Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 20 di 20
Like Tree1Likes

Consigli per le mie Trachemys

Discussione sull'argomento Consigli per le mie Trachemys contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Conosco gli isolotti e purtroppo non sono efficienti.. Leggi questa scheda con attenzione ti chiarirà meglio la situazione. Tartarugando - ...

  1. #16
    Appassionato
    L'avatar di Tartoso
    Località
    Ferrara
    Sesso
    Messaggi
    184
    Discussioni
    14
    Like ricevuti
    100
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Kinosternon Baurii

    Predefinito re: Consigli per le mie Trachemys

    Conosco gli isolotti e purtroppo non sono efficienti.. Leggi questa scheda con attenzione ti chiarirà meglio la situazione.
    Tartarugando - IL FILTRO
    " Trattoria da Noemi " selezionati da Slow Food e Gambero Rosso .
    Vi aspetto in pieno centro a Ferrara. Buon appetito!!

  2. #17
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito re: Consigli per le mie Trachemys

    Io sinceramente in questo momento ho un solo esemplare di appena 3.5 cm in ben 80 litri di acqua, e di certo non disdegna affatto.

    Come ti è stato già detto quell'isola filtro non è adatta. Serve un filtro esterno sovradimensionato di 2/3 volte rispetto ai litri in acqua. Litri che non possono essere 10, ne tantomeno 13. Alza il livello dell'acqua gradualmente, e perdonami, ma non fanno fatica a ritornare in superficie. Le trachemys sono abilissime nuotatrici. Il filtro è fondamentale, altrimenti prima o poi (più prima che poi) si prenderanno una bella malattia per le scarse coindizioni igieniche. Il filtro va fatto maturare, ma questa è un'altra storia...

    Di conseguenza, alzando il livello dell'acqua dovrai fornire una zona emersa che puoi realizzare con una banale corteccia di sughero oppure con qualche pezzetto di plastica, se ti va il fai da te. Altrimenti ancora, esistono delle zone emerse che si comprano direttamente, le turtle bank, o turtle dock.

    Sulla zona emersa vanno puntate sia una lampada uvb, sia una lampada spot che riscaldi l'aria almeno sui 30° cosi da attirare le tartarughe sulla zona e farle fare basking.

    Forse intravedo un riscaldatore. In inverno servirà a riscaldare l'acqua, diciamo sui 23° e vale la formula di un litro per ogni watt.

    Ricapitolando:
    1. alza il livello dell'acqua
    2. compra un filtro esterno e fallo maturare (ne parleremo a suo tempo)
    3. crea/compra la nuova zona emersa
    4. organizza le lampade
    5. adatta il termoriscaldatore.

    (è un semplice elenco non fatto in ordine di importanza)

    PS dimenticavo, innanzitutto bisognerebbe conoscere le specie che vorresti far convivere. Di solito ogni tartaruga ha le sue condizioni di allevamento e le proprie esigenze (ci sono eccezioni eh). Inoltre più tartarughe = più spazio = attrezzature migliori = più dispendio economico sia in fase di acquisto sia in fase di gestione dell/degli acquaterrario/
    Ultima modifica di Acquarion; 05-10-2013 alle 18:12
    rughis likes this.

  3. #18
    Simpatizzante
    L'avatar di BadDog
    Località
    milano
    Sesso
    Messaggi
    25
    Discussioni
    5
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta Elegans

    Predefinito Re: Consigli per le mie Trachemys

    devo dire che sei stato veramente esaustivo... quindi oltre all isolotto dovrei comprare anche un secondo isolotto o zona emersa e puhtargli su una lampada.... pero non diminuisce lo spazio x loro???... inoltre perdonami non ho ben capito il filtro di cosa si tratta... mi e stati sempre consigliato qll che attualmente utilizzo.... GRAZIE DI CUORE. ...

  4. #19
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Consigli per le mie Trachemys

    Citazione Originariamente Scritto da BadDog Visualizza Messaggio
    devo dire che sei stato veramente esaustivo... quindi oltre all isolotto dovrei comprare anche un secondo isolotto o zona emersa e puhtargli su una lampada.... pero non diminuisce lo spazio x loro???... inoltre perdonami non ho ben capito il filtro di cosa si tratta... mi e stati sempre consigliato qll che attualmente utilizzo.... GRAZIE DI CUORE. ...
    Quell'isolotto è utile come l'acqua nel serbatoio di una macchina.

    La zona emersa è galleggiante, quindi ti occupa spazio solo sulla superficie dell'acqua, e non nel volume dei litri. Se proprio vuoi, si possono realizzare strutture sopraelevate in vetro o plexyglass cosi da non occupare affatto l'acqua Anzi, è più l'isola filtro ad occupare spazio, che non la zona emersa vera e propria.

    Un filtro esterno è in grado, grazie alla colonia batterica "buona" che si instaura all'interno, di garantire un ambiente sano e igienico per la vita della tartaruga. (non è un aspira rifiuti che raccoglie cacche e detriti vari. Per quello si usa un sifone, tipo quelli per travasare il vino).

    Un filtro esterno si presenta così: questo è il mio tetratec ex 700. ben diverso dalla tua isola filtro...

    Questo è invece il sifone per aspirare, sporadicamnete, i detriti dal fondale

    Uploaded with ImageShack.us

  5. #20
    Simpatizzante
    L'avatar di BadDog
    Località
    milano
    Sesso
    Messaggi
    25
    Discussioni
    5
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta Elegans

    Predefinito Re: Consigli per le mie Trachemys

    ok ok dovrebbe essere quello con le ventose se non ricordo male.... costava pure pochino.... stava a pelo con l acqua e possedeva delle ventose per fissarlo all acquario.... chiarissima... il filtro ho visto un po in giro in internet.. i prezzi sono veramente alle stelle.... cmq nn immaginavo ci volessero tutte qste cose per lo star bene delle tarta... pensavo stessero bene a quel livello dell acqua... e con quell isolotto filtrante...... .... la lampada e indispensabile mi sembra di capire.., alla prim occasione la comprerò di certo!!!!

    - - - Aggiornato - - -

    un altra domanda.. esistono lampade uniche che emottono sia spot che uv??? insomma mettere una singola lampada piuttosto che due???

    - - - Aggiornato - - -

    un altra domanda.. esistono lampade uniche che emottono sia spot che uv??? insomma mettere una singola lampada piuttosto che due???

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •