Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 3 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima
Risultati da 31 a 45 di 81
Like Tree6Likes

Allestimento esterno sternotherus carinatus

Discussione sull'argomento Allestimento esterno sternotherus carinatus contenuta nel forum Outdoor, nella categoria Allestimenti; Originariamente Scritto da gibo puoi fare riferimento alla scheda di allevamento del sito della sternotherus odoratus, dove è spiegata l'ibernazione, ...

  1. #31
    Appassionato
    L'avatar di mark87rm
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    232
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    15
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Tartarughe in possesso

    In arrivo: sternotherus carinatus

    Predefinito Re: Allestimento esterno sternotherus carinatus

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    puoi fare riferimento alla scheda di allevamento del sito della sternotherus odoratus, dove è spiegata l'ibernazione, per la sternotherus carinatus vale lo stesso.
    io i mastelli li lascio all'aperto con temperature ben sotto lo zero, l'acqua si ghiaccia, a volte formando una crosta consistente, le piante muoiono ma poi a primavera rispuntano.
    Grazie, letta tutta la scheda! Molto chiara! Controllato in questo momento temperatura a 16 gradi… quindi ancora deve fare ben fresco prima del letargo.

    Mi fa strano la limpidezza dell’acqua…

    Visti i trascorsi non mi sembra vero! E l’odore della menta niente male!




    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


  2. Sponsor
    Data Registrazione
    Jan 2022

    Passione per il mondo delle Tartarughe da oltre 20 anni
    Allevamento e prodotti per la cura di altissima qualità
             

  3. #32
    Appassionato
    L'avatar di mark87rm
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    232
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    15
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Tartarughe in possesso

    In arrivo: sternotherus carinatus

    Predefinito Re: Allestimento esterno sternotherus carinatus

    Alla fine ieri sera ho dovuto sbirciare per forza. Acqua a temperatura 17 gradi alle 21.

    Volevo però vedere se fosse tutto ok. Avevo inserito la mattina il cibo nella parte dove la pompa non muove acqua e non l'ho trovato... quindi ho intuito se lo fosse mangiato tutto ed infatti è viva e vegeta:





    Acqua molto limpida e lei molto attiva che si infila ovunque...


  4. #33
    Appassionato
    L'avatar di Cripticbrain
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    247
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    28
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    2 Ocadia (Mauremys) sinensis

    Predefinito Re: Allestimento esterno sternotherus carinatus

    Ciao mark
    che bella vasca che hai messo su!
    Ma la pianta che hai messo a centro vasca a foglie larghe come si chiama? Davvero bella

    Per le galleggianti potresti inserire anche della Limnobium, più grande della pistia e personalmente anche più carina... Ma sono gusti
    Sicuramente in grado di assorbire più inquinanti crescendo di più rispetto alla pistia, ha delle radici belle grandi che potrebbero fare da riparo per gli avannotti delle gambusie
    In rete ci sono un sacco di shop che vendono piante prova a farti un giro... Ti segnalo la mangrovia che è uno shop valido



    Inviato dal mio AGS-W09 utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di Cripticbrain; 19-10-2021 alle 13:35


  5. #34
    Appassionato
    L'avatar di mark87rm
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    232
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    15
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Tartarughe in possesso

    In arrivo: sternotherus carinatus

    Predefinito Re: Allestimento esterno sternotherus carinatus

    Citazione Originariamente Scritto da Cripticbrain Visualizza Messaggio
    Ciao mark
    che bella vasca che hai messo su!
    Ma la pianta che hai messo a centro vasca a foglie larghe come si chiama? Davvero bella

    Per le galleggianti potresti inserire anche della Limnobium, più grande della pistia e personalmente anche più carina... Ma sono gusti
    Sicuramente in grado di assorbire più inquinanti crescendo di più rispetto alla pistia, ha delle radici belle grandi che potrebbero fare da riparo per gli avannotti delle gambusie
    In rete ci sono un sacco di shop che vendono piante prova a farti un giro... Ti segnalo la mangrovia che è uno shop valido



    Inviato dal mio AGS-W09 utilizzando Tapatalk

    Grazie mille! In realtà è ancora in fase di sviluppo e devo rivestire tutta la vasca con il legno, sia sul bordo che sui lati così da vedere la parte nera solo dentro.

    La pianta è semplice menta romana! E sta anche crescendo! Infatti mi hanno consigliato al vivaio di metterla in quanto è molto forte e resistente al freddo e aiuta molto nei "laghetti".

    La tarta se la spassa, la vedo molto poco ovviamente, ma l'altro ieri l'ho beccata mentre si prendeva un pò di ossigeno:




    Per la pianta da inserire come galleggiante questa Limnobium mi piace molto! Infatti mi da anche l'impressione di essere più resistente delle altre: se la prendo ora può resistere all'inverno?


  6. #35
    Appassionato
    L'avatar di Cripticbrain
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    247
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    28
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    2 Ocadia (Mauremys) sinensis

    Predefinito Re: Allestimento esterno sternotherus carinatus

    Non so darti conferma, credo che fino ai 10° regga
    comunque non e' un problema, quando la compri ne metti un po in una vaschetta in casa davanti a una finestra e sei apposto rabbocchi con l'acqua del laghetto e ne avrai sempre a disposizione


  7. #36
    Appassionato
    L'avatar di mark87rm
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    232
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    15
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Tartarughe in possesso

    In arrivo: sternotherus carinatus

    Predefinito Re: Allestimento esterno sternotherus carinatus

    Citazione Originariamente Scritto da Cripticbrain Visualizza Messaggio
    Non so darti conferma, credo che fino ai 10° regga
    comunque non e' un problema, quando la compri ne metti un po in una vaschetta in casa davanti a una finestra e sei apposto rabbocchi con l'acqua del laghetto e ne avrai sempre a disposizione
    Allora magari aspetto a comprarla dopo che passerà il freddo... tanto ora ce ne sono in abbondanza! L'acqua è sempre sui 14 gradi minimi notturni e arriva anche a 16/17 nelle ore centrali.

    Per ora direi che sta alla grande.

    Dvorò solo vedere come ripulire il fondo senza svuotare la vasca una volta che tornerà dal letargo!


  8. #37
    Appassionato
    L'avatar di mark87rm
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    232
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    15
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Tartarughe in possesso

    In arrivo: sternotherus carinatus

    Predefinito Re: Allestimento esterno sternotherus carinatus

    Ciao a tutti,

    Ieri mi sono dedicato a rivestire la vasca… probabilmente con l’inverno un po’ si rovineranno ma sono costate 5€ quindi non sarà un problema sostituirle più avanti.

    L’acqua ancora limpida, niente odori cattivi, lei ancora bella attiva, le piante crescono.

    Unica cosa si deposita un po di sporcizia sul fondo, stavo pensando a cosa prendere per rimuoverla… avevo l’aspiratore ma forse sono pezzi troppo grosso come residui di foglie..










    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


  9. #38
    TartaManiaco
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio (Vicenza)
    Sesso
    Messaggi
    7,000
    Discussioni
    169
    Like ricevuti
    1375
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.2.0. Sternotherus odoratus 2017--2015
    Altri rettili in possesso

    In giardino lucertole, a volte un Riccio e un Biacco. Ovviamente non sono miei ma vanno e vengono.

    Predefinito Re: Allestimento esterno sternotherus carinatus

    Ad inizio primavera puoi usare una retina per acquari per pulire il fondo, ce ne sono di diverse dimensioni.


  10. #39
    Appassionato
    L'avatar di mark87rm
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    232
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    15
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Tartarughe in possesso

    In arrivo: sternotherus carinatus

    Predefinito Re: Allestimento esterno sternotherus carinatus

    Citazione Originariamente Scritto da darietto Visualizza Messaggio
    Ad inizio primavera puoi usare una retina per acquari per pulire il fondo, ce ne sono di diverse dimensioni.
    Si infatti devo cercarla così sono pronto!



    Comunque la tarta è ancora bella attiva... l'acqua si attesta tra i 14 e 18 gradi... in questi giorni di pioggia con maggiore umidità e temperature più alte era anche a 19....

    Mi sa che è ancora lunga prima del letargo!


  11. #40
    Appassionato
    L'avatar di mark87rm
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    232
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    15
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Tartarughe in possesso

    In arrivo: sternotherus carinatus

    Predefinito Re: Allestimento esterno sternotherus carinatus

    Ciao a tutti [mention]gibo [/mention] [mention]darietto [/mention] [mention]Cripticbrain [/mention] [mention]Willy [/mention] e tutti gli altri ai quali ho rotto immensamente in questi mesi

    La vasca sta “bene” si è formata un po’ di patina (presumo alghe) marroni a macchie sui lati, e l’acqua tende all’ambrato scuro (forse il legno?)

    Resta limpida e si riesce a vedere bene il fondale

    La tarta è ancora bella attiva, temperatura media sui 14/17 gradi a seconda dei giorni, piove da due settimane…

    Il carapace è bello pulito, niente melma come quando era in casa, colori belli intensi ma non mi sembra cresciuta (non avevo il centimetro sotto mano e la bilancia digitale è scarica, la peserò quanto prima)

    Discorso piante:

    Attualmente c’è, o almeno quel che ne resta, il falso papiro, menta romana e giunco.

    Il falso papiro sta andando verso la morte certa, la menta ha fatto una marea di ciuffi con radici galleggianti ma la maggior parte è degradata e sta marcendo

    Il giunco idem…

    Quindi: è normale questa decadenza in 2 mesi oppure ho messo la pianta troppo dentro l’acqua?

    Eventualmente, cos’altro mi consigliate di facilmente reperibile?

    A questo punto forse prenderò anche qualche galleggiante

    Avevo visto un piccolo contenitore di Limnobium al negozio dove mi servo abitualmente ma ieri quando ci sono tornato era finito…


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


  12. #41
    Appassionato
    L'avatar di Cripticbrain
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    247
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    28
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    2 Ocadia (Mauremys) sinensis

    Predefinito Re: Allestimento esterno sternotherus carinatus

    Ciao mark
    Per il letargo temperature ecc non posso aiutarti, non ho esperienza

    L ambratura sarà sicuramente dovuta al legno, le alghe è normale averle in un allestimento out. In particolar modo se non hanno nessuno con cui entrare in competizione per accaparrarsi il "cibo" (dato che hai le piante che non se la passano bene)
    Comunque anche loro ti aiutano con gli inquinanti in vasca, sono brutte da vedere (per alcuni) ma inutili non sono

    Sei sicuro che sia falso papiro?
    Se non ricordo male mi era stato consigliato da gibo perché non regge il freddo forte e qui da me l inverno lo passa tranquillamente

    Sul sito che ti avevo consigliato, la mangrovia, dovrebbe esserci anche una sezione dedicata alle piante da laghetto

    Inviato dal mio AGS-W09 utilizzando Tapatalk


  13. #42
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    8,713
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3385
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 0.0.1 Sternotherus m. peltifer, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Allestimento esterno sternotherus carinatus

    è normale che le piante palustri deperiscano in questo periodo, semplicemente come le piante terrestri (non sempreverdi) vanno in riposo vegetativo, quindi tendono a seccarsi e possono essere tranquillamente tagliate qualche cm sopra il colletto, ripartiranno a primavera.
    il falso papiro ti suggerisco di ricoverarlo o ripararlo con del cellophane da serra, da me in Lombardia zona collinare non passa l'inverno.
    il giunco e la menta sono piante rustiche.


  14. #43
    Appassionato
    L'avatar di mark87rm
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    232
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    15
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Tartarughe in possesso

    In arrivo: sternotherus carinatus

    Predefinito Re: Allestimento esterno sternotherus carinatus

    Citazione Originariamente Scritto da Cripticbrain Visualizza Messaggio
    Sul sito che ti avevo consigliato, la mangrovia, dovrebbe esserci anche una sezione dedicata alle piante da laghetto
    Ho visto il sito, ma poi ho lasciato perdere avendo letto tipo 12€ di spedizione per alcune piante... però penso che a questo punto qualcosa devo comprare...



    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    il falso papiro ti suggerisco di ricoverarlo o ripararlo con del cellophane da serra, da me in Lombardia zona collinare non passa l'inverno.
    Infatti era l'unico esemplare non tagliato al vivaio... e non era in un bellissimo stato...

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    il giunco e la menta sono piante rustiche.
    Piante rustiche: cosa comporta/significa? Forse erano meglio altre piante? E' che allo stato attuale la filtrazione della vasca è abbastanza scarna essendo abbastanza deperite.... non vorrei che si sporcasse inutilmente.

    Per il letargo invece? Qui fa ancora caldo, ho notato che non mangia quanto prima... restano alcuni residui...


  15. #44
    Fedelissimo
    L'avatar di Willy
    Località
    Rimini
    Sesso
    Messaggi
    1,178
    Discussioni
    60
    Like ricevuti
    223
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Tartarughe in possesso

    2.1 trachemys scripta scripta, 5 odoratus, 0.2 graptemys versa, 1 picta dorsalys
    Altri rettili in possesso

    ---

    Predefinito Re: Allestimento esterno sternotherus carinatus

    Il falso papiro ora è in fase di quiescenza...da fine marzo/aprile riprende lo stato vegetativo con vigore..
    A Roma (salvo tempeste di neve o freddo inusuale) lo puoi tranquillamente mettere vicino a un muro della casa/portico e ogni tanto gli dai l'acqua se non piove ..
    È uno fra le migliori piante palustri per fitodepurare l'acqua...(in estate ne assorbe tantissimo e ti costringe ai rabbocchi quasi giornalmente).
    In Romagna, in pianura sono 2 anni che mi sopravvive sotto un portico al riparo dall'acqua ghiacciata.

    Inviato dal mio BISON utilizzando Tapatalk
    mark87rm likes this.


  16. #45
    Appassionato
    L'avatar di mark87rm
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    232
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    15
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Tartarughe in possesso

    In arrivo: sternotherus carinatus

    Predefinito Re: Allestimento esterno sternotherus carinatus

    Trovata in negozio e messa.. Salvinia

    Una micro scatolina in realtà nascondeva tantissimi ciuffi

    Vedremo come reagirà al freddo




    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Pagina 3 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •