Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 11 di 11
Like Tree2Likes
  • 1 Post By CARLINOO
  • 1 Post By rose75

Talea di malva

Discussione sull'argomento Talea di malva contenuta nel forum Pollice verde, nella categoria Giardinaggio; Ciao sotto ad un oleandro ho una grossa pianta di malva, è piena di rami e sta fiorendo. Nessuna ruggine. ...

  1. #1
    Appassionato
    L'avatar di rose75
    Località
    Rovigo
    Sesso
    Messaggi
    362
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    217
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni
    Altri rettili in possesso

    Nessuno

    Predefinito Talea di malva

    Ciao sotto ad un oleandro ho una grossa pianta di malva, è piena di rami e sta fiorendo. Nessuna ruggine. Vorrei spostarla ma temo di far danno perché ha una radice grande e molto ben radicata, è un peccato. Potrei tagliare un ramo e farne una talea? La metto in un vaso d acqua e quando radica la pianto? Grazie mille

  2. #2
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3462
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Talea di malva

    La malva si riproduce non con la talea (non ho mai provato ) ma per propaggine : basta interrare un ramo lungo e aspettare che radichi. Quando saranno presenti le radici sul ramo interrato si può tagliare dalla pianta madre e piantarlo altrove

  3. #3
    Appassionato
    L'avatar di rose75
    Località
    Rovigo
    Sesso
    Messaggi
    362
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    217
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni
    Altri rettili in possesso

    Nessuno

    Predefinito Re: Talea di malva

    Propaggine sì ci sono, i miei ricordi di botanica 1 riemergono. La talea l'ho fatta col pothos l'anno scorso con ottimi risultati. Propaggine mai fatta ma posso provare, non sembra complicato. Farò come mi hai detto, poi ti aggiorno. Grazie mille!

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,780
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    2510
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Talea di malva

    Se la pianta è grande è meglio non spostarla, se ha tanti rami puoi provare sia con la propaggine che con la talea (mi pare di averla fatta una volta) quest'ultima può riuscire meglio se mischi al terriccio un po' di sabbia....1/3 circa.
    ...you miss too much these days if you stop to think...
    Tartarugando - Guida all'inserimento immagini tramite IMGUR.COM

  5. #5
    Appassionato
    L'avatar di rose75
    Località
    Rovigo
    Sesso
    Messaggi
    362
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    217
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni
    Altri rettili in possesso

    Nessuno

    Predefinito Re: Talea di malva

    √ą abbastanza grande s√¨ per quello dicevo che a spostare non me la sentivo. Ho trapiantato nek recinto una pianta piccola ed ancora non son certa ce l'abbia fatta... √ą che √® mezza sotto ad un oleandro e circondata da erba ed altre erbette che la soffocano...mio marito rischia di tagliarla ogni volta. Per fare la propaggine dovr√≤ togliere qualcosa intorno..poi la terra √® durissima. Per quello pensavo alla talea, avrei individuato anche un rametto adatto. Terriccio nuovo acquistato oggi e sabbia presenti. Prover√≤ con calma una mattina quando mia figlia √® all'asilo. Buon weekend! Grazie

  6. #6
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3462
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Talea di malva

    La propaggine, se il ramo è abbastanza lungo, si può fare direttamente in un piccolo vaso di terracotta , mettendo il terreno migliore , anche se la malva è piuttosto rustica e cresce bene anche in terreni sassosi.
    Eurydice likes this.

  7. #7
    Appassionato
    L'avatar di rose75
    Località
    Rovigo
    Sesso
    Messaggi
    362
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    217
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni
    Altri rettili in possesso

    Nessuno

    Predefinito Re: Talea di malva

    √ą decisamente rustica, √® pieno di sassi e sabbia in quella zona. Ho appena liberato la malva da erbacce attorno, c erano senecio e forasacchi ed un'erba che infesta a tappeto con le foglioline piccole. Adesso ho posto per la propaggine, ho un ramo abbastanza lungo con base legnosa. Ho indicato la malva a mio marito che deve tagliare il prato...ovviamente per lui √® un'erbaccia anche quella 😂 ormai sono una causa persa

  8. #8
    Appassionato
    L'avatar di rose75
    Località
    Rovigo
    Sesso
    Messaggi
    362
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    217
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni
    Altri rettili in possesso

    Nessuno

    Predefinito Re: Talea di malva

    Ieri ho provato con la talea, sabbia e terriccio universale messa in un piccolo vaso e nebulizzato la terra. In penombra. Vediamo come va. La malva liberata dalle erbacce attorno è splendida! Sono sbocciati i primi fiorellini. Segue il sole come i girasoli, che bella!
    Per la propaggine attendo si allunghi un rametto che mi sembra adatto, vorrei optare per usare un piccolo vaso come diceva CARLINOO.
    Quante cose si imparano da voi! Grazie!

  9. #9
    Appassionato
    L'avatar di Fabiobelt
    Località
    Gaeta
    Sesso
    Messaggi
    144
    Discussioni
    25
    Like ricevuti
    53
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Tartarughe in possesso

    2 Hermanni

    Predefinito Re: Talea di malva

    Citazione Originariamente Scritto da rose75 Visualizza Messaggio
    Ciao sotto ad un oleandro ho una grossa pianta di malva, è piena di rami e sta fiorendo. Nessuna ruggine. Vorrei spostarla ma temo di far danno perché ha una radice grande e molto ben radicata, è un peccato. Potrei tagliare un ramo e farne una talea? La metto in un vaso d acqua e quando radica la pianto? Grazie mille
    Ti conviene comprarla in un vivaio specializzato... puoi provare con la talea prelevando un ramo pi√Ļ basso e semilegnoso (almeno cos√¨ leggo nella mia guida di giardinaggio) e mettendolo in acqua, io ci ho provato diverse volte... ma senza risultati.

  10. #10
    Appassionato
    L'avatar di rose75
    Località
    Rovigo
    Sesso
    Messaggi
    362
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    217
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni
    Altri rettili in possesso

    Nessuno

    Predefinito Re: Talea di malva

    @Fabiobelt in acqua l'anno scorso ho fatto la talea del pothos con ottimi risultati. Per la malva non ho usato l'acqua ma sabbia e terriccio come mi consigliava Eurydice, l ho messa in un vasetto eliminando le foglie tranne le apicali. La pianta non ho bisogno di spostarla, se la talea radica poi la metto nel recinto.

  11. #11
    Appassionato
    L'avatar di rose75
    Località
    Rovigo
    Sesso
    Messaggi
    362
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    217
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni
    Altri rettili in possesso

    Nessuno

    Predefinito Re: Talea di malva

    @Eurydice credo che stia attecchendo la talea nel vasetto, il rametto è bello rigido e verde e si sta aprendo una delle foglioline apicali
    Il vasetto lo tengo in mezzombra sotto un grosso oleandro col terriccio umido
    Eurydice likes this.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •