Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 13 di 13
Like Tree6Likes
  • 1 Post By Leonida89
  • 2 Post By Leonida89
  • 2 Post By Leonida89
  • 1 Post By Silvietta

Piante acquatiche e altre info

Discussione sull'argomento Piante acquatiche e altre info contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao ragazzi, Sto allestendo la mia nuova samla ikea da 130l, ho comprato 2 piantine acquatiche, il negoziante mi ha ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Silvietta
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    99
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    chinemis reevesii

    Predefinito Piante acquatiche e altre info

    Ciao ragazzi,
    Sto allestendo la mia nuova samla ikea da 130l, ho comprato 2 piantine acquatiche, il negoziante mi ha detto che il vasetto a retina, dopo aver tagliato e tolto la parte sotto, dovrebbe star completamente sotto la ghiaia, ma come si fa? Non ci stanno, ci ho messo davanti dei sassi ma le tarta curiosando spostano completamente le piantine... Consigli? Forse sarebbero state meglio quelle galleggianti... Inoltre una di queste piantine ha delle macchioline rosse sulle foglia, non me n'ero accorta al negozio, ma puo' essere dannosa per le mie tarta??
    Altra questione: volevo far una piattaforma per le tarta un po' più naturale (adesso ho quella classica in plastica con le ventose), ho letto che si puo' usare della corteccia di sughero, ma dove la vendono? Nei negozi di acquari dove sono stata non l'ho trovata.
    Grazie.

  2. #2
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,407
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2827
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Piante acquatiche e altre info

    Riesci a caricare una foto? Se dentro al vasetto di rete ci fosse della lana di roccia... Va tolta subito. E una volta tolta, prima si accorciano le radici, poi si pianta sotto al fondo.
    Sempre che sia una pianta che deve radicare.
    Non ho dubbi che le tartarughe ci acavino intorno... Lo faranno sempre, se non direttamente assaggiando la pianta... Ci puoi fare poco, é la loro natura.
    Leggo che hai Mauremys Reevesii, onnivore, ma da piccole magari non te le rovineranno eccessivamente.
    Ma appunto, se carichi una foto, vediamo di che pianta si tratta.
    Il sughero lo trovi (corteccia grezza) anche nei negozi di oggettistica, di arredamento di presepi, e ovviamente nelle fiere di settore.
    Ma dai anche uno sguardo su internet, magari trovi un privato vicino a te o un negozio online.

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di Silvietta
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    99
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    chinemis reevesii

    Predefinito Re: Piante acquatiche e altre info

    Grazie Leonida! Dal cellulare non riesco a caricare la foto, stasera provo dal computer. Comunque le piantine dovrebbero essere una bacoca australis (che le tarta non guardano molto) e una echinodorus osiris rubra, alla quale invece hanno staccato tutte le foglie, le hanno assaggiate ma poi non le hanno mangiate. Si', le mie tarta sono delle mauremys reevesii di 2 anni.
    Le radici delle piante che stanno nella retina sono avvolte in una spugna, il negoziante mi ha detto che dovevo lasciarle in quella spugna per un mese e mezzo o due e poi comprare un substrato apposta che contiene sostanze che alimentano la pianta ma non nocive per le tarta. Io nell'acquario ho la solita ghiaietta per acquari fine.
    Grazie anche per le info sulla corteccia di sughero.

  4. #4
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,407
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2827
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Piante acquatiche e altre info

    Ok, adesso ho un quadro più chiaro.
    Piante sudamericane in una vasca di tartarughe asiatiche, un bel minestrone !!!
    Sto scherzando, anche io ho messo vegetazione di tutto il mondo in una vasca nord-americana.... non succede nulla di nulla.

    Però sulla spugna non stavo scherzando: le piante nei negozi che le tengono in quei vasetti sono così floride perchè sono zeppe di fertilizzanti. Fin troppo.
    E la spugna è facilmente "spappolabile" e se venisse ingerita... toglila, và, dai retta.
    Non è difficile nemmeno ritrovarsi con molte più piante di quelle che si è "immaginariamente" acquistato.
    Dividi ogni piantina per radici e attenzione a non frammentare troppo il rizoma. Piantale (dopo aver accorciato le radici, cosa che stimola la messa di foglie nuove) a distanza le une dalle altre, abbastanza bene in profondità.
    Dovresti avere almeno 3-4 cm di fondo per poter fare quest'operazione agevolmente... e ricopri bene la parete della pianta che hai inserito.
    la bacopa è una pianta piuttosto bassa e che si riproduce velocemente... ma deve essere lasciata in pace. E non so se riuscirai a tenerla, sinceramente.
    L'Echinodorus è una delle poche piante acquatiche che radica come dio comanda, se riesci a tenerla in vita per un po', non riusciranno più a sradicarla. Ma se già mi dici che assaggiano le foglie e le strappano... incrociamo le dita.
    Questa pianta si nutre dal fondo, quindi questa avrà bisogno di una concimazione granulare da seppellire in prossimità delle radici, la bacopa invece trae i nutrienti dalla colonna d'acqua. Nella migliore delle ipotesi le tue bestiole "sporcano" abbastanza da mantenere un livello di nutrienti adeguato.
    Ma una boccetta di concime liquido io la comprerei lo stesso.

    E semmai, anche un flacone di CO2 liquida. Non sono piante esigenti e l'echinodorus arriverà oltre al superficie dell'acqua, procurandosi la CO2 che le serve, la bacopa avrà una grossa mano se troverà della co2 in acqua.

    L'illuminazione sarà magari più problematica: le echinodorus sono estremamente adattabili, ma questa specie, per avere il suo colorito rossastro va esposta ad alti livelli di luce.
    La bacopa richiede anch'essa tanta tanta luce. Hai un neon sulla vasca?
    Ultima modifica di Leonida89; 01-09-2014 alle 14:54
    kurtino and sulaphat like this.

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di Silvietta
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    99
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    chinemis reevesii

    Predefinito Re: Piante acquatiche e altre info

    Caspita, quante ne sai! Complimenti!! Ok, allora tolgo subito la spugna (non sia mai che se la mangino, per carita'!!) Taglio un pochino le radici e le divido come mi hai detto, spero di non far danni....non sono esperta....Poi provvedo a comprare il concime!
    Comunque ad una delle mie tarta piace mangiare i gambi delle foglie dell'Echinodorus e cosi' e' gia' spelacchiata....povera piantina...vediamo quanto dura! Speriamo in bene! Per ora la bacoca l'hanno lasciata in pace...
    Nella vasca ho la lampada spot e l'uvb compatta 5 x 100 da 26 watt (in un normale portalampada Ikea). Sono entrambe puntate sulla piattaforma galleggiante, ma la luce arriva lo stesso ad entrambe le piante, il neon non ce l'ho!

  6. #6
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,407
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2827
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Piante acquatiche e altre info

    Ok, almeno l'echinodorus (sempre che regga) si accontenterà della luce che arriva... ma non aspettartelo rosso intenso.
    La bacopa... speriamo in bene

  7. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di Silvietta
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    99
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    chinemis reevesii

    Predefinito Re: Piante acquatiche e altre info

    Speriamo in bene.....
    Grazie dei consigli!
    Ma quindi, per la prossima volta, in caso tu piante mi consiglieresti? La lenticchia d'acqua andrebbe bene?
    O se poi ne mangiano troppa fa male? Meglio piante galleggianti o piantine acquatiche normali?

  8. #8
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Piante acquatiche e altre info

    La lenticchia ti andrebbe a fare un po' di ombra, sacrificando la luce per le piante sommerse.

    Sinceramente non so quanto ti convenga piantumare la vasca poiché la Mauremys prima o poi farà piazza pulita




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  9. #9
    Simpatizzante
    L'avatar di Silvietta
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    99
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    chinemis reevesii

    Predefinito Re: Piante acquatiche e altre info

    Hai proprio ragione! Le Mauremys stanno gia' facendo piazza pulita! Mi sa che le 2 piantine avranno vita breve, non so nemmeno se arriveranno a domani...
    Comunque ho fatto come dicevi, tolto la spugna e tagliato le radici ecc. Ora stiamo a vedere se servira' andare a comprare il concime domani o se ahime', non ne avranno più bisogno.... ;-) Mah!

  10. #10
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Piante acquatiche e altre info

    Io risparmierei quei soldi. Nel frattempo che le piante si adatteranno.... Saranno già state pappate

    Se vuoi creare setup con arredi e piante ti consiglierei di iniziare l'allevamento di una tra le tante specie che offre il genere kinosternon. Ma non so quanto sia disposta ad avere un altro acquario in casa




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  11. #11
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,407
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2827
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Piante acquatiche e altre info

    Un tentativo si deve far sempre.
    Perseverare poi è diabolico, non sono io ad insegnarlo.

    Le galleggianti (se le tartarughe già mangiano radicchio e altre erbe) saranno assaggiate e scompariranno allo stesso modo. Purtroppo con le onnivore è così.

    L'unica è chiudergli uno spazio della vasca e lasciarle crescere in pace lì. Ma significa rinunciare a qualche litro di vasca.

    Concordo sul fatto che le specie di kinosternon (non tutti) sono le più adatte per una vasca "verde"

  12. #12
    Simpatizzante
    L'avatar di Silvietta
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    99
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    chinemis reevesii

    Predefinito Re: Piante acquatiche e altre info

    Eh si', meglio risparmiare i soldi delle piantine.... Una e' stata gia' completamente divorata, radici comprese! Menomale che mi hai detto di toglierle dalla spugna! L'altra piantina tiene duro per adesso.
    Le mie tarta il radicchio lo mangiano e volentieri, per cui niente piante galleggianti!
    Insomma, l'esperimento l'ho fatto ma e' fallito! ;-)
    Non ho spazio per tener un altro acquario solo di piante in casa e non voglio toglierne alle tarta nella loro vasca, pazienza.... Niente più piantine! Volevo render più carina la samla (ero abituata all'acquario de vetro....) Ma non fa niente... Trovero' magari un altro modo per allestirla, o mi abituero' a vederla cosi', l'importante e' che le mie tarta stiano bene ed abbiano più spazio! :-) Grazie per tutti i preziosi consigli! :-)
    Acquarion likes this.

  13. #13
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Piante acquatiche e altre info

    Citazione Originariamente Scritto da Silvietta Visualizza Messaggio
    Eh si', meglio risparmiare i soldi delle piantine.... Una e' stata gia' completamente divorata, radici comprese! Menomale che mi hai detto di toglierle dalla spugna! L'altra piantina tiene duro per adesso.
    Le mie tarta il radicchio lo mangiano e volentieri, per cui niente piante galleggianti!
    Insomma, l'esperimento l'ho fatto ma e' fallito! ;-)
    Non ho spazio per tener un altro acquario solo di piante in casa e non voglio toglierne alle tarta nella loro vasca, pazienza.... Niente più piantine! Volevo render più carina la samla (ero abituata all'acquario de vetro....) Ma non fa niente... Trovero' magari un altro modo per allestirla, o mi abituero' a vederla cosi', l'importante e' che le mie tarta stiano bene ed abbiano più spazio! :-) Grazie per tutti i preziosi consigli! :-)
    Al massimo puoi mettere sul fondo qualche pietra grossa tonda, o qualche noce di cocco, o un trinchetto. Basta che non tolgano troppo spazio al nuoto e soprattutto che non mettano in pericolo la tartaruga...




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •