Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 8 di 8
Like Tree8Likes
  • 1 Post By Alessi0
  • 4 Post By Gius86
  • 2 Post By Leonida89
  • 1 Post By Leonida89

Consigli Allevamento Trachemys

Discussione sull'argomento Consigli Allevamento Trachemys contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao a tutti! degli amici di mia sorella hanno regalato alla mia nipotina una tartaruga ci hanno colto impreparati... abbiamo ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di jelilly
    Località
    milano
    Sesso
    Messaggi
    5
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Consigli Allevamento Trachemys

    Ciao a tutti!
    degli amici di mia sorella hanno regalato alla mia nipotina una tartaruga ci hanno colto impreparati...
    abbiamo cercato di informarci subito ed eccomi qui.
    la tartaruga credo che sia una Pseudemys nelsoni è molto piccola e gliel'hanno regalata con una vaschetta e già li mi sono arrabbiata perchè sapevo che non possono stare in quel "buco"
    so che servirebbe un acquaterrario ma che dimensioni deve avere?
    per l'alimentazione non vuole mangiare nulla leggendo qui ho scoperto che non vanno per niente bene i gamberetti secchi cosa le si puo' dare essendo cosi piccola?
    grazie mille in anticipo per le vostre risposte
    ImageShack® - Online Photo and Video Hosting
    jessica

  2. #2
    Mascotte di Tartarugando
    L'avatar di king
    Località
    Bergantino(Rovigo)
    Sesso
    Messaggi
    522
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    261
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Tartarughe in possesso

    2.1.2 trachemys scripta

    Predefinito Re: Consigli

    A me sembra una trachemys,scusatemi se ho sbagliato

  3. #3
    Nuovo iscritto
    L'avatar di jelilly
    Località
    milano
    Sesso
    Messaggi
    5
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Consigli

    sono andata a vedere qualche foto è vero sembra una Trachemys scripta scripta come dici tu che una Pseudemys nelsoni

  4. #4
    Assiduo
    L'avatar di Alessi0
    Località
    Lazio
    Sesso
    Messaggi
    651
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    173
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    7 testudo hermanni e 1 sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consigli

    Allora...come hai detto tu la vaschetta lager non va assolutamente bene, ma servirebbe un acquario da utilizzare come acquaterrario; l'alimentazione deve essere costituita da pesce (latterini,...), pellet (di buona marca), gamberetti (non secchi), insetti (larve), osso di seppia, verdura (insalata,ecc.), se hai la possibilità anche lumache, lombrichi...
    L'alimentazione con la crescita dovrà prevalere principalmente vegetali.
    Per le dimensioni non so dirti con sicurezza visto che posseggo una sternotherus odoratus...però ti posso linkare la scheda di allevamento:
    Tartarugando - Scheda allevamento Pseudemys

    In bocca al lupo

    Ps: aspetta gli esperti che sapranno dirti tutto c'ho che serve !
    king likes this.

  5. #5
    Appassionato
    L'avatar di Gius86
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    167
    Discussioni
    23
    Like ricevuti
    43
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Tartarughe in possesso

    0.1.0. Emys orbicularis

    Predefinito Re: Consigli

    Guarda, non sono un esperto, però, visto che siamo in inverno, sicuramente ti devi procurare il prima possibile un termoriscaldatore (1 watt per ogni litro d'acqua), una lampada UV e una spot, da puntare su una zona emersa.
    La vasca più grande riesci a prenderla meglio è (l'ideale sarebbe dai 100L in su), visto che tutte le tartarughe della famiglia Emydidae crescono parecchio, e a questa dovrai associare un filtro esterno sovradimensionato (con una capacità filtrante superiore ai litri della vasca).

    - - - Aggiornato - - -

    Per l'alimentazione quoto tutto quello che ha detto Alessio
    king, Leonida89, rughis and 1 others like this.
    ALIQUID AMPLIUS INVENIES IN SILVIS QUAM IN LIBRIS,
    LIGNA ET LAPIDES DOCEBUNT TE QUOD A MAGISTRIS AUDURE NON POSSIS.

  6. #6
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2832
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consigli

    Assolutamente d'accordo con quanto già detto:
    trattasi di Trachemys scripta, ma la scheda di allevamento è utilizzabile sia quella della Pseudemys sia quella della Graptemys.
    E' un animale che comunque raggiunge dimensioni importanti, a meno che tu non voglia cambiare tante volte la vasca servirebbe un acquario di dimensioni generose... almeno 100x50x50 o superiori.
    Questo per una casa che possiamo considerare "definitiva"...
    Oppure esistono anche soluzioni economiche come una vascona in plastica (Samla Ikea o similari) che ti danno tanti litri a basso costo e per due/tre anni sono ottime.
    Scrivo subito che prendere un altro esemplare è decisamente sbagliato: NON soffrono assolutamente di solitudine, e più esemplari ci sono, maggiori dovranno essere gli spazi a disposizione e più potenti le attrezzature.

    Concordo anche sul fatto che le cose più importanti da prendere in questa stagione sono il riscaldatore ed entrambe le lampade: senza queste difficilmente avrà un livello di attività decente.
    Alimentazione da cambiare, pesce e crostacei, tutto rigorosamente CRUDO e INTERO (lische, pelle, testa, interiora, carapaci).

    Altra nota: evitate di cambiare l'acqua con acqua calda... è un danno che tanti pensano di non arrecare; ma gli sbalzi di temperatura improvvisi sono devastanti specie per esemplari piccoli. Quindi se volete tenerla al caldo va comprato un termoriscaldatore adatto.

    Ti metto sotto 2 esempi di mie vasche per trachemys, in vetro e in plastica.

    1) 110 litri, filtro esterno Eheim EccoPro 2036, riscaldatore interno Eheim Jager 150W, neon T8 UVB 5% da 91 cm, 1 spot da 28W Philips EcoClassic, 2 zone emerse in corteccia di sughero, fondale in sabbia finissima edile, arredi di legno Mopani:






    2) Vasca Samla Ikea 130, filtro esterno Eheim Classic 2213, riscaldatore esterno Hydor ETH200, zona emersa artigianale in compensato trattato con impermeabilizzante, lampada compatta UVB 5% ReptiGlo 26W, lampada Spot 28W Philips EcoClassic:

  7. #7
    Nuovo iscritto
    L'avatar di jelilly
    Località
    milano
    Sesso
    Messaggi
    5
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Consigli Allevamento Trachemys

    grazie a tutti per le tantissime informazioni!!! stasera faccio leggere anche a mia sorella leonida89 sono molto belle ti ringrazio per avermi fatto vedere tutte e due quindi se prendessi la prima sarebbe definitiva cioè andrebbe bene anche quando sarà più grande giusto?

  8. #8
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2832
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consigli Allevamento Trachemys

    La prima non è considerabile definitiva, è solo un 100X30X40H, con 110 litri circa. Sono piccole (7) e per ora va bene, ma la loro sistemazione definitiva sarà il laghetto, tra qualche anno.
    Se comunque si prende un 100X50X50 sicuramente lo si può impiegare per un luuuungo periodo senza problemi. Se si rivela essere un maschio... al 90% può passare la sua vita lì.
    Una femmina potrebbe arrivare a stare strettina in un 100X50X50... ma si parla di 10 anni perlomeno.

    Per risparmiare sulla vasca in vetro io consiglio sempre di fare un giro sui siti di annunci (Ebay, Subito, Kijiji)... la vasca in vetro che vedi sopra è costata 30 euro (mobile compreso), quella nella foto qua sotto (120X50X36) è costata 50 euro.
    Insomma, gli affari a volte si trovano se non si ha troppa fretta e si ha un pizzico di fortuna.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •