Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 7 di 7

Aiuto, inizio allevamento

Discussione sull'argomento Aiuto, inizio allevamento contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao a tutti ho appena acquistato due tartarughe (non so di che specie sono solo quelle comuni che vendono nei ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di vero78
    Località
    bologna
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    2 piccole

    Predefinito Aiuto, inizio allevamento

    Ciao a tutti ho appena acquistato due tartarughe (non so di che specie sono solo quelle comuni che vendono nei negozi di acquari...) e ho riadattato il mio acquario da 60 litri a tartarughiera.
    Ovviamente ho acquistato l'ormai famigerata isola filtro e da qui la mia domanda...ho già capito che non è stata una scelta molto felice ma il negoziante anche oggi mi ha ribadito che finchè le tarta sono piccole quella va benissimo e mi ha dato da metterci dentro vicino alla pompa solo dei sacchetti prefiltrati di carbone "askoll adsorbor" da qui la mia domanda..mi ha "fregato" o è vero? in secondo luogo pensavo di mantenere l'isola filtro come zona emersa e acquistare un filtro esterno, sapreste consigliarmene qualcuno di facile manutenzione e possibilmente non troppo costoso??
    Grazia a tutti Veronica

  2. #2
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2835
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: ciao a tutti

    Diciamo che il venditore non è troppo preparato per non dire disonesto. Hai capito anche da sola che l'isola filtro serve a poco. In più limita l'altezza dell'acqua, altro punto a sfavore. Un filtro esterno è decisamente una scelta migliore... Quanto sarebbe il budget?

  3. #3
    Nuovo iscritto
    L'avatar di vero78
    Località
    bologna
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    2 piccole

    Predefinito Re: ciao a tutti

    grazie x la risposta ...io vorrei stare dentro ai 30-35 € guardano su internet ne ho trovati su quella cifra ma non vorrei comprare una schifezza....anche xchè ho questi esserini minuscoli da una settimana ma mi sono completamente innamorata vorrei farli stare bene!!!!
    ultima domanda anche con il filtro esterno posso mettere quel carbone dentro l'isola o non serve a niente? te lo chiedo così giusto x nn buttarli!!!

  4. #4
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2835
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: ciao a tutti

    Il filtro più economico che puoi trovare è l'Eden 501. Ed è anche il più piccolo.
    Però vado a dirti subito che non è efficace: solo se si modificano i materiali presenti (sostituendo i cannolicchi in dotazione con altri in vetro sinterizzato) e si inverte il flusso (prima spugna, poi cannolicchi), si può raggiungere un livello "accettabile" di efficienza.
    Ho anche io un Eden 501 (non con delle trachemys) e si presenta così:



    Visto che le tue tartarughe presto cominceranno a crescere e nel giro di un anno saranno all'incirca 8-10 cm, il mio consiglio è di comprare da subito un filtro potente, in modo da poterlo usare per più tempo.
    Anche la vasca sarà da cambiare, questa specie raggiunge dimensioni importanti e un laghetto sarebbe la sistemazione ideale. Ma per tutto questo c'è tempo .
    Però il filtro, se puoi arrivare a spendere una 60ina di euro, lo prenderei da subito molto potente... vedilo come un investimento sul medio-lungo termine.
    Nella mia firma trovi un articolo che ho scritto sul filtraggio... se ti va scaricala e leggila.

    Nota: ho modificato il titolo della discussione per chiarire di cosa si parla nel topic anche a chi non lo ha mai aperto. In futuro metti un titolo inerente all'argomento e non troppo generico come "ciao a tutti".

  5. #5
    Nuovo iscritto
    L'avatar di vero78
    Località
    bologna
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    2 piccole

    Predefinito Re: Aiuto, inizio allevamento

    grazie leonida ne approfitto e ti chiedo un altro parere, sul sito acquariomania ho visto che ci sono anche una serie di "filtri a zainetto" questi come li trovi??
    io al momento ho poca acqua dentro vado sugli 8 litri (portata max acquario 60 l.) ovviamente per l'inserimento di uno di questi filtri dovrò aumentare l'acqua dentro immagino (scusa la domanda ma sono proprio inesperta al massimo!!!!) , ulima cosa posso comunque lasciare la pompa dentro l'isola filtrante anche con l'aggiunta del filtro nuovo??
    Grazie vero

  6. #6
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2835
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Aiuto, inizio allevamento

    Allora cominciamo ad aumentare da subito l'acqua: 8 litri sono davvero pochi, qualunque sia la dimensione degli animali.
    Le trachemys sono nuotatrici formidabili e pure parecchio eleganti... un peccato non vederle nuotare.

    L'isola-filtro io semplicemente la toglierei per guadagnare volume utile oppure la sommergi e stop. Però devi fare una zona emersa... o la costruisci o la compri, basta sia asciutta.
    Sulla zona emersa deve arrivare o sole vero senza finestre interposte oppure devi posizionare delle lampade, 2 per l'esattezza. una che fornisca raggi UVB e l'altra calore. Sono raggi indispensabili per la crescita e la salute di questi animali.
    Ovviamente se puoi mettere fuori la vasca per l'estate tutto di guadagnato, basta che ci sia la zona emersa al sole e il resto all'ombra, per evitare surriscaldamenti.
    8 litri non metterli al sole, le uccidi. Ne servono almeno 40-50. E sono comunque pochi.

    Per rientrare più specificatamente nella domanda: i filtri a zainetto li trovi inutili quasi quanto gli interni, vista la capienza quasi nulla per i materiali biologici. Non te ne consiglio l'acquisto.
    Un filtro valido costa, ma i risultati non saranno da meno... garantisco.

    Con il filtro esterno dovrai prima procedere con un periodo detto di "maturazione", poi sarà stabile da sopportare autonomamente il carico biologico dei tuoi animali.
    L'acqua non andrà MAI cambiata completamente: comunemente si dice di eseguire un cambio parziale di acqua del 10% a settimana. Cioè se hai 50 litri ne cambi 5 ogni settimana.
    Devi avere un piccolo accorgimento; l'acqua presa dal rubinetto contiene cloro per legge: va lasciata riposare (decantare) per 24 ore almeno. Il cloro è un gas ed evaporerà, lasciando acqua priva di cloro da usare in vasca.
    Il cloro è un irritante per gli occhi delle tartarughe e non consente la maturazione del filtro (disinfetta). Questa maturazione consiste in cambi giornalieri del 10% dell'acqua della vasca per circa un mese, senza MAI cambiarla tutta e/o pulire la vasca.

    Togli la pompa dall'isola filtro, il ricircolo di acqua è garantito dal solo filtro esterno.

  7. #7
    Nuovo iscritto
    L'avatar di vero78
    Località
    bologna
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    2 piccole

    Predefinito Re: Aiuto, inizio allevamento

    ok grazie giusto x farti capire bene la casa delle mie tarta è così ora [IMG]C:\Users\veronica\Desktop\acquario.jpg[/IMG]

    ora sono riuscita:

    - - - Aggiornato - - -

    Ultima modifica di vero78; 11-08-2013 alle 13:29

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •