Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 8 di 8
Like Tree7Likes
  • 3 Post By gibo
  • 3 Post By gibo
  • 1 Post By gibo

Foto ristrutturazione Pond

Discussione sull'argomento Foto ristrutturazione Pond contenuta nel forum Outdoor, nella categoria Allestimenti; Come anticipato ho cavato il mastello rettangolare da 150 litri, e l'ho rimpiazzato con il piccolo preformato da 110x80, che ...

  1. #1
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,618
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1817
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Foto ristrutturazione Pond

    Come anticipato ho cavato il mastello rettangolare da 150 litri, e l'ho rimpiazzato con il piccolo preformato da 110x80, che ci è stato nel recinto già predisposto per il mastello.
    Il mastello non mi convinceva, inoltre il preformato era "sprecato" dato che lo usavo solo come plantario con gambusie.
    E' sicuramente calato il volume d'acqua, in quanto il preformato ha le pareti degradanti e zone di acqua bassa, ma è aumentata la superficie, la "varietà" di fondale, gli appigli e la possibilità di salire sulle rive per basking o future deposizioni.
    Ho lasciato in acqua solo il vaso di caltha palustris, tenuto fermo da 3 ciottoli e dalla radice, non ho inserito altro per lasciare più acqua disponibile.
    Sulle rive ho messo da un lato quelle erbe a ciuffo che crescono accanto agli stagni, sui restanti 3 lati la solita mentha selvatica che ho visto adattabile sia alla coltivazione in acqua sia a quella in terra, sia mista (da terra tende a mandare i rami nuovi in acqua).
    Ho messo un po di sabbia edile sul fondo, solo nella zona centrale fonda dove c'è una zona piatta per metterci teoricamente un vaso.
    Infine ceratofillo e lemna che già avevo, e le gambusie trasferite (nei travasi ne ho perse parecchie ma sono già troppe!).
    Metto le foto:







    qui il mastello recuperato ripulito e posato sui 4 rialzi che userei per sollevare la vasca per un migliore accesso, manutenzione, visibilità, e per consentire l'uso del filtro JBL:



    prenderei al brico un rettangolo di robusto compensato tagliato a misura, e ci fisserei le 4 "gambe" con lunghe viti autofilettanti da legno, magari in numero di 2 viti per ciascuna gamba...
    che ne pensate?
    ciao
    gep1990, rughis and Alessi0 like this.

  2. #2
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,414
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2836
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Foto ristrutturazione Pond

    Sempre ottimi lavori da parte tua!

    Grazie per aver condiviso anche tante foto!

    Prendi una tavola in abete piuttosto che il compensato, costa meno e la trovi magari già tagliata (a prezzo inferiore).
    Io ci feci a suo tempo il supporto per l'acquario: Supporto acquario

  3. #3
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,618
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1817
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Foto ristrutturazione Pond

    Ti ringrazio... seguiranno senz'altro altre foto a vegetazione sviluppata...
    Per un pignolo come me il lavoro non è venuto il massimo, ci sono diversi difetti: non volevo "cavare" il recinto e ripiantarlo, per cui ho posato il preformato col disagio dello steccato... inoltre quel vecchissimo preformato (avrà 20 anni e giaceva dimenticato da una quindicina) non è facile da posare dritto, è abbastanza elastico, per cui nonostante asse e livella ci sono diverse irregolarità, ovvero riempiendolo in alcuni punti l'acqua arriva a filo e comincia a fuoriscire mentre in altri mancano ancora diversi centimetri... spero che la vegetazione riparia, crescendo, nasconda queste irregolarità.
    Ovviamente non ho nessuna intenzione di fare altri "lavoracci" nel breve periodo, per cui va bene così, magari in futuro, per non buttare il preformato attuale, potrei accostarne un secondo di taglia uguale o leggermente maggiore, facendo due invasi confinanti, racchiusi da un muretto di tufo, e creando all'interno di questo "recinto" un bell'ambiente palustre acquatico/acquitrinoso/terrestre, lasciando alle tarte la possibilità di spostarsi da un bacino all'altro...
    Ti ringrazio anche per le dritte sul supporto, sto valutando il da farsi per il rientro in città a settembre.
    Ieri ho fatto ordine in garage, spostando la simil samla del tritone (pleurodeles) in una posizione più felice, e devo dire che fa un bell'effetto estetico: a differenza della samla ikea i lati lunghi sono lisci (senza l'incavo a metà) e anche riempita discretamente lo spanciamento è ragionevole (in rete si trovano foto di samla paurosamente deformate): diciamo che sarebbe una soluzione a metà strada tra il mastellone nero (massima praticità / minima estetica) e l'acquario in vetro (minore praticità / massima estetica).
    Mi chiedo se potrei sfruttare il supporto dell'acquario 80x30, avvitando sul ripiano una tavola in abete da 80x60 in modo da metterci sopra il vascone simil-samla: problemi di peso non dovrebbero essercene, potrebbe invece manifestarsi forse un problema di stabilità al ribaltamento frontale... problema non indifferente avendo due bambini in casa... potrei però forse risolvere bloccando il mobiletto alla parete con viti ad espansione o qualcosa di simile, che ne pensi???

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,618
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1817
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Foto ristrutturazione Pond

    aggiornamento laghetto "amazzonico".
    La lemna sta scomparendo sopraffatta da ceratofillo e azolla.
    Sulle sponde domina la solita mentha che spara rami in acqua che radicano.



    lillaghe, rughis and Alessi0 like this.

  5. #5
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Foto ristrutturazione Pond

    Complimenti, un lavoro coi fiocchi!

    Ci ospiterai tartarughe di quale specie ?

  6. #6
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,618
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1817
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Foto ristrutturazione Pond

    Citazione Originariamente Scritto da rughis Visualizza Messaggio
    Complimenti, un lavoro coi fiocchi!

    Ci ospiterai tartarughe di quale specie ?
    grazie comunque è un micro pond... è attorno a cm 110x80 e tiene poche decine di litri di acqua.
    ci sto tenendo una sternotherus odoratus presa ad inizio primavera.
    ora sto valutando la realizzazione di un laghetto per tenerne un gruppetto tutto l'anno, vedi altro mio post aperto... ma non so ancora se il progetto è realizzabile...
    ciao

  7. #7
    Contributor Mod
    L'avatar di kurtino
    Località
    Bologna (provincia)
    Sesso
    Messaggi
    5,457
    Discussioni
    350
    Like ricevuti
    1677
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    THB G. Carbonaria G. Elegans G. Pardalis G. Sulcata Manouria Emys TSS S. Carinatus

    Predefinito Re: Foto ristrutturazione Pond

    Molto bello! Non temere, la lemna tornerà forte e rigogliosa..è imbattibile!

  8. #8
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,618
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1817
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Foto ristrutturazione Pond

    Citazione Originariamente Scritto da kurtino Visualizza Messaggio
    Molto bello! Non temere, la lemna tornerà forte e rigogliosa..è imbattibile!
    ti ringrazio ma temo che il ceratofillo la avveleni così come fa con l'egeria (allelopatia).
    ho trovato riscontri anche in rete...
    infatti la lenticchia mi cresceva a palate finchè il ceratofillo si è sviluppato, a quel punto è andata scemando... sostituita con azolla che prolifica.

    comunque per chi volesse fare un lavoro simile, segnalo che il preformato più piccolo della al-ko (t150) si trova tra i 30 e i 40 euro, e una recinzione in bordura per aiole credo costi meno di 20 euro... le piante acquatiche, palustri e da bordura si possono trovare a costo zero sulle rive di fossati, canali e laghetti di campagna
    Claudio65 likes this.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •