sconsigli un intervento chirurgico?

  8. #53
    Contributor
    L'avatar di ilPizza
    Località
    como
    Sesso
    Messaggi
    46
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    63
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Tartarughe in possesso

    1.1 T.h.b. 1.1 T.s.e.
    Altri rettili in possesso

    1.1 Pogona vitticeps 1.1 Sauromalus ater 1.1 Sauromalis ater red back 1.1 Sauromalus ater carrot tail 1.1 Sauromalus ater granito 1.1 Sauromalus hispidus 1.0 Tupinambis merianae blu 1.7 Prhynocephalus mystaceus

    Predefinito Re: Frattura del carapace e perdita scuti

    no, no
    senza visitarla non consiglio nulla,
    anche perchè uno scrub e un vetrino lo farei prima di dire qualsiasi cosa;
    visita e poi con più elementi si decide
    maura72, lucio78 and rughis like this.

  9. #54
    Assiduo
    L'avatar di tartamau
    Località
    Toscana
    Sesso
    Messaggi
    617
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    875
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni, Testudo graeca e Testudo marginata

    Predefinito Re: Frattura del carapace e perdita scuti

    Le capacità rigenerative delle tartarughe, specie del carapace, sono impressionanti. Per un qualche motivo la tartaruga ha perso le squame cornee. L'osso sottostante è morto e con il tempo da sotto ne è stato generato del nuovo con copertura di cheratina. La parte morta si sta staccando e voilà, sotto c'è un nuovissimo carapace. Ho visto la stessa cosa con un animale finito sotto il tagliaerba, dove è ricresciuto un terzo del carapace con polmoni in vista. La tartaruga sta benissimo e con il tempo perderà l'osso morto...
    lucio78 and marquinho80 like this.

  10. #55
    Turtle advisor
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,184
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2116
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Frattura del carapace e perdita scuti

    La stessa sensazione che ha dato a me sia guardando il carapace davanti dove sotto il tessuto necrotizzato è evidente un nuovo strato di cheratina sia guardando dietro la parte mancante dove c'era una ferita ora completamente cicatrizzata e dove non sono visibili gli organi interni (come sarebbe dovuto essere) ma sembra essersi ricreato dell'osso o comunque uno strato protettivo penso di cheratina (di colore giallo) come affermato da Maurizio. Il fatto che la tarta all'apparenza stia bene, si muova, sia attiva e mangi regolarmente può testimoniare che effettivamente è come se stesse spogliandosi del "vestito" vecchio e sotto nè abbia già uno nuovo, bello e pronto.
    Sarei personalmente curioso di vedere se e come avverrà del tutto questa "trasformazione" che ha impiegato sicuramente molto tempo e che le dovrebbe permettere di poter continuare a vivere tranquillamente.
    Luca ti prego e ti invito a tenerci assolutamente aggiornati sulla situazione della tarta in questione. Potrebbe essere l'ennesima prova di come questi stupendi animali riescano a sopravvivere da soli ad eventi di eccezionale gravità e quindi la testimonianza di come dopo secoli e secoli sono arrivati ai giorni d'oggi nonostante le difficoltà incontrate.
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  11. #56
    Simpatizzante
    L'avatar di lucaspeed
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    12
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    14
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni

    Predefinito Re: Frattura del carapace e perdita scuti

    Allora, sono qui con qualche novità. Ho scoperto con piacere che il mio vet di fiducia è un grandissimo appassionato di TESTUGGINI (come dice lui) e lui stesso ne possiede una trentina. Oggi pomeriggio l'ho portata e mi ha confermato il danno da alta temperatura spiegandomi che probabilmente la tartaruga era interrata quando sopra è stato acceso un fuoco e per questo nonostante il danno visibile si è salvata. Mi ha detto che sono animali sbalorditivi per resistenza ai traumi e capacità di recupero, ha escluso infezioni batteriche anche se ha prelevato un campione per delle analisi più approfondite. Secondo lui il danno si sta già autoriparando perché ha notato già una certa ricrescita di tessuto corneale. Mi ha detto di cercare di manipolarla il meno possibile per cercare di far rimanere gli scuti bruciati il più possibile al loro posto allo scopo di proteggere lo strato sottostante mentre si riforma.
    Per quanto riguarda la terapia mi ha consigliato a scopo precauzionale un lavaggio con acqua ossigenata mischiata con soluzione fisiologica, applicazione di veterabol spray per 4-6 giorni sull'intero carapace e poi viene lui a vederla a casa mia, probabilmente si proseguirà con l'applicazione di Hypermix spray che, a suo dire, ha degli effetti miracolosi. Mi farà sapere quel giorno sia l'esito delle analisi sia se dovrà seguire una dieta particolare per la carenza di calcio. Solo in caso di necessità la porterà lui stesso da un suo collega specializzato in tartarughe ma ha detto che non dovrebbe essercene bisogno. Vi terrò informati. Grazie a tutti per il supporto.

    Luca

  12. #57
    Turtle advisor
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,184
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2116
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Frattura del carapace e perdita scuti

    Grazie e bravo Luca perchè comunque sia non hai trascurato la cosa.
    Sono sicuro che ce la farà alla grande! E' stata la mia prima impressione appena vista. L'incendio infatti come indicato da qualcuno era la causa più probabile vista l'estensione del danno. Sulla terapia non mi esprimo non essendo esperto in materia.
    Dimenticavo Serra San Quirico lo conosco e so benissimo dov'è (un mio amico abita in quella zona) anche se non ci sono stato mai io abito in provincia di Macerata a circa 70 km di distanza.
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  13. #58
    Simpatizzante
    L'avatar di lucaspeed
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    12
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    14
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni

    Predefinito Re: Frattura del carapace e perdita scuti

    Citazione Originariamente Scritto da lucio78 Visualizza Messaggio
    Dimenticavo Serra San Quirico lo conosco e so benissimo dov'è (un mio amico abita in quella zona) anche se non ci sono stato mai io abito in provincia di Macerata a circa 70 km di distanza.
    Per sapere dov'è, basta conoscere le Grotte di Frasassi, Genga è a 3Km da Serra!

    A presto.

  14. #59
    Assiduo
    L'avatar di tartamau
    Località
    Toscana
    Sesso
    Messaggi
    617
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    875
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni, Testudo graeca e Testudo marginata

    Predefinito Re: Frattura del carapace e perdita scuti

    Se tanto mi da tanto, perso il vecchio, rimarrà sotto una struttura completamente differente dall'originale, ma ugualmente funzionale. Generalmente leopardata, non cioè con il disegno originale, ma comunque nuova. Si parla tanto di rigenerazione dei tessuti. I tritoni rigenerano un arto tagliato, le lucertole la coda, le tartarughe il carapace...

  15. #60
    Simpatizzante
    L'avatar di lucaspeed
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    12
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    14
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni

    Predefinito Re: Frattura del carapace e perdita scuti

    Viste le premesse, a questo punto mi basta che sopravviva e possa vivere tranquillamente. A proposito quanto possono vivere le Hermanni? Anche il vet ha detto che la mia dovrebbe avere circa 30 anni...

Pagina 4 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

LinkBacks (?)


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •