Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 25 di 25
Like Tree5Likes

Sternotherus carinatus

Discussione sull'argomento Sternotherus carinatus contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; mi stai dicendo che se nei luoghi di origine vivon nei fiumi muoion tutte annegate ?...

  1. #16
    Contributor
    L'avatar di Platysternon
    Località
    Bergamo
    Sesso
    Messaggi
    1,346
    Discussioni
    64
    Like ricevuti
    282
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Tartarughe in possesso

    Stigmochelys pardalis pardalis ; Agrionemys horsfieldii ; Astrochelys radiata; Malacochersus tornieri ; Testudo kleinmanni
    Altri rettili in possesso

    Tiliqua gigas

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    mi stai dicendo che se nei luoghi di origine vivon nei fiumi muoion tutte annegate ?

  2. #17
    Fedelissimo
    L'avatar di tancredi2009
    Località
    Palermo
    Sesso
    Messaggi
    1,769
    Discussioni
    92
    Like ricevuti
    339
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    Horsfieldii, pardalis, hermanni, pelomedusa subrufa, pseudemys nelsoni, pseudemys floridana, mauremys sinensis, mauremys reevesi, trachemys scripta scripta, scripta troosti, scripta elegans, Graptemys pseudogeographica, Chelonoidis Carbonaria, pseudemys concinna, staurotypus salvinii, sternotherus minor, kinosternon scorpioides, kinosternon leucostomum,sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Chamaeleo calyptratus

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    Citazione Originariamente Scritto da Platysternon Visualizza Messaggio
    mi stai dicendo che se nei luoghi di origine vivon nei fiumi muoion tutte annegate ?
    I fiumi d'origine penso che avranno molti tronchi e appigli,come il Mississippi se non sbaglio,sinceramente non ho capito questa tua ultima frase

  3. #18
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Katrosh
    Località
    Lecco
    Sesso
    Messaggi
    4
    Discussioni
    0
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, sternotherus carinatus, trachemys scripta scripta, chelodina mccordi, hydromedusa tectifera.

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    Come fai a farle stare cosi tranquille? le hai sedate prima della foto? ^^

    io il maschio non riesco quasi più a prenderlo in mano, sarà che lo tocco poco ma ormai devo usare i guanti in fibra d'acciaio >_<
    rughis likes this.

  4. #19
    Contributor
    L'avatar di Platysternon
    Località
    Bergamo
    Sesso
    Messaggi
    1,346
    Discussioni
    64
    Like ricevuti
    282
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Tartarughe in possesso

    Stigmochelys pardalis pardalis ; Agrionemys horsfieldii ; Astrochelys radiata; Malacochersus tornieri ; Testudo kleinmanni
    Altri rettili in possesso

    Tiliqua gigas

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    infatti alcuni morsi me li son beccati.tenere la tartaruga e nello stesso tempo controllare l'obiettivo è un po' difficile.

    per Tancredi: la battuta sopra si riferisce al fatto che non è vero che devono stare in acque basse, vanno benissimo acque profonde, basta che ci sian degli appigli....ma non è del tutto vero nemmeno questo perchè molto spesso evitano le radici e la rete che ho messo e si fanno gli 80 cm di acqua tranquillamente nuotando dal fondo alla superficie.

    è un po' come la leggenda che le Emys vivono nelle pozze e negli stagni: si si è verissimo peccato che quelle che ci vivono hanno una marea di necrosi sul piastrone mentre quelle che vivono in canali e canaletti e fiumi con ricambio d'acqua e corrente non ne hanno quindi metterele in stagnetti a acqua ferma o tinozze come accade di solito non è detto che vada per forza bene.

    da qui il fatto che non bisogna memorizzare le schede di allevamento, bisogna anche fare esperienza e apprendere da quella degli altri.nulla di più
    fbolzicco likes this.

  5. #20
    <3 Sbrisy
    L'avatar di Zine
    Località
    Casale Monferrato e Verona
    Sesso
    Messaggi
    1,594
    Discussioni
    78
    Like ricevuti
    607
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Due Odoratus, Una Carinatus, Due Kinosternon Hippocrepis, Coppia di Pelomeduse Subrufa Olivacea, Una Pelusius Castaneus, Una Pelodiscus Sinensis, Una Sternotherus Minor Minor, Due Malaclemys Terrapin Centrata, Una Emydura Subglubosa

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    Possiedo una Carinatus di 6cm e meno male che le ho inserito nell'acquario un bel pò di appigli perchè mi faceva un pò pena vederla sclerare per raggiungere la superficie...
    Punti di vista...
    Per il resto sono d'accordo con te, non bisogna mai memorizzare le schede di allevamento ma fare esperienza senza andare incontro ad un collezionismo di specie per voler strafare...
    Sbrisy likes this.

  6. #21
    Contributor
    L'avatar di Platysternon
    Località
    Bergamo
    Sesso
    Messaggi
    1,346
    Discussioni
    64
    Like ricevuti
    282
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Tartarughe in possesso

    Stigmochelys pardalis pardalis ; Agrionemys horsfieldii ; Astrochelys radiata; Malacochersus tornieri ; Testudo kleinmanni
    Altri rettili in possesso

    Tiliqua gigas

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    esattamente.

  7. #22
    Appassionato
    L'avatar di Babi80
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    157
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    68
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Tartarughe in possesso

    2 TSE femmine (di 21 anni); 1 baby TSE nata il 06.09.2011 e 1 baby TSE nata il 19.08.2012, entrambe figlie delle mie adulte (la seconda nata un anno dopo la morte del padre); 2 Sternotherus Carinatus femmine (di 5 anni).

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    Ciao, sono nuova in questo forum...scusate se mi intrometto! innazitutto complimenti per i bellissimi esemplari !!!!!!

    Visto che parlate di deposizione ecc., potete gentilmente postare una foto del piastrone di un maschio e di una femmina di Carinatus??? Le mie credo che siano due femmine (in base alla temperatura di incubazione della persona che me le ha date), ma non ne sono sicura (ora hanno quasi tre anni, sono grandicelle ma non ancora adulte, quindi non è chiaro, o almeno non lo è per me!). Il fatto è che, a parte l'atteggiamento ambiguo di una che sale sempre sull'altra, noto che quella che sale è decisamente più grande e allungata e ha il piastrone un po' concavo....ma gli scuti anali mi sembrano uguali a quelli dell'altra.... mmmmm
    E' possibile un aiutino con una bella foto che dimostra il dimorfismo???

  8. #23
    Simpatizzante
    L'avatar di Gelmo
    Località
    .
    Sesso
    Messaggi
    40
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    21
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Tartarughe in possesso

    .

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    Queste sono odoratus, ma sono simili:
    Femmina
    Maschio

  9. #24
    Appassionato
    L'avatar di Babi80
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    157
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    68
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Tartarughe in possesso

    2 TSE femmine (di 21 anni); 1 baby TSE nata il 06.09.2011 e 1 baby TSE nata il 19.08.2012, entrambe figlie delle mie adulte (la seconda nata un anno dopo la morte del padre); 2 Sternotherus Carinatus femmine (di 5 anni).

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    Grazie mille!!! direi che da adulti la differenza è decisamente evidente. Il maschio mi fa pensare al mio trachemys di 18 anni morto due giorni fa
    A questo punto credo che le mie siano due femmine, di cui una molto dominante sull'altra....

  10. #25
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    Citazione Originariamente Scritto da Babi80 Visualizza Messaggio
    Grazie mille!!! direi che da adulti la differenza è decisamente evidente. Il maschio mi fa pensare al mio trachemys di 18 anni morto due giorni fa
    A questo punto credo che le mie siano due femmine, di cui una molto dominante sull'altra....
    Ciao Babi e benvenuta! Perchè non posti un 3D con qualche foto delle tue amichette? Così possiamo conoscerle e i più esperti possono fare qualche ipotesi sul sesso!

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •