Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 2 di 2

Allestimento Laghetto Esterno - Cisterna IBC: informazioni, dubbi e consigli

Discussione sull'argomento Allestimento Laghetto Esterno - Cisterna IBC: informazioni, dubbi e consigli contenuta nel forum Outdoor, nella categoria Allestimenti; Buongiorno a tutti e grazie già in anticipo a chi potrà darmi qualche suggerimento. Come da titolo vorrei allestire un ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Tablo
    Località
    Veneto
    Sesso
    Messaggi
    5
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Tartarughe in possesso

    Trachemys

    Bubble Allestimento Laghetto Esterno - Cisterna IBC: informazioni, dubbi e consigli

    Buongiorno a tutti
    e grazie già in anticipo a chi potrà darmi qualche suggerimento.

    Come da titolo vorrei allestire un laghetto esterno utilizzando una cisterna IBC, quelle con struttura metallica, opportunamente modificata, che andrà ad ospitare una sola trachemys di qualche anno d'età. L'idea è di realizzare una struttura simile a questa:

    <blockquote class="imgur-embed-pub" lang="en" data-id="a/z6Fnz9Z" ><a href="//imgur.com/a/z6Fnz9Z"></a></blockquote><script async src="//s.imgur.com/min/embed.js" charset="utf-8"></script>



    Il mio primo dubbio riguarda il sistema di filtraggio: purtroppo nel posto dove vorrei realizzare il "laghetto" non arriva alimentazione elettrica. Sono già in possesso di un filtro esterno Askoll Pratiko 300 (temo sottodimensionato), potrebbe bastare facendolo diventare passivo come già stato fatto da qualcuno in questo forum? Come posso alimentarlo? Piccolo pannello solare? A cosa dovrei prestare attenzione?

    Ci sono altri suggerimenti o consigli poi che potreste darmi? Anche riguardo piante ed eventuali altri piccoli ospiti del laghetto che possano convivere con una trachemys.

    Grazie ancora in anticipo.


  2. Sponsor
    Data Registrazione
    Jan 2022

    Passione per il mondo delle Tartarughe da oltre 20 anni
    Allevamento e prodotti per la cura di altissima qualità
             

  3. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,903
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    661
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys S. Scripta ______________________________ Graptemys P. Kohnii ______________________________ Chrysemys P. Dorsalis ______________________________ Clemmys Guttata ______________________________ Malaclemys T. Centrata ______________________________ Sternotherus Odoratus ______________________________ Kinosternon Baurii ______________________________ Kinosternon S. Cruentatum ______________________________ Claudius Angustatus

    Predefinito Re: Allestimento Laghetto Esterno - Cisterna IBC: informazioni, dubbi e consigli

    Ciao e benvenuto,
    per una cisterna di quel tipo io metterei un buon filtro esterno da laghetto
    ce ne sono di economici sul web ma hanno tutti bisogno di alimentazione elettrica
    un pannello fotovoltaio non garantirebbe un filtraggio continuo quindi a mio parere è inutile

    secondo me le strade percorribili sono solo 2:
    o trovi il modo di portare la corrente con una prolunga e scatole a tenuta stagna per proteggere le spine elettriche

    oppure usare tante tante piante palustri per il filtraggio dell'acqua

    dovresti inanzitutto posizionare la vasca in un punto dove non prende eccessivamente sole per evitare surriscaldamento e proliferazione incontrollata di alghe. luce diretta per mezza giornata e poi ombra

    appendere ai bordi della cisterna cestini forati con piante palustri tipo: juncus, equisetum, iris pseudacorus, falso papiro, alisma
    non avrai certamente acqua trasparente come una piscina, (le alghe sarebbero inevitabile anche con filtro) ma dovrebbero riuscire a ridurre il carico prodotto da una sola tarta
    può aiutare in questo caso sporadici cambi parziali d'acqua e quelle piccole fontanelle d'acqua a pannelli solari.. non fanno nessun lavoro di filtraggio ma il movimento crea ossigenazione che contribuisce a tenere l'acqua limpida

    miraccomando piante ben protette dalla bocca della tarta per evitare che se le mangi tutte in pochi giorni e vasca bene recintata per evitare fughe


Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •