Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 8 di 8
Like Tree1Likes
  • 1 Post By Alexej

Consigli sistemazione estiva trachemys s.s. + consigli su letargo

Discussione sull'argomento Consigli sistemazione estiva trachemys s.s. + consigli su letargo contenuta nel forum Outdoor, nella categoria Allestimenti; Salve ragazzi! Con il primo sole caldo che sta spuntando in questi giorni qui dalle mie parti ho pensato che ...

  1. #1
    Appassionato
    L'avatar di Alexej
    Località
    Bari
    Sesso
    Messaggi
    158
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    16
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Tartarughe in possesso

    1.1.0 Trachemys Scripta Scripta 1.1.0 Testudo Horsfieldii

    Image Consigli sistemazione estiva trachemys s.s. + consigli su letargo

    Salve ragazzi! Con il primo sole caldo che sta spuntando in questi giorni qui dalle mie parti ho pensato che a differenza delle mie tarte di terra, le mie 2 trachemys s.s. Cotechino e Lenticchia non hanno possibilità di prendere sole vero...

    Dal momento che possiedo un bel terrazzo soleggiato generalmente dalle 11 fino al tramonto, volevo sfruttarlo per creare loro una sistemazione estiva appropriata!

    Ho fatto un progettino al riguardo ma piuttosto che spiegarlo a parole preferisco mostrarvelo alla bene e meglio xD


    Sostanzialmente la nuova sistemazione avrà al centro la vasca Samla di Ikea (ovviamente la più grande) da circondare con della sabbia di fiume che so già da dove procurarmi e sui due lati posizionare delle zone di terreno dove coltivare un po' di pothos e magari qualche altra pianta (se ne avete da consigliare mi farebbe piacere!!!)

    Ora.. le dimensioni non le ho ancora decise (dipenderà molto dal legno che riuscirò a procurarmi) ma considerato che il terrazzo è ampio, quindi non mi impone grossi limiti, e che ho intenzione di assemblare più pezzi di legno da me, quindi un domani potrei comunque allargarlo con facilità (ho già in mente come), le dimensioni non sono un grosso problema (inoltre le tarte sono 9x8cm ancora, quindi per ora non necessitano di tantissimo spazio!)

    Che ne dite come sistemazione? So che magari la zona all'asciutto è molto grande, ma vorrei avvicinarmi il più possibile a ciò che troverebbero in riva ad un fiume/lago, e non m'è venuto molto altro in mente xD.

    Inoltre il progetto nasce in realtà con un secondo fine: il letargo!
    Per ora sono troppo piccole e non me la sento di far fare loro il letargo il prossimo inverno, quindi per ora questa sarà una sistemazione prettamente estiva!
    Però l'idea era quella di affiancare a questo recinto una zona per far fare loro il letargo, tipo un grosso bidone profondo più di 1m, ma qui non so assolutamente cosa fare e chiedo consiglio a voi! Cosa serve in primis per fare un buon letargo? Dove mi consigliate di cercare il suddetto bidone? Ci sono altri accorgimenti che servono per il letargo?

    Grazie a tutti per la disponibilità!

    P.S. Ovviamente quando inizierò i lavori farò un bel set fotografico e vi posterò passo passò tutto quello che ho fatto!!


    EDIT: Ovviamente questa sistemazione sarà coperta da una zanzariera metallica (la stessa che uso per il terrario delle horsfieldii) per evitare attacchi da parte degli uccelli!
    Ultima modifica di Alexej; 18-02-2013 alle 11:41
    Marika likes this.

  2. #2
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2835
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consigli sistemazione estiva trachemys s.s. + consigli su letargo

    Come sistemazione estiva può andare... ma l'impianto di filtrazione?
    D'estate serve più che mai...

    Puoi anche mantenerti sullo"stretto" per la zona emersa... difficilmente useranno più di 40-50 cm e solo ed esclusivamente bordo-vasca.

    Appunto per il letargo: metterle in un barile da oltre un metro significa volerle proprio morte. Il metodo senza rischio è quello di trovare un posto non riscaldato ma chiuso (una cantina, una soffitta, un pianerottolo a nord, un garage) in cui sistemare una normale samla con 10 cm di acqua.
    Due delle mie sono lì da Dicembre e il letargo controllato va alla grande.

    Il discorso della colonna d'acqua di un metro è valido solo per i laghetti e sopratutto al nord-Italia! Ad un metro, con la superficie ghiacciata, garantisci almeno 4 gradi (il minimo sindacale per non morire assiderate).
    Non credo però che sia un tuo problema, abiti a BARI!

    Ma c'è dell'altro: il laghetto non può assomigliare ad un pozzo: una tartaruga in acqua fredda è in uno stato semi-comatoso; nuota malissimo, si muove lentamente ed è debole. Questo perchè la loro attività metabolica dipende in maniera diretta dalla temperatura esterna.
    Se quindi non si forniscono adeguate rampe per risalire a respirare si corre il serio pericolo che gli animali affoghino... cosa che non può succedere nei 10 cm d'acqua del letargo controllato.

  3. #3
    Appassionato
    L'avatar di Alexej
    Località
    Bari
    Sesso
    Messaggi
    158
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    16
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Tartarughe in possesso

    1.1.0 Trachemys Scripta Scripta 1.1.0 Testudo Horsfieldii

    Predefinito Re: Consigli sistemazione estiva trachemys s.s. + consigli su letargo

    Per l'impianto di filtrazione userei lo stesso EX700 che uso per l'acquario interno, avevo dimenticato di scriverlo! Ho prese elettriche e spazio, non è un problema!

    Riguardo il letargo invece mi sconsigli proprio di studiare una sistemazione esterna per farglielo fare dove abito?
    In realtà a casa ho sia una tavernetta (dove non arriva luce) che si mantiene abbastanza fredda l'inverno (non è connessa con l'impianto termico) ma la cui temperatura raramente scende sotto i 10°C, sia un'intercapedine dove non ho la più pallida idea della temperatura che vien raggiunta l'inverno ma che è sicuramente umidissima e strapopolata di ragni e insetti vari.....

    Da quello che mi hai scritto ho capito che leggendo qua e là non c'ho capito proprio na mazza del letargo per le trachemys xD

  4. #4
    Appassionato
    L'avatar di Alexej
    Località
    Bari
    Sesso
    Messaggi
    158
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    16
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Tartarughe in possesso

    1.1.0 Trachemys Scripta Scripta 1.1.0 Testudo Horsfieldii

    Predefinito Re: Consigli sistemazione estiva trachemys s.s. + consigli su letargo

    Il progetto per il recinto estivo ha subito qualche modifica ma procede xD
    Anzichè mettermi a tagliare il legno (che onestamente ho trovato un po' troppo caro) ho optato per affiancare la Samla ad altre 2 vasche in plastica simili, stavolta prese da Leroy Merlin, che riempirò una con terreno e l'altra con sabbia di fiume (mi intriga l'idea di dar loro due tipi di terreno diversi, non so!). Il tutto verrà poi circondato da una copertura a canne di bambù sottili, di quelle che si vendono al metro in vari negozi di faidate, e coperto da un telaio in legno con una zanzariera a maglie strette per evitare l'attacco di predatori di terra e cielo!

    E qui un paio di domande:

    1. A che altezza mi consigliate di mettere la copertura dal terreno? Avevo pensato di lasciare tra la zanzariera e il terreno un 25-30cm... troppi? pochi?

    2. Che piante mi consigliate di coltivare nel terreno? Ho intenzione di piantarle abbastanza lontane dall'acqua e di tenerle fissate alla parete laterale (in questo modo impedirei loro di trascinarsele nell'acqua e mangiarsele...) e pensavo di coltivarci un paio di piantine di pothos e tentare di far arrampicare sulle pareti il nasturzio (che mi son procurato per le tarte di terra, magari va bene anche per loro). Nella zona di sabbia invece metterò 4-5 bamboo da prendere ad Ikea..

    Grazie!

  5. #5
    Contributor
    L'avatar di turtlej
    Località
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    3,686
    Discussioni
    170
    Like ricevuti
    1269
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri, Testudo Marginata, Terrapene carolina carolina, Terrapene carolina triunguis, Terrapene carolina major, Cuora flavomarginata, Rhinoclemmys pulcherrima manni, Chelonoidis carbonaria, Geochelone elegans, Astrochelys radiata, Emys orbicularis, Clemmys guttata, Trachemys scripta elegans, Trachemys scripta scripta, Pseudemys nelsoni, Mauremys reevesii, Chelodina siebenrocki
    Altri rettili in possesso

    Lampropeltis

    Predefinito Re: Consigli sistemazione estiva trachemys s.s. + consigli su letargo

    Devi prevedere anche la necessità di ombreggiare la vasca ! In estate se è esposta al sole dalle 11 di mattina alla sera, l'acqua si riscalderà troppo.
    Per essere l'immacolato componente di un gregge bisogna innanzitutto essere una pecora.
    (Albert Einstein)

  6. #6
    Appassionato
    L'avatar di Alexej
    Località
    Bari
    Sesso
    Messaggi
    158
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    16
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Tartarughe in possesso

    1.1.0 Trachemys Scripta Scripta 1.1.0 Testudo Horsfieldii

    Predefinito Re: Consigli sistemazione estiva trachemys s.s. + consigli su letargo

    Previsto anche questo.. La vasca con l'acqua si trova in una posizione in cui non dovrebbe essere sempre troppo illuminata dal sole, ma ho pensato anche di monitorare attentamente la sua temperatura in modo da esser certo che non sia necessario coprirla ulteriormente!

    Comunque sia, entro che range deve rimanere l'acqua?

  7. #7
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2835
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consigli sistemazione estiva trachemys s.s. + consigli su letargo

    Citazione Originariamente Scritto da Alexej Visualizza Messaggio
    Comunque sia, entro che range deve rimanere l'acqua?
    Da me le temperature dell'acqua arrivano a 33 gradi d'estate, con il sole dall'alba alle 14 all'incirca; terrazzo esposto a sud-est.

    Non noto sofferenza, solo una fame atavica

    La zona emersa però è sopra alla vasca e fa un po' d'ombra in acqua.

  8. #8
    Appassionato
    L'avatar di Alexej
    Località
    Bari
    Sesso
    Messaggi
    158
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    16
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Tartarughe in possesso

    1.1.0 Trachemys Scripta Scripta 1.1.0 Testudo Horsfieldii

    Predefinito Re: Consigli sistemazione estiva trachemys s.s. + consigli su letargo

    Io ho pensato a sistemare il tutto vicino al muretto del terrazzo.. così facendo potrei facilmente mettere una piantina in corrispondenza della vasca d'acqua per fare un po' d'ombra e dar loro più sollievo! Comunque in effetti ammetto di non aver valutato questo problema completamente, quindi mi ingegnerò!

    Invece rispetto a queste domande:

    1. A che altezza mi consigliate di mettere la copertura dal terreno? Avevo pensato di lasciare tra la zanzariera e il terreno un 25-30cm... troppi? pochi?

    2. Che piante mi consigliate di coltivare nel terreno? Ho intenzione di piantarle abbastanza lontane dall'acqua e di tenerle fissate alla parete laterale (in questo modo impedirei loro di trascinarsele nell'acqua e mangiarsele...) e pensavo di coltivarci un paio di piantine di pothos e tentare di far arrampicare sulle pareti il nasturzio (che mi son procurato per le tarte di terra, magari va bene anche per loro). Nella zona di sabbia invece metterò 4-5 bamboo da prendere ad Ikea..


    che mi dite?

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •