Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 4 di 4

Sospetto calcare sul carapace della mia tartaruga

Discussione sull'argomento Sospetto calcare sul carapace della mia tartaruga contenuta nel forum Malattie Tartarughe, nella categoria Malattie; Salve a tutti, sono nuovo sul forum e vorrei chiedervi qualche parere sul carapace della mia mauremys sinensis. Ho preso ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Matt4524
    Località
    Caserta
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Mar 2022
    Tartarughe in possesso

    Mauremys Sinensis, Trachemys Scripta Scripta

    Warning Sospetto calcare sul carapace della mia tartaruga

    Salve a tutti, sono nuovo sul forum e vorrei chiedervi qualche parere sul carapace della mia mauremys sinensis.
    Ho preso questa tartaruga circa un anno e mezzo fa e da quando l'ho presa è sempre vispa e mangia sempre, però non ha mai fatto una muta, sia sul carapace che sul piastrone, e nonostante abbia poco più di un anno e mezzo d'età il suo carapace è lungo solo 5 cm.
    Inoltre nel suo acquario tende a formarsi quello che sembra calcare sia sulle pareti dell'acquario in prossimità dell'acqua sia sul carapace della tartaruga, ciò che mi sorprende di più è che, in un altro acquario dove ho due trachemys scripta scripta utilizzo sempre acqua decantata, praticamente con la stessa acqua in un acquario si forma calcare e nell'altro no.
    Sapreste darmi qualche consiglio per evitare questo e per eliminare eventualmente il calcare dal guscio della tartaruga (ho già provato ad utilizzare uno spazzolino con aceto di alcol, ma la maggior parte non viene eliminata), oltre che darmi qualche consiglio per farla crescere correttamente e per farle fare la muta?
    Vi carico una foto del carapace della tartaruga e vi ringrazio in anticipo per il vostro aiuto.

    https://imgur.com/a/vZQZP5i
    Ultima modifica di Matt4524; 21-03-2022 alle 20:48


  2. Sponsor
    Data Registrazione
    Jan 2022

    Passione per il mondo delle Tartarughe da oltre 20 anni
    Allevamento e prodotti per la cura di altissima qualità
             

  3. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    8,850
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3413
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 0.0.1 Sternotherus m. peltifer, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Sospetto calcare sul carapace della mia tartaruga

    potrebbe non trattarsi di calcare bensì di una micosi del carapace (già molto estesa), a cui questa specie è facilmente soggetta se la qualità dell'acqua e dell'illuminazione non è ottima.
    anche la scarsa crescita è indice di qualcosa che non va, la tartaruga va fatta visitare con urgenza da uno specialista in rettili e sottoposta ad analisi delle feci oltre che ad esame del carapace; ti consiglio quindi:
    - visita veterinaria (specialista in esotici);
    - installazione di un potente filtro esterno (es. tetra ex 1200)... la tartaruga dovrà disporre di almeno 250 / 300 litri netti da adulta;
    - installazione di lampada SOLAR RAPTOR 35 WATT FLOOD, che irraggi la zona asciutta, come da tutorial che trovi nella sezione "illuminazione".
    Ultima modifica di gibo; 26-03-2022 alle 17:08


  4. #3
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Matt4524
    Località
    Caserta
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Mar 2022
    Tartarughe in possesso

    Mauremys Sinensis, Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: Sospetto calcare sul carapace della mia tartaruga

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    potrebbe non trattarsi di calcare bensì di una micosi del carapace (già molto estesa), a cui questa specie è facilmente soggetta se la qualità dell'acqua e dell'illuminazione non è ottima.
    anche la scarsa crescita è indice di qualcosa che non va, la tartaruga va fatta visitare con urgenza da uno specialista in rettili e sottoposta ad analisi delle feci oltre che ad esame del carapace; ti consiglio quindi:
    - visita veterinaria (specialista in esotici);
    - installazione di un potente filtro esterno (es. tetra ex 1200)... la tartaruga dovrà disporre di almeno 250 / 300 litri netti da adulta;
    - installazione di lampada SOLAR RAPTOR 35 WATT FLOOD, che irraggi la zona asciutta, come da tutorial che trovi nella sezione "illuminazione".
    Grazie per la risposta, effettivamente non avevo considerato una micosi, dato che bene o male con uno spazzolino si riesce ad eliminare, comunque provvederò a prendere appuntamento con un veterinario specialista in esotici.
    Se posso chiederti, la lampada che mi hai indicato vale sia come spot che come uv?


  5. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    8,850
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3413
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 0.0.1 Sternotherus m. peltifer, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Sospetto calcare sul carapace della mia tartaruga

    Esatto, ma guarda il tutorial


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •