Citazione Originariamente Scritto da Leonida89 Visualizza Messaggio
Secondo me, come già ti ho scritto, il filtro può passare in secondo piano per un laghetto totalmente piantumato come era il tuo questa estate.
Un laghetto con Sternotherus può essere gestito così, uno con specie che mangiano le piante in quantità industriali assolutamente no.
Quindi è una tua scelta se tenere l'acqua in movimento oppure no.
Si ossigena meglio e si evitano tante alghe che proliferano in acqua stagnante, ma consuma elettricità, va fatta un minimo di manutenzione e può essere antiestetico.
Chiarissimo ed esauriente!
in effetti quella pompettina/fontanella/filtrino potrebbe ovviare i problemi di montaggio ed impatto estetico del filtro a caduta: avrei un cavetto elettrico nero che va in acqua... inoltre è interessante la possibilità di fissare la base del filtrino con 4 viti, perchè potrei avvitarlo su un pezzetto di asse tenuta a fondo con 2 mattoni, in modo da stabilizzarla bene anche rispetto alle tartarughe.
con un interruttore potrei accenderla solo al bisogno, oppure per intervalli più prolungati... creando anche un effetto fontanella carino...
penso possa essere il miglior compromesso.
Giulio, per quanto riguarda la vegetazione, cosa inseriresti?
Io pensavo ad un vaso centrale con una palustre, tipo pontederia o caltha, magari un piccolo vasetto laterale in acqua bassa con una ossigenante (pensavo al myriophyllum aquaticum)... e poi delle galleggianti perenni, tipo lemna e/o azolla...
che ne pensi?