Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 2 di 2
Like Tree2Likes
  • 2 Post By lucio78

Testudo horsfieldii inappetente

Discussione sull'argomento Testudo horsfieldii inappetente contenuta nel forum Malattie Tartarughe, nella categoria Malattie; Salve possiedo da tre mesi una coppia di tartarughe testudo horsfieldi sui 6 anni circa. Il maschio è sempre stato ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di michelangelo
    Località
    sicilia
    Sesso
    Messaggi
    12
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni e horsfieldi

    Favorite Testudo horsfieldii inappetente

    Salve
    possiedo da tre mesi una coppia di tartarughe testudo horsfieldi sui 6 anni circa. Il maschio è sempre stato meno attivo rispetto alla femmina. Inoltre, ha sempre mangiato molto poco, e adesso non mangia niente addirittura da un mese. Allora ho contattato il negoziante da cui l'ho comprato, che mi ha detto che probabilmente ha un'infezione nello stomaco e dei vermi. Quindi gli è stato inniettato l,Ascarilen, per uccidere i vermi, ma ha continuato a non mangiare. Allora il veterinario gli ha fatto fare una puntura al giorno per sei giorni di antibiotico e cortisone, ma ancora non vuole mangiare. Comunque ha espulso una piccola fece molto filamentosa, con fili grigi
    Comunque la cura di antibiotici è già finita da due giorni ma ancora non mangia.

  2. #2
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Testudo horsfieldii inappetente

    Ciao Michelangelo.
    Ho spostato il tuo post in una nuova discussione in modo da essere più visibile.
    Purtroppo le cose sono due: non c'è mai da fidarsi dei negozianti e bisogna sempre rivolgersi ad un veterinario esperto in rettili anche se a volte si capita in cattive mani lo stesso.
    Prima di poter dedurre cosa possa avere infatti sarebbe stato necessario che il veterinario avesse controllato in modo apporfondito la tartaruga prima di tutto analizzando le feci per riscontrare la presenza di parassiti intestinali ed di quale tipologia. Ha fatto tutto questo?
    Oltretutto l'antiparassitario utilizzato non è sicuramente il più adatto ma anzi a dosi non corrette è sicuramente letale per le testudo e non solo.
    Hai chiesto per quale motivo prima ha iniettato l'antiparassitario e poi antibiotico e cortisone? Da cosa ha dedotto che servissero questi? E' andato per eslucsione? Quindi cosa avrebbe secondo il veterinario la tartaruga?
    Personalmente cambierei immediatamente veterinario cercando di rivolgermi ad uno esperto in rettili e con una buona nomina.
    Sarebbe interessante comunque sapere come e dove le allevi anche per poterci fare un idea.
    Ultima modifica di lucio78; 21-09-2014 alle 21:07
    Eurydice and maura72 like this.
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •