Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 9 di 9

Padroni "Assassini"

Discussione sull'argomento Padroni "Assassini" contenuta nel forum Malattie Tartarughe, nella categoria Malattie; Salve a tutti. Oggi sono stata da un'amica, lei ha due tartarughe una TSS e una tartaruga che assomiglia molto ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Jess
    Località
    piemonte, torino
    Sesso
    Messaggi
    35
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica, trachemys scripta scripta

    User Sad Padroni "Assassini"

    Salve a tutti. Oggi sono stata da un'amica, lei ha due tartarughe una TSS e una tartaruga che assomiglia molto ad una TSS ma non sono sicura che lo sia. Le ho chiesto come stanno le tartarughe, sapendo le condizioni in cui vivono : vaschetta di plastica con palme. Lei mi ha risposto che una delle due non cresce e ha paura che stia lì lì per morire. Questa frase ha reso reali i miei timori e ho chiesto di poterla vedere... Mi sono trovata davanti ad una baby scheletrica e con gli occhi chiusi. L'ho vista l'ultima volta lo scorso agosto e non è cresciuta di un centimetro. E' in queste condizioni da aprile e ad oggi non mangia. Lei la sta "curando" con un "medicinale" comprato in un negozio di animali, una soluzione di acqua e vitamina A e questo l'ha fatta stare "meglio". "Meglio" nel senso che continua a non mangiare ed a non aprire gli occhi, ma adesso è meno apatica. Visto che continua a non mangiare le ho chiesto di affidarmela, poichè lei mi ha chiaramente fatto capire che non l'avrebbe mai e poi mai portata da un veterinario e mai e poi mai avrebbe pagato una visita per un'insulsa tartaruga. Mi hanno detto di si, quindi mi trovo con questa piccoletta che non peserà nemmeno 10 grammi, con occhi gonfissimi e che non mangia, il piastrone pieno di alghe (anche la parte tra le zampe posteriori e il piastrone) e come se non bastasse una, credo, micosi sul carapace. Domani la porto dal veterinario. Intanto vi chiedo cosa posso fare prima di portarla per farla stare meglio? Come posso invogliarla a mangiare quando si sarà ripresa un po'? Come posso far capire ai padroni che queste condizioni porteranno entrambe le tartarughe alla morte? Mi piange il cuore a vedere queste cose, davvero.. Sono animali esattamente come cani e gatti...

  2. #2
    Appassionato
    L'avatar di ClaudiaBassi
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    208
    Discussioni
    33
    Like ricevuti
    56
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta, trachemys scripta elegans, sternotherus odoratus, pdeudemys nelsoni
    Altri rettili in possesso

    Nessuno

    Predefinito Re: Padroni "Assassini"

    Se ha mangiato sempre e solo gamberetti probabilmente ha l'ipovitaminosi A ...questa malattia si cura innanzitutto cambiando la dieta ! Una dieta corretta per una baby è 3 volte a settimana pesce crudo di acqua dolce , 2 volte a settimana insettidal colore neutro o lombrichi o molluschi o crostacei crudi 1 volta a settimana pellet di buona marca 1 volta a settimana verdura come lattuga romana , radicchio, carote , zucchine , trifoglio, basilico, petali di fiore e anche alghe di acqua dolce e 1 volta ogni due settimane carne e una al mese frutta ...comunque per curare la malattia oltre che a mettere un prodotto per gli occhi che sicuramente ti darà il veterinario o comunque puoi comprare uno per gli umani : prodotto vitaminico contenente vitamina A ( come l'Arovit in gocce ), senza però eccedere per non provocare tossicità. Miscelando una coccia di Arovit con venti gocce di acqua si otterrà una soluzione somministrabile nella dose di una goccia ogni 200 g di tartaruga, una volta alla settimana per 1-2 mesi... Inoltre per questi mesi devi introdurre carote (che le mie le mangiano solo bollite perché son più morbide) e fegato , dopo la guarigione per non incombere nello stesso problema il fegato glielo dovrai dare una volta al mese (non di più non di meno) ...purtroppo quando non vedono non mangiano molto... Puoi anche provare a farle dei bagni in camomilla ...fai acqua e camomilla a temperatura ambiente e ce la metti per 20 min al giorno ..appena inizierà ad aprire un po' gli occhietti inizierà a mangiare , il buon odore del cibo può aiutare! Speriamo bene ! Facci sapere che dice il vet

    - - - Aggiornato - - -

    Ah la carne deve essere carne bianca da adulte mangiano più verdure e fanno qualche giorno di digiuno ...cibala di mattina

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di Jess
    Località
    piemonte, torino
    Sesso
    Messaggi
    35
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica, trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Padroni "Assassini"

    Grazie per la tua risposta, io so cosa devono mangiare le tartarughe e in effetti le mie le alimento all'incirca come mi dici, a parte la verdura..proprio non vogliono saperne. Però questa tartaruga non l'ho allevata io e rimarrà con me solo finchè non sarà guarita. I padroni ci tengono a lei ma non tanto da nutrirla in questo modo o farla vivere in un ambiente adatto. La nutrono ogni tanto del prosciutto o carne tritata, oltre che gamberetti secchi. Io ho subito detto alla padrona di eliminarli e preferire piuttosto il pellet, che almeno ha integratori di vitamine e calcio che alle poverette farebbero comodo. Quindi io dubito fortemente che loro le alimenteranno a dovere.. (ricordo che sono due tartarughe) ma proverò a parlargli e spiegargli che non è un enorme costo dare loro gamberetti e latterini! Già sono contenta del fatto che ora vogliano comprare un'acquario dove almeno staranno pulite e al caldo... Sapendo come la tiene, quasi vorrei adottarla!
    Ora non sono molto fiduciosa. Ho avuto due tss che hanno preso l'ipovitaminosi A, perchè nel mese di ferie che ho fatto non hanno avuto le giuste cure...e purtroppo hanno contratto la polmonite e non ce l'hanno fatta. Spero che la stessa sorte non tocchi al piccolo Leo.. Vi tengo aggiornati.

  4. #4
    Fedelissimo
    L'avatar di cosimo94
    Località
    taranto
    Sesso
    Messaggi
    1,184
    Discussioni
    40
    Like ricevuti
    164
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Tartarughe in possesso

    hermanni,carbonaria

    Predefinito Re: Padroni "Assassini"

    se vuoi un consiglio non ridare la tartaruga ai proprietari una volta guarita(se guarisce) altrimenti non capiranno mai la gravita delle loro azioni

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di Jess
    Località
    piemonte, torino
    Sesso
    Messaggi
    35
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica, trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Padroni "Assassini"

    Purtroppo hanno un bambino piccolo, non lo farei mai.
    Sono stata dal veterinario. L'ipovitaminosi non è troppo grave, basterà nutrirla con fegatini di pollo e pellet. Mi ha consigliato di lasciarla separata dalle mie tartarughe, che sono decisamente più grosse di lei, così che non le rubino il cibo. Inoltre mi ha detto di comprare le larve di zanzara vive e di metterne un po' nell'acquario e nella vaschetta dove ora vive Leonardo. Le ho comprate e sta sera gliele darò, sono proprio curiosa, è la mia prima volta con questo alimento! Per fortuna la tartaruga è molto vispa, ha tentato più volte di mordere lo spazzolino mentre il vet la puliva. Intravedo un lieto fine!

  6. #6
    Simpatizzante
    L'avatar di Jess
    Località
    piemonte, torino
    Sesso
    Messaggi
    35
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica, trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Padroni "Assassini"

    Vi aggiorno. Ho dovuto riportare la tartaruga dal veterinario dopo aver trovato dei parassiti nelle sue feci. Molti, molti parassiti. Mi hanno detto che se si arriva a trovarli nelle feci (per di più lunghi 1,5 cm) è perchè ne ha davvero molti, gli stiamo somministrando per via rettale un antiparassitario. Inoltre, non so proprio come fargli mangiare altro che non sia pellet. Non ne vuole sapere. Ha mangiato una volta un pezzetto di latterino, ma tutto il resto (fegato, gamberetti) lo lascia sul fondo della vasca.. Come posso fare?

  7. #7
    Appassionato
    L'avatar di Franzdima
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    181
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    40
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo Horsfieldi

    Predefinito Re: Padroni "Assassini"

    Io le mie TSS le presi per fame.
    Le comprai col negoziante che giurava che la palmetta con due dita d'acqua ed i gamberetti erano il massimo per loro.
    Dopo un anno, se non ricordo male, avevano il carapace molle, stavano sempre ferme, occhi gonfi, non erano cresciute, ecc.
    Ho quindi comprato un libro apposito che mi ha aperto un mondo.
    I primi tempi non mangiavano altro che i gamberetti, se davo altro cibo non lo toccavano. Ho iniziato a ridurre sensibilmente le dosi di gamberetti, mischiandoli col cibo "giusto". Alla fine si sono abituate. Nel mentre avevo allestito un vero acqua-terrario, stando attendo a non farle stare in troppa acqua finché erano deboli. I gamberetti li "inzuppavo" con le vitamine e glieli facevo mangiare dalla mia mano, così ero sicuro che le prendessero.
    Una la mettevo in una mini-vaschetta da sola con il cibo "giusto", così piano piano ci ha preso confidenza. Avevo iniziato col pesce, più simile ai gamberetti, poi alla carne macinata ed alle verdure.
    Dopo una dozzina d'anni le ho date allo zoo, erano diventate enormi e difficili da gestire in un appartamento.
    C'è da dire che le mie non erano debilitate come la tua e, sicuramente, non avevano i parassiti, non so quanto sia una buona idea prendere la tua per fame.

  8. #8
    Ugo
    Ugo è offline
    Contributor Mod
    L'avatar di Ugo
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    2,488
    Discussioni
    138
    Like ricevuti
    770
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Testudo Hermanni Boettgeri
    Altri rettili in possesso

    0.1.3 Pogona Vitticeps

    Predefinito Re: Padroni "Assassini"

    Citazione Originariamente Scritto da Jess Visualizza Messaggio
    gli stiamo somministrando per via rettale un antiparassitario.
    Strano, non ha pensato alla somministrazione per via orale prima?

    Citazione Originariamente Scritto da Jess Visualizza Messaggio
    Inoltre, non so proprio come fargli mangiare altro che non sia pellet. Non ne vuole sapere. Ha mangiato una volta un pezzetto di latterino, ma tutto il resto (fegato, gamberetti) lo lascia sul fondo della vasca.. Come posso fare?
    Digiuno per 24 o 48 ore. Poi un latterino: se lo mangia bene, se non lo mangia digiuno un'altra volta. Dopo un po' lo mangia, tranquilla

    ---

    E' bene che tu, comunque, non le faccia fare il digiuno in coincidenza con la terapia, lo puoi fare dopo

  9. #9
    Simpatizzante
    L'avatar di Jess
    Località
    piemonte, torino
    Sesso
    Messaggi
    35
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    Graptemys pseudogeographica, trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Padroni "Assassini"

    Non avevo minimamente visto la risposta! Per quanto riguarda il cibo la tartaruga mangia, anche più delle altre... eheh! Comunque, la somministrazione per via orale la vet ce l'ha sconsigliata in quanto la tartaruga è minuscola (ora ovviamente sta crescendo) e sembra avere appena qualche mese di vita, e temeva che il tubo metallico più piccolo che aveva fosse troppo grande per lei. Si poteva optare per un tubicino in plastica ma la tarta avrebbe potuto morderlo e romperlo. Inoltre dovendo ripetere io a casa l'operazione per i 3 giorni consecutivi, ha pensato che la via rettale fosse anche la più semplice.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •