Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 18

Hermanni in terrario che non mangia

Discussione sull'argomento Hermanni in terrario che non mangia contenuta nel forum Malattie Tartarughe, nella categoria Malattie; Ciao a tutti. sono un neofita, e da due mesi ho preso in una fiera di rettili una coppia adulta ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di rughetto2012
    Località
    provincia di Roma
    Sesso
    Messaggi
    14
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Hermanni hermanni, Geochelone pardalis
    Altri rettili in possesso

    Pogona vitticeps

    Predefinito Hermanni in terrario che non mangia

    Ciao a tutti. sono un neofita, e da due mesi ho preso in una fiera di rettili una coppia adulta di H.h. regolarmente registrate CITES e microchippate. In base al rapporto di Jackson la femmina si presentava regolare quindi l'ho mandata in letargo mentre il maschio si è rivelato sotto peso. ma malgrado tutte le attenzioni prese al suo riguardo per mantenerlo sveglio e cercare di nutrirlo con verdure fresche ed acqua, nonchè di lampada riscaldante e UVB temporizzate il soggetto non ha MAI toccato cibo, Inizialmente pesava 455gr mentre ora s'è ridotta a pesare 366 gr (la sua lunghezza carapace è di 14 cm). E' sveglio e gli piace crogiolarsi al caldo della lampada e camminare nel suo terrario (2mt x 1 mt) dentro casa e di sera, a luce spenta, dorme sotto le foglie. Sono realmente preoccupato. Chiedo consiglio: che fare?mandarlo in letargo? nutrirlo forzatamente? e in tal caso come si fa? Chiedo a chi può darmi consigli rispondermi con una certa urgenza. grazie. da Rughetto2012

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito re: Hermanni in terrario che non mangia

    Ciao rughetto, mandarlo in letargo ora di certo non è possibile.

    Anche io un paio di anni fa ho dovuto gestire una situazione simile a quella che hai descritto. Poi è andata tutto bene per fortuna, ma mi ci sono dovuto dedicare molto.

    Raccontaci meglio come lo stai tenendo in terrario, mettendo anche qualche foto.

  3. #3
    Assiduo
    L'avatar di tartarughino
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    506
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    140
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni Testudo hermanni boettgeri Geoemyda spengleri

    Predefinito re: Hermanni in terrario che non mangia

    Hai fatto fare una visita dal vet per vedere se ci possono essere parassiti intestinali?
    Avete il pennello, avete i colori, dipingete voi il paradiso e poi entrateci. [Cit.]

    Luca


  4. #4
    Fedelissimo
    L'avatar di RICCARDO A.
    Località
    Roma, Italy
    Sesso
    Messaggi
    1,031
    Discussioni
    69
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito re: Hermanni in terrario che non mangia

    a che temperatura tieni il terrario?cosa gli dai da mangiare?

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di rughetto2012
    Località
    provincia di Roma
    Sesso
    Messaggi
    14
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Hermanni hermanni, Geochelone pardalis
    Altri rettili in possesso

    Pogona vitticeps

    Predefinito Re: Hermanni in terrario che non mangia

    Grazie a tutti per le risposte sollecite.Premetto che la tartaruga di cui stiamo parlando è adulta: ha 5 anni circa (e non è quella della foto che ha un anno e,ora che ne ha due di anni, si sta godendo il suo meritato letargo). L'ho comprata da un allevatore ed è proveniente dalla Slovenia (Leggo dal suo documento CITES). L'alimentazione è basata sulle insalate fresche che trovo nei supermercati: radicchio rosso, lattughino,cicoria, bieta, puntarelle, in più aggiungo trifoglio del mio giardino. Gli metto questo misto di verdure in una ciotola e pur mettendocelo io nella ciotola davanti queste verdure (talvolta anche spezzettandogliele per far sentire l'odore e stimolare l'appetito) la tarta non le annusa nessemo e se ne va a spasso o a dormire sotto la lampada. La lampada (è ReptaSunGlow E27, da 60 W, specifica per riscaldare e con emissione di raggi UVA e UVB, comprata in negozio d'animali) riscalda solo un angolo del terrario ed è posta a 30cm dal terreno si accende dalle 8 alle 17 tramite impostazione timer raggiunge una temperatura di circa 26 gradi. Il terrario è dentro casa e la temperatura di notte non scende mai sotto i 16-17 gradi. Credo sia opportuno obbligare forzatamente a imboccare la tartaruga per alimentarlo,creando un "impasto"di verdure magari con un'aggiunta di vitamine specifiche REPTILIN della SeraReptil che ho già comprato ma ancora non somministrate, ma non ho nessuna pratica e francamente sono incapace di farlo. Ho sì messo alcune gocce di vitamine nella ciotola dell' acqua e mettendo la la tarta dentro la ciotola non l'ho mai visto bere ma se ne esce fuori dalla ciotola. Seguirò il consiglio di tartarughino e portare il mio piccolo paziente da un veterinario. La lista di veterinari di Roma specializzati in rettili l'ho già scaricata da internet...potreste indicarmene uno di comprovata esperienza e "onesto" (per non sceglierlo a casaccio?). Devo assolutamente aiutare la tarta affinchè non muoia d'inedia o di debolezza...sembra sia disinteressato alla vita. Ha una compagna (che sta bene e sta in letargo) e vorrei tanto che dalla prossima primavera la famiglia ...cresca. Un ringraziamento anticipato a voi tutti per ulteriori consigli e informazioni. Rughetto2012

  6. #6
    Fedelissimo
    L'avatar di RICCARDO A.
    Località
    Roma, Italy
    Sesso
    Messaggi
    1,031
    Discussioni
    69
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Hermanni in terrario che non mangia

    innanzi tutto cerca di fornire erbe di campo,trovi la scheda sul forum,come temperatura va bene però non so perchè faccia così,portala dal vet,anche io sono a roma ma non saprei dirti,io abito a trastevere e un ambulatorio qui vicino si occupa anche di animali esotici.

  7. #7
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Hermanni in terrario che non mangia

    Per rughetto, che mi aveva contattato in privato: ecco un articolo e un paio di discussioni che riguardano la cura del mio tartarugo.

    http://www.tartarugando.it/content/1...appetente.html

    Terrario per una Testudo hermanni in convalescenza

    Manuel.... da tartarugo inappetente a vitello

  8. #8
    Simpatizzante
    L'avatar di rughetto2012
    Località
    provincia di Roma
    Sesso
    Messaggi
    14
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Hermanni hermanni, Geochelone pardalis
    Altri rettili in possesso

    Pogona vitticeps

    Predefinito Re: Hermanni in terrario che non mangia

    rughis Grazie per gli articoli inviati. Ho portato immediatamente il mio tarta in quel centro veterinario specializzato,sulla via Nomentana, è bastato telefonare e prendere l'appuntamento dopo un'ora;ottima competenza dei professionisti che lo hanno prontamente visitato, diagnosi; scarsa massa muscolare a livello scapolare e fatto l'analisi del sangue: risultati perfetti. Ha solo consigliato di continuare a tenere il tarta (che ho chiamato Nicola per omaggiare il veterinario che lo ha visitato) nel terrario aumentandone la temperatura per il basking passando da 26/28 gradi delle 9 ore che avevo programmato prima io a ben 35/37 gradi per circa 12 ore, sperando che ciò gli stimoli l'appetito, così dice il vet. Da domani provvedo con un termoregolatore affinchè la temperatura sia ben monitorata e... incrociamo le dita.vedremo se inizierà a mangiare poi fra una decina di giorni altra visita dal veterinario . Sono più tranquillo e più speranzoso per una ripresa del piccolo Nicola. Un saluto a tutti. rughetto2012

  9. #9
    Fedelissimo
    L'avatar di RICCARDO A.
    Località
    Roma, Italy
    Sesso
    Messaggi
    1,031
    Discussioni
    69
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Hermanni in terrario che non mangia

    37 gradi!😮una hermanni?!

  10. #10
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Hermanni in terrario che non mangia

    Ciao Rughetto. Ho letto il tuo post è volevo darti alcuni consigli utili.
    Guarda è giustissimo alzare la temperatura e nel punto più caldo possono arrivare tranquillamente anche a 35-36 gradi ma cosa fondamentale è mantenere un livello di umidità adeguato questo tenendo bagnando il terreno nella zona più calda e nebulizzando ogni tanto !!!!! L'umidità gioca un ruolo importantissimo in un terrario anche per le hermanni mi raccomando !!!!
    Altra cosa.....il tipo di lampada che utilizzi io personalmente non le ho mai utilizzate, spero che effettivamente sia oltre uva anche uvb con una percentuale adeguata anche se ad una distanza di 30 cm non so quanto effettivamente sia efficace!!!!! Ovviamente gli uvb sono essenziali per assimilare il calcio e anche per stimolare la tarta a mangiare !!!!!
    Io ho sempre utilizzato uno spot per riscaldare la zona calda con vicino una lampada compatta uvb 7% a circa 15 cm dal suolo !!!!! Inoltre secondo me di notte dovresti fare in modo che la temperatura non vada mai sotto i 17-18 gradi gia 16 non va bene questo non fa altro che rallentare il metabolismo eccessivamente della tarta (io di notte utilizzo una lampada a ceramica con un termoregolatore impostato a 18 gradi) !!!!!!
    Inoltre 12 ore di lampada a 35/37 gradi mi sembrano eccessive......secondo me dovresti iniziare magari da 6 ore e poi aumenta progressivamente la durata di accensione (fino ad arrivare a 8-10 ore) così da fare abituare la tarta e poterla monitorare giorno per giorno !!!!!
    Per il cibo magari inizia con il cibo più prelibato tipo la classica lattuga poi dopo che ha cominciato a mangiare nel giro di pochi giorni passa progressivamente ad erbe di campo o se non hai la possibilità di trovarle va benissimo la classica cicoria da taglio (o simile), la migliore erba che sostituisce degnamente quelle selvatiche !!!!!
    Ultima modifica di lucio78; 29-12-2012 alle 12:51

  11. #11
    Simpatizzante
    L'avatar di rughetto2012
    Località
    provincia di Roma
    Sesso
    Messaggi
    14
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Hermanni hermanni, Geochelone pardalis
    Altri rettili in possesso

    Pogona vitticeps

    Predefinito Re: Hermanni in terrario che non mangia

    Grazie Lucio per i tuoi consigli, l'esperienza diretta la tengo in considerazione. vista la considerevole temperatura da raggiumgere (anche per me è sembrata alta ma sarà mantenuta tale per una decina di giorni, dice il veterinario, solo per una iniziale stimolazione organiga per far venire più desiderio a Nicolino di nutrirsi), quindi entrano in gioco altri fattori:
    A) L'umidità della zona riscaldata, oggi ho già provveduto a sostituire la comune terra da giardino ( che a me sembrava rispettasse di più il suo ambiente naturale) con la torba mista a terriccio da nebuluzzare una volta al giorno (Ma non so a quale valore di umidità deve stare? avendo anche un termoigrometro elettronico mi sarà facile mantenerlo umido ma devo sapere a quale umidità dovrà essere mantenuta, fino adesso ho fatto tutto ad occhio).
    B) Ho cambiato la lampada precedente con la REPTI SUN 5.0 UVB compact fluorescent disposta a 25 cm d'altezza
    C) Ho quindi aggiunto una lampada a infrarossi da 60W REPTA INFRA PLUS anche questa a 25 cm con portalampada a pinza;
    D)a questa lampada ho aggiunto un termostato digitale con sensore. Il tutto è regolato con timer per creare 12 ore diurne e 12 ore notturne. Tutto questo "eccesso" di temperatura e di durata dovrebbe durare una decina di giorni, poi se riprende a mangiare andrà avanti con temperatura e durata "normale". menu di oggi: acetosella,trifoglio,radicchio e lattughino.ma Nicolino non ne ha preso nemmeno una foglia!!! pesa 422 gr x 13,6 cm (nel rapporto di Jackson = 0,16). Continuo a sperare per lui. Ciao a tutti. rughetto2012

  12. #12
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Hermanni in terrario che non mangia

    Ciao Rughetto, il veterinario ha fatto l'esame delle feci a Nicolino?
    Il fatto che l'analisi del sangue non abbia evidenziato problemi è ovviamente molto importante ed è un ottimo segno.

    Per la temperatura concordo con ciò che ti ha detto lucio.

    Un'altra cosa: per invogliarlo a mangiare io ho somministrato ogni tanto una goccina di sciroppo di vitamina B. Inoltre, ho notato che alcuni alimenti li mangiava rispetto ad altri (ad esempio, ai fiori di ibisco o di bignonia non resisteva).

    Inoltre, ho notato che dopo la somministrazione del probiotico NutriBac la situazione è migliorata sensibilmente.

    Come lampada la UVB che hai messo va bene, ma io toglierei quella ad infrarossi e metterei una in ceramica.
    Puoi trovarle a buon prezzo sullo shop online di AziendaNaturaViva.

  13. #13
    Simpatizzante
    L'avatar di rughetto2012
    Località
    provincia di Roma
    Sesso
    Messaggi
    14
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Hermanni hermanni, Geochelone pardalis
    Altri rettili in possesso

    Pogona vitticeps

    Predefinito Re: Hermanni in terrario che non mangia

    Ciao rughis. niente esame delle feci perchè è più di un mese che Nicolino non mangia nulla, (e cioè da quando l'ho comprato il 24 novembre) e ti posso assicurare che purtroppo ancora non ne ha fatte :-( per evitare la disidratazione , di cui Nicolino potrebbe già avere segni di sofferenza il vet. ha pure consigliato tre, dico tre bagni al giorno in acqua a 30 gradi per 15 minuti (e dire che in un mese glie ne avevo fatti solo quattro!).
    Per il cibo in questo periodo non è facile trovare varietà di verdure, fiori di ibisco e di bignonia a fine dicembre? io le piante di ibisco in giardino ce l'ho ma adesso non ha nemmeno le foglie...
    Durante la visita di Nicolino al veterinario avevo proposto anch'io di somministrargli qualche goccia di vitamine ma lui ha rinviato a dopo la prossima visita, fra una decina di giorni.
    Anche per il calore così prorompente e duraturo (ben 12 ore di calore e di raggi UVB) è per dieci giorni, ma lui, il vet. dice che questo calore e l'ambientazione che gli diventa familiare gli stimolerà la voglia di mangiare... mah... cercherò di seguire almeno per questi dieci giorni i consigli del vet, se non saranno risolutivi cambieremo trattamento. Grazie rughis per l'interessamento e per i tuoi consigli. A proposito ho ordinato on line il probiotico NUTRIBAC, che non conosco affatto, quando arriverà,(6-8 giorni) se le indicazioni sulla somministrazione non saranno chiare, potrò chiedertele? ciao Rughetto2012

  14. #14
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Hermanni in terrario che non mangia

    Dai rughetto, direi che stai facendo tutto al meglio, spero che andrà tutto bene

    Per il NutriBAC basta che spolveri un po' sul cibo (è una polverina bianca). Certo, se la tartaruga non mangia proprio, non riuscirai a farglielo assumere

  15. #15
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Hermanni in terrario che non mangia

    Ciao Rughetto, figurati !!!!
    Va benissimo la lampada compatta uvb (che puoi mettere anche più vicino) mentre per il giorno ti consiglio un semplice spot da 60 w invece della lampada infrared...... anche perchè per la notte non va bene la lampada infrarossi ma è necessaria quella in ceramica che non emana nessuna luce così che le tarta possano dormire tranquille !!!!
    Per l'umidità basta tenere bagnata la terra nella zona più calda ed il gioco è fatto (cmq di giorno i valori dovrebbero stare intorno ai 50% di umidità mentre di notte anche 80-90%) !!!!
    Se i valori peso e lunghezza sono quelli (422 gr x 13,6 cm) ed è maschio alla fine non è così tanto sottopeso !!!!!
    Ripeto secondo me dovresti iniziare progressivamente ad aumentare le ore e la temperatura questo per permettere alla tarta di abituarsi ed subire meno stress (12 ore di luce con quelle temperature sono troppe)....ovviamente l'importante che ci sia anche una zona fredda nel terrarrio !!!

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •