Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 5 di 9 PrimaPrima ... 2345678 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 75 di 130
Like Tree58Likes

Laghetto

Discussione sull'argomento Laghetto contenuta nel forum Outdoor, nella categoria Allestimenti; L'hai ancorata in un solo punto e quindi non è stabile : devi legare due fili sulla parte superiore del ...

  1. #61
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3462
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Laghetto

    L'hai ancorata in un solo punto e quindi non è stabile : devi legare due fili sulla parte superiore del vaso traforato (in punti opposti) e ancorare a due pietre un po' distanziate.

  2. #62
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,168
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3138
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Laghetto

    in ordine.

    il filtro allora è proprio come il mio, è di discreta fattura, ma carente di materiale biologico.
    Visto che hai comprato l'argilla espansa (che non va bene per le piante), usala come materiale biologico da inserire nel filtro, devi però avere l'accortezza di metterla dentro sacchetti di rete, li vendono nei negozi di acquari oppure puoi provare ad utilizzare le retine delle arance.
    puoi mettere nel filtro anche un po' di lapillo vulcanico, lavalo molto bene prima (perde polvere rossa) e mettilo in sacchetti di rete come l'argilla.

    Nei vasi delle piante palustri l'argilla espansa non va bene, è troppo leggera, tende a galleggiare o comunque a non appesantire abbastanza i vasi, che per la spinta di archimede in acqua sono instabili: nei vasi meglio usare lapillo mescolato a ghiaia grossa (se usi solo lapillo può andare, ma la ghiaia pesa di più e quindi stabilizza meglio i vasi).

    L'argilla espansa potresti usarla per i "vasi/isole galleggianti" da laghetto come queste:





    a mio parere sono un prodotto interessante perchè consentono di posizionare liberamente piante palustri e da terreno umido anche in assenza di gradini della giusta profondità, realizzando fitodepurazione e anche creando ombra.
    ritac, Franz22 and RUsTy TurTle like this.

  3. #63
    Simpatizzante
    L'avatar di ritac
    Località
    Cosenza
    Sesso
    Messaggi
    58
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Laghetto

    E dove li trovo??

    Infatti l’acqua mi è diventata rossa ieri


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  4. #64
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3462
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Laghetto

    Gibo , hai ragione sul galleggiamento dell'argilla espansa ma è possibile utilizzarla ugualmente, almeno in parte con un semplice espediente : basta buttare il contenuto di un sacco di argilla in un mastello e si vede che una parte affonda subito perchè l'espansione nel processo di produzione è stata più scarsa e un'altra parte affonda dopo un giorno o due perchè assorbe acqua. Se ne può utilizzare una parte ( mediamente il 30 % ) e se si hanno utilizzi diversi può convenire questo metodo che invece risulta dispendioso se si acquista solo per un'unico scopo. Come fatto positivo si ha che l'argilla espansa è un buon "terreno di coltura " dei batteri nitrificanti. Molto interessanti le isole galleggianti.
    Franz22 likes this.

  5. #65
    Simpatizzante
    L'avatar di ritac
    Località
    Cosenza
    Sesso
    Messaggi
    58
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Laghetto

    Citazione Originariamente Scritto da CARLINOO Visualizza Messaggio
    L'hai ancorata in un solo punto e quindi non è stabile : devi legare due fili sulla parte superiore del vaso traforato (in punti opposti) e ancorare a due pietre un po' distanziate.
    In pratica ho usato la parte in plastica di una damigiana(non ho trovato i vasi) e ho legato i fili alle maniglie, però non so. Non mi convince.
    Forse l’ho messa pure troppo profonda


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  6. #66
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,168
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3138
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Laghetto

    Citazione Originariamente Scritto da CARLINOO Visualizza Messaggio
    Gibo , hai ragione sul galleggiamento dell'argilla espansa ma è possibile utilizzarla ugualmente, almeno in parte con un semplice espediente : basta buttare il contenuto di un sacco di argilla in un mastello e si vede che una parte affonda subito perchè l'espansione nel processo di produzione è stata più scarsa e un'altra parte affonda dopo un giorno o due perchè assorbe acqua. Se ne può utilizzare una parte ( mediamente il 30 % ) e se si hanno utilizzi diversi può convenire questo metodo che invece risulta dispendioso se si acquista solo per un'unico scopo. Come fatto positivo si ha che l'argilla espansa è un buon "terreno di coltura " dei batteri nitrificanti. Molto interessanti le isole galleggianti.
    io sconsiglio di usare argilla espansa nei vasi di palustri, con la spinta di archimede già risultano leggeri ed instabili i vasi col lapillo.... figuriamoci con l'argilla, alla prima spinta delle tartarughe o colpo di vento sulle foglie i vasi si sposterebbero o le piante si capovolgerebbero (con piante alte tipo papiro capita anche con vasi iper zavorrati).


    Citazione Originariamente Scritto da ritac Visualizza Messaggio
    In pratica ho usato la parte in plastica di una damigiana(non ho trovato i vasi) e ho legato i fili alle maniglie, però non so. Non mi convince.
    Forse l’ho messa pure troppo profonda
    è meglio se prendi i cesti per le piante palustri e magari qualche isola galleggiante, alcuni negozi online hanno sia cesti sia isole galleggianti (a volte anche piante da laghetto) es.

    Velda - Vaso Galleggiante diam 25 cm - ACQUATIC LIFE di Saccon Sonia Cristina

    ISOLA GALLEGGIANTE PER PIANTE (35 Ø cm ROTONDA) VASI PER PIANTE E ACCESSORI VARI

    https://www.petingros.it/cura-delle-...4mkafvkg6rfh0c
    ritac likes this.

  7. #67
    Simpatizzante
    L'avatar di ritac
    Località
    Cosenza
    Sesso
    Messaggi
    58
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Laghetto


    Stamattina ci sono chiazze di schiuma. Può essere perché ieri ho pulito per bene la pompa dello zampillo? Ovviamente solo con acqua


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  8. #68
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,168
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3138
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Laghetto

    normale, non è niente di che.

    il laghetto oltretutto non è affatto male, anzi.... bisognerebbe solo cercare di livellare meglio le sponde, in modo che con i sassi tu riesca a nascondere bene il telo in tutti i punti, perchè nell'angolo a sinistra in foto il telo è visibile ed è molto antiestetico.

    poi: la rete di recinzione ha la piegatura all'interno a 90 gradi (cornice anti fuga)? Non riesco a vedere.... magari già c'è, ma per scrupolo ti chiedo.

    poi l'erba finta, se è ancora quella, io la eliminerei, prenderei delle piantine tappezzanti o piuttosto lascierei crescere le erbacce e darei una tagliata ogni tanto.

  9. #69
    Simpatizzante
    L'avatar di ritac
    Località
    Cosenza
    Sesso
    Messaggi
    58
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Laghetto

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    normale, non è niente di che.

    il laghetto oltretutto non è affatto male, anzi.... bisognerebbe solo cercare di livellare meglio le sponde, in modo che con i sassi tu riesca a nascondere bene il telo in tutti i punti, perchè nell'angolo a sinistra in foto il telo è visibile ed è molto antiestetico.

    poi: la rete di recinzione ha la piegatura all'interno a 90 gradi (cornice anti fuga)? Non riesco a vedere.... magari già c'è, ma per scrupolo ti chiedo.

    poi l'erba finta, se è ancora quella, io la eliminerei, prenderei delle piantine tappezzanti o piuttosto lascierei crescere le erbacce e darei una tagliata ogni tanto.
    Si la rete ha la piega a 90° e l’erba finta la terrò perché mi piace

    Forse dovrei bassare un po’ il lato sx (livellarlo) per riuscire a nascondere il telo?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  10. #70
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,168
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3138
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Laghetto

    Citazione Originariamente Scritto da ritac Visualizza Messaggio
    Si la rete ha la piega a 90° e l’erba finta la terrò perché mi piace

    Forse dovrei bassare un po’ il lato sx (livellarlo) per riuscire a nascondere il telo?
    de gustibus....


    i bordi del laghetto dovrebbero essere livellati in modo che, riempito d'acqua, non ci siano zone del bordo più alte sulle quali si vede il telo nero.
    Se livelli bene i bordi, l'acqua risulterà a raso dei sassi e sarà molto più bello.
    ritac likes this.

  11. #71
    Simpatizzante
    L'avatar di ritac
    Località
    Cosenza
    Sesso
    Messaggi
    58
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Laghetto


    Altra angolazione


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  12. #72
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,576
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    593
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0Trachemys Scripta Scripta 1.3.0Graptemys Pseudogeographica Kohnii 1.2.1Clemmys Guttata 1.3.0Kinosternon Scorpioides Cruentatum 1.0.0Claudius Angustatus

    Predefinito Re: Laghetto

    É un ottima sistemazione per una sola Trachemys quanti litri saranno? 3000/4000? Dalle foto non ho le proporzioni per capirlo

    Addirittura oserei dire sprecato per una sola Trachemys
    Di solito non lo consiglio mai.. Ma a patto che siano SOLO femmine(per scongiurare un accoppiamento e per evitare che il maschio possa stressate troppo le femmine) e della stessa specie potresti adottare qualche altra tarta.. Ce ne sono migliaia di Trachemys in cerca di una sistemazione come questa, ancor meglio se ne dovessi trovare qualcuna abbandonata nella tua zona faresti un favore alla nostra flora e fauna autoctona..
    Sempre però ricordandoti che entro il 13 agosto vanno regolarizzate
    Ultima modifica di Lampe14; 15-04-2018 alle 18:22
    ritac likes this.

  13. #73
    Simpatizzante
    L'avatar di ritac
    Località
    Cosenza
    Sesso
    Messaggi
    58
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Laghetto

    Citazione Originariamente Scritto da Lampe14 Visualizza Messaggio
    É un ottima sistemazione per una sola Trachemys quanti litri saranno? 3000/4000? Dalle foto non ho le proporzioni per capirlo

    Addirittura oserei dire sprecato per una sola Trachemys
    Di solito non lo consiglio mai.. Ma a patto che siano SOLO femmine(per scongiurare un accoppiamento e per evitare che il maschio possa stressate troppo le femmine) e della stessa specie potresti adottare qualche altra tarta.. Ce ne sono migliaia di Trachemys in cerca di una sistemazione come questa, ancor meglio se ne dovessi trovare qualcuna abbandonata nella tua zona faresti un favore alla nostra flora e fauna autoctona..
    Sempre però ricordandoti che entro il 13 agosto vanno regolarizzate
    Sono 2 trachemys (maschio e femmina) più 15 pesci rossi.
    Ma se le trovo posso prenderle o è già vietato? Sono quasi 4000 litri per essere precisi!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  14. #74
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3462
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Laghetto

    E' già vietato tenere il maschio e la femmina insieme perchè non è permessa la riproduzione : in un acquario con una piccola zona di deposizione si può essere sicuri di eliminare tutte le uova ma nel tuo caso non potresti garantire che qualche uovo non sfugga ai controlli . Nella dichiarazione che dovrai fare pe r denunciarle devi assicurare l'impossibilità di riproduzione e potresti incorrere in una falsa dichiarazione.Non a caso Lampe ti ha scritto "SOLO femmine"....

  15. #75
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,168
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3138
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Laghetto

    Citazione Originariamente Scritto da CARLINOO Visualizza Messaggio
    E' già vietato tenere il maschio e la femmina insieme perchè non è permessa la riproduzione : in un acquario con una piccola zona di deposizione si può essere sicuri di eliminare tutte le uova ma nel tuo caso non potresti garantire che qualche uovo non sfugga ai controlli . Nella dichiarazione che dovrai fare pe r denunciarle devi assicurare l'impossibilità di riproduzione e potresti incorrere in una falsa dichiarazione.Non a caso Lampe ti ha scritto "SOLO femmine"....
    non mi pare viga il divieto di tenere insieme maschio e femmina (ma potrei aver capito male la normativa), e l'opener ha il recinto rivestito di erba sintetica per cui le uova verrebbero trovate in superficie.... concordo comunque che avere un maschio può creare problemi di vario tipo quali aggressività, territorialità, stress verso una o più femmine.... quindi da evitare
    ritac likes this.

Pagina 5 di 9 PrimaPrima ... 2345678 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •