Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 35
Like Tree45Likes

Laghetto...."pozza"...by Renato75

Discussione sull'argomento Laghetto...."pozza"...by Renato75 contenuta nel forum Outdoor, nella categoria Allestimenti; Ciao ragazzuoli...volevo rendervi partecipi della mia nuova avventura "En plein air". Si tratta semplicemente di una buca 170x110x90/100 di profondita'. ...

  1. #1
    Appassionato
    L'avatar di Renato75
    Località
    lazio
    Sesso
    Messaggi
    101
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    123
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    2 trachemys scripta scripta

    Predefinito Laghetto...."pozza"...by Renato75

    Ciao ragazzuoli...volevo rendervi partecipi della mia nuova avventura "En plein air".
    Si tratta semplicemente di una buca 170x110x90/100 di profondita'.
    Ho utilizzato il telo in pvc ripiegato in doppio strato e sotto di esso uno strato sincero do tessuto non tessuto.
    Per il filtro mi sono organizzato con un NEWA pond advance 5000L.
    Posto qualche foto del lavoro grezzotto.
    Ovviamente manca l'erba,le piante,i fiori,ipesci,le tartarughe ecc.ecc.

















    Poteva venire anche piu' grande...ma la schiena mi ha consigliato di fermarmi con la vanga....
    Occhio e croce ci saranno andati un 750/800 litri di acqua.. L'esposizione credo che sia adatta.. Sole diretto per un 2/3 ore al di'....e ombra,se la tartaruga vuole,con la siepe e la magnolia "incastonata" nel recinto.
    La staccionata e' stata sotterrata per un 10 cm e sto adesso rivestendola con una rete a trama fine.. (anche se dalle tavole di legno potrebbe passarci solo una Baby...
    Adesso sto portando la corrente per la messa in funzione del filtro dopo di che,a maturazione avvenuta,inseriro' le bestiole..
    A risentirci!!!!

    P.S.
    So che il telo in pvc non e' il massimo...ma inserito a doppio strato credo che tenga...casomai,a danno avvenuto...agiro' di conseguenza.
    Ciaooo!!!!

  2. #2
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,414
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2836
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Laghetto...."pozza"...by Renato75

    Bel lavoro!!!
    Consiglio subito piante a volontà, per gli animali aspetterei ancora un po'.

    Viste le dimensioni esterne... eviterei di usarlo per il letargo, è troppo verticale... il rischio che anneghino è molto alto.

  3. #3
    Bannato
    L'avatar di Excalibur
    Località
    Silvi (TE)
    Sesso
    Messaggi
    1,761
    Discussioni
    39
    Like ricevuti
    975
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni
    Altri rettili in possesso

    Miriadi di lucertole che gironzolano nel giardino. Di tanto in tanto, qualche biacco simpatico.

    Predefinito Re: Laghetto...."pozza"...by Renato75

    Ottimo lavoro, Renato, complimenti.
    Il telo in pvc durerà a lungo, perchè con la pressione dell'acqua stessa rimarrà a stretto contatto con le pareti e col fondo e diventa praticamente indistruttibile.
    Renato75 likes this.

  4. #4
    Appassionato
    L'avatar di Renato75
    Località
    lazio
    Sesso
    Messaggi
    101
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    123
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    2 trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Laghetto...."pozza"...by Renato75

    Grazie ragazzi!!!...Si, in effetti la tartaruga la inseriro' a primavera effettiva...
    Quest'anno cerchero' di fargli fare un letargo controllato..ho un garage penso adatto per la questione..
    Ma quando sara' piu' grande avevo intenzione di lasciarla nel laghetto,magari coprendolo con un telo o con un foglio di polistirolo..(giusto per evitare il ghiaccio)... Le vostre le togliete sempre al principio dell'inverno??
    Per le piante posso inserirle da subito o debbo aspettare giornate piu' calde??
    Quali piante??.........Grazie anticipatamente,non smettero' mai da imparare con voi!

  5. #5
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,864
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: Laghetto...."pozza"...by Renato75

    Vedrei anche di mettere qualcosa (radici, pietre) che agevoli l'uscita dall'acqua delle tartarughe
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  6. #6
    Bannato
    L'avatar di Excalibur
    Località
    Silvi (TE)
    Sesso
    Messaggi
    1,761
    Discussioni
    39
    Like ricevuti
    975
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni
    Altri rettili in possesso

    Miriadi di lucertole che gironzolano nel giardino. Di tanto in tanto, qualche biacco simpatico.

    Predefinito Re: Laghetto...."pozza"...by Renato75

    Se la profondità del laghetto è, come affermi, intorno al metro, le tartarughe potrebbero tranquillamente fare il letargo nel laghetto, a quella profondità l'acqua non arriverà mai a ghiacciare.
    Vedo la recinzione ermetica, hai previsto un cancelletto per entrare ed uscire, o scavalchi la staccionata, ogni volta che ce n'è bisogno, come l'omino della pubblicità dell'olio Sasso?
    Renato75 likes this.

  7. #7
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Laghetto...."pozza"...by Renato75

    Citazione Originariamente Scritto da Excalibur Visualizza Messaggio
    Se la profondità del laghetto è, come affermi, intorno al metro, le tartarughe potrebbero tranquillamente fare il letargo nel laghetto, a quella profondità l'acqua non arriverà mai a ghiacciare.
    Vedo la recinzione ermetica, hai previsto un cancelletto per entrare ed uscire, o scavalchi la staccionata, ogni volta che ce n'è bisogno, come l'omino della pubblicità dell'olio Sasso?
    Si, ma se le pareti sono troppo ripide la tartaruga che in letargo vorrebbe riaffiorare per respirare rischierebbe di non farcela date le esigue energie che di certo non le permetterebbero una bella nuotata. Inoltre è consigliabile, se si vuole far fare letargo, disporre più livelli di profondità, a mò di terrazzamenti o dislivelli, così da permettere alla tartaruga di sostare dove desideri.

    Anche l'esposizione al sole è abbastanza risicata. 2 o 3 ore sono un po' poche
    Leonida89 likes this.




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  8. #8
    Bannato
    L'avatar di Excalibur
    Località
    Silvi (TE)
    Sesso
    Messaggi
    1,761
    Discussioni
    39
    Like ricevuti
    975
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni
    Altri rettili in possesso

    Miriadi di lucertole che gironzolano nel giardino. Di tanto in tanto, qualche biacco simpatico.

    Predefinito Re: Laghetto...."pozza"...by Renato75

    Citazione Originariamente Scritto da Acquarion Visualizza Messaggio
    Si, ma se le pareti sono troppo ripide la tartaruga che in letargo vorrebbe riaffiorare per respirare rischierebbe di non farcela date le esigue energie che di certo non le permetterebbero una bella nuotata. Inoltre è consigliabile, se si vuole far fare letargo, disporre più livelli di profondità, a mò di terrazzamenti o dislivelli, così da permettere alla tartaruga di sostare dove desideri.

    Anche l'esposizione al sole è abbastanza risicata. 2 o 3 ore sono un po' poche
    Si potrebbe aggirare il problema dotando le pareti di rampe, mettere lungo una o due pareti una retina di plastica, poi ci saranno, suppongo, piante per agevolare la risalita.
    Per le diverse profondità, da una parte si potrebbe sempre stabilire un rialzo, con una piattaforma o rocce.
    Chiaramente sto dicendo tutto questo per intuito e non per esperienza, leggendovi sto imparando tanto anch'io sulle acquatiche, pur non possendone.

  9. #9
    Appassionato
    L'avatar di Renato75
    Località
    lazio
    Sesso
    Messaggi
    101
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    123
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    2 trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Laghetto...."pozza"...by Renato75

    Ok!!... Ma le 3 ore sono riferite a questo periodo...in estate e in primavera inoltrata il tempo di sole si raddoppia come minimo :-)
    Nella "fossa".. anche se non si notano bene ci sono tre diversi livelli..e in ognuno potrebbe sostare una tarta di 30 cm..
    Vabbe',in caso se ne parla per l'inverno 2016....
    Domani montero' il filtro e vediamo cosa ne viene fuori.
    Grazie a tutti!!

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Excalibur Visualizza Messaggio
    Si potrebbe aggirare il problema dotando le pareti di rampe, mettere lungo una o due pareti una retina di plastica, poi ci saranno, suppongo, piante per agevolare la risalita.
    Per le diverse profondità, da una parte si potrebbe sempre stabilire un rialzo, con una piattaforma o rocce.
    Chiaramente sto dicendo tutto questo per intuito e non per esperienza, leggendovi sto imparando tanto anch'io sulle acquatiche, pur non possendone.
    Mentre scrivevo ho pensato le stesse cose che hai scritto tu...heheheheheh...Telepatia.
    Una retina di plastica,lungo le pareti..potrebbe facilitare il compito di risalita....e rampe specifiche... Ma probabilmente non avro' nemmeno il coraggio di tenerla fuori e la portero' dentro in acquario....hehehehehehheeheh....
    Excalibur likes this.

  10. #10
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Laghetto...."pozza"...by Renato75

    La retina specificamente per il caso di letargo serve a poco. Può servire come appiglio per una risalita sì, ma in nella fase letargica potrebbe non bastare.

    È da capire per bene, anche notando i comportamenti in attività.




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  11. #11
    Bannato
    L'avatar di Excalibur
    Località
    Silvi (TE)
    Sesso
    Messaggi
    1,761
    Discussioni
    39
    Like ricevuti
    975
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni
    Altri rettili in possesso

    Miriadi di lucertole che gironzolano nel giardino. Di tanto in tanto, qualche biacco simpatico.

    Predefinito Re: Laghetto...."pozza"...by Renato75

    Beh, intanto vedi e controlli come si comportano una volta inserite nel laghetto, poi per il prossimo letargo hai tutto il tempo per decidere.

  12. #12
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    Località
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito Re: Laghetto...."pozza"...by Renato75

    Davvero un bel lavoro complimenti!
    Attendiamo aggiornamenti

  13. #13
    Appassionato
    L'avatar di Renato75
    Località
    lazio
    Sesso
    Messaggi
    101
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    123
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    2 trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Laghetto...."pozza"...by Renato75

    Sera,ragaSsi..
    Oggi mi sono divertito a montare il filtro e la cascata di rocce..domani posto qualche foto...Inoltre ho abbellito il contesto con pietre,ciottoli sabbia...e preparato tutto intorno con terriccio per la piantumazione decorativa..Quello che mi preme adesso e' inserire qualche pianta acquatica. Volevo inserire delle ninfee..le adoro..inoltre ho letto che consumano nitrati e ostacolano non poco le alghe..ma le fanciulline,visto il costo delle piantucce,se le magnano o le risparmiano??...lemna minor pure vorrei vederla nello specchio d'acqua...Altre piante tollerate,(si fa per dire) dalle trachemys quali sarebbero??...Attendo vostre notizie e vi saluto..
    Gia` in settimana morrei compra' qualcosina....consigliatemi!

  14. #14
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,414
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2836
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Laghetto...."pozza"...by Renato75

    In realtà di piante acquatiche in senso stretto che non sono mangiate, non esistono.

    Mettile, ma senza grosse speranze. Quindi non starci a spendere nemmeno troppo.
    Evita le ninfee, faranno una pessima fine.

    La nota di "speranza" è che, essendo molto piccole, non siano in grado di devastare per almeno quest'anno piante a crescita rapidissima, come elodea densa o ceratophyllum (non inserirli entrambi, il ceratophyllum muore), ma anche galleggianti come appunto la lemna minor, la pistia stratoites, eichhornia crassipes e similari.
    Ma aspetterei per le galleggianti (tranne la lemna) almeno fino ad Aprile... tollerano male il freddo.
    Le altre mettile pure senza problemi.

    Quelle che però possono farti la differenza sono le piante palustri in vaso.
    Non vengono attaccate dalle bestiole (sono emerse o quasi) e assorbono davvero tantissime sostanze dall'acqua.
    Sono facili da reperire anche in natura e la maggior parte cresce molto velocemente.
    Qui vedi quelle che ho messo io nel laghetto:

  15. #15
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,614
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1815
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Laghetto...."pozza"...by Renato75

    bel lavoro!
    esteticamente forse potresti rendere l'aspetto più naturale mascherando i bordi (telo) con delle piastre di pietra che coprano il telo ed escano a sbalzo verso l'interno del laghetto di 5 cm, posate su sabbia edile oppure direttamente bloccate con un pochino di malta.



    Attento al lato non recintato (cespuglio?), verifica che non ci siano varchi o reti arrampicabili.
    Renato75 likes this.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •