Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 16 a 30 di 39
Like Tree11Likes

Diario del mio orto - anno 2018

Discussione sull'argomento Diario del mio orto - anno 2018 contenuta nel forum Pollice verde, nella categoria Giardinaggio; Originariamente Scritto da CARLINOO Cosa semini nel campo grosso ? Nel campo grosso c'è un agricoltore che normalmente semina granturco. ...

  1. #16
    Rio
    Rio è offline
    Assiduo
    L'avatar di Rio
    Località
    Busto Arsizio
    Sesso
    Messaggi
    659
    Discussioni
    121
    Like ricevuti
    322
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo boettgeri

    Predefinito Re: Diario del mio orto - anno 2018

    Citazione Originariamente Scritto da CARLINOO Visualizza Messaggio
    Cosa semini nel campo grosso ?
    Nel campo grosso c'è un agricoltore che normalmente semina granturco. La massima altezza di solito la raggiunge ad agosto, tenendo le mie piante al riparo dal troppo sole

  2. #17
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Diario del mio orto - anno 2018

    Quindi fa una sola semina , a volte con il mais si fanno due raccolti.

  3. #18
    Rio
    Rio è offline
    Assiduo
    L'avatar di Rio
    Località
    Busto Arsizio
    Sesso
    Messaggi
    659
    Discussioni
    121
    Like ricevuti
    322
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo boettgeri

    Predefinito Re: Diario del mio orto - anno 2018

    Questa mi è nuova, ho sempre visto nei campi dietro casa mia fare un solo raccolto.
    Voelvo provare a seminare qualche cereale nella serra (per fare la birra), ma poi ho desistito

  4. #19
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Diario del mio orto - anno 2018

    E' una pratica che fanno alcuni agricoltori usando particolari accorgimenti , con particolari varietà di mais a crescita rapida e ottengono un raccolto ai primi di luglio e un secondo ai primi di settembre.
    Rio likes this.

  5. #20
    Rio
    Rio è offline
    Assiduo
    L'avatar di Rio
    Località
    Busto Arsizio
    Sesso
    Messaggi
    659
    Discussioni
    121
    Like ricevuti
    322
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo boettgeri

    Predefinito Re: Diario del mio orto - anno 2018

    Sono un pò impegnato con gli sport, ma il mio orto procede.
    Ecco il primo raccolto: è principalmente insalata insieme a qualche zucchina, però è un inizio


    Nel fine settimana posterò un pò di foto e un bel resoconto
    jonname84 likes this.

  6. #21
    Rio
    Rio è offline
    Assiduo
    L'avatar di Rio
    Località
    Busto Arsizio
    Sesso
    Messaggi
    659
    Discussioni
    121
    Like ricevuti
    322
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo boettgeri

    Predefinito Re: Diario del mio orto - anno 2018

    Come promesso, ecco un bell'aggiornamento!

    Iniziamo dalle cose positive: le cipolle "cipolleggiano" senza problemi, e mi sembra che stiano andando bene. L'unica cosa da fare è strappare tutte le erbette che crescono vicino, ma si fa


    Anche le zucchine crescono bene, solo una ha avuto un pò ritenzione di sali nelle foglie ma non sembrano esserci problemi di sorta, bene così!


    Passando alla zona centrale, i pomodori sono la mia croce e delizia: crescono bene, sono alti, rigogliosi e pieni di pomodorini

    Il problema è quello che sta succedendo su alcune foglie situate in basso: ho visto che cominciano a coprirsi di puntini neri e nel tempo ingialliscono e si seccano.

    Qualcuno sa che malattia è? Ho provato a spruzzare su tutti pomodori acqua e solfato rameico (la polvere azzurra antimicotica), vediamo come va. Ho anche provveduto ad eliminare manualmente alcuni rametti infetti, ma il problema si ripropone


    Anche l'aglio consociato cresce bene, delle 6 teste solo una ci ha lasciato prematuramente.


    E incredibilmente alcuni semi di basilico che ho sparso sono cresciuti! Devo dire che il 99% è andato perduto, ma qualche piantina è spuntata

    Nella zona esterna i peperoni stanno crescendo bene, e stanno già cominciando a fruttificare

    Le melanzane invece mi sembrano un pò dure ad ingranare, sopratutto la più esterna. A dirla tutta anche i peperoni li vedo un pò bassini, ma c'è da dire che di giorni di sole "vero" ce ne sono stati pochi in questo periodo


    I piselli invece sono stati imbroccati con una ragnatela di mia invenzione (), che li sta facendo crescere belli alti. Si vedono anche i primi fiori, che porteranno i primi bacelli


    E arriviamo alle note dolenti
    Ho ancora totalmente sbagliato la coltivazione dei fagioli
    Ho scoperto che per produrre devono avere molto spazio a disposizione: seminando molti fagioli in poco spazio si avranno piante immense ma con scarsissima resa, come questa

    E infatti non ho ancora visto un fiore
    Ho deciso che li lascerò lì per riempire d'azoto il terreno, e l'anno prossimo coltiverò meglio i miei legumi

    Vi lascio con una foto del mio orto scattato dalla porta d'ingresso, si può vedere un pò tutto

    c'è da lavorare, ma mi posso dire soddisfatto per il momento

  7. #22
    Appassionato
    L'avatar di Ghieta
    Località
    Varese
    Sesso
    Messaggi
    373
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    98
    Data Registrazione
    May 2018
    Tartarughe in possesso

    0.0.3 Sternotherus Odoratus
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Diario del mio orto - anno 2018

    CIAO! Complimenti, che bell'orticello!
    Io ho piantato insalata, peperoncino, cipolla, zucchine di due tipi, zucca, zucchini da fiore , cetrioli, melanzane e diverse varietà di pomodori. Più fragole e lamponi.
    I piselli mi incuriosiscono, non li ho mai piantati.
    Rio likes this.

  8. #23
    Assiduo
    L'avatar di Ciccia
    Località
    piemonte
    Sesso
    Messaggi
    615
    Discussioni
    83
    Like ricevuti
    147
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    G. Pardalis. Thb

    Predefinito Re: Diario del mio orto - anno 2018

    Ciao, vedendo il tuo bellissimo orto credo tu possa illuminarmi sulla coltivazione del basilico... Ne ho piantate diverse piantine che sono cresciute davvero molto e stanno già iniziando a fare i fiori.. ecco, come devo fare per far continuare la produzione di foglioline? E soprattutto: come mantenerle tenere? Devo cimare le piantine? E per fare il raccolto, posso prendere interi ciuffi o devo raccogliere foglia per foglia? Ti ringrazio per le dritte!

  9. #24
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Diario del mio orto - anno 2018

    Cimale per non far fare i fiori, avrai sempre foglioline piccole e profumate.

  10. #25
    Assiduo
    L'avatar di Ciccia
    Località
    piemonte
    Sesso
    Messaggi
    615
    Discussioni
    83
    Like ricevuti
    147
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    G. Pardalis. Thb

    Predefinito Re: Diario del mio orto - anno 2018

    Domani pensavo di raccoglierne un po'per fare il pesto: stacco foglia per foglia oppure posso staccare una parte dei gambi?

  11. #26
    Rio
    Rio è offline
    Assiduo
    L'avatar di Rio
    Località
    Busto Arsizio
    Sesso
    Messaggi
    659
    Discussioni
    121
    Like ricevuti
    322
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo boettgeri

    Predefinito Re: Diario del mio orto - anno 2018

    Citazione Originariamente Scritto da Ciccia Visualizza Messaggio
    Domani pensavo di raccoglierne un po'per fare il pesto: stacco foglia per foglia oppure posso staccare una parte dei gambi?
    Mi verrebbe da dirti di tagliare anche il gambo, così da evitare fioriture sulle parti più alte

  12. #27
    Assiduo
    L'avatar di Ciccia
    Località
    piemonte
    Sesso
    Messaggi
    615
    Discussioni
    83
    Like ricevuti
    147
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    G. Pardalis. Thb

    Predefinito Re: Diario del mio orto - anno 2018

    Benissimo, ho tagliato il gambo e ridotto le piantine allo stato originale.. adesso vediamo se ricrescono!

  13. #28
    Rio
    Rio è offline
    Assiduo
    L'avatar di Rio
    Località
    Busto Arsizio
    Sesso
    Messaggi
    659
    Discussioni
    121
    Like ricevuti
    322
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo boettgeri

    Predefinito Re: Diario del mio orto - anno 2018

    Una cosa: col basilico attenta alle muffe! 4 anni fa ho seminato anch'io il basilico, ma un periodo di piogge forti ha fatto crescere le muffe sulle foglie e l'ha falcidiato

  14. #29
    Assiduo
    L'avatar di Ciccia
    Località
    piemonte
    Sesso
    Messaggi
    615
    Discussioni
    83
    Like ricevuti
    147
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    G. Pardalis. Thb

    Predefinito Re: Diario del mio orto - anno 2018

    Come riconosco le muffe? Posso trattare col verde rame? Dopo quanto posso poi cogliere il basilico?

  15. #30
    Rio
    Rio è offline
    Assiduo
    L'avatar di Rio
    Località
    Busto Arsizio
    Sesso
    Messaggi
    659
    Discussioni
    121
    Like ricevuti
    322
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo boettgeri

    Predefinito Re: Diario del mio orto - anno 2018

    Citazione Originariamente Scritto da Ciccia Visualizza Messaggio
    Come riconosco le muffe? Posso trattare col verde rame? Dopo quanto posso poi cogliere il basilico?
    Ciao, scusa se ti rispondo solo ora. Andiamo per punti:
    1) Le riconosci perchè sono parti scure delle foglie, che si ingrandiscono via via sempre di più. Mentre si ingrandiscono il ramo perde di forza, e alla fine si secca.
    2) Certo! Il verderame è fondamentale per curare le infezioni fungine. E' anche utilizzato in agricoltura biologica
    3) Questo non lo so, di solito non ho un consumo così alto. Lascio le risposte a chi ne sa più di me (direi tutti )

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •