Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 23 di 23
Like Tree1Likes

Il calvario di Ugo,tartaruga hermanni hermanni

Discussione sull'argomento Il calvario di Ugo,tartaruga hermanni hermanni contenuta nel forum Malattie Tartarughe, nella categoria Malattie; Si ragazzi,è esperta anche di esotici. L'ho saputo oggi,ma purtroppo poco conta... Sono distrutta...ha detto che aveva i tessuti in ...

  1. #16
    Simpatizzante
    L'avatar di Ughino
    Località
    Sardegna
    Sesso
    Messaggi
    12
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Il calvario di Ugo,tartaruga hermanni hermanni

    Si ragazzi,è esperta anche di esotici.
    L'ho saputo oggi,ma purtroppo poco conta...
    Sono distrutta...ha detto che aveva i tessuti in necrosi,specialmente sul collo dove sono statte fatte le iniezioni..
    Ci ha detto che non poteva fare più nulla,ha cominciato a staccarli i pezzi di pelle dalle zampe dov'è stato morso,è stato terribile..
    Io le ho chiesto come poteva essere successo in così breve tempo se l'ultima volta ha detto che stava bene ed era contenta.
    Ora è uscito che aveva ancora la stomatite.
    Non abbiamo avuto scelta,ci ha detto di sopprimerlo,e così abbiamo fatto

  2. #17
    Assiduo
    L'avatar di doriana
    Località
    napoli
    Sesso
    Messaggi
    688
    Discussioni
    44
    Like ricevuti
    169
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Tartarughe in possesso

    graeca, pardalis, horsfieldi, elegans, terrapene , triunguis
    Altri rettili in possesso

    pogona, gechi leopardini,uromastyx ocellata,uromastyx geyri', lampropertis, elaphe guttata, boa delle sabbie, roborowski, tiliqua, ciliatus, salamandra tigre, rana pomodoro, ceratophis cornuta, scincus,,rana toro,tritone imperatore

    Predefinito Re: Il calvario di Ugo,tartaruga hermanni hermanni

    mi dispiace davvero tanto! a quanto pare la tua tartaruga era affetta da dermopatia setticemica, almeno da quanto descrivi.
    un buon veterinario esperto di rettili se ne sarebbe accorto all'istante. avevo questo sospetto fin da ieri, ma tu hai scritto solo di un gonfiore al collo. non sono daccordo sul fatto di sopprimere gli animali prima di non aver tentato altre vie....
    la terapia per questa malattia esiste, è un pò lunga nei tempi e richiede molta pazienza.
    la veterinaria ti ha detto di fare iniezioni sul collo?
    le iniezioni di antibiotico vanno fatte all'interno delle zampe anteriori.
    le parti colpite da infezioni vengono pulite e disinfettate.

  3. #18
    Simpatizzante
    L'avatar di Ughino
    Località
    Sardegna
    Sesso
    Messaggi
    12
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Il calvario di Ugo,tartaruga hermanni hermanni

    Doriana,prima di tutto ti ringrazio...
    Secondo,non mi sono affidata ad una veterinaria qualunque,ho cercato e cercato su internet,forum,e tra le cose che ho letto,lei era una delle migliori.
    Non so cosa sia la dermopatia setticemica..lei non ha detto nulla di tutto questo.
    Io non so decrivere bene i sintomi,non conoscendo la patologia,e infatti come mi sono accorta di un qualcosa di strano,ho chiamato la veterinaria,affidandomi a lei.
    Il problema non sono ne i tempi,ne i costi,perchè io per i miei animali ho sempre fatto di tutto,privandomi io di molte cose..

    Non ho fatto io le iniezioni alla tartaruga,la portavo alla clinica veterinaria,e si,le faceva sul collo,di lato..
    Insomma,io ho medicato ogni giorno,due volte al giorno come ha detto lei..
    Non so veramente cosa dire,io non ho preso assulutamente a cuor leggero la decisione di sopprimerlo...lei mi ha detto che non c'era nulla da fare...
    Le ho anche detto come mai è capitato così velocemente anche perchè l'ultima volta mi ha detto che era contenta che le zampe fossero ben cicatrizzate...
    Poi ha detto che le era anche tornata la stomatite,ma non aveva scoli ne nasali,ne nessun sintomo che ho letto nella patologia.
    Poi non so...insomma,ero scovolta,ho iniziato a piangere e sono entrata nel pallone!!
    Le zampe non hanno cambiato aspetto da che lei l'ha visto la scorsa volta...però l'ha visitato come oggi,ovvero,ha premuto le zampe,mosse,solo che oggi l'ha fatto più e più volte e si è fatta una crepa,e da li ha cominciato a tirar via pezzi di carne..
    Sono ancora sconvolta,ora non voglio neanche recriminare e pensare ai se o ai ma...
    Ultima modifica di Ughino; 02-07-2013 alle 18:11

  4. #19
    Assiduo
    L'avatar di doriana
    Località
    napoli
    Sesso
    Messaggi
    688
    Discussioni
    44
    Like ricevuti
    169
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Tartarughe in possesso

    graeca, pardalis, horsfieldi, elegans, terrapene , triunguis
    Altri rettili in possesso

    pogona, gechi leopardini,uromastyx ocellata,uromastyx geyri', lampropertis, elaphe guttata, boa delle sabbie, roborowski, tiliqua, ciliatus, salamandra tigre, rana pomodoro, ceratophis cornuta, scincus,,rana toro,tritone imperatore

    Predefinito Re: Il calvario di Ugo,tartaruga hermanni hermanni

    ti ho scritto quelle cose, per informarti non per accusarti,non fraintedermi.
    la tua veterinaria, scusami se te lo dico lascia un pò a desiderare......
    l'antibiotico che hai scritto nel primo messaggio, è troppo leggero per questo tipo di infezione, non voglio aggiungere altro.
    il mio consiglio e solo questo: cambia assolutamente veterinario la prossima volta quando ne avrai bisogno.
    per il resto posso dirti che mi dispiace tanto,è veramente brutto quando succede.......

  5. #20
    Simpatizzante
    L'avatar di Ughino
    Località
    Sardegna
    Sesso
    Messaggi
    12
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Il calvario di Ugo,tartaruga hermanni hermanni

    Si,ho capito che il tuo disappunto era rivolto alla veterinaria..
    Che strazio...
    Io non so,c'erano tante testimonianze che davano credito a questa veterinaria...sono confusa..

  6. #21
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Il calvario di Ugo,tartaruga hermanni hermanni

    Ciao.
    Ho seguito la tua vicenda, ho sperato tanto e mi dispiace tantissimo che non ce l'abbia fatta.
    Ti sono vicino e quello che posso dirti è: "che hai fatto tutto il possibile per salvarla e di questo devi esserne orgogliosa e andarne fiera".
    Un Abbraccio.
    Lucio
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  7. #22
    Simpatizzante
    L'avatar di Ughino
    Località
    Sardegna
    Sesso
    Messaggi
    12
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Il calvario di Ugo,tartaruga hermanni hermanni

    Lucio,ti ringrazio di cuore...
    So che può sembrare esagerato ma ci sto davvero tanto male...
    Non riesco a togliermi l'immagine di quelle zampe devastate,ci ha fatto vedere una volta che è riuscita a togliere il tessuto necrotico,che sotto c'era tutto il pus...lui è rimasto fermo fermo..
    So di aver fatto quel che era in mio potere in quel momento,a ogni dubbio chiamavo la veterinaria,l'ho curato scrupolosamente,rinunciavo alle serate con gli amici e ai weekend per ovviamente curarlo...e farei questo e molto di più se fosse stato neccessario,mile volte.
    Ma quando prendi una decisione così difficile,ovvero sopprimere quel dolce esserino che ti ha accompagnata per un periodo della tua vita,pensi,ma potevo fare forse diversamente?ora Doriana mi ha mosso tanti dubbi...
    Io prima di portarlo ho cercato su internet dei veterinari esperti in rettili e ho chiesto anche in giro,e mi hanno fatto il nome di questa veterinaria,e io sono andata proprio in quella clinica perchè so che lavora li.
    Vorrei sapere cos'è la dermopatia setticemica,se avete avuto dei casi come il mio,che vi ha consigliato il vostro veterinario.
    Perchè ora,nonostante lo strazio,voglio pensare ad un domani se dovessi prendere un'altra tartaruga (anche se non penso proprio avverrà in breve)
    Prima di tutto non mi capiterà più questa storia dei topi perchè farò un recinto a prova di bomba...ma voglio sapere.voglio capire...

  8. #23
    Assiduo
    L'avatar di doriana
    Località
    napoli
    Sesso
    Messaggi
    688
    Discussioni
    44
    Like ricevuti
    169
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Tartarughe in possesso

    graeca, pardalis, horsfieldi, elegans, terrapene , triunguis
    Altri rettili in possesso

    pogona, gechi leopardini,uromastyx ocellata,uromastyx geyri', lampropertis, elaphe guttata, boa delle sabbie, roborowski, tiliqua, ciliatus, salamandra tigre, rana pomodoro, ceratophis cornuta, scincus,,rana toro,tritone imperatore

    Predefinito Re: Il calvario di Ugo,tartaruga hermanni hermanni

    premetto che penso che sia la "dermopatia setticemica" detta anche la SCUD,dalle cose che hai scritto,ma ovvio che non ne posso essere totalmente sicura perchè non ho visto la tartaruga.

    dermopatia setticemica di solito colpisce le acquatiche,dai batteri che contaminano l'acqua.
    nelle terrestri invece compare questa malattia quando vi sono la presenza di ferite come morsi graffi,
    che si infettano provocando poi succesivamente lesioni ulcere fino a necrosi della pelle.
    le zone interessate sono il carapace testa coda e collo.altri sintomi è la stomatite
    se non si provvede a una terapia adeguata i batteri si diffondono attraverso la pelle fino ad arrivare agli organi,
    colpiscono i polmoni provocando polmoniti, arrivano fino al livello celebrale causando encefaliti.

    poi comunque ci sono altri casi dove i batteri colpiscono altri organi ma non penso che sia il tuo caso.

    paragona le cose che ti ho scritto con la tua situazione. spero che sia stata chiara se hai altre domande, chiedi pure!

    - - - Aggiornato - - -

    aggiungo (rispondendo sempre alle tue domande) che le terapie sono sempre e comunque soggettive. tutto dipende dalle condizioni dell' animale. di base c'è sempre l'antibiotico e sicuramente "bagnetti disinfettanti".....
    Ultima modifica di doriana; 03-07-2013 alle 18:43
    lucio78 likes this.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •