Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 16 a 30 di 32
Like Tree20Likes

ibisco infestato

Discussione sull'argomento ibisco infestato contenuta nel forum Pollice verde, nella categoria Giardinaggio; [/QUOTE]penso che esistano varie specie di ibisco, per esempio la specie che voi lasciate fuori tutto l'anno qui da noi ...

  1. #16
    Appassionato
    L'avatar di Manet91
    LocalitÓ
    Matellica (RA)
    Sesso
    Messaggi
    229
    Discussioni
    19
    Like ricevuti
    64
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Tartarughe in possesso

    4 Sternotherus carinatus 2 Trachemy scripta scripta 2 Pseudemys
    Altri rettili in possesso

    4 Gekko vittatus 2 Hyla cinerea 2 Carpa koi 1 Scoiattolo giapponese

    Predefinito Re: ibisco infestato

    [/QUOTE]penso che esistano varie specie di ibisco, per esempio la specie che voi lasciate fuori tutto l'anno qui da noi bisogna tenerla all'interno in inverno, mentre ne abbiamo un'altra pi¨ resistente al freddo e forse (e questa era la mia domanda) anche ai parassiti?[/QUOTE]
    La resistenza al freddo e ai parassiti sono 2 cose distinte, proprio nel meccanismo, quindi non collegabili!

    I lavaggi con acqua saranno "efficaci", ma comoditÓ zero. Consiglio sempre un trattamento con insetticida citotropico, che rimane all'interno degli organi della pianta irrorati per un tot di tempo, indicato nella confezione (considerare qualche giorno in pi¨, anche una settimana per sicurezza, se la pianta deve essere usata per alimentazione di animali). Il trattamento Ŕ da effettuare nel caso in cui si riscontrino una decina di afidi e un afide alato (fondatrice). In questa maniera si blocca lo sviluppo della colonia su quel l'organo e sul resto della pianta irrorata. In caso di forti infestazioni, che ricoprono l'intera pianta di melata (cacca di afidi) Ŕ necessario eseguire precedentemente (2 giorni prima) un lavaggio con acqua e sapone per i piatti, per sciogliere la melata e far meglio agire il trattamento che si dovrÓ effettuare, evitando gli sprechi e aumentandone l'efficacia!
    itatrino likes this.

  2. #17
    Appassionato
    L'avatar di Manet91
    LocalitÓ
    Matellica (RA)
    Sesso
    Messaggi
    229
    Discussioni
    19
    Like ricevuti
    64
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Tartarughe in possesso

    4 Sternotherus carinatus 2 Trachemy scripta scripta 2 Pseudemys
    Altri rettili in possesso

    4 Gekko vittatus 2 Hyla cinerea 2 Carpa koi 1 Scoiattolo giapponese

    Predefinito Re: ibisco infestato

    Citazione Originariamente Scritto da fbolzicco Visualizza Messaggio
    penso che esistano varie specie di ibisco, per esempio la specie che voi lasciate fuori tutto l'anno qui da noi bisogna tenerla all'interno in inverno, mentre ne abbiamo un'altra pi¨ resistente al freddo e forse (e questa era la mia domanda) anche ai parassiti?

    La resistenza al freddo e ai parassiti sono 2 cose distinte, proprio nel meccanismo, quindi non collegabili!

    I lavaggi con acqua saranno "efficaci", ma comoditÓ zero. Consiglio sempre un trattamento con insetticida citotropico, che rimane all'interno degli organi della pianta irrorati per un tot di tempo, indicato nella confezione (considerare qualche giorno in pi¨, anche una settimana per sicurezza, se la pianta deve essere usata per alimentazione di animali). Il trattamento Ŕ da effettuare nel caso in cui si riscontrino una decina di afidi e un afide alato (fondatrice). In questa maniera si blocca lo sviluppo della colonia su quel l'organo e sul resto della pianta irrorata. In caso di forti infestazioni, che ricoprono l'intera pianta di melata (cacca di afidi) Ŕ necessario eseguire precedentemente (2 giorni prima) un lavaggio con acqua e sapone per i piatti, per sciogliere la melata e far meglio agire il trattamento che si dovrÓ effettuare, evitando gli sprechi e aumentandone l'efficacia!

    Scusate ho inviato 2 volte il commento! Con tapatalk mi sento impedito :P
    Ultima modifica di Manet91; 18-06-2013 alle 21:01

  3. #18
    Fedelissimo
    L'avatar di Luca-VE
    LocalitÓ
    Venezia
    Sesso
    Messaggi
    1,096
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    610
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Stigmochelys pardalis 0.0.3 Kinixys homeana 1.2.9 Geochelone elegans 2.3.3 Malacochersus tornieri 1.1.0 Claudius angustatus 0.0.2 Terrapene carolina 1.4.0 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Gongylophis colubrinus Lampropeltis triangulum hondurensis Eublepharis macularius ecc...

    Predefinito Re: ibisco infestato

    Quest'anno e' un dramma anche per le mie piante di syriacus :-(
    Le sto provando tutte ma non riesco a debellarli, ho persino perso una pianta perche troppo stressata dai continui trattamenti...ho usato lo spruzzo a pressione per lavarle, ho usata l'acqua e marsiglia usando poi un prodotto per afidi, ho fatto in tempo a perdere una pianta, e puntualmente nel giro di 5-6 giorni sono ricoperte di nuovo...
    Da notare che i sinensis a poca distanza ne sono praticamente immuni.
    utente non attivo

  4. #19
    Appassionato
    L'avatar di marco_sba
    LocalitÓ
    Lazio
    Sesso
    Messaggi
    309
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Tartarughe in possesso

    Hermanni Hermanni Hermanni Boettgeri

    Predefinito Re: ibisco infestato

    Ragazzi, di fronte alla mia decisione nel non usare prodotti insetticida, una amica di famiglia mi ha consigliato un trattamento di acqua e trito di aglio. Lei dice ch'Ŕ sufficiente fare un trito fine di aglio, aggiungere l'acqua e trattare le foglie spruzzando il prodotto ottenuto. Non ho avuto modo di provare per˛, quindi se volete provare ... Ŕ sulla parola della signora Pina!

  5. #20
    Contributor Mod
    L'avatar di fbolzicco
    LocalitÓ
    Portogruaro VE/ Los Angeles CA
    Sesso
    Messaggi
    5,154
    Discussioni
    325
    Like ricevuti
    1369
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri

    Predefinito Re: ibisco infestato

    io ho fatto due lavaggi con semplice acqua a pressione.. pi¨ visti parassiti..
    Guida inserimento Foto

    aiutaci a diventare grandi! condividi la pagina https://www.facebook.com/Tartarugando

  6. #21
    Appassionato
    L'avatar di Castiglio
    LocalitÓ
    Romagna
    Sesso
    Messaggi
    229
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    215
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Tartarughe in possesso

    qualcuna

    Predefinito Re: ibisco infestato

    Citazione Originariamente Scritto da marco_sba Visualizza Messaggio
    Ragazzi, di fronte alla mia decisione nel non usare prodotti insetticida, una amica di famiglia mi ha consigliato un trattamento di acqua e trito di aglio. Lei dice ch'Ŕ sufficiente fare un trito fine di aglio, aggiungere l'acqua e trattare le foglie spruzzando il prodotto ottenuto. Non ho avuto modo di provare per˛, quindi se volete provare ... Ŕ sulla parola della signora Pina!
    Con il trito di aglio in soluzione provai lo scorso anno.
    Mi ritrovai a passare da una infestazione di afidi a una infestazione di fetore di aglio decomposto
    Probabilmente ho esagerato con le dosi, pi¨ che un ibisco sembrava una bruschetta

    Quest'anno vado di acqua a pressione, ho dei syriacus abbastanza cresciuti da sopportare lo stress di questa pratica e sostanzialmente fino ad ora ho tenuto sotto controllo la popolazione infestante
    marco_sba likes this.

  7. #22
    Appassionato
    L'avatar di Manet91
    LocalitÓ
    Matellica (RA)
    Sesso
    Messaggi
    229
    Discussioni
    19
    Like ricevuti
    64
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Tartarughe in possesso

    4 Sternotherus carinatus 2 Trachemy scripta scripta 2 Pseudemys
    Altri rettili in possesso

    4 Gekko vittatus 2 Hyla cinerea 2 Carpa koi 1 Scoiattolo giapponese

    Predefinito Re: ibisco infestato

    Di fronte agli insetti c'Ŕ solo da inchinarsi, rapiditÓ di adattamento e capacitÓ di creare resistenze ai fitofarmaci in brevissimo tempo. Se la stagione Ŕ favorevole gli afidi sono una brutta gatta da pelare e tutte queste tecniche che abbiamo elencato sono valide, ma non sempre efficaci.
    Luca-Ve ma che diavolo gli hai dato da seccare una pianta??? :o Un consiglio, seguire sempre le etichette dei prodotti antiparassitari e mai abusarne.

  8. #23
    Fedelissimo
    L'avatar di Luca-VE
    LocalitÓ
    Venezia
    Sesso
    Messaggi
    1,096
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    610
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Stigmochelys pardalis 0.0.3 Kinixys homeana 1.2.9 Geochelone elegans 2.3.3 Malacochersus tornieri 1.1.0 Claudius angustatus 0.0.2 Terrapene carolina 1.4.0 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Gongylophis colubrinus Lampropeltis triangulum hondurensis Eublepharis macularius ecc...

    Predefinito Re: ibisco infestato

    quando arrivo a casa stasera ti dico il prodotto.
    ho comunque seguito le indicazioni scritte :-( e' morta prima la pianta che gli afidi...
    utente non attivo

  9. #24
    Appassionato
    L'avatar di Rucola
    LocalitÓ
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    243
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    164
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Tartarughe in possesso

    Marginate, Greca Ibera, hermanni Boettgeri

    Predefinito Re: ibisco infestato

    Citazione Originariamente Scritto da Luca-VE Visualizza Messaggio
    quando arrivo a casa stasera ti dico il prodotto.
    ho comunque seguito le indicazioni scritte :-( e' morta prima la pianta che gli afidi...
    Hai provato il trattamento con olio bianco? Io lo uso nell'orto per evitare che gli afidi si posino sui fagiolini, anche se Ŕ consigliato per la cocciniglia. E' non Ŕ molto velenoso.

  10. #25
    Contributor Mod
    L'avatar di Simone
    LocalitÓ
    Al sud
    Sesso
    Messaggi
    4,285
    Discussioni
    351
    Like ricevuti
    2395
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Geochelone Sulcata, Geochelone Elegans, Geochelone pardalis, Terrapene Carolina, Testudo Hermanni, Testudo Marginata e Testudo Horsfieldi

    Predefinito Re: ibisco infestato

    A quanto ne so l'olio bianco Ŕ velenosissimo invece
    marconyse likes this.

  11. #26
    Appassionato
    L'avatar di Rucola
    LocalitÓ
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    243
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    164
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Tartarughe in possesso

    Marginate, Greca Ibera, hermanni Boettgeri

    Predefinito Re: ibisco infestato

    Citazione Originariamente Scritto da Simone Visualizza Messaggio
    A quanto ne so l'olio bianco Ŕ velenosissimo invece
    Ovviamente, dipende dalla diluizione-

  12. #27
    Contributor Mod
    L'avatar di Simone
    LocalitÓ
    Al sud
    Sesso
    Messaggi
    4,285
    Discussioni
    351
    Like ricevuti
    2395
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Geochelone Sulcata, Geochelone Elegans, Geochelone pardalis, Terrapene Carolina, Testudo Hermanni, Testudo Marginata e Testudo Horsfieldi

    Predefinito Re: ibisco infestato

    Poche gocce possono essere letali per un cane. Io non rischierei.
    marconyse likes this.

  13. #28
    Fedelissimo
    L'avatar di Luca-VE
    LocalitÓ
    Venezia
    Sesso
    Messaggi
    1,096
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    610
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Stigmochelys pardalis 0.0.3 Kinixys homeana 1.2.9 Geochelone elegans 2.3.3 Malacochersus tornieri 1.1.0 Claudius angustatus 0.0.2 Terrapene carolina 1.4.0 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Gongylophis colubrinus Lampropeltis triangulum hondurensis Eublepharis macularius ecc...

    Predefinito Re: ibisco infestato

    NO allora non ci provo proprio, resto stecchito pure io...

    Il prodotto che ho usato e' della DUECI'- Pipercip protezione piu, in cui e' chiaramente specificato afidi e pidocchi delle piante...
    utente non attivo

  14. #29
    Contributor Mod
    L'avatar di Simone
    LocalitÓ
    Al sud
    Sesso
    Messaggi
    4,285
    Discussioni
    351
    Like ricevuti
    2395
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Geochelone Sulcata, Geochelone Elegans, Geochelone pardalis, Terrapene Carolina, Testudo Hermanni, Testudo Marginata e Testudo Horsfieldi

    Predefinito Re: ibisco infestato

    Luca l'olio bianco io lo uso per i limoni e per le bouganvillea, Ŕ efficacissimo nella lotta alla cocciniglia e lanosi. Se,ore accompagnato da un insetticida.
    ci stiamo allontanando dal discorso del topic, gli afidi sono pi¨ semplici da combattere

  15. #30
    Appassionato
    L'avatar di Manet91
    LocalitÓ
    Matellica (RA)
    Sesso
    Messaggi
    229
    Discussioni
    19
    Like ricevuti
    64
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Tartarughe in possesso

    4 Sternotherus carinatus 2 Trachemy scripta scripta 2 Pseudemys
    Altri rettili in possesso

    4 Gekko vittatus 2 Hyla cinerea 2 Carpa koi 1 Scoiattolo giapponese

    Predefinito Re: ibisco infestato

    Citazione Originariamente Scritto da Luca-VE Visualizza Messaggio
    NO allora non ci provo proprio, resto stecchito pure io...

    Il prodotto che ho usato e' della DUECI'- Pipercip protezione piu, in cui e' chiaramente specificato afidi e pidocchi delle piante...
    Non so cosa dirti, se hai rispettato l'etichetta (http://fitogest.imagelinenetwork.com...ad&idMat=10040) magari la pianta aveva un problema di altro tipo.
    Luca-VE likes this.

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •