Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 10 di 10

Tartarughe acquatiche e diserbante

Discussione sull'argomento Tartarughe acquatiche e diserbante contenuta nel forum Outdoor, nella categoria Allestimenti; Buongiorno forum.. A settembre dovrò rifare il prato nel mio giardino di casa dove ho i 3 laghetti con trachemys/ ...

  1. #1
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,395
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    534
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0Trachemys Scripta Scripta 1.3.0Graptemys Pseudogeographica Kohnii 1.2.1Clemmys Guttata 1.3.0Kinosternon Scorpioides Cruentatum 1.0.0Claudius Angustatus

    Predefinito Tartarughe acquatiche e diserbante

    Buongiorno forum..

    A settembre dovrò rifare il prato nel mio giardino di casa dove ho i 3 laghetti con trachemys/ graptemys di diverse età

    Il giardiniere dovrà necessariamente diserbare per eliminare le erbe infestanti prima di seminare.

    Anche stando attenti a non disperdere troppo diserbante nell'aria (a 30 cm dal laghetto) sicuramente c'è la possibilità che venga contaminato lo specchio d'acqua..

    è un grave problema per tarta e pesci?

    Che tipo di precauzioni devo adottare?
    io pensavo di stendere una striscia di cellofan alta 1m /1,5 m per tutta la lunghezza del recinto dei laghetti.. è sufficiente secondo voi?

  2. #2
    TartaManiaco
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio (Vicenza)
    Sesso
    Messaggi
    5,074
    Discussioni
    147
    Like ricevuti
    1090
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.0.0. Sternotherus odoratus 2017 nr.0.2.0 Sternotherus odoratus 2015
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Tartarughe acquatiche e diserbante

    A quanto scrivi il diserbante dev'essere molto potente, non so se hai pompe nei laghetti ma spostare le tarte e i pesci in luogo più sicuro è impossibile?
    Non so le dimensioni dei laghetti ma cercherei per quanto possibile di coprirli con telo mettendo terra nei bordi in modo che il diserbante non riesca ad infiltrarsi. Potresti chiedere al giardiniere di cominciare prima attorno ai laghetti così poi, aspettato il tempo necessario puoi togliere i teli, se lo fai al mattino presto non penso ne soffriranno molto visto che poi potrebbero uscire a far basking.
    Questa la mia idea, aspetta altri pareri.

  3. #3
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Tartarughe acquatiche e diserbante

    Sì , anche secondo me la cosa più sicura è ricoprire tutto il laghetto con un foglio leggero di plastica (si vendono pezzi enormi per i lavori di attintatura uin casa) anche perchè lo spargimento del diserbante non può durare più di due ore , fatto al mattino presto le tartarughe non se ne accorgeranno:

  4. #4
    Fedelissimo
    L'avatar di lesueurii
    Località
    marche
    Sesso
    Messaggi
    1,643
    Discussioni
    60
    Like ricevuti
    643
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Tartarughe in possesso

    Kinosternon subrubrum hippocrepis , Kinosternon flavescens

    Predefinito Re: Tartarughe acquatiche e diserbante

    anche io coprirei i laghetti

  5. #5
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,707
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3021
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus. , ,

    Predefinito Re: Tartarughe acquatiche e diserbante

    recentemente il giardiniere mi diceva che ultimamente si usano diserbanti "ecologici" privi di tossicità, il cui componente principale (50%) è l'aceto, mentre i diserbanti "tossici" vengono utilizzati solo in rari casi.
    se il tuo giardiniere userà questo tipo di diserbanti "eco", non avrai alcun tipo di problema.
    diversamente anche io valuterei la copertura dei laghetti con cellophane da carrozziere/imbianchino e nastro da carrozziere.

  6. #6
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,395
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    534
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0Trachemys Scripta Scripta 1.3.0Graptemys Pseudogeographica Kohnii 1.2.1Clemmys Guttata 1.3.0Kinosternon Scorpioides Cruentatum 1.0.0Claudius Angustatus

    Predefinito Re: Tartarughe acquatiche e diserbante

    8 tarta da spostare sarebbe un lavoraccio anche per un solo giorno e rimarrebbe il problema dell'inquinamento dell'acqua
    Coprire completamente i laghetti con telo di plastica per il tempo necessario a diserbare é fattibile pensavo anche basterebbe una barriera alta 1,5 m per evitare l'effetto serra
    Mi risulterebbe abbastanza semplice visto che i laghetti sono in fila sul lato destro del giardino che invece si sviluppa tutto alla sinistra
    Immaginate 2/3 paletti è un lungo telo di plastica a dividere il prato dalla recinzione con i laghetti


  7. #7
    Fedelissimo
    L'avatar di lesueurii
    Località
    marche
    Sesso
    Messaggi
    1,643
    Discussioni
    60
    Like ricevuti
    643
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Tartarughe in possesso

    Kinosternon subrubrum hippocrepis , Kinosternon flavescens

    Predefinito Re: Tartarughe acquatiche e diserbante

    se il telo è grande fai presto a ricoprirli .. sarà ma io non mi fido dei diserbanti ecologici

  8. #8
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Tartarughe acquatiche e diserbante

    Anche perchè l'aceto non è un acido forte ma è sempre irritante anche per noi umani.

  9. #9
    TartaManiaco
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio (Vicenza)
    Sesso
    Messaggi
    5,074
    Discussioni
    147
    Like ricevuti
    1090
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.0.0. Sternotherus odoratus 2017 nr.0.2.0 Sternotherus odoratus 2015
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Tartarughe acquatiche e diserbante

    Bei laghetti, bellissimi anche come li hai messi.
    Io chiederei quale diserbante usa perchè anche mia mamma usa diserbante ecologico a detta di quelli della fattoria dove lo prende, non so la composizione ma le erbacce seccano ma non penso muoiano, infatti l'anno successivo rivegetano e, ad esempio la malva, diventa sempre più grande, si propaga in maniera pazzesca, ovviamente non la do alle tarte visto il trattamento subito.

  10. #10
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,395
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    534
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0Trachemys Scripta Scripta 1.3.0Graptemys Pseudogeographica Kohnii 1.2.1Clemmys Guttata 1.3.0Kinosternon Scorpioides Cruentatum 1.0.0Claudius Angustatus

    Predefinito Re: Tartarughe acquatiche e diserbante

    mi informerò su che tipo di diserbante usa il mio giardiniere...ma neanche io mi fido molto.. sono sempre sostanze chimiche che disperdo in giro..

    mi comprerò un telo di plastica abbastanza grande da separare la zona trattata dai laghetti e per ricoprire il più possibile il tutto.

    grazie dei consigli

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •