Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 21
Like Tree11Likes

Consigli per realizzare un habitat ideale per piante acquatiche

Discussione sull'argomento Consigli per realizzare un habitat ideale per piante acquatiche contenuta nel forum Outdoor, nella categoria Allestimenti; Ciao a tutti, mi chiamo Zine e sono un neofita a riguardo di piante. Ieri ho avuto il grande piacere ...

  1. #1
    <3 Sbrisy
    L'avatar di Zine
    Località
    Casale Monferrato e Verona
    Sesso
    Messaggi
    1,594
    Discussioni
    78
    Like ricevuti
    606
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Due Odoratus, Una Carinatus, Due Kinosternon Hippocrepis, Coppia di Pelomeduse Subrufa Olivacea, Una Pelusius Castaneus, Una Pelodiscus Sinensis, Una Sternotherus Minor Minor, Due Malaclemys Terrapin Centrata, Una Emydura Subglubosa

    Predefinito Consigli per realizzare un habitat ideale per piante acquatiche

    Ciao a tutti, mi chiamo Zine e sono un neofita a riguardo di piante.

    Ieri ho avuto il grande piacere di avere in dono alcune piante acquatiche da un mio caro amico (Sterny) che mi ha dato numerosi consigli.
    Purtroppo non conosco i nomi di tutte queste piante, ho seguito i consigli e piantato le ninfee in un vasetto colmo di terra ma le altre piante le ho lasciate galleggiare in acqua.

    Posto una foto del contenitore che ho realizzato:

    Nome: DSC_3049.JPG
Visite: 11957
Dimensione: 115.3 KB

    Mi sento fortunato di aver conosciuto Sterny che mi ha fatto conoscere questo nuovo mondo, la mia morosa è arrabbiata con me perchè non gliel'ho fatto conoscere in quanto è più innamorata di me di quel che mi ha donato!

    Seguendo i suggerimenti di Sterny ho sistemato le ninfee così:

    Nome: DSC_3048.JPG
Visite: 1598
Dimensione: 93.0 KB

    Spero di aver fatto un buon lavoro e di migliorare grazie ai vostri consigli!
    Mei ciuc che luc!
    (meglio ubriachi che ignoranti)

  2. #2
    Contributor
    L'avatar di Sterny
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    480
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    129
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus

    Predefinito Re: Consigli per realizzare un habitat ideale per piante acquatiche

    Va benissimo
    Le ninfee sistemale pure tutte sul fondo (anzi sarebbe meglio, anche quelle piccole), tanto le foglie si allungano molto in fretta.
    La vallisneria (quella con le foglie nastriformi) dovresti piantarla in un vaso largo con sabbia e poggiarlo sul fondo; oppure piantarla in acquario... se la lasci così morirà.
    L'heterantera anche quella dovresti metterla in acquario; quella è una pianta balorda, se la prima volta ti muore è normale, te la ridò poi (è quella che aveva il sacchetto più piccolo).

    A proposito, se vuoi puoi aggiungere anche 4 o 5 delle chiocciole che ti ho dato (mangiano le alghe e soprattutto si mangiano la patina superficiale... è un modo alternativo per tenere la superficie pulita dell'acquario tra l'altro, se uno non volesse usare il getto superficiale), ma non metterne di più altrimenti banchettano e ti riempono tutte le foglie di uova
    Ultima modifica di Sterny; 10-06-2012 alle 19:42
    --------------
    Gli animali sono, assai più di noi, soddisfatti per il semplice fatto di esistere; le piante lo sono interamente; gli uomini lo sono secondo il grado della loro stupidità. [...] Questa dedizione totale al presente, propria degli animali, è la precipua causa del piacere che ci danno gli animali domestici.

    Arthur Schopenhauer, Parerga e Frammenti postumi

    --------------

  3. #3
    Contributor
    L'avatar di Sbrisy
    Località
    Casale Monf.to-Verona
    Sesso
    Messaggi
    403
    Discussioni
    40
    Like ricevuti
    99
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    2 Kino. Subrubrum Hippocrepis 2 Sterno. Odoratus 1 Sterno. Carinatus 2 Pelo. Subrufa Olivacea 1 Pelusius

    Predefinito Re: Consigli per realizzare un habitat ideale per piante acquatiche

    Sterny!!! Ciao!!!

    Parli una lingua che non comprendo ma con un buon disegno possiamo intendercela alla grande

    Allora... per le ninfee credevamo che le foglie dovessero galleggiare perciò le abbiamo piantate nei barattolini di terra, abbiamo bucato il coperchio dei barattolini e le abbiamo immerse in acqua mettendo dei rialzi nella vasca in modo che le foglie fossero a bordo d'acqua. Stai dicendo che possiamo appoggiare i barattolini sulla base della vasca anche se non toccheranno il bordo dell'acqua?

    Poi... vado a ricordi perchè a nomi non sono molto ferrata.

    1) ci sono tutte quelle palline piccoline galleggianti fatte a fiorellino che sono carinissime. Quelle non hanno radici perciò forse è ok che galleggino, sbaglio?

    2) come sopra ma più grandi.

    3) ci sono delle radici da cui partono delle foglie lunghissime e strette (circa 40 cm). mi pare siano tre gruppi. Per quelle cosa dobbiamo fare? Se guardi la foto di Zine sono quelle che percorrono tutto il bordo in alto. E' quella che tu chiami vallisneria? Piantarla nella sabbia?

    4) "L'heterantera anche quella dovresti metterla in acquario; quella è una pianta balorda, se la prima volta ti muore è normale, te la ridò poi (è quella che aveva il sacchetto più piccolo)." non so di cosa stai parlando

    L'idea delle chiocciole non è male. Ma si riproducono? Hanno bisogno di temperature particolari? Le possiamo lasciare fuori con le piante? E le piante hanno bisogno di temperature particolari? Quando mi avrai spiegato bene cosa fare ora sappi che dovrai istruirci per l'inverno... ti sei trovato un bell'impiccio!!!
    "La differenza tra un genio e uno stupido è che il genio ha dei limiti."
    (A. Einstein)

  4. #4
    Contributor
    L'avatar di Sterny
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    480
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    129
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus

    Predefinito Re: Consigli per realizzare un habitat ideale per piante acquatiche

    Sì, la vallisneria è quella che hai detto e dovete piantarla nella sabbia e mettere il vaso sul fondo

    Le ninfee vanno bene anche così, intendevo dire che potevate non mettere i rialzi (anche se le foglie restano sott'acqua poi si allungano ed escono da sole).

    Quelle galleggianti vanno benissimo così

    L'heteranthera... come vi spiego... era quella con le foglie strane tipo... questa http://www.poecilidi.com/immagini/pi...foliagiusy.jpg
    E va in acquario

    Le chiocciole si riproducono fin troppo. Possono stare fuori tutto l'anno come le piante basta che l'acqua geli solo in superficie, idem per le ninfee (perderanno le foglie in autunno, ma in primavera ricacciano).
    Fate solo attenzione che le chiocciole non vi divorino le piante...

    Le galleggianti le dovete ritirare perchè soffrono di più (basta metterne pochi esemplari in acquario d'inverno, poi in primavera le mettete fuori e torneranno a riprodursi)

    Quando volete, se vi muoiono alcune piante la prima volta non demordete ne ho quante ne volete
    Ultima modifica di Sterny; 10-06-2012 alle 21:49
    --------------
    Gli animali sono, assai più di noi, soddisfatti per il semplice fatto di esistere; le piante lo sono interamente; gli uomini lo sono secondo il grado della loro stupidità. [...] Questa dedizione totale al presente, propria degli animali, è la precipua causa del piacere che ci danno gli animali domestici.

    Arthur Schopenhauer, Parerga e Frammenti postumi

    --------------

  5. #5
    <3 Sbrisy
    L'avatar di Zine
    Località
    Casale Monferrato e Verona
    Sesso
    Messaggi
    1,594
    Discussioni
    78
    Like ricevuti
    606
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Due Odoratus, Una Carinatus, Due Kinosternon Hippocrepis, Coppia di Pelomeduse Subrufa Olivacea, Una Pelusius Castaneus, Una Pelodiscus Sinensis, Una Sternotherus Minor Minor, Due Malaclemys Terrapin Centrata, Una Emydura Subglubosa

    Predefinito Re: Consigli per realizzare un habitat ideale per piante acquatiche

    Ho piantato 2 vallisneria nell'acquario con fondale fertilizzato, dici che moriranno lo stesso?

    Le altre provvederemo a piantarle......

    Le chiocciole......le adoro, ne ho messe 4/5 nell'acquario con gli Endler, sono stupendi, spero solo che non mi divorino tutte le piante!

    Nome: DSC_3044.JPG
Visite: 2913
Dimensione: 98.1 KB
    Mei ciuc che luc!
    (meglio ubriachi che ignoranti)

  6. #6
    Contributor
    L'avatar di Sterny
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    480
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    129
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus

    Predefinito Re: Consigli per realizzare un habitat ideale per piante acquatiche

    La vallisneria cresce in qualsiasi acquario ben illuminato, anche senza fertilizzazione. Stara benissimo, fra qualche giorno vedrai che comincerà a cacciare piantine
    Ho intravisto un'anubias, confermi? Se vive bene l'anubias vivrà bene anche la vallisneria vedrai
    --------------
    Gli animali sono, assai più di noi, soddisfatti per il semplice fatto di esistere; le piante lo sono interamente; gli uomini lo sono secondo il grado della loro stupidità. [...] Questa dedizione totale al presente, propria degli animali, è la precipua causa del piacere che ci danno gli animali domestici.

    Arthur Schopenhauer, Parerga e Frammenti postumi

    --------------

  7. #7
    <3 Sbrisy
    L'avatar di Zine
    Località
    Casale Monferrato e Verona
    Sesso
    Messaggi
    1,594
    Discussioni
    78
    Like ricevuti
    606
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Due Odoratus, Una Carinatus, Due Kinosternon Hippocrepis, Coppia di Pelomeduse Subrufa Olivacea, Una Pelusius Castaneus, Una Pelodiscus Sinensis, Una Sternotherus Minor Minor, Due Malaclemys Terrapin Centrata, Una Emydura Subglubosa

    Predefinito Re: Consigli per realizzare un habitat ideale per piante acquatiche

    Si, è un Anubias. Nell'acquario ho il fondale con il fertilizzante e luce sempre acceesa durante il giorno.
    Dicendomi cosi' meglio che tolgo le chiocciole, non vorrei mi rovinassero quanto è stato fatto di buono. L'insalata me l'hanno gia divorata!

    La Vallisneria che ho nel contenitore la piantero' nella sabbia cosi evito che mi muoia!

    Grazie mille dei consigli Sterny, ripeto, io e Sbrisy siamo 2 perfetti neofiti in questo campo!
    Sterny likes this.
    Mei ciuc che luc!
    (meglio ubriachi che ignoranti)

  8. #8
    Contributor
    L'avatar di Sbrisy
    Località
    Casale Monf.to-Verona
    Sesso
    Messaggi
    403
    Discussioni
    40
    Like ricevuti
    99
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    2 Kino. Subrubrum Hippocrepis 2 Sterno. Odoratus 1 Sterno. Carinatus 2 Pelo. Subrufa Olivacea 1 Pelusius

    Predefinito Re: Consigli per realizzare un habitat ideale per piante acquatiche

    Tse... Zine... che carino!!! Lui è un neofita... io sono proprio ignorante!!!

    Mi piace la fiducia che ha Sterny in noi... ad ogni messaggio ribadisce che se muoiono ce ne rifornisce... promettiamo così bene?



    Grazie Sterny. Oggi se ho un momento memorizzo (e magari faccio) quello che hai scritto!!!
    Castiglio and Sterny like this.
    "La differenza tra un genio e uno stupido è che il genio ha dei limiti."
    (A. Einstein)

  9. #9
    Contributor
    L'avatar di Sterny
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    480
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    129
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus

    Predefinito Re: Consigli per realizzare un habitat ideale per piante acquatiche

    Citazione Originariamente Scritto da Sbrisy Visualizza Messaggio
    Tse... Zine... che carino!!! Lui è un neofita... io sono proprio ignorante!!!

    Mi piace la fiducia che ha Sterny in noi... ad ogni messaggio ribadisce che se muoiono ce ne rifornisce... promettiamo così bene?



    Grazie Sterny. Oggi se ho un momento memorizzo (e magari faccio) quello che hai scritto!!!
    Ci mancherebbe, eh che a me le prime volte, prima di capire come fare, morivano sempre e mi demoralizzavo... ve lo dicevo così non vi demoralizzate
    Sbrisy likes this.
    --------------
    Gli animali sono, assai più di noi, soddisfatti per il semplice fatto di esistere; le piante lo sono interamente; gli uomini lo sono secondo il grado della loro stupidità. [...] Questa dedizione totale al presente, propria degli animali, è la precipua causa del piacere che ci danno gli animali domestici.

    Arthur Schopenhauer, Parerga e Frammenti postumi

    --------------

  10. #10
    <3 Sbrisy
    L'avatar di Zine
    Località
    Casale Monferrato e Verona
    Sesso
    Messaggi
    1,594
    Discussioni
    78
    Like ricevuti
    606
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Due Odoratus, Una Carinatus, Due Kinosternon Hippocrepis, Coppia di Pelomeduse Subrufa Olivacea, Una Pelusius Castaneus, Una Pelodiscus Sinensis, Una Sternotherus Minor Minor, Due Malaclemys Terrapin Centrata, Una Emydura Subglubosa

    Predefinito Re: Consigli per realizzare un habitat ideale per piante acquatiche

    Ora come ora ho le paranoie sulle chiocciole che mi divorino le piante. Che faccio? Gli tengo sempre a disposizione dell'insalata cosi me le lasciano stare? Mmmm...gran dubbio!
    Forse è meglio che le levo dall'acquario! Pero' sono cosi belle!
    Sterny likes this.
    Mei ciuc che luc!
    (meglio ubriachi che ignoranti)

  11. #11
    Contributor
    L'avatar di Sbrisy
    Località
    Casale Monf.to-Verona
    Sesso
    Messaggi
    403
    Discussioni
    40
    Like ricevuti
    99
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    2 Kino. Subrubrum Hippocrepis 2 Sterno. Odoratus 1 Sterno. Carinatus 2 Pelo. Subrufa Olivacea 1 Pelusius

    Predefinito Re: Consigli per realizzare un habitat ideale per piante acquatiche

    Sci belle... ieri facevano il rituale dell'accoppiamento
    Sterny likes this.
    "La differenza tra un genio e uno stupido è che il genio ha dei limiti."
    (A. Einstein)

  12. #12
    <3 Sbrisy
    L'avatar di Zine
    Località
    Casale Monferrato e Verona
    Sesso
    Messaggi
    1,594
    Discussioni
    78
    Like ricevuti
    606
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Due Odoratus, Una Carinatus, Due Kinosternon Hippocrepis, Coppia di Pelomeduse Subrufa Olivacea, Una Pelusius Castaneus, Una Pelodiscus Sinensis, Una Sternotherus Minor Minor, Due Malaclemys Terrapin Centrata, Una Emydura Subglubosa

    Predefinito Re: Consigli per realizzare un habitat ideale per piante acquatiche

    Ieri ero troppo ubriaco per vedere certe cose...
    Sterny likes this.
    Mei ciuc che luc!
    (meglio ubriachi che ignoranti)

  13. #13
    Contributor
    L'avatar di Sterny
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    480
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    129
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus

    Predefinito Re: Consigli per realizzare un habitat ideale per piante acquatiche

    Ma guarda alla fine le uniche per cui ti devi preoccupare sono le galleggianti, le altre le mangiano poco o nulla, pure io ne tengo qualcuna in acquario perchè eliminano la patina superficiale. Tu prova... comunque se ci sono residui e alghe in giro credo comincino da quelli e se mangiassero le piante lo fanno lentamente quindi hai tutto il tempo di accorgertene.
    Io le lascierei
    Zine likes this.
    --------------
    Gli animali sono, assai più di noi, soddisfatti per il semplice fatto di esistere; le piante lo sono interamente; gli uomini lo sono secondo il grado della loro stupidità. [...] Questa dedizione totale al presente, propria degli animali, è la precipua causa del piacere che ci danno gli animali domestici.

    Arthur Schopenhauer, Parerga e Frammenti postumi

    --------------

  14. #14
    Appassionato
    L'avatar di Gianni83
    Località
    Palmi
    Sesso
    Messaggi
    150
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    25
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    4 Trachemys Scripta

    Predefinito Re: Consigli per realizzare un habitat ideale per piante acquatiche

    davvero belle ...sterny dove le posso trovare questo genere di piante??
    Sterny likes this.

  15. #15
    <3 Sbrisy
    L'avatar di Zine
    Località
    Casale Monferrato e Verona
    Sesso
    Messaggi
    1,594
    Discussioni
    78
    Like ricevuti
    606
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Due Odoratus, Una Carinatus, Due Kinosternon Hippocrepis, Coppia di Pelomeduse Subrufa Olivacea, Una Pelusius Castaneus, Una Pelodiscus Sinensis, Una Sternotherus Minor Minor, Due Malaclemys Terrapin Centrata, Una Emydura Subglubosa

    Predefinito Re: Consigli per realizzare un habitat ideale per piante acquatiche

    Citazione Originariamente Scritto da Sterny Visualizza Messaggio
    Ma guarda alla fine le uniche per cui ti devi preoccupare sono le galleggianti, le altre le mangiano poco o nulla, pure io ne tengo qualcuna in acquario perchè eliminano la patina superficiale. Tu prova... comunque se ci sono residui e alghe in giro credo comincino da quelli e se mangiassero le piante lo fanno lentamente quindi hai tutto il tempo di accorgertene.
    Io le lascierei
    Sai cos'ho fatto? Le ho riempite di insalata, così mi lasciano stare le piante!
    Vacca boya se ca.gano ste chiocciole!
    Ho piantato la Vallisnera nella sabbia.
    Sterny likes this.
    Mei ciuc che luc!
    (meglio ubriachi che ignoranti)

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •