Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 3 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima
Risultati da 31 a 45 di 87
Like Tree107Likes

Kinosternidae OUTDOOR Enclosures

Discussione sull'argomento Kinosternidae OUTDOOR Enclosures contenuta nel forum Outdoor, nella categoria Allestimenti; E' la dimostrazione che quando l'ambiente è adatto l'ambientamento è molto rapido, si trovano subito nelle migliori condizioni....

  1. #31
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Kinosternidae OUTDOOR Enclosures

    E' la dimostrazione che quando l'ambiente è adatto l'ambientamento è molto rapido, si trovano subito nelle migliori condizioni.

  2. #32
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,430
    Discussioni
    94
    Like ricevuti
    3176
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Kinosternidae OUTDOOR Enclosures

    Citazione Originariamente Scritto da FANGS Visualizza Messaggio
    Complimenti per l'acquisto gibo!!!

    Tra l'altro conosco quelle tartarughe, le hai prese da un mio amico!!!
    salutamelo! persona molto disponibile e cordiale, ho temuto - data la distanza - di non poterle prendere, invece poi abbiamo trovato un trasporto su Verona e abbiamo combinato!
    Avevo scartato ques'estate un gruppo analogo della stessa specie, perchè 2 esemplari su 4 erano catturoni, sebbene di vecchia data... per motivi etici ho rinunciato e poi fortunatamente sono riuscito ad avere questo gruppo interamente CB.

    Citazione Originariamente Scritto da CARLINOO Visualizza Messaggio
    E' la dimostrazione che quando l'ambiente è adatto l'ambientamento è molto rapido, si trovano subito nelle migliori condizioni.
    senza nulla togliere agli allestimenti
    credo che dipenda dal fatto che si tratta di specie (anche con le Sternotherus ho avuto esperienza analoghe...) molto robuste e difficilmente stressabili, e di animali CB quindi abituati sin dalla nascita alla cattività e alle manipolazioni e spostamenti vari.

  3. #33
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Kinosternidae OUTDOOR Enclosures

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    senza nulla togliere agli allestimenti
    credo che dipenda dal fatto che si tratta di specie (anche con le Sternotherus ho avuto esperienza analoghe...) molto robuste e difficilmente stressabili, e di animali CB quindi abituati sin dalla nascita alla cattività e alle manipolazioni e spostamenti vari.
    Per carità, è l'allestimento che fa l'ambiente adatto e hai ragione quando attribuisci alla nascita in cattività , in particolare da più una generazione, una minore propensione allo stress da trasferimento.

  4. #34
    TartaManiaco
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio (Vicenza)
    Sesso
    Messaggi
    6,273
    Discussioni
    163
    Like ricevuti
    1273
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.2.0. Sternotherus odoratus 2017--2015 nr.0.0.2 Chrysemys picta dorsalis nate 08.2020
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Kinosternidae OUTDOOR Enclosures

    Ciao Gibo, visto che hai sabbia sul fondo dei mastelli, ti bastano filtro e piante oppure sifoni anche il fondo stando attento a non risucchiare la sabbia.
    Come stanno le tarte?
    Grazie.

  5. #35
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,430
    Discussioni
    94
    Like ricevuti
    3176
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Kinosternidae OUTDOOR Enclosures

    la sabbia è solo nei tubs, nei mastelli e nella vasca di vetro ho ghiaia grossolana.
    i filtri li ho aggiunti di recente, se si hanno molte piante non sono così fondamentali.
    non sifono mai e l'anno scorso non ho pulito le vasche nemmeno dopo l'inverno, nella ghiaia del fondo c'è molta fanghiglia derivante da decomposizione delle piante. Quest'inverno invece laverò e vuoterò le vasche e le metterò al chiuso, terrò fuori solo un mastello in cui metterò tutti i vasi di piante.
    Non ho fatto grosse modifiche salvo posizionare i filtri sotto ogni vasca tagliando i tubi e cambiando qualche pianta.
    Martedì sono passato più che altro a verificare eventuali danni alla casa per l'ondata di maltempo, tartarughe ok, temperatura di 14 gradi hanno mangiato tarme e reptomin, sia le sternotherus sia le kinosternon (molto belle le new entry).
    Ho spento i filtri visto che mangiano meno e che tra non molto andranno in letargo, sempre che le temperature si abbassino.
    A parte la prima foto, le altre sono scattate martedì.







    darietto, Lampe14, Franz22 and 1 others like this.

  6. #36
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,430
    Discussioni
    94
    Like ricevuti
    3176
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Kinosternidae OUTDOOR Enclosures

    sabato scorso grandi lavori di svuotamento e pulizia delle vasche e dei filtri, con spostamento delle tartarughe nel magazzino per il letargo controllato.
    i vasi/cesti delle piante sono state ammassati dentro due vasche per l'inverno, uno al chiuso (con due papiri) l'altro all'aperto (con piante rustiche).
    sabato la temperatura del magazzino era di 11 gradi, per il momento ho lasciato la finestra aperta, in settimana controllerò le temperature (ieri c'è stato un calo notevole) e semmai chiuderò la finestra.

    il portico liberato da vasche e attrezzature e ripulito, sulla destra la porta del magazzino del letargo controllato:



    i vasconi di plastica svuotati, sciacquati, riposti sotto il rustico. Ho lasciato applicati i tubi dei filtri in modo da non dover rimuovere le fascette e dover rifare i fissaggi a primavera:



    alcune scatole del letargo controllato:



    altre 4 scatolette per il letargo controllato, le ho riposte dentro l'acquario in vetro, che è stato svuotato, pulito sommariamente e portato dentro il magazzino. Ogni scatoletta contiene pochi cm di acqua e un pezzo di tegola (con gli spigoli ben limati) sotto cui le tartarughe si mettono. Ho coperto le scatolette lasciando delle fessure per il passaggio di aria:

    Ultima modifica di gibo; 19-11-2018 alle 13:00
    CARLINOO and darietto like this.

  7. #37
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,430
    Discussioni
    94
    Like ricevuti
    3176
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Kinosternidae OUTDOOR Enclosures

    installato termo-igrometro Thermo Pro TP 50, con memoria delle temperature massime e minime:



    oggi alle 13:00 segnava 7.8°C, con una minima memorizzata di 7.4°C, registrata probabilmente stanotte (il meteo dava -2°C).

  8. #38
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,430
    Discussioni
    94
    Like ricevuti
    3176
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Kinosternidae OUTDOOR Enclosures

    in attesa del risveglio, ho riconfigurato il mastellone tondo dove trasferirò le due Odoratus femmine (spostando le Hippocrepis nella vasca in vetro):



    dopo qualche fallimentare tentativo usando piccole scatole e rialzi con mattoni, mattoncini, forati, ecc. ho deciso di usare lo stesso box usato con successo nella vasca in vetro, cioè un clone della samla da 22 litri, opportunamente distanziato dalle pareti e lasciando un corridoio di passaggio posteriore.
    La rampa è costituita da una griglia per scolare i pennelli, a cui applicherò una retina flessibile in nylon a maglia stretta, fissata alla griglia rigida con fascette, e poi infilata nella sabbia verticalmente.
    Un cestino per piante conterrà una pianta ossigenante (preferisco non usare palustri per evitare di fornire possibili scalette di fuga, essendo il centro della vasca occupato dalla zona deposizione) e al contempo terrà sollevata la base della rampa, mantenendo la giusta angolazione.
    Il solito fondale in ciottoli, un paio di tegole o mezzi vasi e della lenticchia completeranno l'allestimento.
    Lampe14 and darietto like this.

  9. #39
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Kinosternidae OUTDOOR Enclosures

    Quando avrai messo tutto questo la tartaruga la vedrai solo per il basking....

  10. #40
    Appassionato
    L'avatar di Ghieta
    Località
    Varese
    Sesso
    Messaggi
    375
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    98
    Data Registrazione
    May 2018
    Tartarughe in possesso

    0.0.3 Sternotherus Odoratus
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Kinosternidae OUTDOOR Enclosures

    Citazione Originariamente Scritto da CARLINOO Visualizza Messaggio
    Quando avrai messo tutto questo la tartaruga la vedrai solo per il basking....
    Se fa come la mia manco per quello. La vedevo giusto per mangiare e un paio di volte ho ravanato e spostato roba in preda all'ansia che fosse morta perché non la vedevo.
    Aiut.
    Ogni volta che devo, dopo l'inverno, rimetterla all'esterno in vasche molto "nature" mi prende l'ansia da mamma chioccia. Poi le ripesco a ottobre cresciutissime e irriconoscibili ed è un peccato confinarle in vasche più piccole e (per quelle che non fanno letargo).

  11. #41
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,430
    Discussioni
    94
    Like ricevuti
    3176
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Kinosternidae OUTDOOR Enclosures

    terrò le 3 femmine di hippocrepis nella vasca in vetro evitando le piante galleggianti, così le vedrò un pochino.
    metterò uno dei maschi piccoli (odoratus o hippocrepis) dentro un altro acquario che ho fermo in cantina (80x40) e un maschio carinatus nel laghetto più grande dove c'è una buona visibilità: almeno avrò qualche tartaruga da guardare e non solo vasche di piante con tartarughe fantasma

  12. #42
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,430
    Discussioni
    94
    Like ricevuti
    3176
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Kinosternidae OUTDOOR Enclosures

    Ho completato la vasca aggiungendo retina con fascette alla rampa:



    Ho tolto il rialzo sotto la vasca, quindi, per garantire il differenziale di altezza tra filtro e vasca, ho interrato parzialmente il filtro, tipo filtro per laghetti a pressione (il secchio è forato e drena la pioggia):





    Ho testato l'altezza della zona deposizione (28 cm) rispetto all'altezza dei fori di troppo pieno (26 cm) e tutto funziona, l'acqua defluisce quando giunge a pochi millimetri dal bordo della vaschetta.
    Testato anche il filtro.

    Ho riciclato il supporto per un tub, usando le assi "sfalsate" (dopo la foto le ho avvitate con viti inox), in questo modo ho livellato tutte le vasche rettangolari:





    Il supporto con le rotelle viene riusato per un acquario 80x40, dove inserirò un maschio piccolo (Odoratus o Hippocrepis), che penso metterò nel porticato al primo piano:

    Ultima modifica di gibo; 25-02-2019 alle 09:05

  13. #43
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,430
    Discussioni
    94
    Like ricevuti
    3176
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Kinosternidae OUTDOOR Enclosures

    aggiornamento dopo i lavori per l'inizio stagione 2019.

    ho interrato quasi completamente il secchio con dentro il filtro esterno JBL, e sono riuscito a coprire il tutto con un'alzatina per vasi e una pianta, ovviamente ho dovuto ritagliare i tubi a misura:



    il mastellone delle kinos con l'acqua inizialmente bassa, l'ho alzata più tardi:







    I vasconi con le altezze allineate:




    Zoomed Turtle Tubs:



    Mastelloni:



    Odoratus:



    Carinatus:



    Nuova scatola con la multipresa, a protezione da eventuali schizzi d'acqua o temporali:





    Laghetto:


  14. #44
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,608
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    602
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0Trachemys Scripta Scripta 1.3.0Graptemys Pseudogeographica Kohnii 1.2.1Clemmys Guttata 1.3.0Kinosternon Scorpioides Cruentatum 1.1.0Claudius Angustatus

    Predefinito Re: Kinosternidae OUTDOOR Enclosures

    Tutto bellissimo

  15. #45
    Appassionato
    L'avatar di Ghieta
    Località
    Varese
    Sesso
    Messaggi
    375
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    98
    Data Registrazione
    May 2018
    Tartarughe in possesso

    0.0.3 Sternotherus Odoratus
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Kinosternidae OUTDOOR Enclosures

    Che bello!

Pagina 3 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •