Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 7 di 7
Like Tree1Likes
  • 1 Post By RICCARDO A.

cura delle piante aromatiche sul balcone

Discussione sull'argomento cura delle piante aromatiche sul balcone contenuta nel forum Pollice verde, nella categoria Giardinaggio; ciao ragazzi,volevo dirvi una soluzione per chi non ha un giardino e pensa di non poter coltivare le piante aromatiche,che ...

  1. #1
    Fedelissimo
    L'avatar di RICCARDO A.
    Località
    Roma, Italy
    Sesso
    Messaggi
    1,031
    Discussioni
    69
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito cura delle piante aromatiche sul balcone

    ciao ragazzi,volevo dirvi una soluzione per chi non ha un giardino e pensa di non poter coltivare le piante aromatiche,che spesso essendo arbustive necessitano di spazio,vi darò qualche consiglio.Io ho optato per le classiche fioriere,quelle che si appendono sul balcone,siccome tutte le piante aromatiche,tranne qualcuna,sono mediterranee amano posizioni soleggiate che fanno intensificare l'essenza delle foglie,non sopportano ristagni idrici,quindi come terreno è meglio usare del terreno per piante grasse(lo si trova da qualsiasi vivaio)oppure bisognerà mischiare della sabbia di fiume al comune terriccio in parti 1 di sabbia a 3 di terra,io mischio al terriccio della argilla espansa o del pomice,che poi metto sul fondo del vaso,per poi ricoprire con la terra.sarebbe meglio collocare i vasi in pieno sole,ma abbastanza riparati dal vento,ricordiamo inoltre che sono piante che non necessitano di eccessiva concimazione(nel caso optiamo per una concimazione di azoto e potassio)perchè fanno crescere molte foglie che però risulteranno meno aromatiche,sarebbe meglio non staccarle da settembre ad aprile,in quanto la pianta non le rimpiazzerà perchè non è nel periodo vegetativo.a fine autunno abbasseremo le piante di non più di un terzo potandole,facendo ricrescere così le foglie anche nella parte bassa.
    lucio78 likes this.

  2. #2
    Fedelissimo
    L'avatar di RICCARDO A.
    Località
    Roma, Italy
    Sesso
    Messaggi
    1,031
    Discussioni
    69
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: cura delle piante aromatiche sul balcone

    vediamo inoltre nel particolare queste piante:
    -lavanda inglese ed egiziana
    -salvia officinale
    -maggiorana
    -timo comune
    -rosmarino officinale
    -aneto
    -timo citriodora variegato
    -santoreggia
    -mentuccia romana
    -menta romana

    LAVANDA EGIZIANA ED INGLESE

    questa è una pianta di lavanda egiziana,lavandula multifida venduta anche come pinnata,le lavande sono piante rustiche,che amano posizioni soleggiate e terreno molto drenante e ben asciutto,non sopportano i ristagni idrici,altrimenti le radici potrebbero andare incontro a marciumi,tuttavia se il terreno rimane asciutto per troppo tempo si interverrà innaffiando.fioriscono da maggio ad agosto e sono piante perenni,alcune varietà raggiungono i 90-150 cm.l'olio essenziale è dotato di proprietà terapeutiche e sedative,benefiche per il corpo,la pianta in sè è antibatterica e antisettica
    in cucina la lavandia viene poco usata perchè le foglie hanno un retrogusto leggermente amaro,ma è molto usata in profumeria e in erboristeria

    questa è una lavanda inglese,lavandula dentata d.

  3. #3
    Fedelissimo
    L'avatar di RICCARDO A.
    Località
    Roma, Italy
    Sesso
    Messaggi
    1,031
    Discussioni
    69
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: cura delle piante aromatiche sul balcone

    SALVIA OFFICINALIS
    il genere salvia comprende diverse specie appartenenti alla famiglia delle lamiaceae,è una pianta di origine mediterranea coltivata anche come ornamentale,molto rustica,ama posizioni molto soleggiate e terreni asciutti,tende a crescere molto,fino a 70-80 cm,è un arbusto che fiorisce da maggio ad agosto,come la maggior parte delle aromatiche.i suoi fiori,molto decorativi,sono raccolti su infiorescenze alte circa 9-10 cm,simili alle spighe della lavanda e della menta,sono di colore violetto ma alcune varietà sono rosse o bianche

    la pianta in sè è antisettica,digestiva,amaro-tonica,coleretica,estrogenica,spasmolitica,balsami ca,diuretica.i principi amari che agiscono sul tratto gastrointestinale sono la salvina e la picrosalvina,l'olio essenziale contiene beta-cariofillene e moltre altre proprietà

  4. #4
    Fedelissimo
    L'avatar di RICCARDO A.
    Località
    Roma, Italy
    Sesso
    Messaggi
    1,031
    Discussioni
    69
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: cura delle piante aromatiche sul balcone

    LA MAGGIORANA
    la maggiorana è un piccolo arbusto che in media tende a non superare i 20 cm di altezza,appartiene al genere origanum,e a differenza dell'origano sviluppa fusti eretti,mentre l'origano tende ad essere prostrato,ama terricci non troppo asciutti e posizioni soleggiate,molto usata in cucina,sia per sughi che per aromatizzare insalate,ha proprietà antisettiche,digestive,contiene vitamina C,antispasmodiche,calmante,digestiva e molto altro,fiorisce nei mesi estivi e raramente se le temperature sono alte in primavera

  5. #5
    Fedelissimo
    L'avatar di RICCARDO A.
    Località
    Roma, Italy
    Sesso
    Messaggi
    1,031
    Discussioni
    69
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: cura delle piante aromatiche sul balcone

    TIMO E TIMO CITRIODORA VARIEGATO
    il timo è un arbusto di piccole dimensioni di origine mediterranea,è una pianta da un aroma molto forte e deciso,utilizzato soprattutto in cucina ma anche per fare dei liquori,contiene proprietà calmanti e digestive,vermifughe,tutte proprietà legate al timolo,defagitante sul viso,disinfettante della pelle eccetera,predilige terreni asciutti e luoghi molto soleggiati,la pianta con il tempo tende a perdere foglie sui rami,quindi andrà potata periodicamente ogni anno,il timo limone ha uno spiccato aroma di limone e contiene meno proprietà curative perchè meno timolo

    timo citriodora variegato

    timo comune

  6. #6
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,830
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6435
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: cura delle piante aromatiche sul balcone

    Interessante, grazie Riccardo per il reportage

  7. #7
    Fedelissimo
    L'avatar di RICCARDO A.
    Località
    Roma, Italy
    Sesso
    Messaggi
    1,031
    Discussioni
    69
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: cura delle piante aromatiche sul balcone

    grazie rughis!!!!non ho avuto il tempo di finirla,termino domani e spero possa essere utile,non solo da un punto di vista culinario ma anche ornamentale,visto che io mi sono trovato in difficoltà sulla coltivazione sul balcone all'inizio volevo dare una mano agli altri che magari si sarebbero dovuti arrendere

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •