Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 4 di 4

Ritenzione uova in Testudo Hermanni

Discussione sull'argomento Ritenzione uova in Testudo Hermanni contenuta nel forum Malattie Tartarughe, nella categoria Malattie; Buonasera a tutti. Come da titolo, vi scrivo per chiedervi aiuto e soprattutto raccogliere dei pareri e sentire delle esperienze ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Bacco_
    Località
    Catania
    Sesso
    Messaggi
    2
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    May 2023
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni

    Warning Ritenzione uova in Testudo Hermanni

    Buonasera a tutti.
    Come da titolo, vi scrivo per chiedervi aiuto e soprattutto raccogliere dei pareri e sentire delle esperienze in merito alla situazione che sto per spiegarvi.
    Una ventina di giorni fa la Testudo Hermanni che ha mia madre ha mostrato da un giorno all'altro dei segni di sofferenza: comportamento poco reattivo, zampe molto gonfie e durissime, appetito assente.
    Il giorno stesso ci siamo recati tempestivamente da un veterinario di fiducia specializzato in animali esotici.
    Spiegata subito la causa dell'eccessivo gonfiore alle zampe: un'infezione alla bocca, stomatite. Per fortuna, facendo le dovute analisi, gli organi sono risultati in salute. Ma la tartaruga era comunque in una situazione critica. Facendo una radiografia sono state individuate ben 8 uova. Una di queste è già in posizione per essere espulsa, ma per qualche motivo è bloccata.
    La tartaruga in questi giorni ha ricevuto le cure del vet che l'ha idratata, le ha somministrato il calcio (i valori erano lievemente più bassi di quelli ottimali) e gli antibiotici. A distanza di qualche giorno le è stata somministrata l'ossitocina, a dosi gradatamente più elevate. Sfortunatamente, sebbene la tartaruga faccia dei movimenti, ritragga la testa (è visibile che fa degli sforzi) non riesce a espellerle.
    Come credo sia normale in questi casi (non mi ritengo neanche lontanamente un esperto, ma mi è parso di capire che non residuino altre soluzioni) l'unica via da percorrere a questo punto è l'intervento chirurgico per la rimozione delle uova. Intervento dall'esito incerto, ma che resta l'unica speranza per provare a curare la tartaruga.
    A questo punto io non ho dubbi sul da farsi, anche perchè per quanto ho compreso il non intervento equivale ad una morte certa.
    Purtroppo mia madre non è di questo avviso. Sostiene, ed io sono in aperto disaccordo con lei, che sospendere le cure (vale a dire gli antibiotici, che ancora le vengono somministrati giustamente perchè che finchè le uova sono ritenute l'infezione non guarisce), tenerla all'aria aperta nelle giornate di sole, facendola mangiare e facendole dei bagni caldi, la tartaruga possa riprendersi spontaneamente e l'uovo possa "sbloccarsi" autonomamente. Vi chiedo, con la massima onestà intellettuale, di dirmi cosa ne pensate. Magari mi sbaglierò io! Però le cure che le sono state finora somministrate, sebbene dolorose, l'hanno comunque portata a stare visibilmente meglio. È più vispa, si muove molto di più, è molto più sgonfia e meno dura ed urina spesso. Personalmente dò piena fiducia al veterinario. Vi chiedo aiuto, scrivetemi cosa ne pensate, sperando che lei possa rendersi conto che ciò che dice è assurdo e paradossale.
    Grazie.

    Link foto radiografia: https://www.mediafire.com/file/0ep48...29.35.jpg/file


  2. Sponsor
    Data Registrazione
    Jan 2022

    Passione per il mondo delle Tartarughe da oltre 20 anni
    Allevamento e prodotti per la cura di altissima qualità
             

  3. #2
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    13,816
    Discussioni
    700
    Like ricevuti
    5661
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    0,2 Sternotherus odoratus 2.1 Testudo kleinmanni 0.0.1 Geochelone sulcata
    Altri rettili in possesso

    Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Hemispheriodon gerrardii, Lepidophyma flavimaculatum, Sceloporus serrifer cyanogenys, Correlophus ciliatus

    Predefinito Re: Ritenzione uova in Testudo Hermanni

    Se non ha deposto con l'ossitocina l'intervento e' urgente e indispensabile
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Dal cellulare http://www.tartarugando.it/content/4...-tapatalk.html

    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!

    ?


  4. #3
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Bacco_
    Località
    Catania
    Sesso
    Messaggi
    2
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    May 2023
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni

    Predefinito Re: Ritenzione uova in Testudo Hermanni

    Ti ringrazio davvero per la tempestiva risposta. Ne approfitto per farti una domanda (si tratta di un dubbio di mia madre): è possibile che l'ossitocina non produca i suoi effetti se la tartaruga al momento non è nel suo ambiente ideale? A me pare logico che si tratti di contrazioni indotte, quindi anche se il terrario in cui la tiene il veterinario non è ampio e non può scavare, le uova dovrebbero essere comunque espulse! Dico bene?


  5. #4
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    13,816
    Discussioni
    700
    Like ricevuti
    5661
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    0,2 Sternotherus odoratus 2.1 Testudo kleinmanni 0.0.1 Geochelone sulcata
    Altri rettili in possesso

    Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Hemispheriodon gerrardii, Lepidophyma flavimaculatum, Sceloporus serrifer cyanogenys, Correlophus ciliatus

    Predefinito Re: Ritenzione uova in Testudo Hermanni

    Esatto, con l'ossitocina l'ambiente e' ininfluente (premetto che non sono un veterinario ma riproduco Rettili da qualche decina di anni )
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Dal cellulare http://www.tartarugando.it/content/4...-tapatalk.html

    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!

    ?


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •