Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 31 a 45 di 52
Like Tree14Likes

allevamento Trachemys scripta

Discussione sull'argomento allevamento Trachemys scripta contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; ciao per quanto riguarda il latterino io ho avuto questa esperienza con una piccola scripta (3 anni 8 cm porella ...

  1. #31
    Assiduo
    L'avatar di Andrea D
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    837
    Discussioni
    48
    Like ricevuti
    257
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    0.1 TSS

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    ciao per quanto riguarda il latterino io ho avuto questa esperienza con una piccola scripta (3 anni 8 cm porella sta a tokki ):

    i primi giorni ignorava qualsiasi cibo...poi ha cominciato a mangiare insetti ignorando insalata e pesce poi ha cominciato a divorare l insalata (credevo fosse una pseudeyms!!! ) e ad annusare il pesce per poi ignorarlo come fa la tua....e in questi ultimi giorni lo assaggia poi lo ignora per un po e poi lo riassaggia di nuovo....insomma per farla breve adesso ci mette 10 ore a mangiare un pesce di 4 cm pero' alla fine lo mangia ......quindi per ora ti conviene dare altri cibi (insalata, insetti) e ogni tanto ri provi col pesce (magari spezzettato se la tarta è piccola).....vedrai che tra un po lo mangia....gia se adesso lo annusa è positiva come cosa.....mi raccomando solo non stare tutto il tempo a fissarla aspettando che mangia perchè i rettili sono dei gran fifoni e tendono a fare tutto mentre non li guardi..... la temp dell acqua va bene ....il pollo di 2 settimane fa l ha digerito sicuro......se fa la pazza occhio che non ti scappi.....facci sapere come ti va! ciao!
    Ultima modifica di Andrea D; 28-05-2011 alle 22:37

  2. #32
    <3 Sbrisy
    L'avatar di Zine
    Località
    Casale Monferrato e Verona
    Sesso
    Messaggi
    1,594
    Discussioni
    78
    Like ricevuti
    607
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Due Odoratus, Una Carinatus, Due Kinosternon Hippocrepis, Coppia di Pelomeduse Subrufa Olivacea, Una Pelusius Castaneus, Una Pelodiscus Sinensis, Una Sternotherus Minor Minor, Due Malaclemys Terrapin Centrata, Una Emydura Subglubosa

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    Molto fondamentale per delle Trachemys è l'altezza di un acquaterrario, 50cm è un pò scarso, meglio 60, stupendo sarebbe 70cm. tanto per farti capire che più profondità d'acqua ci sarà meglio è, quindi vedi tu.
    Il Prezzo con le misure che hai dato è molto buono, chiedigli quanto aumenterebbe il prezzo modificando l'altezza a 60cm con uno spessore vetro a un cm. se arriva a 200 accetta!

  3. #33
    Appassionato
    L'avatar di Noemi
    Località
    Cassano d'Adda, Milano
    Sesso
    Messaggi
    294
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    Citazione Originariamente Scritto da Zine Visualizza Messaggio
    Molto fondamentale per delle Trachemys è l'altezza di un acquaterrario, 50cm è un pò scarso, meglio 60, stupendo sarebbe 70cm. tanto per farti capire che più profondità d'acqua ci sarà meglio è, quindi vedi tu.
    Il Prezzo con le misure che hai dato è molto buono, chiedigli quanto aumenterebbe il prezzo modificando l'altezza a 60cm con uno spessore vetro a un cm. se arriva a 200 accetta!
    capito. ma le altre misure van bene? posso chiedere il preventivo per un acquario 100x45x60h specificando lo spessore del vetro di 1cm.
    cmq 20 cm di acqua mi sembrava desse già una bella profondità, visto che la mia al momento purtroppo sta in 15 cm di acqua.
    va beh dai, aspetterò il nuovo preventivo e poi deciderò il da farsi!
    grazie!

  4. #34
    Appassionato
    L'avatar di Noemi
    Località
    Cassano d'Adda, Milano
    Sesso
    Messaggi
    294
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    Citazione Originariamente Scritto da rudie-mental Visualizza Messaggio
    ciao per quanto riguarda il latterino io ho avuto questa esperienza con una piccola scripta (3 anni 8 cm porella sta a tokki ):

    i primi giorni ignorava qualsiasi cibo...poi ha cominciato a mangiare insetti ignorando insalata e pesce poi ha cominciato a divorare l insalata (credevo fosse una pseudeyms!!! ) e ad annusare il pesce per poi ignorarlo come fa la tua....e in questi ultimi giorni lo assaggia poi lo ignora per un po e poi lo riassaggia di nuovo....insomma per farla breve adesso ci mette 10 ore a mangiare un pesce di 4 cm pero' alla fine lo mangia ......quindi per ora ti conviene dare altri cibi (insalata, insetti) e ogni tanto ri provi col pesce (magari spezzettato se la tarta è piccola).....vedrai che tra un po lo mangia....gia se adesso lo annusa è positiva come cosa.....mi raccomando solo non stare tutto il tempo a fissarla aspettando che mangia perchè i rettili sono dei gran fifoni e tendono a fare tutto mentre non li guardi..... la temp dell acqua va bene ....il pollo di 2 settimane fa l ha digerito sicuro......se fa la pazza occhio che non ti scappi.....facci sapere come ti va! ciao!
    la mia tarta è un po' più grandicella, ha quasi 4 anni e il piastrone è di circa 15 cm (vado a occhio perchè non l'ho mai misurato).
    c'è stato un periodo che non vedeva l'ora di mangiare pesci e gamberetti - glieli spezzavo perchè era ancora piccolina -, mentre ora non mangia quasi nulla.
    ieri sera le ho dato un po' di radicchio, ma stamattina è ancora intatto.
    ho detto che non sapevo se aveva digerito tutto il pollo perchè non ho visto "segni" di digestione (a parte una cacchina settimana scorsa) e anche se ho un filtro esterno, non credo che sia stato portato via tutto...va beh proverò a darle ancora del pesce per oggi, poi vediamo..

  5. #35
    Assiduo
    L'avatar di Andrea D
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    837
    Discussioni
    48
    Like ricevuti
    257
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    0.1 TSS

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    non dara da mangiare di sera cerca di nutrirla la mattina cosi ha tutto il tempo per digerire con il caldo del giorno...se non ti schifi puoi provare con lumachine vermi camole etc...li mangera' sicuramente....il latterino prova a darlo anche intero e a muoverglielo un po x farla incuriosire.....un ultima cosa anche se per alcuni è sbagliato puoi provare con piccoli pesci vivi tipo neon gambusie etc...

  6. #36
    <3 Sbrisy
    L'avatar di Zine
    Località
    Casale Monferrato e Verona
    Sesso
    Messaggi
    1,594
    Discussioni
    78
    Like ricevuti
    607
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Due Odoratus, Una Carinatus, Due Kinosternon Hippocrepis, Coppia di Pelomeduse Subrufa Olivacea, Una Pelusius Castaneus, Una Pelodiscus Sinensis, Una Sternotherus Minor Minor, Due Malaclemys Terrapin Centrata, Una Emydura Subglubosa

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    Per l'alimentazione quoto tutto quello che ha detto Rudie.

    Riguardo alle misure dell'acquario penso che una misura giusta per una Trachemys possa essere 100x60x60 potrebbe andare bene anche un 100x50x60 non meno, siamo ai limiti.
    L'altezza è importante anche per la tua che è abituata in acqua bassa, ci metterà poco ad abituarsi con una profondità maggiore, l'importante è farlo gradualmente, vedrai che sarà uno spettacolo vederla nuotare con una profondità sopra i i 40cm

  7. #37
    Appassionato
    L'avatar di Noemi
    Località
    Cassano d'Adda, Milano
    Sesso
    Messaggi
    294
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    putroppo lo spazio che ho a disposizione è un po' ridotto, quindi non posso fare un acquario con una profondità di 60 cm, dovrò farlo per forza di 50 cm.
    per quanto riguarda la profondità dell'acqua, invece, per un po' di tempo riempirò l'acquario di circa 20/25 cm di acqua, giusto per fare ambientare bene la mia tarta e poi man mano l'aumenterò.
    quello che mi preme di più è riuscire a creare una zona emersa ben riscaldata sulla quale la tarta possa stare volentieri; tutto il resto (altezza dell'acqua compresa) lo sistemerò strada facendo.

    finora non ha mangiate i latterini. ogni mattina glielo metto sotto al naso, lei lo annusa, mi guarda, lo riannusa, mi riguarda e poi sconsolata si inabissa...c'è da dire, però, che l'osso di seppia che le ho comprato domenica sembra gradirlo!! anche se ovviamente è solo un'integratore.

    ammetto che darle da mangiare gli insetti mi fa non poco schifo...ma devono essere per forza vivi?? i pesci interi eviterei di darglieli per il semplice fatto che se non mangia quelli morti non capisco perchè dovrebbe mangiare quelli vivi!

  8. #38
    <3 Sbrisy
    L'avatar di Zine
    Località
    Casale Monferrato e Verona
    Sesso
    Messaggi
    1,594
    Discussioni
    78
    Like ricevuti
    607
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Due Odoratus, Una Carinatus, Due Kinosternon Hippocrepis, Coppia di Pelomeduse Subrufa Olivacea, Una Pelusius Castaneus, Una Pelodiscus Sinensis, Una Sternotherus Minor Minor, Due Malaclemys Terrapin Centrata, Una Emydura Subglubosa

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    Penso che per la tua Trachemys un acquario di 50cm d'altezza possa andar bene, in futuro, quando cambierai casa e avrai più spazio potresti modificare la zona emersa fissandola sul bordo vasca e aggiungendo delle sponde in legno così che la bestiola non rischi l'evasione, facendo così potrai quindi tenere il livello dell'acqua anche sui 45cm

    Per quanto riguarda l'alimentazione il cibo vivo è sempre preferibile, avere pesci vivi in vasca stimolerebbe la tartaruga a cacciare.
    Quando una tartaruga è abituata alla stessa alimentazione da anni è dura fargli cambiare idea soprattutto se si diminuisce la temperatura, un buon appetito riuscirà ad acquisirlo riuscendo a fare quotidianamente basking sotto il sole o in questo caso sotto una lampada spot.
    Dai, speriamo che inizi a mangiare, quand'è stata l'ultima volta che ha mangiato? E cosa?

  9. #39
    Appassionato
    L'avatar di Noemi
    Località
    Cassano d'Adda, Milano
    Sesso
    Messaggi
    294
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    l'ultima volta che è mangiato è stato più di 15 giorni fa quando le ho dato il pollo. poi non ha mangiato nè latterini nè gamberetti, ha solo spiluccato un po' di radicchio e sgranocchiato l'osso di seppia.
    la temperatura al momento oscilla tra i 24 e i 25 gradi.
    stamattina provo a darle un po' di carote insieme al radicchio e vediamo se mangia.
    nel frattempo comprerò qualche gambero e se li trovo anche gli insetti (quelli glieli faccio dare dal mio ragazzo ovviamente!)

    sinceramente ho "paura" a mettere nella vasca i pesci vivi...non so quale potrebbe essere la sua reazione...

  10. #40
    Appassionato
    L'avatar di Noemi
    Località
    Cassano d'Adda, Milano
    Sesso
    Messaggi
    294
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    se lo trovo prendo anche l'alimento Sera Reptil professional carnivor, magari quello lo mangia.

  11. #41
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    Citazione Originariamente Scritto da Noemi Visualizza Messaggio
    l'ultima volta che è mangiato è stato più di 15 giorni fa quando le ho dato il pollo. poi non ha mangiato nè latterini nè gamberetti, ha solo spiluccato un po' di radicchio e sgranocchiato l'osso di seppia.
    la temperatura al momento oscilla tra i 24 e i 25 gradi.
    stamattina provo a darle un po' di carote insieme al radicchio e vediamo se mangia.
    nel frattempo comprerò qualche gambero e se li trovo anche gli insetti (quelli glieli faccio dare dal mio ragazzo ovviamente!)

    sinceramente ho "paura" a mettere nella vasca i pesci vivi...non so quale potrebbe essere la sua reazione...
    La reazione peggiore che puo' avere è che li insegue e si li mangia! Se riesci a sopportare questa evenienza per il resto non ci sono problemi, non può accadere niente alla tartaruga!
    Citazione Originariamente Scritto da Noemi Visualizza Messaggio
    se lo trovo prendo anche l'alimento Sera Reptil professional carnivor, magari quello lo mangia.
    Puoi provare con i pellet ma cerca di non abituarla se no poi sei punto e a capo! Vedrai che appena potrà fare basking su una comoda zona emersa ricomincerà a mangiare!

  12. #42
    Appassionato
    L'avatar di Noemi
    Località
    Cassano d'Adda, Milano
    Sesso
    Messaggi
    294
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    Citazione Originariamente Scritto da maura72 Visualizza Messaggio
    La reazione peggiore che puo' avere è che li insegue e si li mangia! Se riesci a sopportare questa evenienza per il resto non ci sono problemi, non può accadere niente alla tartaruga!

    conoscendo un po' la mia tarta, potrebbe addirittura scappare di fronte a un pesciolino minuscolo!
    mettiamo il caso che il pesce resti vivo a lungo, lo devo alimentare con il classico mangime dei pesci? so che la domanda potrebbe sembrare stupida, ma vorrei essere sicura su come devo comportarmi in questa evenienza.

    Puoi provare con i pellet ma cerca di non abituarla se no poi sei punto e a capo! Vedrai che appena potrà fare basking su una comoda zona emersa ricomincerà a mangiare!
    stamattina le ho dato le carote. le ha spiluccate, ma per ora nulla più. mi sembra già una cosa positiva però! per quanto riguarda i pellet, glieli darò una volta ogni due settimane (sempre che li mangi), ok?

  13. #43
    Appassionato
    L'avatar di Noemi
    Località
    Cassano d'Adda, Milano
    Sesso
    Messaggi
    294
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    ultimi aggiornamenti.
    ho comprato due pesci vivi alla mia tarta. ho preso i neon, perchè, essendo la prima volta che mettevo nell'acquario qualcosa che non fosse morto stecchito, ho optato per pesci piccoli.
    oggi pomeriggio erano in due...adesso ne è rimasto uno!
    tutto ciò è molto positivo!!
    a questo punto potrei anche metterle nell'acquario qualche altro pesciolino (sempre di dimensioni ridotte), non so un guppy, una gambusia e qualcos'altro...evito di esagerare altrimenti lo spazio si riduce.

    cmq è stato molto divertente vedere il suo "metodo di caccia"!
    domani non le do nulla, se proprio ha fame c'è ancora il pesciolino superstite; nel frattempo ne acquisterò altri.

  14. #44
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    Sono contenta per la tua tarta (un pò meno per il pesciolino!) sicuramente il cibo vivo è quanto di meglio tu le possa offrire, anche se non tutti i giorni.

  15. #45
    <3 Sbrisy
    L'avatar di Zine
    Località
    Casale Monferrato e Verona
    Sesso
    Messaggi
    1,594
    Discussioni
    78
    Like ricevuti
    607
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Due Odoratus, Una Carinatus, Due Kinosternon Hippocrepis, Coppia di Pelomeduse Subrufa Olivacea, Una Pelusius Castaneus, Una Pelodiscus Sinensis, Una Sternotherus Minor Minor, Due Malaclemys Terrapin Centrata, Una Emydura Subglubosa

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    Bene dai, l'importante è che pian piano inizi a mangiare e ad abituarsi alla nuova temperatura dell'acqua.
    Come detto ogni tartaruga d'acqua possiede nella sua indole l'istinto della caccia, chi più chi meno, le Trachemys caccerebbero qualsiasi cosa si muova dalle sue parti, avere il coraggio di sacrificare dei pesciolini per loro è un ottimo metodo per tenerle in allenamento anche dentro un acquaterrario nonchè alimentandole correttamente, ovviamente senza esagerare ma cercando di variare il più possibile, anche perchè i pesci costano
    Il Sera Reptil è un pellet molto buono, ottima scelta, ovviamente per delle Trachemys è adatto quello carnivor, io con delle Sternotherus e Kinosternon che sono carnivore le darò l'herbivor per conpensare. Giusto fornirglielo una volta ogni 10 giorni

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •