Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 52
Like Tree14Likes

allevamento Trachemys scripta

Discussione sull'argomento allevamento Trachemys scripta contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao Zine, ci siamo conosciuti al TartaExpo sabato mattina e mi hai dato ottimi consigli per poter allevare correttamente la ...

  1. #1
    Appassionato
    L'avatar di Noemi
    Località
    Cassano d'Adda, Milano
    Sesso
    Messaggi
    294
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito allevamento Trachemys scripta

    Ciao Zine,
    ci siamo conosciuti al TartaExpo sabato mattina e mi hai dato ottimi consigli per poter allevare correttamente la mia tarta, anche se la vasca in cui sta adesso non è sufficientemente grande per lei (ma come ti ho detto, è provvisoria).

    come mi hai suggerito, ho tirato via i sassi e lasciato il fondale libero; ho iniziato ad utilizzare un filtro esterno (so che i cannolicchi non sono ancora maturati e ci vorrà del tempo prima che l'acqua rimanga limpida e pulita per giorni) e ho iniziato ad abbassare gradualmente la temperatura dell'acqua, che era a 26,5 gradi (troppo alta! ma io non lo sapevo). dato che ho dentro due riscaldatori da 25 watt l'uno, ne ho lasciato acceso uno sui 26 gradi e l'altro l'ho messo al minimo, in modo da non creare uno sbalzo termico troppo rapido; questa operazione l'ho fatta ieri pomeriggio e ora la temperatura dell'acqua è di 25 gradi circa.
    ho fatto giusto fin qui?

    per quanto riguarda l'alimentazione, invece, mi hai detto che, essendo già abbastanza grande, dovrei alimentarla ogni tre giorni. siccome non volevo essere così drastica, e considerando il fatto che sabato mattina ha rifiutato quasi tutti i gamberetti freschi che le avevo dato, ieri sera le ho dato un po' di radicchio rosso, ma a parte qualche morso, stamattina l'ho ritrovato tutto intero!
    ovviamente essendo praticamente due giorni che non mangia non produce neanche escrementi.

    ora si sta agitando, ma non capisco se perchè la temperatura dell'acqua è ancora un po' alta o perchè inizia ad avere fame.
    cosa devo fare?

    grazie!

    ps. non avendo la possibilità di mettere una zona emersa, non ho una lampada spot, ma solo una lampada uv che si accende alle 9 e si spegne alle 19.
    Sbrisy likes this.

  2. #2
    <3 Sbrisy
    L'avatar di Zine
    Località
    Casale Monferrato e Verona
    Sesso
    Messaggi
    1,594
    Discussioni
    78
    Like ricevuti
    607
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Due Odoratus, Una Carinatus, Due Kinosternon Hippocrepis, Coppia di Pelomeduse Subrufa Olivacea, Una Pelusius Castaneus, Una Pelodiscus Sinensis, Una Sternotherus Minor Minor, Due Malaclemys Terrapin Centrata, Una Emydura Subglubosa

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    Ciao Noemi, penso tu abbia fatto tutto correttamente, continua ad abbassargli la temperatura di un grado al giorno fino al raggiungimento di 21/22 gradi, questa è la temperatura ideale per le Trachemys.
    Per quanto riguarda l'alimentazione di seguito ti linko una scheda dove potrai trovare dei buoni consigli per alimentare la tua bestiola: Alimentazione tartarughe acquatiche calcolando che la tua Trachemys è onnivora.
    Per quanto riguarda la zona emersa, sò bene che è impossibile inserirla in uno spazio così ridotto, ovviamente come hai ben detto, la lampada spot servirebbe a nulla visto che la tua tarta non ha la possibilità di uscire fuori dall'acqua. Prova a farti un giro all'Ikea con le misure, magari un vascone riesci a sistemarlo potendo garantire alla tua bestiola una zona emersa che come ti ho già detto è abbastanza fondamentale che godano del calore dell'aria per favorire la digestione.

    Per qualsiasi problema chiedi pure!
    rughis and Sbrisy like this.

  3. #3
    Appassionato
    L'avatar di Vale83
    Località
    Aosta
    Sesso
    Messaggi
    350
    Discussioni
    23
    Like ricevuti
    51
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Avute tante....momento pausa, ora in fase di riallargare la famiglia

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    Ciao Noemi
    Come ti ha detto Zine, prova a fare un giro all'Ikea, per cercare una sistemazione, devi provvedere con la zona emersa, per loro è fondamentale, come già detto, fare basking favorisce la digestione, il calore derivante dalla lampada spot permette la termoregolazione della tarta, poi la cute asciugandosi evita la formazione di alghe.
    Facci sapere come si evolve

    Per quanto riguarda il radicchio, se non ha mai mangiato verdure, non ti preoccupare, è normale che non abbia gradito, ci vorrà un po' per farla abituare. Segui il link che ti ha consigliato Zine.

    L'alimentazione ogni tre giorni se è già grande è cosa da seguire, anche se a te sembrano affamate, considera che crescendo il loro metabolismo rallenta, quindi non lasciarti impressionare dal caos, le Trachemys sono così, continuano a cercare nonostate lo stomaco sia pieno -.-"

    Facci sapere come va

  4. #4
    Appassionato
    L'avatar di Noemi
    Località
    Cassano d'Adda, Milano
    Sesso
    Messaggi
    294
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    Ciao Vale,
    il problema della vasca non è tanto di andare all'Ikea (che è pure vicino) quanto il fatto che il mobile sul quale ho la vasca adesso è di dimensioni un po' ridotte e non ho un'altro posto dove metterla.
    siccome poi la vasca (e il relativo mobile) si trova in una zona strategica della sala - in un angolo, da dove la mia tarta vede chi entra e chi esce di casa - non vorrei che spostandola soffrà per il cambio di visuale! inoltre, l'unico posto in cui potrei metterla è per terra, ma non mi sembra una buona soluzione.
    cercherò di trovare una soluzione al più presto! anche perchè l'unico modo per farle prendere un po' di sole e calore sarebbe quella di portarla a spasso sul balcone o nel giardino condominiale (anche se quest'ultima opzione non mi piace molto perchè ci sono molti gatti in giro).

    ora è tranquilla...
    vedremo...

  5. #5
    Appassionato
    L'avatar di Vale83
    Località
    Aosta
    Sesso
    Messaggi
    350
    Discussioni
    23
    Like ricevuti
    51
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Avute tante....momento pausa, ora in fase di riallargare la famiglia

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    Come alternativa, se non vuoi metterla del tutto a terra (non succederebbe comunque niente ), potresti prendere allora una tavola di legno , spessa qualche cm, puoi fartela fare su misura, ed appoggiare così la vasca. Lo spostamento di visuale non è un problema, evita invece di portarla in balcone o in giardino e poi rimetterla dov'è, la tartarughe si stressano e soffrono ad essere spostata continuamente, poi gli sbalzi di temperature con gli spostamenti posso creare problemi. Io direi che se hai la possibilità di metterla al momento a terra è meglio, se in questo modo puoi prendere vasca più grande e zona emersa

  6. #6
    Appassionato
    L'avatar di Noemi
    Località
    Cassano d'Adda, Milano
    Sesso
    Messaggi
    294
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    Ciao!
    stavo pensando di creare una zona emersa nella mia vasca attuale, anche se così facendo sarò costretta a sacrificare lo spazio dedicato al movimento in acqua della mia tarta.
    infatti, la vasca è lunga 60 cm per 33/40 cm di profondità (la vasca è sagomata ad onda sul davanti) e mettendole un pezzo di sughero avrebbe una zona sulla quale uscire a prendere il sole, a scapito però di un minore spazio di manovra in acqua.
    questa mi sembra la soluzione più praticabile perchè purtroppo non ho lo spazio per mettere la vasca dell'ikea (che misura 79 di larghezza e 57 cm di profondità).

    cosa mi consigliate?

  7. #7
    Appassionato
    L'avatar di Noemi
    Località
    Cassano d'Adda, Milano
    Sesso
    Messaggi
    294
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    scusa Vale, non avevo visto la tua risposta!
    se non ci sono problemi a mettere la vasca per terra allora vedo se riesco a trovare una sistemazione adeguata, in modo da costruire una casetta completa!
    Vale83 likes this.

  8. #8
    <3 Sbrisy
    L'avatar di Zine
    Località
    Casale Monferrato e Verona
    Sesso
    Messaggi
    1,594
    Discussioni
    78
    Like ricevuti
    607
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Due Odoratus, Una Carinatus, Due Kinosternon Hippocrepis, Coppia di Pelomeduse Subrufa Olivacea, Una Pelusius Castaneus, Una Pelodiscus Sinensis, Una Sternotherus Minor Minor, Due Malaclemys Terrapin Centrata, Una Emydura Subglubosa

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    Sò che la sistemazione definitiva avverrà più o a meno tra un anno, quando, cambiando casa, potrai sistemare la tua Trachemys in un acquario più grande.
    Per questo provvisoriamente sarebbe la soluzione migliore sistemarla in una vasca adeguata dell'Ikea, anche per terra, anche se non sarà estetica ma con la possibilità che la tua bestiola possa nuotare e avere a disposizione una bella zona emersa dove potersi scaldare. Prova a vedere cosa riesci a fare Noemi, mi piacerebbe che pubblicassi in questa discussione un paio di immagini della tua bestiola così che, oltre ad ammirare la sua bellezza, possiamo anche capire insieme la sottospecie, serviranno foto del profilo della testa e del piastrone

    Per il resto quoto tutto quello detto da Vale.
    Vale83 likes this.

  9. #9
    Appassionato
    L'avatar di Noemi
    Località
    Cassano d'Adda, Milano
    Sesso
    Messaggi
    294
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    Buongiorno a tutti!
    credo di aver la tartaruga più pazza del mondo!
    infatti, nonostante l'abbia lasciata a digiuno da domenica pomeriggio (niente insalata serale), stamattina non ne vuole sapere di mangiare i gamberetti freschi!!
    eppure si agita e ciò significa che ha un po' di fame (lunedì e martedì infatti era tranquilla)...
    aiutoooo!

  10. #10
    <3 Sbrisy
    L'avatar di Zine
    Località
    Casale Monferrato e Verona
    Sesso
    Messaggi
    1,594
    Discussioni
    78
    Like ricevuti
    607
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Due Odoratus, Una Carinatus, Due Kinosternon Hippocrepis, Coppia di Pelomeduse Subrufa Olivacea, Una Pelusius Castaneus, Una Pelodiscus Sinensis, Una Sternotherus Minor Minor, Due Malaclemys Terrapin Centrata, Una Emydura Subglubosa

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    Le hai abbassato la temperatura dell'acqua, ricordi quando ti ho detto che dopo parecchio tempo che sta con l'acqua a 26 gradi ormai la tua Trachemys è diventata un'esotica? Bene, ora deve riabituarsi a essere una Trachemys normale, cioè vivere con temperature più basse, quindi è normale che dia piccoli segni di inappetenza, semmai aspetta qualche giorno prima di abbassargli la temperatura ancora di un grado, così che possa abituarsi ritornando a mangiare e non preoccuparti se non mangia per qualche giorno, anzi, ne gioverebbe la sua salute visto che non fà basking ed è abituata a mangiare tutti i giorni, vizio che dovrà perdere!

  11. #11
    Appassionato
    L'avatar di Noemi
    Località
    Cassano d'Adda, Milano
    Sesso
    Messaggi
    294
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    si si, la temperatura la sto abbassando gradualmente. ora è a poco più di 24 gradi (lascio questa temperatura per un paio di giorni e poi abbasso ancora il riscaldatore).
    cmq stamattina ho visto i primi "segni" di digestione (un po' di cacca) del cibo che ha mangiato domenica mattina.
    forse mi sto preoccupando per niente, ma non vederla mangiare quando le do i gamberetti freschi mi fa una strana impressione!!

    ora lascio che si agiti un po' (come tutte le mattine) e aspetterò domani a darle da mangiare.

    ciao e grazie!

  12. #12
    Appassionato
    L'avatar di Noemi
    Località
    Cassano d'Adda, Milano
    Sesso
    Messaggi
    294
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    ecco qui le foto del piastrone e del profilo della mia tarta.
    dovrebbe essere una femmina e non so se è un incrocio con una troosti...ditemi voi.

    Nome: DSCI0002.jpg
Visite: 2065
Dimensione: 50.5 KBNome: DSCI0001.jpg
Visite: 1361
Dimensione: 69.5 KBNome: 110512_123040.jpg
Visite: 1304
Dimensione: 58.3 KB

  13. #13
    <3 Sbrisy
    L'avatar di Zine
    Località
    Casale Monferrato e Verona
    Sesso
    Messaggi
    1,594
    Discussioni
    78
    Like ricevuti
    607
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Due Odoratus, Una Carinatus, Due Kinosternon Hippocrepis, Coppia di Pelomeduse Subrufa Olivacea, Una Pelusius Castaneus, Una Pelodiscus Sinensis, Una Sternotherus Minor Minor, Due Malaclemys Terrapin Centrata, Una Emydura Subglubosa

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    E' una femmina Trachemys Scripta Scripta con parenti Trostii
    Ho notato che ha parecchie macchie bianche dovute al calcare, sicuramente ne avrà anche sul carapace, non preoccuparti, il calcare non crea alcun danno, semmai impegnati a far evaporare il cloro lasciando decantare sempre un secchiello d'acqua almeno per una notte.
    Mi raccomando, varia molto nel cibo seguendo la guida che ti ho linkato e non avere pena se non mangia, vorrà dire che riproverai il giorno successivo col medesimo cibo.
    Vale83, Noemi and rughis like this.

  14. #14
    Appassionato
    L'avatar di Noemi
    Località
    Cassano d'Adda, Milano
    Sesso
    Messaggi
    294
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    grazie, finalmente sono sicura del fatto che sia una femminuccia!
    posso sapere da cosa si riconosce che è un incrocio con una troosti? io non me ne intendo per niente!

    cmq, il calcare è presente anche sugli scuti centrali. queste macchie bianche si sono presentate già quando era piccola, nonostante, il negoziante dove avevo acquistato la prima vasca mi avesse consigliato di utilizzare acqua osmotica (ora uso acqua del rubinetto, perchè ho visto che non era colpa solo dell'acqua se aveva quelle macchie).
    per quanto riguarda l'acqua da aggiungere, l'ho preparata già ieri pomeriggio, così per stasera/domani è pronta per il travaso .
    ovviamente, anche stamattina Gabbana non ha alcuna intenzione di mangiare i gamberetti freschi (anche se stavolta li ha annusati un po' più a lungo). per quanto può andare avanti senza mangiare? l'ultima volta che ha mangiucchiato qualcosa è stato domenica...

    buona giornata

  15. #15
    <3 Sbrisy
    L'avatar di Zine
    Località
    Casale Monferrato e Verona
    Sesso
    Messaggi
    1,594
    Discussioni
    78
    Like ricevuti
    607
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Due Odoratus, Una Carinatus, Due Kinosternon Hippocrepis, Coppia di Pelomeduse Subrufa Olivacea, Una Pelusius Castaneus, Una Pelodiscus Sinensis, Una Sternotherus Minor Minor, Due Malaclemys Terrapin Centrata, Una Emydura Subglubosa

    Predefinito Re: allevamento Trachemys scripta

    Prova, intanto per iniziare, con un pezzetto di carne bianca di pollo o coniglio, poi potresti mettere nell'acquario un paio di Guppy vivi, non tutti hanno il coraggio però...poi grilli,lombrichi,latterini, pellet di buona qualità, lattuga, ecc...cerca di non dare mai lo stesso cibo. Ah, i gamberetti freschi sono molto gustosi ma anche alcune mie tarta non li apprezzano.
    Le tartarughe possono stare anche per parecchie settimane senza cibo, a maggior ragione se si muovono poco e quindi consumano poche energie oltre alla difficoltà nella fase digestiva non potendo crogiolarsi al sole. Comunque prova come ti ho detto, con un pezzo di pollo e vedrai che le tornerà l'appetito!
    Altra cosa, prova a lasciarle in acqua una foglia d'insalata sempre fresca, solo per l'inizio, per farle tornare l'appetito

    Ho notato la C ai lati della testa e i 2 punti neri sul piatrone negli scuti gulari, caratteristiche di una Scripta Scripta mentre le macchie nere sugli scuti pettorali fanno intendere che potrebbe avere lontani parenti di Scripta Troostii.
    Riguardo al sesso che si nota facilmente dalla coda posso anche garantirti che il maschio possiede delle unghie lunghissime!
    Ultima modifica di Zine; 14-05-2011 alle 09:54

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •