Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 6 di 6
Like Tree2Likes
  • 2 Post By Clark22

Sospetta ritenzione scuti e piramidalizzazione

Discussione sull'argomento Sospetta ritenzione scuti e piramidalizzazione contenuta nel forum Malattie Tartarughe, nella categoria Malattie; Prima di esporvi il problema faccio una piccola premessa La tartaruga di cui vi parlo è stata alimentata e allevata ...

  1. #1
    Assiduo
    L'avatar di Clark22
    Località
    Sondrio
    Sesso
    Messaggi
    570
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    268
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    TSE

    Predefinito Sospetta ritenzione scuti e piramidalizzazione

    Prima di esporvi il problema faccio una piccola premessa

    La tartaruga di cui vi parlo è stata alimentata e allevata seguendo il manuale del buon allevatore Sicuramente se sono qui a chiedervi consiglio è perchè qualcosa non torna, ma con questa premessa volevo evitare le solite domande base (cosa mangia, sta dentro o fuori, ci sono lampade ecc) questo non perchè sono permaloso ma solo per poter farvi capire come le allevo

    Detto questo la tartaruga presenta a mio avviso questa ritenzione degli scuti che mi pare strana e forse anche un inizio di piramidalizzazione.

    Dico strana perchè visto come la allevo non dovrebbe avere questo problema.

    Ha passato l'inverno in casa con lampada spot e uvb e con tutto l'occorrente (filtro e riscaldatore), da aprile circa è fuori e fa basking regolarmente, è molto attiva e mangia di gusto (non ancora la verdura), ho notato che non apprezza molto l'osso di seppia.

    L'esemplare è con me da circa un'anno misura 6 cm e pesa 51g.









    Sempre premesso che segue un'alimentazione a base di pesce intero,o sminuzzato se troppo grande, ma comprensivo di interiora al quale si alternano pellet vitaminici (1 volta a sett) e insetti non riesco a capire dove posso aver sbagliato. Un giorno a settimana fa digiuno.

    Se può esservi utile, vi rimando al post (non aggiornato) nel quale è presente una foto di alcuni mesi fa, in modo che la possiate raffrontare a quella sopra riportata. (la tarta in questione è quella nelle foto 4 5 6) putroppo la prima invece è ventua a mancare tre mesi fa ma non pesentava segni evidenti di malattie o perlomeno io non li ho colti. (qui il post).

    Ci tengo a capire il motivo di questa ritenzione/piramidalizzazione in primis perchè le voglio bene e come tutti gli animali vanno trattati come Dio comanda. Inoltre ho da poco ricevuto in dono da Leonida un maschio TSE siccome con lui sicuramente stava alla grande vorrei che anche con me possa vivere sereno e felice.

    Infine ultimo ma non per ultimo, perchè il metodo di allevamento che seguo io è quello che poi consiglio ad amici che vogliono intraprendere questo percoso e alla gente che chiede sul forum, non vorrei pertanto disinformare nessuno.

    Dimenticavo, se può essere d'aiuto il carapace è duro e non presenta parti molli.

    Scusate per il poema

  2. #2
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2835
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Sospetta ritenzione scuti e piramidalizzazione

    Nessun poema, tranquillo. Meglio spiegare per esteso le cose che non spiegarle.

    Io parto dicendoti che questo animale sta bene a vedersi.
    Ha un carapace bruttino, ma sta bene.

    Non vedo nemmeno grossi segni di piramidalizzazione, solo una ritenzione di scuti difficile da spiegare con l'allevamento che segui.
    Certamente è in una fase della vita in cui cresce attivamente, come dimostrato dalla forma degli scuti posteriori (a dente seghettato), quindi anche il grande ricambio di scuti è giustificabile. Perché non perda i vecchi, questo non lo so.
    Quante ore di sole prende la vasca?

    Ti posso dire che da subito dovresti provare a fargli mangiare vegetali, anche ricorrendo a una settimana di digiuno continuato se necessario. Almeno cose appetibili come piante acquatiche o radicchio rosso devono essere parte integrante della dieta.
    Per l'osso di seppia, puoi seguire uno stratagemma che adottavo anni fa: lo grattugi e lo metti in un barattolino.
    Poi ci impani il pesce da somministrare, facendo attenzione a non immergerlo completamente (ne sarebbe dilavato) mentre imbocchi l'animale.

    E poi... attendi qualche mese.

    Questa fase è appunto tumultuosa nella crescita, penso che si andrà stabilizzando, senza troppe criticità.

  3. #3
    Assiduo
    L'avatar di Clark22
    Località
    Sondrio
    Sesso
    Messaggi
    570
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    268
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    TSE

    Predefinito Re: Sospetta ritenzione scuti e piramidalizzazione

    Ciao Leonida, la vasca prende il sole dalle 11.00 alle 16.15 (sulla zona emersa). Per il resto seguirò i tuoi consigli per quanto riguarda l'introduzione dei vegetali e per l'osso di seppia.

    Vediamo se ci sono dei miglioramenti

    Ti ringrazio per i preziosi consigli!!

  4. #4
    Assiduo
    L'avatar di Clark22
    Località
    Sondrio
    Sesso
    Messaggi
    570
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    268
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    TSE

    Predefinito Re: Sospetta ritenzione scuti e piramidalizzazione

    Buone notizie Ho forzato la tarta a digiuno costringendola a mangiare solo vegetali. Le ho proposto il radicchio rosso e cicoria. Ha preferito il radicchio; la cicoria non l'ha nemmno guardata.

    Nel ho lasciato anche dell'osso di seppia, questa volta intero e non spezzettato come facevo in passato e ho notato con piacere che è stato morso in più punti.

  5. #5
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2835
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Sospetta ritenzione scuti e piramidalizzazione

    Visto?

    Basta saper "insistere" con le tartarughe.

  6. #6
    Assiduo
    L'avatar di Clark22
    Località
    Sondrio
    Sesso
    Messaggi
    570
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    268
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    TSE

    Predefinito Re: Sospetta ritenzione scuti e piramidalizzazione

    Si bisogna essere un po testardi!! Grazie per l'aiuto

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •