Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 21
Like Tree7Likes

S. Pardalis, Pseudomonas, Baytril ed effetti collaterali

Discussione sull'argomento S. Pardalis, Pseudomonas, Baytril ed effetti collaterali contenuta nel forum Malattie Tartarughe, nella categoria Malattie; Ciao a tutti!! Finalmente è arrivato il risultato e rispettivo antibiogramma del tampone che abbiamo fatto dallo scolo nasale del ...

  1. #1
    Appassionato
    L'avatar di Ciccia
    Località
    piemonte
    Sesso
    Messaggi
    445
    Discussioni
    67
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    G. Pardalis

    Warning S. Pardalis, Pseudomonas, Baytril ed effetti collaterali

    Ciao a tutti!! Finalmente è arrivato il risultato e rispettivo antibiogramma del tampone che abbiamo fatto dallo scolo nasale del nostro tartarugo, scolo presente fin dall'acquisto un anno fa (fino ad ora si sperava che passasse con areosol ecc).
    il risultato è Pseudomonas sensibile al baytril ed ad altri 2 fluorochinoloni.
    Il nostro veterinario ci ha prescritto del Baytril ed oggi abbiamo iniziato le iniezioni.
    Subito dopo la somministrazione la tartaruga è rimasta ferma immobile nel terrario, ha chiuso gli occhi e non si è piu spostata da dove l'abbiamo messa. Respira, fa movimenti minimi con gli altri ma non si muve e sta dormendo.
    Il veterinario, subito contattato telefonicamente, ci ha detto che questa reazione potrebbe esser normale poichè questo farmaco solitamente da una senzazione di bruciore nonostante la diluizione con sf.
    In ogni caso, se possibile, da domani le iniezione gliele farà i veterinario stesso cosi stiamo piu tranquilli.

    Secondo la vostra esperienza, come giudicate la reazione del nostro pardalino?? Oramai è dalle 17.30 che è cosi.. è pur vero che le luci del terrario sono ormai spente però.. rimango titubante.

    Le vostre tartarughe hanno mai avuto reazioni avverse al Baytril? Se si, quale era stata la via di somministrazione?

    Grazie a tutti!!

  2. #2
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: S. Pardalis, Pseudomonas, Baytril ed effetti collaterali

    Sinceramente no Ciccia, io quest'estate ho dovuto trattare col Baytril il mio maschio ma non ha avuto questo comportamento. È rimasto sempre più o meno attivo per quanto gli consentiva la sistemazione in terrario.
    Non che ciò voglia dire molto comunque, può darsi che il tuo tartarugo sia semplicemente più sensibile allo stress.
    La dose e la sede di inoculo te le ha specificate il veterinario vero?

  3. #3
    Contributor Mod
    L'avatar di fbolzicco
    Località
    Portogruaro VE/ Los Angeles CA
    Sesso
    Messaggi
    5,154
    Discussioni
    325
    Like ricevuti
    1369
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri

    Predefinito

    Io in genere vedo i risultati del baytrill un paio di giorni dopo la fine del ciclo.
    In genere comunque provoca bruciore quando la dose é eccessiva e te ne accorgi perché l'animale si contrae e ritira la zampa sulla quale é stata fatta l'iniezione, ma in ogni caso l'animale reagisce vistosamente
    É stata fatta intramuscolo o sottocute?
    Fate bene comunque a far fare le prossime al vet.
    Guida inserimento Foto

    aiutaci a diventare grandi! condividi la pagina https://www.facebook.com/Tartarugando

  4. #4
    Fedelissimo
    L'avatar di tancredi2009
    Località
    Palermo
    Sesso
    Messaggi
    1,769
    Discussioni
    92
    Like ricevuti
    339
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    Horsfieldii, pardalis, hermanni, pelomedusa subrufa, pseudemys nelsoni, pseudemys floridana, mauremys sinensis, mauremys reevesi, trachemys scripta scripta, scripta troosti, scripta elegans, Graptemys pseudogeographica, Chelonoidis Carbonaria, pseudemys concinna, staurotypus salvinii, sternotherus minor, kinosternon scorpioides, kinosternon leucostomum,sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Chamaeleo calyptratus

    Predefinito Re: S. Pardalis, Pseudomonas, Baytril ed effetti collaterali

    io mi ricordo che quando ho fatto punture di baytril a una delle pardalis,secondo me non gli ho fatto neanche il solletico,rimessa nel recinto anzi era più attiva di prima.Ma non si può considerare come esempio essendo molto particolare e resistente come tartaruga(sia la specie sia il singolo esemplare)
    P.s spero che si riprenda presto la tua tarta

  5. #5
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: S. Pardalis, Pseudomonas, Baytril ed effetti collaterali

    Come procede Ciccia? Si è ripresa?

  6. #6
    Appassionato
    L'avatar di Ciccia
    Località
    piemonte
    Sesso
    Messaggi
    445
    Discussioni
    67
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    G. Pardalis

    Predefinito Re: S. Pardalis, Pseudomonas, Baytril ed effetti collaterali

    Scusate, ho letto solo adesso.
    Questa mattina il notro tartaruro era ancora quasi nella stessa posizione di ieri sera, fermo e con occhi chiusi.
    La sede ci era stat indicata dal veterinario: tra coda e zampa posteriore usando un ago da insulina ma sinceramente non so se IM o SC.. da cosa lo si capisce in una tartaruga?
    In ogni caso, per sicurezza, oggi lo abbiamo portato dal veterinario e li rimarrà fino alla fine del ciclo, ossia per almeno una ventina di giorni.

    Non so, forse mi sono fatta influenzare troppo da un articolo letto recentemente dove si parlava di una reazione avversa al baytril in una pardalis..
    Nei mesi scorsi avevamo gia somministrato questo farmaco ma tramite aerosol, mai per iniezione...

  7. #7
    Contributor Mod
    L'avatar di fbolzicco
    Località
    Portogruaro VE/ Los Angeles CA
    Sesso
    Messaggi
    5,154
    Discussioni
    325
    Like ricevuti
    1369
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri

    Predefinito Re: S. Pardalis, Pseudomonas, Baytril ed effetti collaterali

    scusa ciccia, ma il vet è esperto in rettili?
    da che so io le iniezioni vanno fatte nelle zampe anteriori, in quanto nelle zampe posteriori non avrebbe alcun effetto perchè filtrato dai reni
    Guida inserimento Foto

    aiutaci a diventare grandi! condividi la pagina https://www.facebook.com/Tartarugando

  8. #8
    Fedelissimo
    L'avatar di tancredi2009
    Località
    Palermo
    Sesso
    Messaggi
    1,769
    Discussioni
    92
    Like ricevuti
    339
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    Horsfieldii, pardalis, hermanni, pelomedusa subrufa, pseudemys nelsoni, pseudemys floridana, mauremys sinensis, mauremys reevesi, trachemys scripta scripta, scripta troosti, scripta elegans, Graptemys pseudogeographica, Chelonoidis Carbonaria, pseudemys concinna, staurotypus salvinii, sternotherus minor, kinosternon scorpioides, kinosternon leucostomum,sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Chamaeleo calyptratus

    Predefinito Re: S. Pardalis, Pseudomonas, Baytril ed effetti collaterali

    Lo stavo scrivendo io,ho notato che molti vet(inesperti) dicono di farle nelle zampe posteriori mah

  9. #9
    Appassionato
    L'avatar di Ciccia
    Località
    piemonte
    Sesso
    Messaggi
    445
    Discussioni
    67
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    G. Pardalis

    Predefinito Re: S. Pardalis, Pseudomonas, Baytril ed effetti collaterali

    si certo che è esperto in rettili.
    Le prime volte ci aveva fatto vedere e spiegato come e dove farle e noi li le abbiamo fatte... Probabilemnte ci ha detto di farle li perchè lui si agita un sacco ed ha una forza incredibile...non so.

  10. #10
    Appassionato
    L'avatar di Ciccia
    Località
    piemonte
    Sesso
    Messaggi
    445
    Discussioni
    67
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    G. Pardalis

    Predefinito Re: S. Pardalis, Pseudomonas, Baytril ed effetti collaterali

    Citazione Originariamente Scritto da Ciccia Visualizza Messaggio
    si certo che è esperto in rettili.
    Le prime volte ci aveva fatto vedere e spiegato come e dove farle e noi li le abbiamo fatte... Probabilemnte ci ha detto di farle li perchè lui si agita un sacco ed ha una forza incredibile...non so.
    Ok , ho appena visto un video ed ho visto bene dove le fanno: il problema è che lui si chiude e di lui non si vede piu nulla rendendo quindi invisibile e non utilizzabile la zampa anteriore..

  11. #11
    Fedelissimo
    L'avatar di tancredi2009
    Località
    Palermo
    Sesso
    Messaggi
    1,769
    Discussioni
    92
    Like ricevuti
    339
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    Horsfieldii, pardalis, hermanni, pelomedusa subrufa, pseudemys nelsoni, pseudemys floridana, mauremys sinensis, mauremys reevesi, trachemys scripta scripta, scripta troosti, scripta elegans, Graptemys pseudogeographica, Chelonoidis Carbonaria, pseudemys concinna, staurotypus salvinii, sternotherus minor, kinosternon scorpioides, kinosternon leucostomum,sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Chamaeleo calyptratus

    Predefinito Re: S. Pardalis, Pseudomonas, Baytril ed effetti collaterali

    ci vuole molta pazienza con le pardalis,io stavo anche un oretta prima di riuscirci,devi pressare le zampe posteriori aspettare che esca almeno una anteriore e prendergliela con forza(ovviamente non troppa),ricorda che hanno una forza assurda

  12. #12
    Appassionato
    L'avatar di Ciccia
    Località
    piemonte
    Sesso
    Messaggi
    445
    Discussioni
    67
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    G. Pardalis

    Predefinito Re: S. Pardalis, Pseudomonas, Baytril ed effetti collaterali

    Citazione Originariamente Scritto da tancredi2009 Visualizza Messaggio
    ci vuole molta pazienza con le pardalis,io stavo anche un oretta prima di riuscirci,devi pressare le zampe posteriori aspettare che esca almeno una anteriore e prendergliela con forza(ovviamente non troppa),ricorda che hanno una forza assurda
    Purtroppo me ne sono accorta.. =( in ogni caso ora è dal veterinario, la speranza è che stando li si abitui alla presenza di "estranei" e si lasci "maneggiare".

  13. #13
    Appassionato
    L'avatar di Ciccia
    Località
    piemonte
    Sesso
    Messaggi
    445
    Discussioni
    67
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    G. Pardalis

    Predefinito Re: S. Pardalis, Pseudomonas, Baytril ed effetti collaterali

    CIao a tutti!!
    è da un sacco che non scrivo..
    Alla fine, dopo circa 30-35 giorni di degenza dal veterinario, il nostro tartarugone è tornato a casa.
    Inizialmente non voleva alimentarsi dunque, su indicazione dei nostri veterinari, abbiamo fatto bagnetti in acqua calda e qualche somministrazione di Plasil (l'indicazione era di farglielo per 4-5 giorni ma noi ci siamo fermati prima dal momento che lui ha ripreso ad alimentarsi dopo poche ore dalla prima somministrazione..).

    Il rientro a casa è avvenuto poco dopo l'arrivo del nuovo terrario. Non vorrei parlare troppo forte/troppo presto, ma per ora mangia (e produce..) come un leone e per adesso sembra star bene!!

    Grazie a tutti voi per il sostegno!!
    rughis and Raphael like this.

  14. #14
    Nuovo iscritto
    L'avatar di fabiola.romanelli11
    Località
    Trani
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    0
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Tartarughe in possesso

    2

    Predefinito Re: S. Pardalis, Pseudomonas, Baytril ed effetti collaterali

    Citazione Originariamente Scritto da fbolzicco Visualizza Messaggio
    scusa ciccia, ma il vet è esperto in rettili?
    da che so io le iniezioni vanno fatte nelle zampe anteriori, in quanto nelle zampe posteriori non avrebbe alcun effetto perchè filtrato dai reni
    Ciao ho appena letto questo post..sto facendo iniezioni alla mia tartaruga da un po' di giorni, sulle zampe posteriori però..può avere effetti collaterali quindi?

  15. #15
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,864
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: S. Pardalis, Pseudomonas, Baytril ed effetti collaterali

    Quindi rivolgiti ad un veterinario espertoin esotici, qui non diamo consigli su medicinali e cure, solo consigli di allevamento, le cure le danno i professionisti mi spiace. oltretutto e' un post del 2012 e l'utente potrebbe anche non scrivere piu'
    jonname84 and Solenoide like this.
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •