Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 44
Like Tree90Likes

Laghetto per Sternotherus - work in progress - 2015

Discussione sull'argomento Laghetto per Sternotherus - work in progress - 2015 contenuta nel forum Outdoor, nella categoria Allestimenti; per coppia 1.1.0 di Sternotherus Odoratus (a tendere trio 1.2.0). prova di posizionameto: vasca posata: La recinzione è in rete ...

  1. #1
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    1,924
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    1010
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 1.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Laghetto per Sternotherus - work in progress - 2015

    per coppia 1.1.0 di Sternotherus Odoratus (a tendere trio 1.2.0).

    prova di posizionameto:




    vasca posata:
    La recinzione è in rete a maglia fine, interrata per 10 cm, alta 30 cm, ripiegata all'interno per circa 10 cm.
    La rete è sostenuta da bacchette d'acciaio da carpentiere, piegate in morsa a 90 gradi, e fissate ai muri in modo da non lasciare varchi.









    vasca riempita d'acqua:





    Pietre piatte raccolte in montagna, per la realizzazione di una bordura in pietra.



    I lavori devono essere completati.
    La terra all'interno del recinto è ancora soffice, quindi intendo comprimerla inumidendola e calpestandola, e successivamente colmando nuovamente l'aiola con terriccio universale e sabbia edile fine.

    A quel punto vorrei coprire i bordi in plastica con lastre di pietra e sassi piatti, il dubbio è se estendere la copertura in pietra anche a buona parte dell'aiola - tipo pacciamatura - lasciando spuntare solo i cespugli di erbe aromatiche, oppure limitarmi a coprire i bordi lasciando la terra scoperta, con conseguente degenerazione "wild" con erbacce ecc.
    Pareri?

    Per quanto riguarda le piante acquatiche, essendoci recinzione e vasca, manutenere la vasca diventa scomodo, per cui pensavo di limitare le piante in vaso ad una solo vaso centrale di Pontederia Cordata (la vasca è profonda 40 cm e la pianta regge 30 cm dal colletto, quindi con un vaso di altezza 15/20 cm dovrebbe essere adeguata).
    Per il resto metterei qualche vaso o cesto basso sui bordi di acqua bassa, dove l'accesso ai vasi è agevole, infine mi affiderei a piante fluttuanti e galleggianti come lenticchia, ceratofillo e simili, che non mi creeranno particolari intrichi di radici, e possono essere facilmente "potate" semplicemente buttandone via qualche manata.

    Come arredi ulteriori metterei solamente un pezzetto di radice o di sughero tra l'acqua e le pietre della riva, in modo che le tarte possano avere un punto di uscita dall'acqua e accesso alla terraferma.

    Ogni suggerimento è ben accetto...
    gep1990, Acquarion, rughis and 5 others like this.

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    3,582
    Discussioni
    63
    Like ricevuti
    2281
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.1.0 Trachemys scripta elegans 1.1.0 Kinosternon baurii. 1.5.6 Sternotherus odoratus

    Predefinito re: Laghetto per Sternotherus - work in progress - 2015

    E' un ottimo lavoro, come ti ho già detto.

    Le piante acquatiche sono quelle che ovviamente pesa di meno potare.
    Io un vaso di palustri sul bordo lo metterei, ma le radici le fanno eccome. Se non ne vuoi avere... devi evitare di metterle.

  3. #3
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    1,924
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    1010
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 1.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito re: Laghetto per Sternotherus - work in progress - 2015

    Giulio, grazie del riscontro...
    Anzi, devo ringraziarti pubblicamente visto che, rispetto ai "pasticci" dell'anno scorso, mi hai dato tu le dritte per realizzare qualcosa di ben fatto, duraturo e sicuro per gli animali.

    Per quanto riguarda le piante palustri, sì sfrutterei quei bordi di acqua bassa, se anche le piante fanno radici riesco a prendere i vasi agevolmente, dato il posizionamento.
    Il problema è ripescare un vaso, magari pesante diversi kg, sul fondo della vasca (40 cm), entrando nel recinto e mettendomi a carponi, con cespugli, sassi, il rischio di sfondare il recinto...
    Secondo te un grosso vaso di coccio con una Pontederia Cordata messa al centro può andare bene?
    L'alternativa sarebbero piante più invasive, come potamogeton natans, miriofillo o simili, che però leggo che trabordano rapidamente dai vasi e tendono ad invadere tutto di radici... in quel caso manutenere la vasca diventerebbe un'impresa, e dovrei lasciare tutto allo stato selvaggio....

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di kurtino
    Località
    Bologna (provincia)
    Sesso
    Messaggi
    5,266
    Discussioni
    350
    Like ricevuti
    1600
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    THB G. Carbonaria G. Elegans G. Pardalis G. Sulcata Manouria Emys TSS S. Carinatus

    Predefinito Re: Laghetto per Sternotherus - work in progress - 2015

    Bellissimo lavoro! Non vedo l'ora di vederlo finito!

  5. #5
    Appassionato
    L'avatar di PastaMGW
    Località
    Cairo Montenotte (SV)
    Sesso
    Messaggi
    110
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    60
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta

    Predefinito Re: Laghetto per Sternotherus - work in progress - 2015

    Bellissimo lavoro!!
    Per quanto riguarda la "pacciamatura", fanne almeno una fascia di 30-35 cm intorno al laghetto: quando devi tagliare l'erba sarà un disastro con il decespugliatore (si riempie il laghetto di erba sminuzzata) e ti troverai a usare attrezzi da taglio manuali; ti assicuro che è un lavoraccio, io sto pensando di lastricare anche il resto dell'area recintata. XD

  6. #6
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    1,924
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    1010
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 1.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Laghetto per Sternotherus - work in progress - 2015

    Ti ringrazio, ma considera che è veramente un "bonsai bond", lo spicchio è 1/4 di cerchio di diametro circa 2,10 m.
    Qua vedi l'aiola in una foto della scorsa estate:



    Viceversa potrei optare per una configurazione totalmente "wild" come il mini laghetto che avevo a nord (e che spero di ripristinare più avanti):




  7. #7
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    1,924
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    1010
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 1.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Laghetto per Sternotherus - work in progress - 2015



    sui bordi bassi l'acqua è alta circa 10 cm.
    nella zona centrale fonda è 40 cm circa.
    penserei a:

    1. acorus gramineus ogon
    2: myriophhyllun aquaticum
    3. hydrocotyle vulgaris
    4: pontederia cordata
    5: nymphoides peltata (una sorta di ninfea in miniatura)
    6 / 7: mentha aquatica
    8: galleggianti/fluttuanti.

    critiche e consigli sempre ben accetti...
    Leonida89, Akumal and lillaghe like this.

  8. #8
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    1,924
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    1010
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 1.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Laghetto per Sternotherus - work in progress - 2015

    Ieri pomeriggio mezza giornata di ferie, 4 ore di lavoro intenso.
    Compressata la terra, aggiunto terriccio e sabbia di fiume, posati tutti i 4 cartoni di sassi.
    Piantati un origano sulla destra, della mentha selvatica (ho scoperto dovrebbe essere "mentha pulegium") e dei ciuffetti credo di graminacee palustri che avevo attorno al vecchio laghetto.
    Le foto non rendono bene, ma sono contento del risultato, e sicuramente migliorerà con la crescita delle piante terrestri e acquatiche.









    Mancano un pezzo di sughero e un legno a cavallo della sponda.

    Per le piante acquatiche, ho verificato che lavorare dentro la recinzione, con le piante, recinto, vasca e muri è un'impresa.
    Eviterei quindi piante che richiedano manutenzione o facciano intrichi di radici da regolare annualmente.
    Metterei al centro un solo vaso di Pontederia cordata.
    Sui bordi posteriori delle palustri (pensavo hydrocotyle vulgaris sistemata dentro scatole del gelato basse e larghe da 2 litri), infine solo piante fluttuanti (egeria o ceratofillo) e galleggianti (azolla ecc.).
    IN questo modo anche il ripescaggio autunnale delle Sternotherus dovrebbe essere meno problematico, e forse con un retino col manico me la cavo...

  9. #9
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    1,924
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    1010
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 1.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Laghetto per Sternotherus - work in progress - 2015

    altra considerazione: al momento ho una coppia 1.1.0 ma conterei di avere a breve un trio 1.2.0.
    Se deporranno nel recinto, sarà assolutamente impossibile trovare ed incubare le uova.
    Se deciderò di provare la riproduzione, dovrò allestire un vascone con zona deposizione e tenere lì almeno le femmine dopo gli accoppiamenti

  10. #10
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,526
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1575
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Laghetto per Sternotherus - work in progress - 2015

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    altra considerazione: al momento ho una coppia 1.1.0 ma conterei di avere a breve un trio 1.2.0.
    Se deporranno nel recinto, sarà assolutamente impossibile trovare ed incubare le uova.
    Se deciderò di provare la riproduzione, dovrò allestire un vascone con zona deposizione e tenere lì almeno le femmine dopo gli accoppiamenti
    Se non hai tempo si, ti conviene fare così. Ma farlo rapidamente per evitare di stressare la femmina in quel periodo delicato.

    Oppure puoi provare con la classica montagnella di terreno più soffice, e mescolato da te, con una ottima esposizione al sole, e in pratica provare a indicarle una papabile zona deposizione. So che con gli emididi funziona. Chissà se pure con le Sternotherus




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  11. #11
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    1,924
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    1010
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 1.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Laghetto per Sternotherus - work in progress - 2015

    Acquarion, grazie del suggerimento.
    La mia era una semplice constatazione, al momento non sono interessato alla riproduzione: il maschio CB me lo sono trovato per puro caso e mi ha un po' fatto saltare i piani - dato che la possibilie necessità di un isolamento futuro mi ha convinto a rinunciare all'allevamento di una seconda specie di kinosternidi.
    Quindi, se non cambierò idea, le eventuali uova verranno lasciate a loro stesse e al corso della natura
    lillaghe likes this.

  12. #12
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,526
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1575
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Laghetto per Sternotherus - work in progress - 2015

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    Acquarion, grazie del suggerimento.
    La mia era una semplice constatazione, al momento non sono interessato alla riproduzione: il maschio CB me lo sono trovato per puro caso e mi ha un po' fatto saltare i piani - dato che la possibilie necessità di un isolamento futuro mi ha convinto a rinunciare all'allevamento di una seconda specie di kinosternidi.
    Quindi, se non cambierò idea, le eventuali uova verranno lasciate a loro stesse e al corso della natura
    Oppure lo puoi vendere. Ci sono diversi allevatori in cerca di un maschio odoratus...





















    ...per esempio io




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  13. #13
    Contributor Mod
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    3,582
    Discussioni
    63
    Like ricevuti
    2281
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.1.0 Trachemys scripta elegans 1.1.0 Kinosternon baurii. 1.5.6 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Laghetto per Sternotherus - work in progress - 2015

    Citazione Originariamente Scritto da Acquarion Visualizza Messaggio
    Oppure lo puoi vendere. Ci sono diversi allevatori in cerca di un maschio odoratus...
    ...per esempio io
    Mettiti in coda

    Bellissimo lavoro Paolo, attendiamo tutti la crescita delle piante palustri!

  14. #14
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    1,924
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    1010
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 1.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Laghetto per Sternotherus - work in progress - 2015

    Grazie ragazzi, appena inserisco legni e palustri aggiorno foto.
    Il maschio non si tocca.
    E' di mio figlio e mi affeziono alle bestie, incluse quelle a sangue freddo
    Leonida89 likes this.

  15. #15
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    1,924
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    1010
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 1.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Laghetto per Sternotherus - work in progress - 2015






Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •