Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 8 di 8
Like Tree6Likes
  • 5 Post By Acquarion
  • 1 Post By Acquarion

Trovate due targarughe (Pseudemys concinna)

Discussione sull'argomento Trovate due targarughe (Pseudemys concinna) contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao a tutti, da una settimana circa ho trovato quelle che penso di poter definire due "Pseudemys Concinna", due tartarughe ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di LUCIO88
    Località
    Pesaro
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Tartarughe in possesso

    Due

    Predefinito Trovate due targarughe (Pseudemys concinna)

    Ciao a tutti,
    da una settimana circa ho trovato quelle che penso di poter definire due "Pseudemys Concinna", due tartarughe acquatiche.
    Le ho trovate in un secchio pieno di melma di fianco ad un bidone dell'immondizia.
    Il mio problema è che in questo periodo fa un freddo cane (poco più di zero gradi) e non ho intenzione di lasciarle abbandonate in giro.
    Quindi, devo assolutamente sapere come mi devo comportare. Non ho molto spazio, non ho un giardino e avendo già due cani e un gatto so già che dovrò stare attento a non farle diventare il nuovo passatempo, anche perché il gatto, per esempio, potrebbe sicuramente ucciderle o ferirle in modo grave.
    So che in questo periodo vanno in letargo ma devo predisporre davvero una vasca d'acqua? Cioè, vanno in letargo sott'acqua?
    Pongo questa domanda perché sono andato a prendere un po' di terra in un campo qui vicino e l'ho messa in una bacinella e ci ho messo le tartarughe. Dopo neanche una mezz'oretta si erano già infossate sotto la terra. Posso lasciarle lì? Oppure ci devo per forza mettere l'acqua?

    Vi prego aiutatemi, non voglio mica ucciderle.

    Ps: Sono entrambe grandi più o meno quanto una mano aperta.

    Grazie in anticipo per le risposte.

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,736
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    2444
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito re: Trovate due targarughe (Pseudemys concinna)

    Ciao e benvenuto,
    per prima cosa dovresti mettere le foto delle tarte in modo da verificare che si tratti della specie da te identificata...se fosse così sono tartarughe da clima abbastanza caldo....il fatto che scavìno al di sotto del fango significa che stanno andando in letargo per proteggersi dal freddo....Bisognerebbe anche appurare il loro stato di salute...
    Non mi intendo di acquatiche per cui aspetta che altri esperti in materia ti dicano cosa fare, io posso solo dirti che per ora hanno sicuramente bisogno di acqua e fango....e vanno poste in un luogo riparato per evitare che il contenitore possa raffreddarsi eccessivamente...
    Riguardo a cani e gatti, il pericolo maggiore e' costituito dai cani perché scambiano le tartarughe come degli ossi e possono ferirle gravemente...i gatti, al contrario, sono innocui...tranne che con le baby perché possono ribaltarle, ma basta starci attenti...

  3. #3
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito re: Trovate due targarughe (Pseudemys concinna)

    Ciao Lucio,

    questa è la scheda di allevamento della Concinna Tartarugando - Scheda allevamento Pseudemys . Usala anche per confrontare le foto e capire se stiamo parlando della tartaruga in questione. Dalle dimensioni sembra comunque una tartaruga adulta. In ogni caso postaci delle foto così vediamo un po'...

    Complimenti per il gesto, ma ora, se vuoi davvero salvarle la vita ci dobbiamo un po' attrezzare. ci sarebbero due vie: far fare il letargo ma potrebbe essere rischioso in quanto non sappiamo nulla di questo povero animale, e se fosse stato tenuto male - alimentano e allevato male- che porterebbe ad avvalorare la tesi per cui sia stato abbandonato, sarebbe un gran bel rischio mandarla in letargo; oppure attrezzare tutto l'occorrente per renderla attiva.

    Per seguire l'ultima via ti serve una vasca piuttosto grossa, chiaramente essendo una situazione d'emergenza va bene qualsiasi cosa che le permetta un minimo di movimento. Mettici poca acqua, dobbiamo renderci conto in che condizioni è questa poverina... Bisognerebbe poi piano piano alzare sia il livello dell'acqua sia le temperature. In casi normali si usa il termoriscaldatore. Con l'aumento delle temperature la tartaruga dovrebbe mostrarsi più attiva. Potresti ogni giorno spostarla in ambienti più caldi fino a quando non inseriamo il riscaldatore e portiamo gradualmente la temperatura sopra i 20°. Oltre all'acqua, dobbiamo "riscaldare" l'aria... qui basta una lampada alogena che faccia calore. Successivamente (o quanto prima) la tartaruga ha bisogno di raggi uvb, e per questo ci sono le lampade compatte (o neon) uvb. Con l'aumento delle temperature e l'aumento dell'attività motoria/metabolica della tartaruga questa vorrà anche cibarsi Pesce fresco a volontà e verdure (come radicchio, tarassaco, cicoria ecc.). Ultimo ma non meno importante è il filtro.

    Ora sta a te decidere cosa fare, nel senso se prendertene cura (presumo di si, altrimenti avresti fatto l'indifferente) o magari contattare qualche centro di recupero (tesi che lascia un po' a desiderare...)

    Edit. Non so perchè ma pensavo si parlasse di una sola tartaruga... ovviamente il discorso al plurale
    Ultima modifica di Acquarion; 13-12-2013 alle 11:26
    kurtino, Simone, Eurydice and 2 others like this.




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  4. #4
    Nuovo iscritto
    L'avatar di LUCIO88
    Località
    Pesaro
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Tartarughe in possesso

    Due

    Predefinito re: Trovate due targarughe (Pseudemys concinna)

    Grazie x le risposte ragazzi.
    Domani farò un paio di foto e le posterò qui.
    Il problema é che non avendo molto spazio faccio davvero molta difficoltà a tenerle e poi vorrei che fossero libere. Cioé, se io dovessi tenerle, il loro habitat sarebbe una vasca, oltre al fatto che non ho idea di quanto costi tutto il materiale. Non basta un semplice riscaldatore per l'acqua? In questo momento non mi posso davvero permettere niente, o meglio, poco e niente.
    E poi la mia priorità é che siano libere. Odio vedere gli animali rinchiusi.
    Infine, é dannoso per questi animali privarli del letargo, ovvero forzarli a stare attivi? Fino a due giorni fa le tenevo in una bacinella d'acqua e ci mettevo un po' del loro mangime specifico (mini gamberetti della friskies). Quella più grande ha mangiato come una baghina, l'altra, invece, non ha toccato un solo gamberetto.
    Ho davvero paura di non saperle tenere.
    Non é che nel secchio stavano facendo il loro bel letargo e io senza saperlo le ho svegliate?

  5. #5
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,736
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    2444
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Trovate due targarughe (Pseudemys concinna)

    Il discorso di far saltare, eventualmente, il letargo e' dovuto al fatto che non conosciamo lo stato di salute di queste due tarte...se fossero debilitate, sottopeso o peggio ancora, malate, affrontare il letargo per loro sarebbe un problema. Se le vedi ancora attive e in salute e' sicuramente un buon segno! Per il cibo evita di prendere i gamberetti (per giunta della friskies) perché non costituiscono un cibo idoneo per loro, devono mangiare le cose che ha detto Acquarion nel post precedente...
    Comunque segui le istruzioni di Acquarion, sinteticamente ti ha detto le cose principali da sapere...

  6. #6
    Appassionato
    L'avatar di mari 2006
    Località
    Catania
    Sesso
    Messaggi
    231
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    161
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni, Tarta Scripta Scripta, Testudo Horsfieldi, Pseudemys Concinna

    Predefinito Re: Trovate due targarughe (Pseudemys concinna)

    ciao Lucio, certo una bella fortuna ed anche un bell'impegno, se fossimo stati piu'vicini ti avrei proposto di darle a me io ne ho gia' una molto grande, docile e coccolona le piace farsi accarezzare sotto il collo, ma Pesaro e' lontano!!! stai tranquillo una soluzione si trovera'

  7. #7
    Nuovo iscritto
    L'avatar di LUCIO88
    Località
    Pesaro
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Tartarughe in possesso

    Due

    Predefinito Re: Trovate due targarughe (Pseudemys concinna)

    Grazie mari,
    spero davvero di trovare una soluzione; anche perché detesto sentirmi impotente e ignorante sotto certi aspetti.
    Ora, grazie al forum, sto raccogliendo informazioni, e mi sto convincendo sempre più a tentare di tenerle, ma purtroppo non ho lo spazio e il materiale.
    Le vasche per tartarughe, soprattutto i terracquari sono costosi e con essi tutti gli strumenti necessari: lampade varie, filtri, termoriscaldatori (credo si chiamino così), ecc.....

    Non lo so, per il momento stanno dormendo nel terriccio già da un paio di giorni ormai. Ovviamente la bacinella con il terriccio la tengo in camera mia sotto l'armadio e al buio. In casa, ovviamente, ho i termosifoni accesi.
    Ogni tanto si muovono ma sembra proprio che se la passino bene là sotto.
    Vi prego, però, se avete altri consigli, di darmeli, per evitare dispiaceri; anche perché in quanto ad animali sono molto sensibile.

    Thanks!

  8. #8
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Trovate due targarughe (Pseudemys concinna)

    Purtroppo è anche difficile risponderti data la situazione...

    Se avessi potuto le avresti dovuto mantenere in attività...

    In questo caso però stai sbagliando, chiaramente a tua insaputa, perché o stanno al freddo, in letargo, o stanno al caldo (sopra i 22 gradi) in attività. Questa situazione di stallo, in casa, non va bene. Metti le tartarughe in una bacinella d'acqua, con acqua quanto basta per respirare, diciamo al livello del guscio. Poi devono andare fuori, o comunque in una parte della casa fredda, con temperature comprese tra i 4 e gli 8 gradi... Veranda garage cantina... Posti freddi e piuttosto tranquilli. Purtroppo tutti questi sbalzi di temperatura non fanno bene...

    Ps. Il letargo lo potrebbero anche fare nel terriccio umido ma è meglio in acqua...
    Alessi0 likes this.




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •