Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 10 di 10

Creare un buon rifugio per la mia piccola tartaruga.

Discussione sull'argomento Creare un buon rifugio per la mia piccola tartaruga. contenuta nel forum Outdoor, nella categoria Allestimenti; Salve a tutti, mi presento, sono Antonia, sono nuova in questa forum e poco esperta del mondo forum in generale. ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Antonia2512
    Località
    Campania
    Sesso
    Messaggi
    4
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni (ancora non in possesso)

    Predefinito Creare un buon rifugio per la mia piccola tartaruga.

    Salve a tutti, mi presento, sono Antonia, sono nuova in questa forum e poco esperta del mondo forum in generale. Spero di non commettere troppi errori.
    Scrivo questa discussione perchè a breve prenderò una tartaruga hermanni di 2 anni e vorrei creare per lei il miglior luogo in cui vivere. Ho un giardino molto ampio con alberi, zone di ombra e parecchio sole, ma non è di terreno ed erba, è ricoperto da un prato sintetico. Vorrei lasciare libera la mia nuova amica ma a causa del prato finto sono preoccupata e per questo avevo pensato di comprare o costruire una zona recintata in cui lei possa almeno andarsi a rifugiare, scavare un po e trovare amche un posto per il letargo. Qualcuno può aiutarmi a capire cosa comprare o come costruire una cosa del genere? La mia idea sarebbe quella di una sorta di “terrario” dal quale lei possa entrare e uscire liberamente e solo all occorenza chiuderlo con una porticina, ad esempio di notte o quando sarà in letargo cosi da non permettere ad altri animali di entrare e tenerla al sicuro. Scusate la lunghezza ma ho davvero busogno di consigli.

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,330
    Discussioni
    92
    Like ricevuti
    3162
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Creare un buon rifugio per la mia piccola tartaruga.

    benvenuta.
    sposto la discussione nella sezione outdoor.
    ti ricordo che Testudo hermanni è in cites, quindi ti invito a verificare che l'acquisizione della tartaruga venga effettuata correttamente dal punto di vista legale.
    dovrai realizzare un recinto in giardino di corretta dimensione, opportunamente recintato in modo sicuro e impedendo alla tartaruga di vedere attraverso la recinzione, ovviamente all'interno del recinto dovrai rimuovere l'erba sintetica, riportando alla luce la terra sottostante e lasciando che ricrescano erbe ed erbacce spontanee, ed aggiungendo qualche cespuglio ad es. di piante aromatiche come rosmarino.
    nel recinto potrai inserire un rifugio.
    Puoi consultare questa scheda:
    Tartarugando - Scheda allevamento Testudo hermanni

  3. #3
    Assiduo
    L'avatar di pierpi
    Località
    sanzaccaria - ravenna emilia romagna
    Sesso
    Messaggi
    773
    Discussioni
    49
    Like ricevuti
    153
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni 1 , geochelone carbonaria 1 2 sternotherus odoratus , 1 graptemis pseudogeographica

    Predefinito Re: Creare un buon rifugio per la mia piccola tartaruga.

    se l'erba sintetica è stata posata bene , cioè: diserbo, telo antivegetativo, ghiaino , erba sintetica e sabbia di riempimento, la vedo dura.

  4. #4
    TartaManiaco
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio (Vicenza)
    Sesso
    Messaggi
    6,204
    Discussioni
    162
    Like ricevuti
    1267
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.2.0. Sternotherus odoratus 2017--2015
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Creare un buon rifugio per la mia piccola tartaruga.

    Citazione Originariamente Scritto da pierpi Visualizza Messaggio
    se l'erba sintetica è stata posata bene , cioè: diserbo, telo antivegetativo, ghiaino , erba sintetica e sabbia di riempimento, la vedo dura.
    Dura o non dura dovrà rimediare per allevarla al meglio.
    Quanto è lunga e quanto pesa la tartaruga, la misura va presa in orizzontale senza tener conto di testa e coda, praticamente non seguendo la curva del carapace.
    Se ancora piccolina oltre al recinto e hai possibili uccelli predatori come gabbiani, cornacchie, gazze coprire il recinto con rete antiuccelli. Fare in modo che possa scavare, creare zone d'ombra con salvia, rosmarino o altre aromatiche come il timo, mettere almeno un paio di rifugi dove possa ripararsi se lo vuole ( poi se lo scieglie lei il posto adatto, anche fuori dai rifugi ).
    Da adulta avrà bisogno di almeno 10 metri quadrati di recinto dove lascerai crescere erbe quindi avrai un prato bellissimo e una zona "selvaggia" però abitata.
    Attenzione anche alla presenza di eventuali ratti, in questo caso dovresti blindare tutto il perimetro del recinto sia sottoterra per almeno 30-40 centimetri con rete metallica sia lateralmente e sopra.
    Io nel recinto attualmente ho un'acero tenuto a mo di bonsai e timo. Deve stare a contatto con la terra, ripararsi quando fa troppo caldo e far vita il più possibile naturale anche se è impossibile allevarle così in giardino.
    Dimenticavo, sottovaso con acqua non troppo profonda da sostituire tutti i giorni e i ripari più bassi che alti, si sentono più sicure.
    Ultima modifica di darietto; 25-08-2019 alle 13:09

  5. #5
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Antonia2512
    Località
    Campania
    Sesso
    Messaggi
    4
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni (ancora non in possesso)

    Predefinito Re: Creare un buon rifugio per la mia piccola tartaruga.

    Grazie a tutti per le risposte, le dimensioni ancora non le conosco ma credo sia piccolina. Per quanto riguarda la zona in cui mettere il terrario non credo sia cosi semplice eliminare un pezzo di erba sintetica e far uscire terra sottostante, perchè tempo fa fu cementato tutto prima di mettere l erbetts sintetica. Sarebbe possibile invece creare un terrario con il fondo chiuso, di legno per intenderci, e poi ricreare li dentro un giardino mettendoci terreno, torba ecc? Se si qualcuno sa darmi consigli su prodotti da utilizzare e profondità? Grazie ancora a tutti.

  6. #6
    TartaManiaco
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio (Vicenza)
    Sesso
    Messaggi
    6,204
    Discussioni
    162
    Like ricevuti
    1267
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.2.0. Sternotherus odoratus 2017--2015
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Creare un buon rifugio per la mia piccola tartaruga.

    Se sotto hai cemento una soluzione tanto per avere un punto di partenza potrebbe essere questa senza mettere legno o altro sul fondo, l'importante è che in caso di pioggia la stessa defluisca e non allaghi il recinto : Tartarugando - Costruzione di un recinto "fai da te" per tartarughe baby

    - - - Aggiornato - - -

    PS: secondo me se prendi la tartaruga ti conviene aspettare il prossimo anno, ormai siamo alle soglie del letargo anche se magari in Campania ci vanno più tardi rispetto qui al nord.

  7. #7
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Antonia2512
    Località
    Campania
    Sesso
    Messaggi
    4
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni (ancora non in possesso)

    Predefinito Re: Creare un buon rifugio per la mia piccola tartaruga.

    grazie, questo mi sembra una buona soluzione, che puo fare al caso mio.

  8. #8
    Assiduo
    L'avatar di pierpi
    Località
    sanzaccaria - ravenna emilia romagna
    Sesso
    Messaggi
    773
    Discussioni
    49
    Like ricevuti
    153
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni 1 , geochelone carbonaria 1 2 sternotherus odoratus , 1 graptemis pseudogeographica

    Predefinito Re: Creare un buon rifugio per la mia piccola tartaruga.

    io farei accussì:
    con dei pannelli per casseforme (quelli gialli) 200 o 250 o 300 x 50 x 2,7 cm. delimiti la zona, in alternativa dei pannelli di OSB che avrai fatto tagliare a misura
    copri l'area con un foglio di naylon a protezione dell'erba sintetica,
    stendi qualche cm. di argilla espansa per il drenaggio, *
    sopra ci stendi due strati di rete fittissima, tipo zanzariera o rete/supporto per intonaci per evitare che la terra intasi lo spessore drenante
    poi terra, sabbia e torba in parti uguali per uno spessore di 40 cm,
    aspetti che si assesti e poi rifai il livello.
    sembra un lavoro impegnativo ma durerà decenni.

    *in alternativa all'argilla espansa si possono usare i tubi drenanti che scarichino all'esterno del recinto. sono tubi in PVC che hanno delle fessure su metà della circonferenza delle fessure che vanno rivolte verso il basso. in questo caso non servirà la rete.

    buon lavoro

  9. #9
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Antonia2512
    Località
    Campania
    Sesso
    Messaggi
    4
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni (ancora non in possesso)

    Predefinito Re: Creare un buon rifugio per la mia piccola tartaruga.

    Citazione Originariamente Scritto da pierpi Visualizza Messaggio
    io farei accussì:
    con dei pannelli per casseforme (quelli gialli) 200 o 250 o 300 x 50 x 2,7 cm. delimiti la zona, in alternativa dei pannelli di OSB che avrai fatto tagliare a misura
    copri l'area con un foglio di naylon a protezione dell'erba sintetica,
    stendi qualche cm. di argilla espansa per il drenaggio, *
    sopra ci stendi due strati di rete fittissima, tipo zanzariera o rete/supporto per intonaci per evitare che la terra intasi lo spessore drenante
    poi terra, sabbia e torba in parti uguali per uno spessore di 40 cm,
    aspetti che si assesti e poi rifai il livello.
    sembra un lavoro impegnativo ma durerà decenni.

    *in alternativa all'argilla espansa si possono usare i tubi drenanti che scarichino all'esterno del recinto. sono tubi in PVC che hanno delle fessure su metà della circonferenza delle fessure che vanno rivolte verso il basso. in questo caso non servirà la rete.

    buon lavoro
    Ciao, grazie per il tuo consiglio. Quando dici di riempire e poi attendere che si assesti e dopo “rifai il livello” intedi che devo ripetere il riempimento di terra sabbia e torba per un totale di 80cm o semplicemente livellare la superficie?

  10. #10
    Assiduo
    L'avatar di pierpi
    Località
    sanzaccaria - ravenna emilia romagna
    Sesso
    Messaggi
    773
    Discussioni
    49
    Like ricevuti
    153
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni 1 , geochelone carbonaria 1 2 sternotherus odoratus , 1 graptemis pseudogeographica

    Predefinito Re: Creare un buon rifugio per la mia piccola tartaruga.

    no, dopo il riempimento anche se compatti bene dopo le prime piogge ci sarà un calo di qualche cm..
    mantieni comunque una leggera pendenza verso un angolo del recinto in modo che in caso di pioggia torrenziale non si riempia tutto di acqua e metti il rifugio nel punto più alto.
    diciamo un dislivello di 5 cm su 2 metri o se preferisci creare una "montagnetta" su un terzo della superficie totale

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •