Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 9 di 9

Alghe filamentose

Discussione sull'argomento Alghe filamentose contenuta nel forum Outdoor, nella categoria Allestimenti; Salve a tutti!! Mi chiamo Stefania e ho allestito questa primavera una vasca da 2.500 litri per la mia trachemys ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Rainbow Hearts
    Località
    bologna
    Sesso
    Messaggi
    4
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Mar 2022
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta elegans
    Altri rettili in possesso

    Tartarughe di terra

    Predefinito Alghe filamentose

    Salve a tutti!!
    Mi chiamo Stefania e ho allestito questa primavera una vasca da 2.500 litri per la mia trachemys scripta elegans Mirra. Ho piantato diverse piante tra cui 2 ninfee, 5 piante palustri ed un paio di piante sommerse.
    Avendo scelto un punto del giardino con una buona esposizione al sole (aiuta la fioritura delle ninfee mi ritrovo a lottare con bruttissime alghe filamentose che si aggrovigliano di minuto in minuto alle povere piante sommerse, che appaiono ormai come parrucche arruffate. Rimuovo meccanicamente con un bastone quel che posso, ma su una pianta particolarmente delicata stanno avendo la meglio. Chiedo quindi a voi luminari e guru...cosa potrei fare per migliorare la situazione ed evitare che le piante soffochino?
    Vi ringrazio sin d'ora per il tempo e le risposte che vorrete donarmi.
    Buona serata!!


  2. Sponsor
    Data Registrazione
    Jan 2022

    Passione per il mondo delle Tartarughe da oltre 20 anni
    Allevamento e prodotti per la cura di altissima qualità
             

  3. #2
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    13,478
    Discussioni
    689
    Like ricevuti
    5628
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    0,2 Sternotherus odoratus 1.1.1 Testudo kleinmanni
    Altri rettili in possesso

    Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, , Hemispheriodon gerrardii, Lepidophyma flavimaculatum, Underwoodisaurus milii, Nephrurus cinctus, Sceloporus serrifer cyanogenys, Phrynocephalus versicolor,

    Predefinito Re: Alghe filamentose

    Benvenuta, sposto nella sezione adatta
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Dal cellulare http://www.tartarugando.it/content/4...-tapatalk.html

    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!

    ?


  4. #3
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Rainbow Hearts
    Località
    bologna
    Sesso
    Messaggi
    4
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Mar 2022
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta elegans
    Altri rettili in possesso

    Tartarughe di terra

    Predefinito Re: Alghe filamentose

    Citazione Originariamente Scritto da marconyse Visualizza Messaggio
    Benvenuta, sposto nella sezione adatta
    Grazie Marconyse, gentilissimo e perdona l'errore.


  5. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,821
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    651
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys S. Scripta ______________________________ Graptemys P. Kohnii ______________________________ Chrysemys P. Dorsalis ______________________________ Clemmys Guttata ______________________________ Sternotherus Odoratus ______________________________ Kinosternon Baurii ______________________________ Kinosternon S. Cruentatum ______________________________ Claudius Angustatus ______________________________ Mauremys Reevesii

    Predefinito Re: Alghe filamentose

    Ciao e benvenuta
    Prima di tutto vorrei sapere se puoi mettere qualche foto per capire meglio
    2 foto valgono più di qualsiasi descrizione
    http://www.tartarugando.it/content/4...imgur-com.html
    Provo comunque a rispondere
    le cause sono molteplici
    Se il laghetto è stato allestito da poco è normale che sia debole il suo ciclo biologico .
    All’inizio l’equilibrio tra alghe e piante non è abbastanza stabile.
    I litri sono tanti da filtrare ed è importante inserite tante piante a crescita rapida che prenderanno il sopravvento sulle alghe entrando in competizione sulle sostanze nutritive disciolte/nitrati
    Tanti animali= tante deiezioni.. ua sola tartaruga sporca tanto ma sono comunque tanti litri.. ci sono altri animali? Pesci rossi? Anche loro sporcano tanto..
    Esposizione è molto importante, se il laghetto è esposto al sole tutto il giorno si riempirà inevitabilmente di alghe filamentose e unicellulari (acqua torbida e verde)
    È buona norma fare in modo che l’acqua sia in ombra nelle ore più calde del giorno
    per esempio sole diretto la mattina e poi ombra nel pomeriggio
    Anche le ninfee e piante galleggianti coprendo lo specchio d’acqua aiutano a tenere più bassa la temperatura dell’acqua e quindi limitano la proliferazione di alghe
    Un filtro esterno da laghetto ben dimensionato aiuta tantissimo, si possono avere risultati sorprendenti
    Riassumendo:
    Tante tante tante tante tante piante palustri
    Sovrappopolazione laghetto
    Ombreggiare
    Filtro esterno
    Ultima modifica di Lampe14; 07-10-2022 alle 21:37


  6. #5
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Rainbow Hearts
    Località
    bologna
    Sesso
    Messaggi
    4
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Mar 2022
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta elegans
    Altri rettili in possesso

    Tartarughe di terra

    Predefinito Re: Alghe filamentose

    Buongiorno Lampe14,
    grazie infinite per la risposta e perdona il ritardo...con il lavoro, sono sempre presissima!!
    Se ho fatto bene, copio il link per le fotografie, in modo che si possa vedere meglio...concordo pienamente sulle immagini!
    https://imgur.com/a/AtW66vz
    Il laghetto è stato allestito a maggio 2022 e l'inserimento delle piante è avvenuto a giugno, motivo per cui devo attendere la maturazione del ciclo biologico.
    Animali...la tartaruga è una sola, ma stanno arrivando tantissime ranocchie, ragni d'acqua e lumache (che probabilmente erano infrattate tra le radici delle piantine che ho acquistato .
    Ho sia filtro esterno che la pompa perennemente attaccata che muove 12.000 litri/ora (originariamente avrei dovuto fare un laghetto molto più grande scavato a terra. Ma con i vincoli idrogeologici della nostra zona, avrei dovuto fare pratiche su pratiche per poter scavare oltre i 50 cm.....scoraggiatissima ho ripiegato con questa soluzione della vasca in vetroresina preformata.) Ho posizionato la pompa ad una altezza di 20 cm. dal fondo per poter garantire la formazione di melma e fanghiglia che aiutano le piante a crescere e Mirra (il mio tartarugo...) a nascondersi la note.
    La vasca rimane al sole completo dal mattino fino alle 16 circa, dopodichè avendo una siepe abbastanza alta, arriva l'ombra.
    L'acqua è limpidissima fortunatamente, ma la rogna delle alghe, che sulle piante sommerse ha effetti aggroviglianti, non mi piace per niente. Tant'è che ogni paio di giorni rimuovo meccanicamente quel che riesco, senza tirare troppo per paura di sradicare le sommerse.
    Seguirò il tuo suggerimento per aumentare la quantità di piante, che stranamente, avendo io poco pollice verde, crescono rigogliose e sane.
    Sai che fierezza averli visti fiorire? Tutt'ora resistono le ninfee, che continuano a fare fiori.
    Ti ringrazio davvero tantissimo per tutti gli esperti consigli!!
    Ultima modifica di gibo; 13-10-2022 alle 19:46


  7. #6
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    8,811
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3407
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 0.0.1 Sternotherus m. peltifer, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Alghe filamentose

    a me il laghetto sembra in ottime condizioni, non credo tu ti possa lamentare, considera che le alghe comunque assorbono nitrati competendo con le alghe... l'anno prossimo prova a mettere la ninfea in un vaso enorme, coprirà maggiormente il laghetto riducendo le alghe.
    comunque secondo me il laghetto è perfetto.
    da rivedere quella recinzione che sembra "morbida", non mi sembra affatto sufficiente.


  8. #7
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Rainbow Hearts
    Località
    bologna
    Sesso
    Messaggi
    4
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Mar 2022
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta elegans
    Altri rettili in possesso

    Tartarughe di terra

    Predefinito Re: Alghe filamentose

    Grazie Gibo per la risposta!!
    In effetti sì, sono mooolto soddisfatta!!
    Ho letto tantissimo sul forum prima di allestire il tutto e questo mi ha permesso di ottenere risultati insperati
    Ti chiedo consiglio per le ninfee..sono due piante distinte che ho acquistato, dietro utilissimi consigli del venditore, corredandole di vaso.
    Se io mettessi un vaso enorme, pensi che potrei piantarle assieme, naturalmente a debita distanza?
    Per la recinzione...solo provvisoria, tramite fascette in plastica ho "irrigidito" i bordi e fatti inclinare all'interno.
    Il mio Mirra è molto pigro e il free climbing non è il suo sport preferito, fortunatamente.
    Data la morbidezza della rete, l'unica volta che ha tentato di fuggire, si è ripiegata all'interno rituffandolo nell'acqua.
    Sto progettando il bordo...ma mi ci vuole ancora tempo.
    Grazie ancora per l'aiuto, a tutti!


  9. #8
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    8,811
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3407
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 0.0.1 Sternotherus m. peltifer, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Alghe filamentose

    io terrei le ninfee in vasi distinti, mettendole solo con ghiaia grossa o lapillo vulcanico, così le radici dovranno prendere i nutrienti dall'acqua e non dalla terra.
    durante l'inverno io riprogetterei la recinzione.


  10. #9
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,821
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    651
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys S. Scripta ______________________________ Graptemys P. Kohnii ______________________________ Chrysemys P. Dorsalis ______________________________ Clemmys Guttata ______________________________ Sternotherus Odoratus ______________________________ Kinosternon Baurii ______________________________ Kinosternon S. Cruentatum ______________________________ Claudius Angustatus ______________________________ Mauremys Reevesii

    Predefinito Re: Alghe filamentose

    Ciao
    anche a me sembra un buon risultato, utopico pensare a un laghetto perfettamente pulito cristallino senza alghe come una piscina

    mi concentrerei solamente di più ad aggiungere piante palustri appese ai bordi comefalso papiro, iris pseudacorus, juncus effesus, alisma, menta acquatica, equisetum..
    per quanto riguarda le ninfee io ho avuto buoni risultati solo con grossi vasi tondi, non traforati con un pò di terra di campo nel vaso.. solo con ghiaia o lapillo stentavano nonostante l'abbondanza di nutrienti discioldi in acqua

    e come ha detto già Gibo, rendere la recinzione più sicura... magari non ci proverà per anni a scavalcare
    ma se da un giorno all'altro dovesse decidere di impegnarsi veramente, non la ritrovi più
    Ultima modifica di Lampe14; 23-10-2022 alle 17:12


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •