Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 8 di 8
Like Tree5Likes
  • 1 Post By marconyse
  • 1 Post By Niko
  • 3 Post By Eurydice

Problema con Ailanto

Discussione sull'argomento Problema con Ailanto contenuta nel forum Pollice verde, nella categoria Giardinaggio; Sapete mica come si estirpa questa pianta nel modo più naturale possibile? Perché mi sta invadendo il giardino dove tengo ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Niko
    Località
    Molare
    Sesso
    Messaggi
    54
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Problema con Ailanto

    Sapete mica come si estirpa questa pianta nel modo più naturale possibile? Perché mi sta invadendo il giardino dove tengo le tartarughe. Grazie a tutti

  2. #2
    Appassionato
    L'avatar di marquinho80
    Località
    prov. di Ancona
    Sesso
    Messaggi
    130
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    66
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni

    Predefinito Re: Problema con Ailanto

    Non ne ho idea, mi dispiace

  3. #3
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  4. #4
    Simpatizzante
    L'avatar di Niko
    Località
    Molare
    Sesso
    Messaggi
    54
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Problema con Ailanto

    Ma i pesticidi non sono pericolosi per le tartarughe?

  5. #5
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Problema con Ailanto

    Si infatti sono assolutamente da evitare diserbanti o erbicidi (cosa comunque diversa dai pesticidi) nello spazio dove vivono le tarta e proprio nel caso che si voglia bonificare il giardino le tarta andrebbero trasferite per un periodo necessario (assolutamente non corto almeno 1 anno) in un altro spazio. Ma personalmente meglio evitare e non rischiare.
    L'ho messo solo per far vedere che probabilmente non c'è altro modo/soluzione naturale per fermare l'Ailanto purtroppo ma solo questa soluzione estrema che si dovrebbe sopratutto nei casi di allevamento di tarta evitare!!!
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  6. #6
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,863
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: Problema con Ailanto

    Se, come immagino ma correggetemi se sbaglio, le Tarte non mangiano la pianta potete usare questo sistema, diserbanti specifici da dare con pennello o spugna Eliminare l'ailanto (Ailanthus altissima o glandulosa) dal nostro giardino? E' possibile solo con determinati erbicidi

    Questo invece e' il protocollo applicato dal Parco di Monte Barro e tratto dal loro volantin
    o

    PROTOCOLLO DI CONTENIMENTO DI
    Ailanthus altissima
    Piante adulte (altezza >3 metri)

    Abbattimento dell’esemplare possibilmente previa devitali

    zzazione endoterapica con diserbanti sistemici: ciò
    permette di devitalizzare l’apparato radicale ed impedisce la r
    ivegetazione degli stoloni.
    Qualora non fosse possibile la preventiva devitalizzazione abb
    attere in fase vegetativa (da maggio a
    settembre) e pennellare sulla ceppaia diserbante sistemico puro.
    Eliminare completamente il materiale e la ramaglia di risulta
    .
    Piante giovani (altezza 1,50-3 metri)
    Taglio in fase vegetativa delle singole piantine con forbice e
    d immediata pennellatura della superficie di
    taglio con diserbante sistemico puro così da devitalizzare l’appara
    to radicale.
    Eliminare completamente il materiale e la ramaglia di risulta
    .
    Verificare
    nella
    nuova
    stagione
    eventuali
    ricomparse
    di
    nuove
    piante
    .
    FRESARE LA CEPPAIA VITALE DOPO L’ABBATTIMENTO O SRADICARLA
    non porta ad esiti
    positivi
    , ANZI
    ! per la grande capacità di rivegetare anche da piccole porzion
    i di legno centinaia di nuove
    piante conparirebbero nel raggio anche di 30 metri.
    XX
    -
    NON TAGLIARE LA PIANTA!

    Nuclei di rinnovazione (altezza 0-1,50 metri)
    Diserbo in chioma e con campana per nuove vegetazioni localizzate con
    diserbanti sistemici.

    Ultima modifica di marconyse; 17-02-2014 alle 21:48
    lucio78 likes this.
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  7. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di Niko
    Località
    Molare
    Sesso
    Messaggi
    54
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Problema con Ailanto

    Grazie dei consigli. Aspetteró maggio e vedrò di dare questi prodotti...
    lucio78 likes this.

  8. #8
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,735
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    2443
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Problema con Ailanto

    Ciao Niko! Allora...ho molta esperienza con Robinie e Ailanti! Le piante più infestanti che ci siano! Ti dico la mia esperienza....mentre con le Robinie più le tagli e più le rinforzi...con l'Ailanto (in origine una pianta alta 20 metri!) sono riuscita ad ucciderlo continuando a tagliarlo, in una sola estate, ora e' caput...! È molto importante, per indebolire la pianta, tagliarla in fase vegetativa, ossia quando ha le foglie, se riesci cerca di arrivare in profondità nella potatura, esponendo alle intemperie il tronco basale...(molto utile martoriarlo e sfilacciarlo con l'accetta!) il sole d'estate e il freddo d'inverno dovrebbero ucciderlo, a me non ha fatto più nemmeno un ricaccio....!
    Ultima modifica di Eurydice; 25-02-2014 alle 20:00
    sulaphat, lucio78 and rughis like this.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •