Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 16 a 30 di 64
Like Tree14Likes

Aiutatemi a spostare le mie tre TSS all'esterno

Discussione sull'argomento Aiutatemi a spostare le mie tre TSS all'esterno contenuta nel forum Outdoor, nella categoria Allestimenti; Originariamente Scritto da gibo se vuoi un mastello tondo, io mi orienterei su qualcosa tipo questo da 500 litri diametro ...

  1. #16
    Appassionato
    L'avatar di Raistlin
    Località
    Pisciotta
    Sesso
    Messaggi
    265
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    74
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Tartarughe in possesso

    0.0.1 Claudius Angustatus - 0.0.3 Chrysemys Picta dorsalis - 0.0.1 Kinosternon Baurii - 0.0.3 Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: Aiutatemi a spostare le mie tre TSS all'esterno

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    se vuoi un mastello tondo, io mi orienterei su qualcosa tipo questo da 500 litri diametro 118 x h.68:
    http://www.sargom.it/catalogo/doc/MASTELLONI.pdf
    lasciando 20 / 25 cm di bordo libero antifuga (con opportuni fori di troppo pieno per sfogare la pioggia), avrai un'altezza netta dell'acqua di circa 40 / 45 cm, che è un buon livello per le TSS e ti consente di posare direttamente sul fondo (senza nulla o al massimo con un forato di rialzo) vasi di piante palustri come iris pseudacorus, cyperus alternifolius, pontederia cordata, typha, ecc.
    come filtro esterno puoi prenderne uno a pressione in kit, che ti verrà buono anche per il laghetto, ma con una pompa senza portate esagerate, es.
    PONTEC PONDOPRESS 5.000 - KOI-Franciacorta
    per il periodo invernale, oltre a reti di risalita o tronchi, io farei attenzione alle temperature perchè in un mastello le pa reti sono esposte e non sono isolate dal terreno come un laghetto, pertanto valuterei di isolare le pareti e terrei d'occhio il termometro, se la temperature scende molto metterei le tartarughe in letargo controllato, considera che il range 4 / 10 è molto indicativo, le trachemys sono diffuse in areali geografici molto eterogenei, incluse aree a clima subtropicale o tropicale dove in inverno le temperature non scendono sotto i 14 gradi o anche più.... sono creature molto adattabili e puoi sempre spostarle al chiuso solo nelle poche settimane di freddo più intenso.
    Riguardo al filtro , sicuramente per il mastello e anche troppo , però ho paura che poi l'anno prossimo non basti per il laghetto se lo faccio con il telo ed esagero un po' con le dimensioni... però se il più grande e troppo per il mastello farò la doppia spesa

    - - - Aggiornato - - -

    Riguardo al letargo l'importante è che se gli creo tanti appigli e una bell rampa per risalire non mi annegano. Poi se le temperature dovessero scendere ci metto un attimo a metterle in letargo controllato :-)

    - - - Aggiornato - - -

    Ah già che ci sono ti chiederei anche in che quantità dovrei mettere le piante in un mastello come quello da te postato. Non vorrei ne lesinare ma neanche esagerare
    gibo likes this.

  2. #17
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,408
    Discussioni
    93
    Like ricevuti
    3173
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Aiutatemi a spostare le mie tre TSS all'esterno

    la pompa nel kit di quel filtro ha una portata da 1500 l/h, in un mastellone da 500 litri ti creerà una buona corrente d'acqua ma dovrebbe essere una cosa accettabilissima: secondo me puoi fare un'unica spesa che ti viene buona per il mastello e andrà bene anche per il laghetto.

    per il letargo, in realtà sarebbe sufficiente abbassare parecchio l'acqua e magare coibentare le pareti laterali del mastello, il problema è che se avrai i fori di troppo pieno per il livello normale/estivo, rischi in caso di acquazzone che il livello d'acqua si alzi repentinamente. Dovresti mettere una rampa in rete e qualche tronco e tenere d'occhio le temperature, ripeto che sono animali che si adattano a letargare senza problemi anche a temperature subottimali, sono molti i casi di trachemys (ma anche di altre nordamericane) allevate in casa senza riscaldatore, le quali in inverno con temperature subottimali eseguono un letargo/semiletargo senza riportare problemi.

    in quel tipo di mastello io metterei 3 o 4 vasi riempiti di sassi, piantandovi iris pseudacorus o cyperus alternifolius o typha latifolia. se vuoi che le tartarughe non rovinino le piante, o riesci a sollevare i vasi con dei forati in modo che il bordo del vaso stia fuori d'acqua, oppure devi fare un giro di rete attorno al vaso e alla base delle piante in modo che le tartarughe non arrivino alla base delle stesse

  3. #18
    Appassionato
    L'avatar di Raistlin
    Località
    Pisciotta
    Sesso
    Messaggi
    265
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    74
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Tartarughe in possesso

    0.0.1 Claudius Angustatus - 0.0.3 Chrysemys Picta dorsalis - 0.0.1 Kinosternon Baurii - 0.0.3 Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: Aiutatemi a spostare le mie tre TSS all'esterno

    Ok grazie dei preziosi consigli.
    Riguardo al filtro avrei un altra domanda, tu conosci bene quel modello? Volevo capire se ha le bioballs all'interno perché non specificato, mentre sullo stesso tipo c'è un filtro senza pompa dove e specificato il contenuto. Io avrei anche pensato di prendere il filtro sovradimensionato, appunto quello che ti dicevo ho visto senza pompa con specifiche da 9000 lt e abbinarci una pompa da 1500l/h che se poi risultasse piccola per il laghetto potrei cambiare solo quella, cosa ne pensi?
    Altra cosa ma lo devo far maturare? Come?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  4. #19
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,408
    Discussioni
    93
    Like ricevuti
    3173
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Aiutatemi a spostare le mie tre TSS all'esterno

    no, non conosco quel modello, ma il prezzo è molto interessante in quanto è inclusivo di tutto, credo i materiali siano buoni, alcuni filtri a pressione hanno bioballs altri solo spugne che però fanno anche da biologico, considera che le koi sono animali molto delicati quindi filtri pensati per questi pesci sono sicuramente adatti alle tartarughe che sono molto più tolleranti.
    scegli quindi pure il filtro che preferisci, solitamente per laghetti vengono consigliate pompe con portata oraria pari a metà / un terzo del volume, quindi ad es. una pompa da 1500 l/h ti copre fino a 3000 / 4500 litri, considera poi che l'eventuale presenza di piante genera un filtraggio aggiuntivo molto potente e con meno manutenzione, quindi per il laghetto futuro io valuterei di realizzare una vasca separata di fitodepurazione o una sezione del laghetto dedicata a piante filtranti e protetta dalle tartarughe.
    Io ad es. ho optato per una sola pompa a portata elevata (1800 l/h su una vasca da 650 litri), senza un filtro vero e proprio ma con diversi vasi/cesti di piante palustri a fare da filtro.

  5. #20
    Appassionato
    L'avatar di Raistlin
    Località
    Pisciotta
    Sesso
    Messaggi
    265
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    74
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Tartarughe in possesso

    0.0.1 Claudius Angustatus - 0.0.3 Chrysemys Picta dorsalis - 0.0.1 Kinosternon Baurii - 0.0.3 Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: Aiutatemi a spostare le mie tre TSS all'esterno

    Sul fondo invece cosa dovrei mettere? Sabbia ghiaia ciottoli o nulla?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  6. #21
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,408
    Discussioni
    93
    Like ricevuti
    3173
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Aiutatemi a spostare le mie tre TSS all'esterno

    nulla o sabbia finissima o ciottoli grossolani (che però accumuleranno sporco negli interstizi)

  7. #22
    Appassionato
    L'avatar di Raistlin
    Località
    Pisciotta
    Sesso
    Messaggi
    265
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    74
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Tartarughe in possesso

    0.0.1 Claudius Angustatus - 0.0.3 Chrysemys Picta dorsalis - 0.0.1 Kinosternon Baurii - 0.0.3 Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: Aiutatemi a spostare le mie tre TSS all'esterno

    Ah ok come per l'acquario, pensavo servisse un fondo particolare che permettesse alle tartarughe di interrarsi per il letargo


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  8. #23
    Appassionato
    L'avatar di Raistlin
    Località
    Pisciotta
    Sesso
    Messaggi
    265
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    74
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Tartarughe in possesso

    0.0.1 Claudius Angustatus - 0.0.3 Chrysemys Picta dorsalis - 0.0.1 Kinosternon Baurii - 0.0.3 Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: Aiutatemi a spostare le mie tre TSS all'esterno

    Ci ho messo un po' ma penso che stia facendo i lavori nel modo giusto.
    Solo che il mastello in se appena arrivato e messo in giardino non mi piaceva molto e mi sono inventato una sort di interramento sopraelevato che sto concludendo.
    Come al solito accetterei volentieri i vostri consigli.
    La recinzione manca ma la metterò anche sopra appena entreranno le tss, ora ci sono solo venti gambusie.

    https://imgur.com/a/K8DbW

    Sotto ho messo pomice e sopra ghiaia grande (20-40mm) Bianca , c'è ne vorrà di più perché il guaio è se ne è sceso di livello con l acqua.

  9. #24
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,408
    Discussioni
    93
    Like ricevuti
    3173
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Aiutatemi a spostare le mie tre TSS all'esterno

    ciao, il risultato non è male, anche se, personalmente: avrei evitato l'erba sintetica, e avrei riempito con argilla espansa, che ti faceva volume senza fare peso (e pressione sulle assi).
    inoltre il legno sembra grezzo e non trattato: se non è legno trattato per esterno in autoclave, lo tratterei sia intermante sia esternamente con impregnanti specifici per esterno, per evitare un rapido deterioramento con gli agenti atmosferici.

  10. #25
    Appassionato
    L'avatar di Raistlin
    Località
    Pisciotta
    Sesso
    Messaggi
    265
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    74
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Tartarughe in possesso

    0.0.1 Claudius Angustatus - 0.0.3 Chrysemys Picta dorsalis - 0.0.1 Kinosternon Baurii - 0.0.3 Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: Aiutatemi a spostare le mie tre TSS all'esterno

    L'erba sintetica l'ho messa perché primo non mi piaceva il bordo nero ma sopratutto perché volevo un appiglio facile lungo tutta la circonferenza, la plastica nera del mastello mi dava l idea di scivolosa e poco scalabile per le tarta. L'ho incollata con una colla da acquario che avevo da un po' e mai usata. L'argolla espansa, scusa l'ignoranza, non sapevo esistesse ma la pomice ti assicuro e molto leggera, la ghiaia bianca e solo un 5/10 cm sopra quindi il peso finale non è molto.
    Per quanto riguarda il legno so bene che è a rischio non trattato ma considera che al max tra un anno e mezzo (inverno 2018) dovrei fare un laghetto nel giardino più grande che ora è impegnato e questo andrà smontato e/o modificato. Poi labete lamellare in altri usi mi ha sempre sorpreso per la resistenza all'esterno.



    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

    - - - Aggiornato - - -

    Ah dimenticavo di dire che il mastello è stato coibentato con due strati di lanavetro prima di essere ricoperto con la pomice e ghiaia

  11. #26
    Appassionato
    L'avatar di Raistlin
    Località
    Pisciotta
    Sesso
    Messaggi
    265
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    74
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Tartarughe in possesso

    0.0.1 Claudius Angustatus - 0.0.3 Chrysemys Picta dorsalis - 0.0.1 Kinosternon Baurii - 0.0.3 Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Passaggio all'esterno di tre TSS

    Ciao a tutti
    Ho ancora bisogno dei vostri consigli!
    Ormai L'allestimento esterno è completo, manca la rete che metterò ovviamente prima delle tartarughe anche perché ieri ho notato un gatto salire sulla ghiaia attorno all'acqua incuriosito.
    Il mio dubbio è solo sul come procedere allo spostamento, da quasi tre mesi L e mie 3 tss stanno in acquario interno con acqua a 24 gradi e solar raptor con zona basking che supera i 35 gradi. Ora la mia paura è che un cambio repentino di temperature sia di acqua che esterne possa farle ammalare. Consigli su come procedere?
    Le temperature esterne da me sono di notte sui 12/15 gradi e di giorno la media e 22 ma abbiamo avuto già dei picchi di 25/26

  12. #27
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,880
    Discussioni
    76
    Like ricevuti
    3187
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.4.0 Trachemys scripta 1.1.1 Trachemys scripta elegans 1.2.0 Kinosternon baurii. 1.4.0 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Aiutatemi a spostare le mie tre TSS all'esterno

    Mentre allestisci fuori la rete, in casa spegni il riscaldatore e lascia la sola lampada come fonte di calore. Stai tranquillo che si abitueranno alla svelta al nuovo ambiente.
    Quando avrai finito tutto, mettile fuori in una mattina di sole.

  13. #28
    Appassionato
    L'avatar di Raistlin
    Località
    Pisciotta
    Sesso
    Messaggi
    265
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    74
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Tartarughe in possesso

    0.0.1 Claudius Angustatus - 0.0.3 Chrysemys Picta dorsalis - 0.0.1 Kinosternon Baurii - 0.0.3 Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: Aiutatemi a spostare le mie tre TSS all'esterno

    Citazione Originariamente Scritto da Leonida89 Visualizza Messaggio
    Mentre allestisci fuori la rete, in casa spegni il riscaldatore e lascia la sola lampada come fonte di calore. Stai tranquillo che si abitueranno alla svelta al nuovo ambiente.
    Quando avrai finito tutto, mettile fuori in una mattina di sole.
    Ok sulla mattina di sole ma il riscaldatore non posso toglierlo perché ho 5 corodoras in vasca con le tarta e non credo possano stare sotto i 23 gradi



    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  14. #29
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,880
    Discussioni
    76
    Like ricevuti
    3187
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.4.0 Trachemys scripta 1.1.1 Trachemys scripta elegans 1.2.0 Kinosternon baurii. 1.4.0 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Aiutatemi a spostare le mie tre TSS all'esterno

    Falso mito anche quello. Io ho perso un corydoras paleatus a fine ottobre in una vasca esterna dove tenevo tartarughe.
    Pensando fosse morto ho lasciato perdere. Immagina la sorpresa nel trovarlo la primavera successiva che nuotava libero nel fango del fondale...
    Non dico siano immortali, ma acqua a 24 gradi stabile esiste solo in prossimità di una sorgente termale...

  15. #30
    Appassionato
    L'avatar di Raistlin
    Località
    Pisciotta
    Sesso
    Messaggi
    265
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    74
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Tartarughe in possesso

    0.0.1 Claudius Angustatus - 0.0.3 Chrysemys Picta dorsalis - 0.0.1 Kinosternon Baurii - 0.0.3 Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: Aiutatemi a spostare le mie tre TSS all'esterno

    comunque ho fatto dei controlli sulla temperatura dell'acqua nel mastello e mi sono reso conto che mi sto facendo solo problemi inesistenti, mi aspettavo una temperatura di 15/16 gradi invece usando lo stesso termometro dell'acquario (quello con il sondino il filo ed in display) messo nel mastello da oggi pomeriggio segna fisso da ore 22 gradi mentre lo stesso in acquario 23,5 / 24 quindi solo un grado e mezzo max due di differenza non mi farei problemi di sorta!

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •