Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 12 di 12
Like Tree3Likes
  • 1 Post By Leonida89
  • 1 Post By Leonida89
  • 1 Post By maura72

Gonfiore Scripta scripta

Discussione sull'argomento Gonfiore Scripta scripta contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao a tutti, Tempo fa ho avuto un problema alla tarta di acqua. Infatti improvvisamente si gonfiò la guancia e ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di generale93
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    28
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Tartarughe in possesso

    Hermanni, Scripta Scripta

    Predefinito Gonfiore Scripta scripta

    Ciao a tutti,
    Tempo fa ho avuto un problema alla tarta di acqua. Infatti improvvisamente si gonfiò la guancia e leggendo ho pensato che fosse un ascesso, solo che a distanza di una settimana la bolla è scoppiata formando un cratere. Con un po di cotton fioc ho aiutato a far espellere il pus. Per un po di giorni ho applicato sulla ferita con un cotton fioc un po di acqua con qualche goccia di amuchina. Ora a distanza di qualche mese la situazione si è ripresentata. Si è formata una piccola bolla che è scoppiata e ha rilasciato pus solidificato. Ora la tartaruga ha di nuovo cicatrizzato la ferita. Ora quello che mi chiedo e se fosse veramente un ascesso perchè io so che vengono trattati chirurgicamente ed è impossibile che scoppiano da soli.
    In attesa di vostre risposte...
    P.S.
    Vorrei inserire foto solo che non ricordo come si procedeva.

  2. #2
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2832
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Gonfiore Scripta scripta

    ERA un ascesso ed anche il secondo lo E'!!!!
    Non è vero che non possano scoppiare... o calcificano o scoppiano, in entrambi i casi distruggono la percettività dell'animale alle vibrazioni da quel lato della testa.
    Non è che sia un bene.
    L'ascesso deriva da condizioni di allevamento errate, specie la qualità dell'alimentazione e dell'acqua (sopratutto).
    Nel tuo caso c'è pure recidiva, quindi direi che è il caso di cambiare qualcosina...

    Le foto puoi inserirle caricando su un sito esterno l'immagine e copiando il link qui in conversazione... e c'è anche la guida: Guida inserimento immagini da IMGUR.COM
    Ultima modifica di Leonida89; 24-08-2013 alle 13:46

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di generale93
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    28
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Tartarughe in possesso

    Hermanni, Scripta Scripta

    Predefinito Re: Gonfiore Scripta scripta

    Ok, so che vengono causati per un errata alimentazione o per condizioni igieniche scadenti, ma posso dirti che l'acqua la cambio al massimo un giorno si e un giorno no stando attento agli sbalzi termici, infatti misuro l'acqua con un termometro. Mentre per quanto riguarda l'alimentazione cerco di fornirgli pesce 2-3 volte alla settimana, cercando si spolverargli un po di osso di seppia sul pesce, e per i restanti giorni della settimana cerco di alimentarla con verdure che generalmente vengono somministrate a quelle terrestri come trifoglio, cicoria selvatica o coltivata, ibisco, ecc... Immagina che ho un barattolo di gamberetti da 10 grammmi e uno di pellet da 30gr e dopo due anni ho consumato solo metà. Quindi perdono percettività? Sinceramente me la vedo molto sveglia e attiva come prima.

    Un ultima domanda : ma se subiva l'intervento avrebbe perso percettività? Il problema è che non avuto neanche il tempo di rendermi conto che nel giro di poco si è formata ed è scoppiata...
    A breve mettero qualche foto
    Grazie.
    Ultima modifica di Leonida89; 24-08-2013 alle 14:50

  4. #4
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2832
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Gonfiore Scripta scripta

    Beh, per fortuna ha la membrana timpanica controlaterale...
    Comunque ti manca un filtro, è questo il problema: anche se tu cambiassi l'acqua ogni 10 minuti non avresti la stessa qualità che ti può garantire un filtro.
    Una vasca di 100 litri con un filtro che la fa girare a 600 litri/ora, l'acqua viene completamente processata da spugne e materiali filtranti biologici 6 volte all'ora.
    Io non vedo altra via d'uscita che comprare un filtro esterno sovradimensionato.
    Da quanti litri è la vasca?

    Si, l'incisione porta ad una riduzione della funzionalità, specie se non cicatrizza bene. Bisognerebbe agire a monte della patologia, impedendo che essa si manifesti.
    Ultima modifica di Leonida89; 24-08-2013 alle 14:52
    maura72 likes this.

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di generale93
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    28
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Tartarughe in possesso

    Hermanni, Scripta Scripta

    Predefinito Re: Gonfiore Scripta scripta

    Cosa intendi che ha una membrana timpanica controlaterale ? Che ha due , e ora ne rimasta solo una? Cmq io ho la tarta in una vaschetta da 30x 30 cm e lei ne misura solo 5-6 cm . Metto 4-5 litri di acqua in bottiglia che faccio decantare qualche ora per far perdere il cloro.
    Ultima modifica di Leonida89; 24-08-2013 alle 19:36

  6. #6
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2832
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Gonfiore Scripta scripta

    Citazione Originariamente Scritto da generale93 Visualizza Messaggio
    Cosa intendi che ha una membrana timparica controlaterale ? Che ha due , e ora ne rimasta solo una? Cmq io ho la tarta in una vaschetta da 30x 30 cm e lei ne misura solo 5-6 cm . Metto 4-5 litri di acqua in bottiglia che faccio decantare qualche ora per far perdee il cloro.
    Controlaterale significa dall'altra parte... ovvero ha l'altra che compensa. Scusa la terminologia troppo specifica e poco chiara

    Comunque se vuoi tenerla bene devi cambiare tutto, a partire dalla vasca. Una soluzione economica è la vasca Ikea samla da 130 litri che consente di avere 3-4 anni di tranquillità per le dimensioni che ha (76x56x43).
    Però serve anche un filtro capace di pulire l'acqua.
    Ti faccio l'esempio dell'ultima che ho adottato... in questo video era 4 cm, ma non sembra, come vedi, a disagio in tanta acqua: Baby TSS in 130 litri - YouTube
    Insomma un investimento iniziale di un centinaio di euro tra luci, riscaldatore, vasca e filtro serve... poi mangiano pochi euro al mese e la corrente consumata è meno di quanto si pensi.

    A proposito... mangia alimenti corretti?

  7. #7
    Appassionato
    L'avatar di Gius86
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    167
    Discussioni
    23
    Like ricevuti
    43
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Tartarughe in possesso

    0.1.0. Emys orbicularis

    Predefinito Re: Gonfiore Scripta scripta

    Citazione Originariamente Scritto da Leonida89 Visualizza Messaggio
    Controlaterale significa dall'altra parte... ovvero ha l'altra che compensa. Scusa la terminologia troppo specifica e poco chiara

    Comunque se vuoi tenerla bene devi cambiare tutto, a partire dalla vasca. Una soluzione economica è la vasca Ikea samla da 130 litri che consente di avere 3-4 anni di tranquillità per le dimensioni che ha (76x56x43).
    Però serve anche un filtro capace di pulire l'acqua.
    Ti faccio l'esempio dell'ultima che ho adottato... in questo video era 4 cm, ma non sembra, come vedi, a disagio in tanta acqua: Baby TSS in 130 litri - YouTube
    Insomma un investimento iniziale di un centinaio di euro tra luci, riscaldatore, vasca e filtro serve... poi mangiano pochi euro al mese e la corrente consumata è meno di quanto si pensi.

    A proposito... mangia alimenti corretti?
    Scusa l'OT, ma come fai a mantenere le pareti della vasca dritte? Io ho una vasca dello stesso tipo (non Ikea però) e, una volta riempita d'acqua, i bordi si deformano fino a farla diventare quasi circolare...
    ALIQUID AMPLIUS INVENIES IN SILVIS QUAM IN LIBRIS,
    LIGNA ET LAPIDES DOCEBUNT TE QUOD A MAGISTRIS AUDURE NON POSSIS.

  8. #8
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2832
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Gonfiore Scripta scripta

    Evidentemente la vasca Ikea è più spessa e si deforma meno... non so che dirti
    Non ho usato alcuna stregoneria.
    Le tengo anche all'esterno e dopo circa 3 anni sono da buttare ( causa fotoinvecchiamento che le rende cedevoli).
    Queste sono ancora meglio e resistenti ai raggi UV... solo che sono nere (180 litri di capacità nominale) ImageShack® - Online Photo and Video Hosting

    E ora...

  9. #9
    Simpatizzante
    L'avatar di generale93
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    28
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Tartarughe in possesso

    Hermanni, Scripta Scripta

    Predefinito Re: Gonfiore Scripta scripta

    cosa intendi per alimenti corretti ?L'alimento 2-3 volte alla settimana con pezzettini pesce con un po spolverato un osso di seppia( senza eccedere ) e poi con molte verdure selvatiche o coltivate che vengono somministrati alla tarta di terra come trifoglio, tarassaco, cicoria selvatica o coltivata, radicchio ecc ecc....

  10. #10
    Ugo
    Ugo è offline
    Contributor Mod
    L'avatar di Ugo
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    2,488
    Discussioni
    138
    Like ricevuti
    770
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Testudo Hermanni Boettgeri
    Altri rettili in possesso

    0.1.3 Pogona Vitticeps

    Predefinito Re: Gonfiore Scripta scripta

    Citazione Originariamente Scritto da generale93 Visualizza Messaggio
    cosa intendi per alimenti corretti ?L'alimento 2-3 volte alla settimana con pezzettini pesce con un po spolverato un osso di seppia( senza eccedere ) e poi con molte verdure selvatiche o coltivate che vengono somministrati alla tarta di terra come trifoglio, tarassaco, cicoria selvatica o coltivata, radicchio ecc ecc....
    L'osso di seppia puoi anche non spolverarlo, ma lasciarlo intero, loro sanno quando mangiarlo per limarsi il becco o per integrare eventuali carenze di calcio. L'alimentazione è corretta. Che pesce somministri?

  11. #11
    Simpatizzante
    L'avatar di generale93
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    28
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Tartarughe in possesso

    Hermanni, Scripta Scripta

    Predefinito Re: Gonfiore Scripta scripta

    la tarta aveva sempre a disposizione un osso di seppia solo che ho visto che non lo calcola minimamente. Somministro pezzi di gamberi freschi, pezzettini di salmone o di trote, pezzettini di pesce azzurro ecc... So che sono più indicati pesci di acqua dolce come latterini o gambusie, solo che nel più grande centro commerciale della zona non sono riuscito a trovarli ne freschi ne congelati.

    - - - Aggiornato - - -

    Prima e dopo lo scoppio:





    Cosi è adesso la tartaruga:


    - - - Aggiornato - - -

    Prima e dopo lo scoppio:





    Cosi è adesso la tartaruga:

  12. #12
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: Gonfiore Scripta scripta

    Al momento sembra guarita, le ferita è ben cicatrizzata. Il problema è che se non elimini la causa del problema è probabile che questo si ripresenti. Ti serve un buon filtro come diceva Leonida.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •