Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 16 a 30 di 37
Like Tree14Likes

Peso delle gpp

Discussione sull'argomento Peso delle gpp contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; ...che storia... mi date un'idea del peso che dovrebbe avere in base alle dimensioni?...

  1. #16
    Simpatizzante
    L'avatar di l'Anto
    Località
    Verbania
    Sesso
    Messaggi
    94
    Discussioni
    22
    Like ricevuti
    20
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    TSE 1.1.0 Centolire e La Grande/ GPK 0.1.0 Leonida/ GPP 1.0.0 Golgota/ Ibrido TSS-TSE 0.0.1 Babou

    Predefinito Re: Peso delle gpp

    ...che storia...

    mi date un'idea del peso che dovrebbe avere in base alle dimensioni?

  2. #17
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Peso delle gpp

    Ipotizzando che sarebbe dovuta stare sui 20cm sicuramente superava il chilo di peso....

    A essere cattivello ti dovrei chiedere, la tua mano che peso sente?? Ma è meglio che questa volta usi una bilancia....




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  3. #18
    Fedelissimo
    L'avatar di Akumal
    Località
    Mazara del Vallo
    Sesso
    Messaggi
    1,531
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    1091
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    Claudius angustatus 1.1.0
    Altri rettili in possesso

    Meglio di no...casa mia è già abbastanza wild!!!

    Predefinito Re: Peso delle gpp

    Non vorrei sembrare troppo duro nel rispondere ma avere la sensazione del peso solamente tenendole in mano mi sembra pressoché impossibile al massimo puoi renderti conto se una pesa più dell'altra ma una normale bilancia al grammo fuga ogni dubbio...e per quanto riguarda la temperatura dell'acqua sarebbe meglio affidarsi a termometro e riscaldatore per stare tranquilli.
    Spesso sono proprio le nostre convinzioni a farci commettere errori sull'allevamento e rammento che anche gli allevatori più esperti difficilmente vanno a " sensazione " ma si affidano a strumenti di misurazione molto precisi proprio per evitare di cadere in errori banali.
    L'uomo deve mostrare bontà di cuore verso gli animali, perchè chi usa essere crudele verso di essi è altrettanto insensibile verso gli uomini.

    Immanuel Kant


    Andrea




  4. #19
    Simpatizzante
    L'avatar di l'Anto
    Località
    Verbania
    Sesso
    Messaggi
    94
    Discussioni
    22
    Like ricevuti
    20
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    TSE 1.1.0 Centolire e La Grande/ GPK 0.1.0 Leonida/ GPP 1.0.0 Golgota/ Ibrido TSS-TSE 0.0.1 Babou

    Predefinito Re: Peso delle gpp

    ehm...mi dite che differenza fa sapere il peso esatto se tanto non so quanto deve pesare? non ho bisogno di pesarla per sapere che non sarà neanche due etti, e non mi serve sapere che a 20 cm dovrebbe pesare un chilo: mi state dicendo che dovrebbe pesare mezzo chilo? bon, mangia già come un lupo, ben più della grandezza della sua testa ogni giorno, tranne il giorno di digiuno e/o di cibo secco.
    La mia tse grande pesa 1.400 (magari la bilancia mi dice 1,380 o 1,420? bon non mi cambia niente); la più vecchia, quella che mi è sparita dal laghetto e avrebbe quasi 40 anni, dopo che aveva raggiunto il chilo e mezzo avevo smesso di pesarla. E considerate che le tse sono cresciute i primi anni a gammarus e un po' di carne trita, perché quando avevo io quindici anni non è che potessi andare in rete a cercare info, sapete, si chedeva al negoziante, e anzi si facevano decine di chilometri per arrivare a un negozio, si comprava qualche manuale del piccolo allevatore

    Insomma, se me la sono cavata quando non sapevo né leggere né scrivere in materia di tartarughe, ora che so cosa fare, ora che le nutro come si deve,...beh, grazie per i consigli "ovvi", in caso di dubbio è meglio dire cose ovvie che tacere, però ditemi qualcosa che non so: in genere quanto dovrebbe pesare una gpk lunga 11 cm (misurata a occhio LOL magari sono 10,8)? mezzo chilo? secondo me è femmina. Cioè, a meno che abbia la crescita così lenta che ancora non si capisce, è femmina di sicuro.


    Citazione Originariamente Scritto da Scaccigno Visualizza Messaggio
    Non vorrei sembrare troppo duro nel rispondere
    ragazzi, i toni non mi spaventano, parlate pure chiaro.

    - - - Aggiornato - - -

    PS:

    Acquarion, perché dici "sui 20 cm"? Secondo la mia antica (ma suppongo ancora valida) Field Guide della Audubon Society sui rettili nordamericani, la femmina della Mississipi Map Turtle (la Kohni) raggiunge dai 15 ai 25 cm totali. Son di varie taglie, insomma. Ora, se la mia fosse di taglia piccola, avrebbe ancora diversi anni per finire di crescere. Penso. La mia preoccupazione non arriva al panico, insomma, vorrei solo vederci chiaro ed essere sicura.

  5. #20
    Fedelissimo
    L'avatar di Akumal
    Località
    Mazara del Vallo
    Sesso
    Messaggi
    1,531
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    1091
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    Claudius angustatus 1.1.0
    Altri rettili in possesso

    Meglio di no...casa mia è già abbastanza wild!!!

    Predefinito Re: Peso delle gpp

    Scusami però continui ad andare avanti solo a supposizioni...a sensazione pensi che possa pesare tot o misurare tot...allora ti dico subito che stai sbagliando di grosso ed il fatto che le allevi da 40 anni non significa che le hai allevate bene.
    Una Graptemys pseudogeographica kohni può raggiungere come ti ho già detto i 14-15 cm se maschio o 27-28 se femmina...inutile dire che gli 11 cm li avrebbe raggiunti già nel primo anno di età quindi a 5 anni è comunque troppo piccola.
    Dovrebbe essere anche matura sessualmente a quest'età quindi avere la sua taglia quasi definitiva ed in entrambi i casi maschio/femmina risulterebbe ugualmente sotto la norma.
    Altra cosa tu dici che a sensazione tua non arriva a 200 gr e potrebbe essere 10,8/11 cm ma cosa costa misurarla e pesarla per bene??? Potrebbe pesare anche 150 gr invece di 200...e secondo l'equazione di Donoghue una gpk di 11 cm dovrebbe pesare idealmente 254 gr...vedi bene che se ne pesasse 150 sarebbe un po' troppo sotto peso.
    Ultima cosa che mi sento di dirti è che questo è un forum tecnico e non si possono lasciar passare metodi di allevamento campati per aria dato che queste discussioni sono anche sotto gli occhi di neofiti che leggendole ne uscirebbero più confusi di quando sono entrati.
    Saranno anche cose ovvie quelle già dette ma non mi sembra che a te interessino.
    sulaphat likes this.
    L'uomo deve mostrare bontà di cuore verso gli animali, perchè chi usa essere crudele verso di essi è altrettanto insensibile verso gli uomini.

    Immanuel Kant


    Andrea




  6. #21
    Simpatizzante
    L'avatar di l'Anto
    Località
    Verbania
    Sesso
    Messaggi
    94
    Discussioni
    22
    Like ricevuti
    20
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    TSE 1.1.0 Centolire e La Grande/ GPK 0.1.0 Leonida/ GPP 1.0.0 Golgota/ Ibrido TSS-TSE 0.0.1 Babou

    Predefinito Re: Peso delle gpp

    Citazione Originariamente Scritto da Scaccigno Visualizza Messaggio
    ..e secondo l'equazione di Donoghue una gpk di 11 cm dovrebbe pesare idealmente 254 gr...vedi bene che se ne pesasse 150 sarebbe un po' troppo sotto peso.
    ollà, mi interessava questo. Quindi è estremamente sottopeso anche se dal carapace le esce la ciccia.


    Per farti contento l'ho pesata. Come dicevo, non arriva ai due etti, è solo 186 grammi.

    Non oso pesare né soppesare Golgota.

    non si possono lasciar passare metodi di allevamento campati per aria
    non ti capisco. Ti sto dicendo che mangia come si deve, che ha sempre avuto vasca grande e luci giuste e acqua a 23 gradi. Voi mi dite che è piccola? ci credo. Ma cosa manca allora?

    Sto prendendo le cose sul serio, sennò non sarei venuta qui, no?

  7. #22
    Fedelissimo
    L'avatar di Akumal
    Località
    Mazara del Vallo
    Sesso
    Messaggi
    1,531
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    1091
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    Claudius angustatus 1.1.0
    Altri rettili in possesso

    Meglio di no...casa mia è già abbastanza wild!!!

    Predefinito Peso delle gpp

    Io non metto in dubbio la tua serietà Anto ma i parametri di allevamento sono importanti anche nelle piccole cose...una differenza di 50 gr in una tartaruga spesso fa la differenza tra un animale sano ed uno malato e quindi tra la vita e la morte di esso.
    Come ti avevo già consigliato una visita da un veterinario esperto in rettili non farebbe male di certo alle due tartarughe...passi quella a mio parere troppo piccola per l'età ma da ciò che dici tu vispa e mangiante anche se comunque sottopeso...ma l'altra che a quanto ho capito mangia solo gamberetti secchi ogni tanto in pratica è come se non mangiasse mai visto che questi alimenti secchi sono privi di qualsiasi sostanza nutritiva e spesso sono nient'altro che bucce vuote.
    Immagino che quest'ultima sia ancor di più sottopeso...insomma io al posto tuo non sarei così tranquillo se una tartaruga è del tutto inappetente non si può di sicuro imputare ad un vizio suo ma a qualcosa che probabilmente non va nella sua salute.

    Intanto potresti mettere il riscaldatore ed aumentare la temperatura a 26-27 gradi così da aumentare anche il suo metabolismo ed appetenza...le lampade fanno abbastanza calore sulla zona emersa tanto da arrivare sui 30 gradi? È presente la lampada uvb? Se c'è da quanto tempo non la cambi?
    Queste sono importanti per far si che possano termoregolarsi e sintetizzare la d3...insomma per crescere sane.
    Ultima modifica di Akumal; 04-12-2013 alle 00:42
    L'uomo deve mostrare bontà di cuore verso gli animali, perchè chi usa essere crudele verso di essi è altrettanto insensibile verso gli uomini.

    Immanuel Kant


    Andrea




  8. #23
    Simpatizzante
    L'avatar di l'Anto
    Località
    Verbania
    Sesso
    Messaggi
    94
    Discussioni
    22
    Like ricevuti
    20
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    TSE 1.1.0 Centolire e La Grande/ GPK 0.1.0 Leonida/ GPP 1.0.0 Golgota/ Ibrido TSS-TSE 0.0.1 Babou

    Predefinito Re: Peso delle gpp

    sì sì, Golgota lo porto dal vet al più presto. La uv manca da meno di un mese (ma l'hanno sempre avuta) e la rimetto tra pochi giorni (si è fulminato il portalampada, l'ho ricomprato e aspetto un uomo col trapano che me la fissi al muro). L'ho sostituita due mesi fa.
    La spot scalda molto, controllerò la temperatura oggi pomeriggio perché accendo tardi, in modo da potermele godere alla sera, anche perché se Golgota (il rachitico) ci sta in pratica tutte le dieci ore canoniche, ma Leonida non ci si mette prima delle otto di sera: mi capita di voler andare a dormire ma di tirare tardi per permetterle di prendere più sole.

    Ok, alzo la temperatura a 26 gradi.

    Stavo pensando: alle mie trachemis, quando loro erano piccole e io pure, su consiglio di mia mamma gli davo l'Adisterolo, che è un complesso vitaminico che si dava ai neonati umani per prevenire il rachitismo. Magari è per quello che stanno abbastanza bene nonostante le cure da dilettanti che hanno ricevuto nei primi anni? non è il caso forse di dare vitamine a queste giovani graptemis?

    grazie per la pazienza.

  9. #24
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Peso delle gpp

    Citazione Originariamente Scritto da l'Anto Visualizza Messaggio
    sì sì, Golgota lo porto dal vet al più presto. La uv manca da meno di un mese (ma l'hanno sempre avuta) e la rimetto tra pochi giorni (si è fulminato il portalampada, l'ho ricomprato e aspetto un uomo col trapano che me la fissi al muro). L'ho sostituita due mesi fa.
    La spot scalda molto, controllerò la temperatura oggi pomeriggio perché accendo tardi, in modo da potermele godere alla sera, anche perché se Golgota (il rachitico) ci sta in pratica tutte le dieci ore canoniche, ma Leonida non ci si mette prima delle otto di sera: mi capita di voler andare a dormire ma di tirare tardi per permetterle di prendere più sole.

    Ok, alzo la temperatura a 26 gradi.

    Stavo pensando: alle mie trachemis, quando loro erano piccole e io pure, su consiglio di mia mamma gli davo l'Adisterolo, che è un complesso vitaminico che si dava ai neonati umani per prevenire il rachitismo. Magari è per quello che stanno abbastanza bene nonostante le cure da dilettanti che hanno ricevuto nei primi anni? non è il caso forse di dare vitamine a queste giovani graptemis?

    grazie per la pazienza.
    Ciao Anto... cosa è successo al portalampada?? Si è fulminato?

    Allora, perchè accendi tardi le lampade? Di norma si usa seguire l'andamento della giornata anche per dare un certo ritmo biologico all'animale: si accendono la mattina, verso le 8 circa, e le si spengono alla sera, verso le 18/19. Ad esagerare c'è qualcuno che accende la UVB un'ora prima della spot per creare più fedelmente il fenomeno solare...

    E' durante il giorno che devono percepire calore e uvb cosi dopo aver mangiato -la mattina- hanno un intera giornata per digerire crogiolandosi sotto il "sole". L'acqua è a 26? E' leggermente alta, un 22/23 gradi bastano e facilitano poi il basking. Sotto la lampada spot ci devono stare 29/30 gradi e le tartarughe sentendo la differenza acqua/aria vanno sulla zona emersa a fare basking...

    Le vitamine le dovrebbero assumere in maniera naturale con pesce, qualche insetto e saltuariamente con i pellet, che fungono da integratore appunto. I medicinali umani sono piuttosto sconsigliati (e usati solo in casi gravi e con le giuste cognizioni) perchè hanno dosaggi completamente inadatti per le tartarughe, specie se piccole, e potrebbero causare il fenomeno opposto.




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  10. #25
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,407
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2827
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Peso delle gpp

    Non so quanto ti possa essere utile, ma io sono uno dei "paranoici" che si porta avanti una raccolta di dati pseudo-scientifici.
    Io le tartarughe le misuro dal piastrone (più comodo della misura SCL) e questi sono i risultati di quasi 2 anni. Putroppo ho iniziato tardi a tenere le misure e quindi la crescita da 0 mi manca.
    Sono tutte Trachemys, ma la specie è del tutto paragonabile, anche come dimensioni massime.

    Sono d'accordo che crescano parecchio, ma dopo al prima "esplosione" rallentano tanto, quasi a plateau. Le mie sono sempre state fuori in estate e attive anche in inverno fino al 3 anno di età, quando ho iniziato a far fare il letargo controllato.
    Tutt'ora Olympia e Roxanne sono in letargo, le altre 3 no.




  11. #26
    Fedelissimo
    L'avatar di Akumal
    Località
    Mazara del Vallo
    Sesso
    Messaggi
    1,531
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    1091
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    Claudius angustatus 1.1.0
    Altri rettili in possesso

    Meglio di no...casa mia è già abbastanza wild!!!

    Predefinito Re: Peso delle gpp

    Ho consigliato io di alzare un po' la temperatura dell'acqua giusto per svegliarla un po' e magari renderla più attiva...22-23 gradi vanno bene per un animale sano ma se è debilitato ed inappetente si può stimolare anche un questo modo.
    L'uomo deve mostrare bontà di cuore verso gli animali, perchè chi usa essere crudele verso di essi è altrettanto insensibile verso gli uomini.

    Immanuel Kant


    Andrea




  12. #27
    Simpatizzante
    L'avatar di l'Anto
    Località
    Verbania
    Sesso
    Messaggi
    94
    Discussioni
    22
    Like ricevuti
    20
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    TSE 1.1.0 Centolire e La Grande/ GPK 0.1.0 Leonida/ GPP 1.0.0 Golgota/ Ibrido TSS-TSE 0.0.1 Babou

    Predefinito Re: Peso delle gpp

    Citazione Originariamente Scritto da Acquarion Visualizza Messaggio
    Ciao Anto... cosa è successo al portalampada?? Si è fulminato?
    Ciao Acquarion. Forse l'avevo messo troppo vicino all'acqua e ha preso uno spruzzo. Forse era solo molto vecchio. E' una delle innumerevoli sf..ortune dal trasloco che mi sono capitate con l'attrezzatura delle tartarughe. Mi sto chiedendo quale messaggio mi stia inviando l'Universo

    Allora, perchè accendi tardi le lampade?
    La storia risale a quando avevo dodici anni e un piccolo acquario, invero sovraffollato di pesci che avevano esigenze diverse e che erano gli unici animali che mia madre mi permetteva di avere. Accendevo la luce e somministravo il cibo quando tornavo da scuola all'una e mezza, spegnevo prima di andare a letto. Poi sono arrivate le prime tartarughe d'acqua, poi quelle di terra, e poi criceti e un vero acquario con una sola coppia di Trigogaster Leeri, e ho continuato con quel ritmo tranne negli anni in cui stavo fuori tutto il giorno per lavoro e ho dovuto arrangiarmi in modo diverso. Poi c'è stato il periodo degli animali "fuori casa": cavallo, capre, tacchini, anatre, e allora pensavo a questi la mattina e cominicavo sempre all'una ad occuparmi di quelli dentro, a èarte i gatti che hanno attenzioni continue perché stanno sia dentro che fuori. Anche ora che sono spesso a casa, preferisco lasciar dormire le tarta la mattina, quando in casa c'è tranquillità, mentre la sera, pur a loro luci spente, ci sono le nostre luci che le tengono sveglie.

    Ti sembra molto sbagliato? le Trachemys stanno davvero bene, sempre a parte il fatto che Centolire è ancora in un mastello.



    L'acqua è a 26? E' leggermente alta, un 22/23 gradi bastano e facilitano poi il basking.
    L'acqua è a 22, diventa 23 quando accendo la spot. Scaccigno mi diceva di alzarla a 26 per vedere se Golgota mangia di più.

    Le vitamine le dovrebbero assumere in maniera naturale
    sì, son d'accordo. Era un'idea di adesso, chiederò al vet.

    perchè hanno dosaggi completamente inadatti per le tartarughe, specie se piccole, e potrebbero causare il fenomeno opposto.
    ah sì, ho visto la differenza tra la reazione di mio padre e quella del mio gatto al cortisone: il primo sembrava sotto l'effetto della caffeina, l'altro dormiva come un ghiro.

  13. #28
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Peso delle gpp

    Ah si pardon non avevo letto il consiglio di scaccigno. Però anto devi stare attenta alla spot poi. Se in acqua ci sono 26 gradi e nell aria ce ne sono molti di meno (in inverno senza spot l'aria può scendere anche fino a 20 gradi) rischi di fare danni poi... Quindi occhio alla temperatura dell'aria se lasci l'acqua a temperature alte




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  14. #29
    Fedelissimo
    L'avatar di Akumal
    Località
    Mazara del Vallo
    Sesso
    Messaggi
    1,531
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    1091
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    Claudius angustatus 1.1.0
    Altri rettili in possesso

    Meglio di no...casa mia è già abbastanza wild!!!

    Predefinito Peso delle gpp

    Non preoccuparti è normale che si possa fulminare qualche lampada stai solo attenta che non siano troppo vicine per non rischiare di trovarle arrostite.
    Per quanto riguarda l'accensione come ti ha detto Acquarion sarebbe meglio far seguire alle tarte un normale ritmo giorno/notte quindi accenderle la mattina dalle 8-9 fino alle 18-19.
    Puoi anche temporizzarle per evitare di doverti ogni volta ricordare di accenderle o spegnerle.
    Riguardo alla somministrazione di medicine e/o vitamine integratori io mi atterrei solo ai consigli di un buon veterinario.
    Ultima modifica di Akumal; 04-12-2013 alle 15:04
    L'uomo deve mostrare bontà di cuore verso gli animali, perchè chi usa essere crudele verso di essi è altrettanto insensibile verso gli uomini.

    Immanuel Kant


    Andrea




  15. #30
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Peso delle gpp

    Rispondendo poi al topic :

    Più ci dai informazioni e più ci dici cose che vanno bene a metà

    Sai come si chiama una soluzione al tuo problema? Timer-presa. 5 euro.

    Akumal and albebia87 like this.




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •