Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 22
Like Tree10Likes

Mai dire Basking...!!

Discussione sull'argomento Mai dire Basking...!! contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Vi mostro con grandissima soddisfazione le foto di una Sternotherus Carinatus che fa Basking La soddisfazione è doppia poichè la ...

  1. #1
    Appassionato
    L'avatar di RUsTy TurTle
    Località
    Campania
    Sesso
    Messaggi
    196
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    90
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus carinatus

    Predefinito Mai dire Basking...!!

    Vi mostro con grandissima soddisfazione le foto di una Sternotherus Carinatus che fa Basking
    La soddisfazione è doppia poichè la Vasca è stata appena allestita....

    imgur: the simple image sharer

    imgur: the simple image sharer
    Ultima modifica di RUsTy TurTle; 25-11-2014 alle 01:11

  2. #2
    Appassionato
    L'avatar di yoshi92
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    172
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    18
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta (ibrido)

    Predefinito Re: Mai dire Basking...!!

    Bella sistemazione!!!!

  3. #3
    Appassionato
    L'avatar di RUsTy TurTle
    Località
    Campania
    Sesso
    Messaggi
    196
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    90
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus carinatus

    Predefinito Re: Mai dire Basking...!!

    Bella soddisfazione!!
    Grazie per il Like

  4. #4
    Appassionato
    L'avatar di yoshi92
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    172
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    18
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta (ibrido)

    Predefinito Re: Mai dire Basking...!!

    de nada

  5. #5
    Contributor Mod
    L'avatar di kurtino
    Località
    Bologna (provincia)
    Sesso
    Messaggi
    5,457
    Discussioni
    350
    Like ricevuti
    1677
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    THB G. Carbonaria G. Elegans G. Pardalis G. Sulcata Manouria Emys TSS S. Carinatus

    Predefinito Re: Mai dire Basking...!!

    Bhe apprezza la sistemazione! Le mie ci hanno impiegato mesi prima di salire sulla zona emersa... Diffidenti

  6. #6
    Appassionato
    L'avatar di RUsTy TurTle
    Località
    Campania
    Sesso
    Messaggi
    196
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    90
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus carinatus

    Predefinito Re: Mai dire Basking...!!

    La fortuna del "principiante" .
    Ed in quanto tale credo di aver provato un emozione se possibile ancora più intensa...

  7. #7
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Mai dire Basking...!!

    Complimenti Rusty, davvero un bell'acquario. Molto bravo

  8. #8
    Appassionato
    L'avatar di RUsTy TurTle
    Località
    Campania
    Sesso
    Messaggi
    196
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    90
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus carinatus

    Predefinito Re: Mai dire Basking...!!

    Citazione Originariamente Scritto da rughis Visualizza Messaggio
    Complimenti Rusty, davvero un bell'acquario. Molto bravo
    Grazie davvero, non ho parole.

  9. #9
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,609
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1814
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Mai dire Basking...!!

    ti rinnovo i complimenti, bella vasca ma soprattutto bellissima Carinatus!
    io amplierei tranquillamente il sughero, ma soprattutto sostituirei il fondale con sabbia fine, per evitare pericoli derivanti dall'ingestione, e per simulare un fondale fangoso morbido dove la tartaruga possa infossarsi agevolmente

  10. #10
    Appassionato
    L'avatar di RUsTy TurTle
    Località
    Campania
    Sesso
    Messaggi
    196
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    90
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus carinatus

    Predefinito Re: Mai dire Basking...!!

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    ti rinnovo i complimenti, bella vasca ma soprattutto bellissima Carinatus!
    io amplierei tranquillamente il sughero, ma soprattutto sostituirei il fondale con sabbia fine, per evitare pericoli derivanti dall'ingestione, e per simulare un fondale fangoso morbido dove la tartaruga possa infossarsi agevolmente
    Bon.
    Ti ringrazio nuovamente, sono contento sia di tuo gradimento
    Lo so , lo so...il fondale non è propriamente adatto alla specie ma come mi hai fatto già notare e come ti ho già detto in precedenza , sono consapevole della scelta fatta.
    Peraltro la Tarta si infossa tranquillamente simulando perfettamente le abitudini comportamentali della specie.
    Ho potuto già osservarlo in quanto come mi hai fatto già notare e come ti ho già detto in precedenza , prima di allestire il tutto , avevo già visto in azione gli animali sullo stesso tipo di fondale.

    E cmq i giochi sono tratti.
    " Alea iacta est "

    Il prossimo lo metto su con una sabbia più fine e se le signorine continuano nei litigi, non sarà molto lontano nel tempo.
    Per la piccola sarebbe pronto per il momento un Cubo Dennerle di una 60 ina di litri lordi.
    Vediamo.

    Grazie ancora per tutto.

  11. #11
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,609
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1814
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Mai dire Basking...!!

    Citazione Originariamente Scritto da RUsTy TurTle Visualizza Messaggio
    Bon.
    Ti ringrazio nuovamente, sono contento sia di tuo gradimento
    Lo so , lo so...il fondale non è propriamente adatto alla specie ma come mi hai fatto già notare e come ti ho già detto in precedenza , sono consapevole della scelta fatta.
    Peraltro la Tarta si infossa tranquillamente simulando perfettamente le abitudini comportamentali della specie.
    Ho potuto già osservarlo in quanto come mi hai fatto già notare e come ti ho già detto in precedenza , prima di allestire il tutto , avevo già visto in azione gli animali sullo stesso tipo di fondale.

    E cmq i giochi sono tratti.
    " Alea iacta est "

    Il prossimo lo metto su con una sabbia più fine e se le signorine continuano nei litigi, non sarà molto lontano nel tempo.
    Per la piccola sarebbe pronto per il momento un Cubo Dennerle di una 60 ina di litri lordi.
    Vediamo.

    Grazie ancora per tutto.
    considera che il blocco intestinale da ingestione di ghiaino è un pericolo concreto... quindi fa le tue valutazioni.
    ad es. posso dirti che allevo anche pelurodeles waltl (tritoni acquatici), animali estremamente robusti ed adattabili, eppure sui forum dedicati ho trovato diversi casi di chi è riuscito ad ammazzarli proprio adottando il ghiaino sul fondale e causando all'animale un blocco intestinale fatale.
    il ghiaino è anche universalmente sconsigliato per le tartarughe acquatiche per lo stesso motivo.
    considerando il tipo di arredo della vasca e l'assenza di piante radicate nel substrato, con una mezza giornata di lavoro riesci tranquillamente a levare il ghiaino e ripristinare tutto l'arredo con sabbia fine sul fondale

  12. #12
    Appassionato
    L'avatar di RUsTy TurTle
    Località
    Campania
    Sesso
    Messaggi
    196
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    90
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus carinatus

    Predefinito Re: Mai dire Basking...!!

    Allora ...

    . La tartaruga del muschio carenata (Sternotherus carinatus Gray, 1855), è una tartaruga carnivora[2]membro della famiglia Kinosternidae. Di piccole dimensioni, il carapace raggiunge solitamente una lunghezza compresa tra i 13 e i 16 cm.[3] Il suo areale è compreso nel centro-sud degli Stati Uniti,[2] dove, nonostante alcune minacce derivate dalle attività antropica,[2] è classificata come una specie a basso rischio.[1]In virtù delle piccole dimensioni,[3] questo rettile è spesso venduto e allevato come animale da compagnia.[2]
    Questa tartaruga abita tipicamente corsi d'acqua ricchi di vegetazione acquatica e con" fondali di sabbia, ghiaia e ciottoli" ma è possibile trovarla anche in laghi e paludi.[2]


    Adesso non metto in dubbio che possa essere capitato a qualche allevatore un qualche accidente legato al ghiaino, ma è anche fuori discussione che queste bestiole vivano anche su fondali MISTI e non solo di sabbia fine , come confermatoci dallo studioso naturalista Gray.

    Adesso io l'acquario lo lascio com'è perchè se dovesse mai , ma penso onestamente sia una eventualità abbastanza rara , se dovesse mai capitare un accidente del genere sarebbe solo frutto di pura malasorte.

    Ultima modifica di marconyse; 26-11-2014 alle 16:02

  13. #13
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,864
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: Mai dire Basking...!!

    Solo una cosa: io non mi intendo granche' di tartarughe ma soprattutto di Sauri ma posso dirti che la legge di Murphy funziona egregiamente anche con loro, ci sono animali che in natura vivono sulla sabbia che in cattivita' muoiono con blocchi intestinali causati da quest'ultima mentre una delle principali cause di morte in cattivita' per i tritoni e' l'ingestione di ghiaino, le condizioni ambientali da noi imposte agli animali non sempre sono condivise da questi ultimi come noi vorremmo
    lillaghe likes this.
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  14. #14
    Appassionato
    L'avatar di RUsTy TurTle
    Località
    Campania
    Sesso
    Messaggi
    196
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    90
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus carinatus

    Predefinito Re: Mai dire Basking...!!

    Right
    Ottima osservazione!
    Io però da quanto ho letto sulla questione, mi sono fatto quest'idea.
    In effetti è consigliato....sarebbe preferibile...si dice nelle varie letture , non si mettono invece paletti Tassativi all'uso di altro tipo di fondale, peraltro praticato in natura dall'animale in oggetto.
    A mio modesto parere sono arrivato alla conclusione che il rischio si , potrebbe esserci , ma non sarebbe più elevato del rischio di un qualsiasi altro accidente, che sia malattia , ferite o quant'altro.
    Così ho deciso in merito.
    È così ho fatto.
    Faccio un esempio:
    In un altro post in cui per puro caso proprio gibe poneva la domanda riguardo i range di sopravvivenza in temperatura delle "caridine" alias gamberetti d'acqua dolce.
    Io in risposta facevo notare che temperature sopra e sotto un certo valore minimo sarebbero state letali.
    Ma letali con percentuali altissime di moria.
    Ecco qui secondo me la questione è diversa.
    Se la casistica di mortalità riguardo un elemento del genere ( in questo caso il fondo) fosse stata davvero importante allora penso si sarebbe sottolineato più e più volte l'uso tassativo di un fondo esclusivamente a sabbia finissima.
    Cosa che io , ripeto , onestamente non ho riscontrato nelle letture incontrate sul mio cammino di preparazione al progetto.

  15. #15
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,609
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1814
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Mai dire Basking...!!

    Citazione Originariamente Scritto da RUsTy TurTle Visualizza Messaggio
    Allora ...

    . La tartaruga del muschio carenata (Sternotherus carinatus Gray, 1855), è una tartaruga carnivora[2]membro della famiglia Kinosternidae. Di piccole dimensioni, il carapace raggiunge solitamente una lunghezza compresa tra i 13 e i 16 cm.[3] Il suo areale è compreso nel centro-sud degli Stati Uniti,[2] dove, nonostante alcune minacce derivate dalle attività antropica,[2] è classificata come una specie a basso rischio.[1]In virtù delle piccole dimensioni,[3] questo rettile è spesso venduto e allevato come animale da compagnia.[2]
    Questa tartaruga abita tipicamente corsi d'acqua ricchi di vegetazione acquatica e con" fondali di sabbia, ghiaia e ciottoli" ma è possibile trovarla anche in laghi e paludi.[2]


    Adesso non metto in dubbio che possa essere capitato a qualche allevatore un qualche accidente legato al ghiaino, ma è anche fuori discussione che queste bestiole vivano anche su fondali MISTI e non solo di sabbia fine , come confermatoci dallo studioso naturalista Gray.

    Adesso io l'acquario lo lascio com'è perchè se dovesse mai , ma penso onestamente sia una eventualità abbastanza rara , se dovesse mai capitare un accidente del genere sarebbe solo frutto di pura malasorte.

    Citazione Originariamente Scritto da RUsTy TurTle Visualizza Messaggio
    Right
    Ottima osservazione!
    Io però da quanto ho letto sulla questione, mi sono fatto quest'idea.
    In effetti è consigliato....sarebbe preferibile...si dice nelle varie letture , non si mettono invece paletti Tassativi all'uso di altro tipo di fondale, peraltro praticato in natura dall'animale in oggetto.
    A mio modesto parere sono arrivato alla conclusione che il rischio si , potrebbe esserci , ma non sarebbe più elevato del rischio di un qualsiasi altro accidente, che sia malattia , ferite o quant'altro.
    Così ho deciso in merito.
    È così ho fatto.
    Faccio un esempio:
    In un altro post in cui per puro caso proprio gibe poneva la domanda riguardo i range di sopravvivenza in temperatura delle "caridine" alias gamberetti d'acqua dolce.
    Io in risposta facevo notare che temperature sopra e sotto un certo valore minimo sarebbero state letali.
    Ma letali con percentuali altissime di moria.
    Ecco qui secondo me la questione è diversa.
    Se la casistica di mortalità riguardo un elemento del genere ( in questo caso il fondo) fosse stata davvero importante allora penso si sarebbe sottolineato più e più volte l'uso tassativo di un fondo esclusivamente a sabbia finissima.
    Cosa che io , ripeto , onestamente non ho riscontrato nelle letture incontrate sul mio cammino di preparazione al progetto.
    Puoi fare le scelte che ti pare, a rischio e pericolo del tuo animale...
    Ma non andare a prendere descrizioni sugli areali naturali in quanto la vità in cattività è tutt'altro discorso, allo stesso modo il tasso di mortalità accettabile nell'allevamento.
    Se l'indicazione "universale" sul tema è di usare esclusivamente sabbia fine, o al limite ciottoli molto grossi o fondo sgombero, evitando il ghiaino per i rischi di ingestione, accetta il consiglio e investi 2 euro in sabbia e edile e mezza giornata di lavoro e sostituisci il fondale.
    Non vuoi farlo? Buon per te, ma non venire a giustificare sul forum l'uso del ghiaino, che poi qualche utente novizio potrebbe decidere di utilizzare dato che secondo una tua teoria personale il rischio connesso all'ingestione di ghiaino non esiste oppure è remoto quanto un infarto... sei libero di avere le tue teorie, ma cortesemente su un forum pubblico è meglio continuare a sconsigliare il ghiaino in quanto E' pericoloso

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •